25 July 2024

Arsenale ed Fs lanciano il Treno della Dolce vita: versione tricolore dell’Orient Express

[ 0 ]

Cinque treni premium verso le bellezze più nascoste dell’Italia, per 16 mila chilometri su rotaia, da nord a sud, in compagnia dell’atmosfera della Dolce vita romana degli anni ‘60. Sarà l’offerta a regime, a partire dal prossimo mese di gennaio, del nuovo progetto di Arsenale, in collaborazione con Trenitalia. Sulle orme di altre esperienze simili, tra cui quella celebre dell’Orient Express, l’idea è quella di offrire esperienze di viaggio uniche a bordo di carrozze di lusso, per visitare i diversi luoghi del nostro territorio con tratte riservate, capaci di raggiungere sia le aree turistiche più conosciute, sia quelle logisticamente meno servite o frequentate.

Denominata il Treno della Dolce vita, l’iniziativa è stata illustrata oggi a Roma dal ceo di Arsenale, Paolo Barletta e dall’amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia, Luigi Corradi. Ogni convoglio sarà in particolare dotato di un totale di 32 cabine, tra cui 20 suite per una capienza totale di 64 passeggeri, mentre le tratte si snoderanno su percorsi della durata da uno a tre notti, toccando 128 città in 14 regioni differenti. L’obiettivo è quello di accogliere 74 mila passeggeri a bordo entro il 2026. Tra le proposte, il percorso lungo le vie dell’Amarone da Milano a Cortina, quello circolare del tartufo e del vino con partenza sempre dalla capitale lombarda, nonché il tour dei borghi della val d’Orcia e della Maremma toscana, un itinerario circolare da Roma attraverso la via Transiberiana, ferrovia del Gargano e i Sassi di Matera, e tre viaggi alla scoperta della Sicilia occidentale e orientale, nonché del barocco dell’isola. Infine, ancora la città dei Sassi e il Salento saranno protagonisti di un percorso circolare in partenza da Bari, così come le coste lucane e calabresi lato Jonio saranno attraversate da un tour con partenza e arrivo a Napoli.

Con investimenti già attivi e un portafoglio di prossime aperture che comprende, tra gli altri, il Soho House e il primo Orient Express griffato Accor di Roma (l’ex hotel de La Minerve), nonché il Rosewood di Venezia e il Santavenere di Maratea, Arsenale avvia così la sua seconda divisione nel settore del turismo. Il progetto sostiene la strategia di sviluppo della società che, oltre alla valorizzazione di asset italiani di pregio nel segmento lusso a fianco dei più grandi brand internazionali, mira a creare un’offerta premium uplevel integrata.

“Oggi aggiungiamo un nuovo e importante tassello al nostro sviluppo – ha spiegato Barletta -. Turismo non significa infatti solo alberghi e ristoranti. L’Italia è un’esperienza a 360 gradi. E proprio dall’esperienza dobbiamo ripartire per un’offerta integrata e completa. Vogliamo collegare la Penisola e creare quel passaparola che nei prossimi anni porterà i turisti a scoprire le mete oggi meno conosciute. Vorremmo poter portare i viaggiatori su nuovi itinerari, dove la resilienza del made in Italy costruirà nel tempo esperienze dedicate, nuova accoglienza e un calore tutto nostrano. Con il progressivo stabilizzarsi della situazione sanitaria globale, siamo convinti che il settore del lusso fungerà da traino per la ripresa del turismo nazionale. Il nostro lavoro è orientato a creare le condizioni per accogliere nuovamente i milioni di viaggiatori che nei prossimi 50 anni sceglieranno l’Italia come loro prima destinazione. Questo non è solo un augurio ma un impegno”.

“Viaggiare in treno per visitare l’Italia da nord a sud significa scegliere un mezzo sicuro ed ecosostenibile, tutelando l’ambiente e riscoprendo i luoghi più affascinanti, nascosti e inconsueti della Penisola –  gli ha fatto eco Corradi -. Il Treno della Dolce vita è un progetto che va proprio in questa direzione, portando sulle rotaie una nuova forma di turismo slow di lusso, per valorizzare le bellezze del nostro Paese: dalle grandi città d’arte alla piccola provincia”.

