25 June 2024

In evidenza

Si torna in vacanza con la nuova promozione All-Inclusive di Costa

Si torna in vacanza con la nuova promozione All-Inclusive di Costa

[ 0 ] Informazione PR

Con Costa si torna in vacanza! Grazie alla nuova promozione All Inclusive, valida per le prenotazioni effettuate entro il 6 novembre, su tutte le crociere in partenza fino al 30 giugno 2024 (escluso il Giro del Mondo), gli Ospiti vivranno un’indimenticabile crociera a partire da 599 euro a persona. Sono compresi nella promozione il pacchetto […]→

Santanchè:«L’Italia è la locomotiva d’Europa». Ma non è vero

Santanchè:«L’Italia è la locomotiva d’Europa». Ma non è vero

[ 0 ]

Santanchè. Ascoltiamo quello che afferma il ministro del turismo Daniela Santanchè: «Oggi, dopo 11 mesi di governo, l’Italia è la locomotiva dell’Europa, finanziariamente stabile, come ci riconoscono i mercati internazionali, garantendo uno spread che non era così basso da anni; abbiamo tassi di disoccupazione ai minimi storici e il lavoro è in continua crescita, ma […]→

A Barcellona i Gnv Awards 2023 con la novità delle adv Premium

A Barcellona i Gnv Awards 2023 con la novità delle adv Premium

[ 0 ]

Si è svolta a Barcellona la quarta edizione dei Gnv Awards, l’evento che la compagnia del gruppo Msc dedica alle agenzie di viaggio. A bordo della Excellent c’erano oltre 300 adv italiane e internazionali. Gnv ha quindi premiato le agenzie e ha nominato 11 nuovi Élite Partner, le migliori adv selezionate nell’ambito del programma lanciato […]→

Outdoor, Family, Slow. The Perfect Place, Finale Ligure in tre episodi

Outdoor, Family, Slow. The Perfect Place, Finale Ligure in tre episodi

[ 0 ] Informazione PR

Outdoor. Family. Slow. Tre modi di vivere una vacanza a Finale Ligure. Tre episodi di una web serie di promozione internazionale, che rende i turisti protagonisti attraverso il format del quasi-reality esperienziale. Nella seconda stagione della serie “The Perfect Place”, un gruppo di giovani amici italiani, una famiglia tedesca e una coppia danese raccontano in […]→

Cresce il business di Nuovevacanze, che nel 2023 raddoppia i livelli pre-Covid

Cresce il business di Nuovevacanze, che nel 2023 raddoppia i livelli pre-Covid

[ 0 ]

Andamento con il segno più per il network Nuovevacanze, che nel 2022 ha visto crescere il fatturato del 22% rispetto al 2019. “E oggi siamo già sopra del 91%, con la prospettiva di raddoppiare i ricavi pre-Covid entro la fine dell’anno“. E’ Corrado Lupo, ceo di Nuovevacanze Travel Group, a commentare i dati presentando le […]→

Delta Air Lines sbarca a Napoli con un nuovo volo giornaliero per New York

Delta Air Lines sbarca a Napoli con un nuovo volo giornaliero per New York

[ 0 ]

Delta Air Lines sbarca a Napoli con un nuovo collegamento per New York Jfk, che decollerà dal 25 maggio 2024 con frequenze giornaliere. L’investimento sul mercato Italia non si ferma qui: dal 31 maggio 2024 saranno potenziati anche i collegamenti giornalieri già esistenti da Venezia ad Atlanta con tre ulteriori voli settimanali, arrivando ad operare […]→

Su Lufthansa-Ita piomba il reintegro di 250 lavoratori ex Alitalia

Su Lufthansa-Ita piomba il reintegro di 250 lavoratori ex Alitalia

[ 0 ]

Chissà cosa stanno pensando in Lufthansa nell’apprendere che dovrà assorbire 250 lavoratori da tempo licenziati da Alitalia e che il Tribunale del lavoro di Roma ha ordinato che siano reintegrati dall’Ita e ora acquistati da Lufthansa, anche se l’operazione è ancora in attesa di ratifica? I giudici hanno inoltre stabilito che questa decisione ha effetto […]→

Explora Journeys, Msc e agenzie: le sfide 2024 di Leonardo Massa

Explora Journeys, Msc e agenzie: le sfide 2024 di Leonardo Massa

[ 0 ]

Sono il lancio di Explora Journeys, il consolidamento del posizionamento di Msc e il rafforzamento della partnership con le agenzie le tre grandi sfide di Leonardo Massa per il 2024. “Come azienda siamo entusiasti di affrontare il nuovo anno, che coinciderà con l’affermazione del nostro neonato brand lusso nel mercato, grazie anche all’arrivo della Explora […]→

Lufthansa-Ita: l’Antitrust Ue punta il dito sui potenziali nuovi monopoli

Lufthansa-Ita: l’Antitrust Ue punta il dito sui potenziali nuovi monopoli

[ 0 ]

