20 May 2024

In evidenza

Uk: dal 26 gennaio niente più restrizioni Covid per entrare nel Paese

Uk: dal 26 gennaio niente più restrizioni Covid per entrare nel Paese

[ 0 ]

Dal prossimo 26 gennaio il governo di Londra porrà fine a tutti i controlli legati al Covid, poiché i casi di contagio si stanno riducendo a grande velocità. Dal 7 gennaio, inoltre, i vaccinati possono entrare nel Paese solo con un test antigenico che deve essere fatto due giorni dopo l’arrivo. Fino a quel giorno era […]→

Garavaglia promette ancora cig e indennizzi ma pare un disco inceppato

Garavaglia promette ancora cig e indennizzi ma pare un disco inceppato

[ 1 ]

Ecco, ci risiamo. Potremmo forse pensare a una rubrica. Perché siamo ancora qui a parlare del ministro Massimo Garavaglia e delle sue promesse (quasi mai mantenute). A volte si ha quasi l’impressione di ascoltare un disco rotto. Uno di quei vinili di un tempo, oggi peraltro tornati di moda, che si incantavano sulla medesima traccia […]→

Istat: Italia prima in Europa per presenze. Ma è un dato ingannevole

Istat: Italia prima in Europa per presenze. Ma è un dato ingannevole

[ 1 ]

Italia prima in Europa per numero di presenze turistiche. E’ quanto emerge da un report dell’Istat sul movimento turistico in Italia nei primi nove mesi del 2021, secondo il quale l’Italia supera la Spagna. Certo se vediamo ai numeri le cose sono andate più o meno così. Ma la qualità dei numeri non viene considerata. Se le cose […]→

Gattinoni (Fto): «Cassa integrazione almeno fino al 30 giugno»

Gattinoni (Fto): «Cassa integrazione almeno fino al 30 giugno»

[ 1 ]

«Non tocca a noi entrare nel dibattito tecnico e politico sulla necessità o meno di uno scostamento di bilancio. Tuttavia chiediamo al governo sostegni congrui e immediati: la pandemia continua a mordere, il turismo organizzato è fermo ormai da due anni e non possiamo accontentarci di qualche briciola raccattata tra le pieghe del bilancio pubblico». […]→

Ita: Lufthansa pronta a entrare fino al 40%. Ma spunta il gruppo Iag

Ita: Lufthansa pronta a entrare fino al 40%. Ma spunta il gruppo Iag

[ 0 ]

Ita Airways si rivela più corteggiata del previsto. Non ci sono infatti soltanto Lufthansa ed Air France-Klm ad accarezzare un futuro comune con la neonata compagnia aerea italiana. Tra i due pretendenti si sarebbe inserito anche il gruppo Iag, come anticipato nei giorni scorsi da Il Messaggero. Il tempo stringe e la scelta di un partner […]→

Moby: in vista un accordo con i creditori?

Moby: in vista un accordo con i creditori?

[ 0 ]

Si profila una soluzione felice per la vicenda che in questi mesi ha visto coinvolta Moby nella difficile gestione dei rapporti con i creditori. Secondo quanto trapela dalle colonne del Messaggero, si starebbe infatti giungendo a un accordo per un piano di concordato ext articolo 182 bis della legge fallimentare. Si arriverebbe in questo modo […]→

L’Italia viaggia a +6,3% di Pil, mentre il turismo crolla

L’Italia viaggia a +6,3% di Pil, mentre il turismo crolla

[ 0 ]

Il Governo conferma per l’Italia una crescita del Pil per il 2021 al +6,3%, anzi. ” I dati potrebbero portarci in dono qualche ulteriore decimale. Magari potremmo registrare una crescita della nostra economia al +6,4/6,5%. La linea fin qui seguita dal Governo ha consentito il massimo livello di apertura delle attività economiche, sociali e culturali con […]→

Lo stop alla cig colpisce gli alberghi: tre le chiusure già annunciate Roma

Lo stop alla cig colpisce gli alberghi: tre le chiusure già annunciate Roma

[ 0 ]

Il mancato rinnovo della cassa integrazione per i lavoratori del turismo comincia a mostrare i propri effetti. In attesa che il Consiglio dei ministri si esprima proprio oggi in materia, si moltiplicano infatti le segnalazioni delle procedure di licenziamento. Dopo Air Italy è questa in particolare la volta di tre strutture capitoline: lo Sheraton Roma, […]→

Ryanair fa retromarcia su Torino: voli tagliati e base ridimensionata

Ryanair fa retromarcia su Torino: voli tagliati e base ridimensionata

[ 0 ]