Condividi



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 472159 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => E' un vero relais per tutte le stagioni il nuovo agriturismo di charme toscano la Tenuta d'Arbia. Situata tra il Chianti a nord, Montalcino e Montepulciano a sud, la struttura dispone di otto camere affacciate sulla piscina a sfioro di 30 metri con acqua salata e vista sulla campagna circostante. Ad arricchire l’esperienza, la possibilità di osservazione astronomica personalizzata in ogni momento dell'anno, grazie a una guida e a un telescopio Astronomitaly, ma anche l’opportunità di frequentare una cooking class o una degustazione di vini e olio locali, di partire alla ricerca dei tartufi e tanto altro, con esperienze calibrate per ogni periodo dell'anno. Il 5 agosto prossimo, in particolare, nel periodo della luna nuova, la tenuta darà vita a un evento astronomico unico sotto la via Lattea della Toscana. L'evento è riservato solo a coloro che pernotteranno in struttura. Tenuta d’Arbia è insomma una porta d’ingresso a un territorio che, in ogni stagione, offre esperienze uniche: estate solare e luminosa, ma soprattutto autunno di vendemmia nelle zone attorno a essa, (Chianti e Brunello), mentre da fine ottobre si apre la ricerca del tartufo. [gallery ids="472167,472166,472165"]   [post_title] => Nuovo agriturismo di charme in Toscana: la Tenuta d'Arbia, un relais per tutte le stagioni [post_date] => 2024-07-24T11:46:39+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721821599000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 472146 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Da oggi - e fino al prossimo 30 settembre - è possibile prenotare i biglietti di tutti i collegamenti estivi targati Fs Treni Turistici Italiani dall'app di Trainline. Le quattro tratte dei Treni Turistici - convogli regionali, allestiti con apposite carrozze bagagli e attrezzature sportive, carrozza ristorante-bar, carrozza letto nonché servizi e comfort di bordo appositamente dedicati ai turisti - si snodano su percorsi panoramici, offrendo un’esperienza di viaggio suggestiva.  Le proposte includono: Espresso Versilia: da Milano Centrale tocca la Liguria e le Cinque Terre, Pisa con destinazione finale spiagge della Versilia; Espresso Riviera: da Milano Centrale con destinazione Nizza, toccando le principali mete della riviera ligure; Espresso Cadore: da Roma Termini a Cortina D'Ampezzo via Calalzo; Espresso Salento: da Roma Termini a Lecce, passando per città come Caserta, Bari, Polignano a Mare e Ostuni. Oltre ai Treni Turistici, tramite Trainline sarà possibile prenotare anche i Treni Storici e viaggiare verso le più suggestive mete della penisola, a bordo di veri e propri musei su rotaia, sia su percorsi di trasporto regolare sia su strade ferrate appositamente riaperte per questi speciali treni. «L’integrazione delle destinazioni di ‘Treni Turistici Italiani’ arricchisce ulteriormente l’offerta di Trainline e rappresenta per noi un accordo strategico e particolarmente significativo nell’anno che, secondo molti osservatori, stabilità il record di presenze turistiche straniere - commenta Andrea Saviane, country manager Trainline Italia -. La disponibilità di questi viaggi in treno sull’app li rende ancora più accessibili a turisti italiani e provenienti dall’estero, incoraggiando ancora più persone a fare scelte di viaggio slow, particolarmente suggestive e sostenibili dal punto di vista ambientale». [post_title] => Trainline: da oggi è possibile prenotare dall'app i Treni Turistici Italiani e quelli Storici [post_date] => 2024-07-24T11:12:07+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721819527000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 472016 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => E' stata ancora una volta stampata in 17 mila copie la guida in cinque lingue e 120 pagine sulla Costa degli Dei, che torna questa estate per  la sua quindicesima edizione. Terza volta invece per il volume sulla Costa Viola: 