Quella tra Lufthansa e Ita Airways è una partita che i tedeschi non vorrebbero si allungasse ai tempi supplementari. Perché ciò si verifichi dovrebbero però essere molto aperti alle richieste della Commissione europea, dalla quale si attende il parere definitivo all’operazione. Obiettivo del gruppo Lh sarebbe quello di ottenere un semaforo verde entro la fine […]→

Ezhaya, Alpitour: promessa mantenuta. Il to è tornato ai livelli del 2019

Ezhaya, Alpitour: promessa mantenuta. Il to è tornato ai livelli del 2019

[ 0 ]

A novembre dell’anno scorso aveva previsto un ritorno ai livelli pre-Covid, quando la divisione tour operating del gruppo Alpitour toccava gli 1,35 miliardi di euro di fatturato. E così è stato, o quasi, visto che la parte to della compagnia si appresta a chiudere l’anno finanziario, il prossimo 31 ottobre, ben al di sopra di […]→

Antitrust indaga Ryanair. Abuso di potere dominante contro adv e passeggeri

Antitrust indaga Ryanair. Abuso di potere dominante contro adv e passeggeri

[ 0 ]

Ryanair finisce sotto la lente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, che ha avviato un procedimento per possibile abuso di posizione dominante di natura escludente da parte di Ryanair Dac. Come riferito da Adnkronos, nel provvedimento viene spiegato come Ryanair «farebbe leva sulla posizione dominante detenuta nei mercati in cui opera per estendere il proprio potere […]→

Club Med: primo semestre a +32% sul 2022. Domanda italiana a +68%

Club Med: primo semestre a +32% sul 2022. Domanda italiana a +68%

[ 0 ]

Prosegue la crescita di Club Med a livello globale. L’operatore francese, dopo esser tornato già l’anno scorso a un fatturato pari al 99% dei livelli pre-Covid, chiude il primo semestre 2023 a quota 1 miliardo di euro (+32% sullo stesso periodo del 2022). L’utile operativo è stato di 159 milioni, mentre i margini operativi lordi […]→

Governo: emendamenti per ridurre l’impatto del decreto prezzi

Governo: emendamenti per ridurre l’impatto del decreto prezzi

[ 0 ]

Governo e trasporto aereo. Secondo repubblica.it (di solito molto ben informata) il Governo sta preparando un emendamento al decreto prezzi del ministro Urso, per indebolire sostanzialmente la forza del provvedimento. Ricordiamo che il decreto legge puntava a imporre un prezzo massimo per chi vola verso la Sardegna e la Sicilia. Naturalmente questa retromarcia è figlia […]→

Medioriente, Nord Africa e Asia sostengono Shiruq. Pesa la crisi in Sudan

Medioriente, Nord Africa e Asia sostengono Shiruq. Pesa la crisi in Sudan

[ 0 ]

Molto bene Medio Oriente e Nord Africa, con Libano e Giordania che hanno trainato le vendite di Shiruq, insieme a Egitto, Algeria e Marocco. Sotto le aspettative invece la vicina Europa, tra cui Spagna e Portogallo, dove l’aumento dei prezzi ha portato i pacchetti di viaggio a essere sproporzionati per il medio raggio. Ma soprattutto c’è […]→

Le agenzie francesi (finalmente) a muso duro contro la Iata

Le agenzie francesi (finalmente) a muso duro contro la Iata

[ 0 ]

Agenzie e Iata. Finalmente un’associazione di categoria europea prende le misure di Iata e contesta pesantemente il suo strapotere. Le agenzie di viaggio francesi infatti, rappresentate da Edv, alzano la voce contro l’atteggiamento della lobby delle compagnie aeree. E l’accusano di “agire come un robot, senza alcuna umanità“. Le agenzie lamentano, per esempio, l’immobilità della […]→

Piras, Acentro: più servizi a valore aggiunto per far fronte ai cambiamenti

Piras, Acentro: più servizi a valore aggiunto per far fronte ai cambiamenti

[ 0 ]

Riposizionamento verso l’alto, sartorialità, pricing dinamico e servizi a valore aggiunto. Acentro è uscita dal periodo Covid rafforzata e con un’identità se possibile ancora più precisa rispetto a prima. “Il mercato si è evoluto; la pandemia ha cambiato il ruolo di certi protagonisti – racconta il direttore dell’operatore meneghino, Laura Piras -. Anche nel mondo […]→

Lufthansa: in fase avanzata l’accordo con Ita. Urso continua ad attaccare

Lufthansa: in fase avanzata l’accordo con Ita. Urso continua ad attaccare

[ 0 ]

Un portavoce di Lufthansa ha dichiarato all’Ansa che il processo di notifica formale della transazione con Ita «in una fase avanzata» alla Commissione europea e alle altre autorità competenti. «E non vediamo l’ora di continuare il nostro dialogo costruttivo verso un via libera tempestivo». Ieri il ministro del Made in Italy, Adolfo Urso, ha dichiarato che «sarebbe assurdo e incomprensibile» che […]→