Ryanair taglia i voli e ridimensiona – temporaneamente – la base di Torino. A poco più di sei mesi dall’annuncio dell’investimento su Caselle e dopo l‘inaugurazione ufficiale dell’hub lo scorso novembre (con due aeromobili posizionati), la low cost irlandese sino alla fine di gennaio si trova costretta a intervenire sulla capacità offerta dallo scalo, a […]→

La Bit 2022 cambia data, si svolgerà dal 10 al 12 aprile

La Bit 2022 cambia data, si svolgerà dal 10 al 12 aprile

[ 0 ]

La Borsa Internazionale del Turismo cambia data: da febbraio si sposta in primavera, dal 10 al 12 aprile 2022, mantenendo la sua formula che guarda alle mete turistiche dell’Italia e del mondo e propone, attraverso i suoi espositori, un’offerta completa per l’incoming e l’outgoing. Il turismo sta vivendo un momento di incertezze. In un contesto […]→

Air Italy: già partite le prime lettere di licenziamento

Air Italy: già partite le prime lettere di licenziamento

[ 0 ]

Pessime notizie per Air Italy. Infatti, a quanto riporta l’autorevole Ansa, a 48 ore dalla scadenza della cassa integrazione, che non è stata prorogata, arrivano le prime lettere di licenziamento collettivo per i 1.322 dipendenti dell’ormai ex compagnia aerea sardo-qatariota Air Italy.  Sempre secondo quanto apprende l’Ansa, la comunicazione – anticipata via mail ad alcuni […]→

Garavaglia chiede la cig per i lavoratori del turismo. E gli indennizzi?

Garavaglia chiede la cig per i lavoratori del turismo. E gli indennizzi?

[ 1 ]

Il ministro del turismo Massimo Garavaglia condivide (e ci mancherebbe!) le preoccupazioni degli operatori legate all’incertezza sulla proroga della cassa integrazione. Ci si chiede perché l’abbia avallata in Consiglio dei ministri. “Il settore – ha detto il ministro – è già stato duramente colpito dagli effetti economici della pandemia. E la diffusione della nuova variante rischia di provocare danni sociali, oltre […]→

Gattinoni, Fto: scenario da incubo. Sostegni immediati o sarà troppo tardi

Gattinoni, Fto: scenario da incubo. Sostegni immediati o sarà troppo tardi

[ 0 ]

L’ultima occasione. Per il presidente Fto, Franco Gattinoni, è giunto il momento per il governo di tradurre in fatti la sensibilità che finora ha poco dimostrato nei confronti del turismo organizzato. E lo deve fare già durante il prossimo Consiglio dei ministri. Prima che sia troppo tardi. “Chiediamo un’immediata proroga della Cig che scade a […]→

Turismo montagna: crollo di turisti per il secondo anno di seguito

Turismo montagna: crollo di turisti per il secondo anno di seguito

[ 0 ]

E’ allarme per i flussi turistici legati alla montagna, che hanno registrato un crollo verticale per il secondo anno consecutivo, a causa dell’aggravarsi della pandemia e dell’arrivo della variante Omicron in Italia. “La stima è del 60 per cento di disdette di prenotazioni che erano state fatte nei territori montani alpini e appenninici fino all’Epifania”, afferma al sito Telebrosa.it Marco […]→

Omicron costringe alla cancellazione di quasi 8.000 voli nel mondo

Omicron costringe alla cancellazione di quasi 8.000 voli nel mondo

[ 0 ]

Neppure i giorni di Natale hanno portato pace al trasporto aereo: nel fine settimana del 25 e 26 dicembre le compagnie aeree di tutto il mondo hanno cancellato attorno ai 7.900 voli, a causa della carenza di personale. Un dato non del tutto inatteso, come riporta Ansa, diretta conseguenza della variante Omicron di Covid-19 la […]→

Royal Caribbean: sospese le nuove prenotazioni fino a gennaio inoltrato

Royal Caribbean: sospese le nuove prenotazioni fino a gennaio inoltrato

[ 0 ]

Nuove prenotazioni sospese fino agli inizi di gennaio per la flotta Royal Caribbean International. La compagnia ha preso tale decisione per consentire un’ulteriore limitazione dei posti disponibili a bordo, in modo da garantire un adeguato distanziamento tra passeggeri e membri dell’equipaggio sulle proprie navi. La mossa giunge dopo che nelle ultime due settimane alcune unità […]→

Ryanair raddoppia le stime di perdita per l’anno in corso

Ryanair raddoppia le stime di perdita per l’anno in corso

[ 0 ]

Brusca frenata di Ryanair che paventa perdite più che raddoppiate per l’anno in corso (che terminerà a marzo 2022) rispetto a quanto precedentemente stimato. La compagnia prevede dunque di ridurre la capacità di volo, in risposta alla rapida diffusione della variante Omicron e alle conseguenti restrizioni di viaggio imposte – in ordine sparso – in […]→