10 mila copie per 80 pagine in tre lingue. "È in periodi come questi che si misurano le forze e le capacità di resistenza delle destinazioni di vacanza", spiegano i responsabili della rivista calabrese. Il riferimento è agli effetti delle varie crisi politiche (ucraina e israeliana su tutte) ed economiche (inflazione e perdita del potere di acquisto) e alla concorrenza sempre più spietata tra le località turistiche (nazionali e non), ma anche al fallimento del colosso turistico tedesco Fti, che ha cancellato di punto in bianco decine di migliaia di turisti d’oltralpe. "La comunicazione generale (e d’insieme) dell’offerta turistica di un determinato luogo è quindi fondamentale, soprattutto quando la competizione si fa più dura. È in quest’ottica che i prodotti cartacei e digitali Pronto Estate si inseriscono nella stagione estiva 2024 dei territori della Costa degli Dei e dalla Costa Viola: per ribadire ancora una volta che il turista può trovare in loco una variegata gamma di offerte e servizi che gli permetteranno di trascorrere al meglio la propria vacanza (e di suggerirla poi ai suoi conoscenti)". Nel dettaglio, all'interno della guida Costa degli Dei sono state confermate le sezioni informative principali: dalle mappe sempre aggiornate e presentate con una veste grafica elegante e di facile comprensione, alle sezioni dedicate alle dieci cose che il turista deve fare assolutamente. E poi i migliori piatti da assaggiare, gli sport da praticare, i souvenir da acquistare e le attività per famiglie e bambini. E ancora escursioni, aziende, spiagge, luoghi e informazioni utili. Anche per il 2024, nella sezione Experiences sono inoltre descritte le attività dove il semplice fare qualcosa vuole trasformarsi in una esperienza di vita. Per quanto riguarda la Costa Viola confermate anche qui le mappe 3d, le varie top10, i posti da visitare, le escursioni, il food, le spiagge, la sezione Experiences, a cui si aggiunge la novità del focus sulla città metropolitana di Reggio Calabria. Ma Pronto Estate è pure un portale web, che richiama il nome della guida cartacea ed è realizzato con una struttura html5 in grado di renderlo mobile e responsive: un portale dinamico, dunque, che consente di pianificare una vacanza a 360 gradi. Il sito, raggiungibile all’indirizzo www.prontoestate.it, può essere considerato un’evoluzione della guida turistica cartacea. "La nostra vision - concludono i responsabili della rivisti - si rispecchia nella capacità di attivare una vera e propria rete virtuale tra sponsor, privati e pubblici, collaboratori, lettori, sostenitori, enti e associazioni, che attraverso la guida e i social network contribuiscono a far conoscere al turista-viaggiatore le bellezze calabresi, sotto tutti i punti di vista". [post_title] => Le guide Pronto Estate 2024: uno strumento di resilienza della destinazione Calabria [post_date] => 2024-07-23T11:05:40+00:00 [category] => Array ( [0] => incoming ) [category_name] => Array ( [0] => Incoming ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721732740000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 472008 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Si chiama Nh Collection Samui la struttura di debutto dell'omonimo brand in Thailandia. L'hotel aprirà il 1° gennaio 2025, a seguito del rinnovamento della proprietà Peace Resort Samui. Dopo l'annuncio dell'Nh di Bangkok, prosegue quindi la politica Minor, che punta a sviluppare i propri marchi di origine spagnola in Oriente. Le 122 camere dell'albergo di Koh Samui sono situate in una posizione strategica lungo la riva settentrionale dell'isola, direttamente sulla spiaggia di Bophut ai piedi di una collina: un rifugio di tranquillità, nelle vicinanze di una zona con negozi e intrattenimento. Originariamente fondata nel 1977 dalla famiglia Pupaiboon, la proprietà è stata gestita in modo indipendente, diventando una destinazione turistica popolare per generazioni di thailandesi e ospiti internazionali. A soli 400 metri dall'Nh Collection Samui, opera inoltre un’altra struttura parte del portfolio Minor, l'Anantara Bophut Koh Samui Resort, che offre una serie di alternative upscale per il tempo libero e la ristorazione, oltre all'opportunità di condividere servizi e vantaggi aggiuntivi. L'Nh Collection Samui dispone di un mix di camere deluxe, bungalow e ville, alcune delle quali con piscina privata e accesso diretto alla spiaggia. Il ristorante, aperto tutto il giorno, serve piatti locali e internazionali con vista sull'oceano. Il bar è situato tra la piscina e la spiaggia, mentre il lobby-side Indigo Lounge è un'oasi di tè e dolci. Gli amanti del pesce e della carne possono anche richiedere un'esperienza privata con barbecue in villa. A completare l'offerta un centro fitness e uno di sport acquatici e attrazioni per bambini e ragazzi, come cinema e area giochi all'aperto, nonché spazi per riunioni ed eventi. "Siamo entusiasti di collaborare con la famiglia Pupaiboon per portare il primo hotel Nh Collection in Thailandia, parte dell'espansione del brand al di fuori dell'Europa e delle Americhe - sottolinea Mark O'Sullivan, vice president of operations, Bangkok, Samui, Chiang Mai e Chiang Rai -. I nostri progetti per il resort includono un ulteriore potenziale sviluppo, tra cui ville indipendenti e unità residenziali". L'aeroporto di Samui dista circa 15-20 minuti di auto. Il Nathon Pier, che collega Koh Samui a Bangkok, Phuket, Koh Phangan e altre destinazioni popolari, è raggiungibile in 25 minuti di auto. L'Nh Collection Samui entra è la quinta proprietà Minor sull'isola e si aggiunge alle oltre venti in Thailandia. [gallery ids="472011,472012,472013"] [post_title] => Il brand Nh Collection debutta in Thailandia a Koh Samui [post_date] => 2024-07-23T10:41:19+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721731279000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471976 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Slovenia proiettata verso Parigi 2024 con una nuova campagna promozionale realizzata in collaborazione con il Comitato Olimpico nazionale.  L'idea alla base della campagna è quella che intreccia i ritratti delle personalità di maggior spicco dello sport nazionale, alle immagini dei paesaggi del Cuore Verde d’Europa: 20 atleti di livello mondiale sono diventati ambassador di dieci località simbolo, insieme a una caratteristica che fa di loro grandi campioni e campionesse e che è, in quanto sloveni, 'nella loro natura'. Il lago di Bled, affidato alla determinazione di Janja Garnbret, la più grande arrampicatrice sportiva della storia; la costa adriatica e la città di Pirano al coraggio di Toni Vodišek, kitesurfer olimpionico; la Valle d’Isonzo, alla combattività di Andreja Leški, judoka; le grotte di Postumia al lavoro di squadra del pallavolista Tine Urnaut. E Tadej Pogačar? Il prodigio del ciclismo mondiale, riuscito nell’impresa di accoppiare nella stessa stagione il Giro d’Italia al Tour de France (per trovare un altro campione che sia riuscito nell’impresa bisogna tornare al 1998 e al mito di Marco Pantani), proprio non poteva mancare: a lui è stata assegnata la dote della perseveranza e la regione vitivinicola e termale della Dolenjska. La campagna è diffusa su 21 mercati strategici attraverso Instagram, Facebook, X, Pinterest, e TikTok, include, oltre alle piattaforme social, spot televisivi della durata di 30 secondi sul network Eurosport. «Anche il coraggio di osare, quando si tratta di realizzare una campagna promozionale d’impatto, è nella natura slovena – commenta Aljoša Ota, direttore dell’Ente Sloveno per il Turismo in Italia – abbiamo voluto creare una dimensione in cui all'essenza e al carattere dei nostri atleti, si associno inestricabilmente quelli di dieci iconiche località del Paese. Il risultato, grazie anche alle musiche curate da DJ Umek, unite ai suoni degli sport e dei territori, è davvero impressionante. Ne esce rafforzata un’immagine della Slovenia non solo come destinazione turistica d’eccellenza, ma anche come Paese in cui lo sport, accompagnato a uno stile di vita sano e ai valori della sostenibilità, è profondamente radicato». [post_title] => Slovenia a tutto sport: nuova campagna con il Comitato Olimpico nazionale [post_date] => 2024-07-23T09:15:16+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721726116000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471943 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ha aperto in soft opening a Tropea lo scorso 1° di luglio l'Ananea Yachting Resort, primo indirizzo italiano del brand lifestyle lanciato nel 2023 dal gruppo tedesco Dertour (già Der Touristik). La struttura nasce dalla ristrutturazione e riposizionamento dell'ex hotel La Pineta. Oggi è un 4 stelle superior provvisoriamente dotato di 21 camere che saliranno a 57 nel 2025. Dal prossimo anno saranno disponibili anche un ristorante, un beach bar e una piscina. La struttura è gestita dalla dmc Valentour attraverso la sua V Collection che, tramite contratti d’affitto d’azienda gestisce una serie di altri complessi in Calabria: il 4 stelle da 80 chiavi villaggio Baia d’Ercole, la residenza 3 stelle Borgo Italico da 12 appartamenti, entrambi situati a Ricadi, nonché il 4 stelle da 80 camere Sentido Michelizia Tropea Resort, il b&b Blue Tropea Maison da cinque stanze e, sempre a Tropea, il b&b Palazzo Toraldo di Francia, da quattro chiavi. Sempre nella stessa località, la compagnia opera pure il lido Blanca Beach Club by Valentour. In Italia, il gruppo Dertour è presente con ulteriori otto strutture, tra cui lo stesso Sentido Michelizia Tropea Resort, nonché il Sentido Orosei Beach e il Sentido Lago di Garda. [post_title] => Il gruppo tedesco Dertour si espande in Calabria con il nuovo Ananea Yachting Resort di Tropea [post_date] => 2024-07-22T12:29:58+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721651398000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471737 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Settembre è il tempo della Dolce vita ai Ricci Hotels, family resort e bike hotel di Cesenatico. La riviera Romagnola si rilassa, le spiagge sono meno affollate e le temperature più miti. Vicine al mare, gli indirizzi Ricci propongono diverse soluzioni di soggiorno tra camere, suite e appartamenti. E soprattutto ricche di servizi: dalle grandi piscine dotate di idromassaggio e zone wellness, alle bici e e-bike a noleggio per immergersi nello spirito della città marinara ed esplorare il suo caratteristico centro storico con le casette colorate, il porto canale leonardesco e le vele antiche ormeggiate al museo della Marineria, oppure spingersi pedalando sulle colline per esplorare gli antichi borghi dell'entroterra, pieni di storia e paesaggi suggestivi, come Bertinoro, Longiano, Santarcangelo, Verucchio, San Leo, Gradara, San Marino... E poi i sapori ispirati alla tradizione romagnola dei ristoranti Ricci Hotels, dove trionfano i piatti di stagione e le prelibatezze locali serviti à la carte. Gli ingredienti arrivano dalle campagne circostanti e dal podere La Fattoria di Canonica: un cascinale di fine '800 dove la famiglia Ricci produce olio, vino e miele. I bambini poi hanno aree giochi dedicate e le divertenti animazioni di Marino Granchio Bagnino. Tanti anche gli spazi verdi della città, come i parchi di Levante e Ponente, i giardini sul mare. Ma le vacanze di settembre con i Ricci Hotels sono pure vantaggiose. Dal 7 al 29 settembre 2024 si può infatti scegliere tra la spiaggia gratis con un ombrellone e due lettini in zone centrali (con soggiorno in mezza pensione o pensione completa), oppure in alternativa tutte le consumazioni durante i pasti incluse; bambini gratis fino a cinque anni (il secondo bimbo ha il 50% di sconto); nonni in vacanza gratis (ideale per ogni famiglia con bambini nella formula residence. Nella formula hotel c’è il 20% di sconto per i nonni). Prezzi a partire da 65 euro in b&b e 79 euro in mezza pensione.     ­ ­ ­ [post_title] => Ricci Hotels, le offerte per settembre tra relax e Dolce vita [post_date] => 2024-07-22T10:52:03+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721645523000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471822 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Novità in casa Kel 12 che acquisisce Al Koor Tourism, rafforzando in questo modo la propria offerta in Oman. Attiva nel sultanato dal 2006, la dmc fondata da Piero Rossi è nota tra le altre cose per esser stata fra le prime a mappare via Gps le sabbie inesplorate del Rub' al-Khālī. L'operatore milanese potrà così ora contare  su un nuovo ufficio a Muscat, nonché s  guide italiane esperte residenti in loco. ‘Come già realizzato in Egitto, abbiamo replicato in Oman il processo di acquisizione - spiega l'amministratore delegato di Kel 12, Gianluca Rubino -: un passo determinante che ci permette di controllare direttamente il prodotto e servizio proposto, al fine di incrementare ulteriormente il livello della nostra offerta andando a soddisfare le richieste di una clientela sempre più preparata ed esigente. Un processo di investimento che stiamo valutando anche in altre destinazioni, forti dei risultati ottenuti e del gradimento ricevuto della nostra clientela". Molte sono quindi le novità dell’offerta sulla destinazione Oman, articolata in quattro differenti itinerari: due rivolti al più accessibile deserto settentrionale del Wahiba (Atmosfere d’Oriente: cultura millenaria e natura; Avventure d’Oriente: dune bianche e mare), altri due riservati invece al misterioso deserto meridionale di Rubʿ al-Khālī (Rubʿ al-Khālī: la traversata del Quarto Vuoto; Rubʿ al-Khālī: tra deserto e mare 2025). Disponibile anche un pacchetto speciale dal 18 febbraio al 1° marzo 2025, ma destinato a replica già nella successiva stagione autunnale: la Crociera in dhow tra i selvaggi fiordi del Musandam, con la tradizionale barca omanita interamente riservata ai viaggiatori, per raggiungere villaggi di pescatori accessibili solo via mare e barriere coralline ai piedi di rocce a strapiombo. “I vantaggi derivanti dall'acquisizione della dmc per i nostri viaggiatori sono notevoli - aggiunge Giacomo Iachia, product manager Kel 12 - e includono la possibilità di prendere parte più facilmente ai tour grazie a gruppi meno numerosi, prevedendo un minimo di quattro persone e un massimo di 12. La disponibilità sul territorio di un nostro ufficio dà inoltre modo di controllare la qualità del prodotto sia in termini di ideazione dell’itinerario, sia di operatività, perché gli ospiti vengono accolti in aeroporto direttamente da personale Kel 12 e prendono parte a tour che ha la qualità e l’attenzione per i dettagli di un tailor-made”. Punto forte della nuova programmazione è la formula Wild glamping per i pernottamenti nel deserto: tutti i campi tendati mobili si avvalgono di maxi igloo con dimensioni 2,30x2,30x1,80 metri, tali cioè da permettere agli ospiti di stare in piedi al loro interno e di cambiarsi d’abito in piena comodità. Le brandine a disposizione prevedono inoltre l’impiego di materassi, lenzuola inamidate e sigillate in un apposito contenitore, nonché cuscini, tappeti, torce, più un beauty kit con eco-prodotti made in Italy. Disponibili pure docce e wc portatili, mentre pasti ogni giorno differenti vengono preparati da chef spaziando da pietanze tradizionali locali a specialità ispirate alla cucina italiana.   [post_title] => Kel 12 rafforza la programmazione Oman con l'acquisizione della dmc Al Koor Tourism [post_date] => 2024-07-19T11:25:46+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721388346000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471796 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Da oltre 30 anni Ponant è sinonimo di viaggio per mare con stile, con sport e benessere sempre in primo piano grazie alla marina a poppa per esercitare varie attività acquatiche e agli Zodiac sempre a disposizione per visitare le spiagge o per navigazioni tra i ghiacciai. Il centro benessere e la spa, dotate dei prodotti dei più prestigiosi brand francesi, includono bagno turco, sauna, snow room e altro ancora. A bordo gli ospiti possono accedere per tutta la durata della crociera all’open bar e degustare una cucina gourmet grazie al primo ristorante in mare del celebre chef francese Alain Ducasse. In Italia Ponant è distribuito da Gioco Viaggi, che propone moltissime varietà di itinerari: da novembre 2024 a bordo dello yacht di lusso a tre alberi Le Ponant, membro Relais&Chateaux, si può per esempio riscoprire the finest way to travel sulla rotta verso le isole Sopravento e Saint Vincent e Grenadines, Tobago Cays, Santa Lucia, Guadalupa e Isole Vergini britanniche. Tra febbraio e aprile 2025 Ponant offre poi cinque itinerari tra Malesia, Micronesia e Papua Nuova Guinea. Sulla rotta Nuova Caledonia-Auckland-Cairns si potrà così far visita alle rovine della prigione di Kingston, patrimonio mondiale dell’Unesco, e scoprire le isole della Fedeltà legate alla cultura del popolo Kanak. Viaggiando tra la Papua Nuova Guinea e le isole Solomon si incontreranno i famosi scultori delle isole Ghizo e Njari, ma si esplorerà anche la regione dei tufi chiamata Scandinavia dei Tropici. La crociera alle isole Solomon e Micronesia offrirà quindi un’immersione in fondali marini unici, con la possibilità di visitare veri musei sottomarini sulla Seconda guerra mondiale, mentre la crociera dalla Nuova Caledonia alla Micronesia si svolgerà tra spiagge bianche, snorkeling e ancora immersioni. Si andrà infine alla scoperta di tradizioni secolari e una natura lussureggiante con la crociera tra le meraviglie della Melanesia: Papua Nuova Guinea, Vanuatu, le isole Solomon e Fiji. Per scoprire l’Asia, Ponant offre ben 26 crociere differenti, tra cui la Odissea Tropicale tra Nord-Est Australia e Indonesia. Da novembre a giugno, le Lofoten a nord-ovest della Norvegia saranno invece le protagoniste del sogno nordico. Sulle rotte Narvik-Bergen, Tromso-Tromso e Tromso-Kopenhagen si viaggerà tra i più suggestivi fiordi della Norvegia, vicino al Circolo polare artico. La spedizione polare, da Bergen verso Longyearbyen, è perciò un vero must e un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita. Spirit of Ponant è infine il nuovo catamarano che ha debuttato a giugno in Corsica. Un’innovativa imbarcazione di 24 metri con sole sei lussuose cabine che per tutta l’estate prevederà itinerari di otto giorni/sette notti nel Mediterraneo per poi raggiungere le Seychelles nell’inverno 2025.                         [post_title] => Tutte le offerte Gioco Viaggi per una crociera firmata Ponant [post_date] => 2024-07-19T10:37:59+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721385479000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "arsenale ed fs lanciano il treno della dolce vita versione tricolore dellorient express" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":124,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":1640,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"472159","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"E' un vero relais per tutte le stagioni il nuovo agriturismo di charme toscano la Tenuta d'Arbia. Situata tra il Chianti a nord, Montalcino e Montepulciano a sud, la struttura dispone di otto camere affacciate sulla piscina a sfioro di 30 metri con acqua salata e vista sulla campagna circostante. Ad arricchire l’esperienza, la possibilità di osservazione astronomica personalizzata in ogni momento dell'anno, grazie a una guida e a un telescopio Astronomitaly, ma anche l’opportunità di frequentare una cooking class o una degustazione di vini e olio locali, di partire alla ricerca dei tartufi e tanto altro, con esperienze calibrate per ogni periodo dell'anno.\r\n\r\nIl 5 agosto prossimo, in particolare, nel periodo della luna nuova, la tenuta darà vita a un evento astronomico unico sotto la via Lattea della Toscana. L'evento è riservato solo a coloro che pernotteranno in struttura. Tenuta d’Arbia è insomma una porta d’ingresso a un territorio che, in ogni stagione, offre esperienze uniche: estate solare e luminosa, ma soprattutto autunno di vendemmia nelle zone attorno a essa, (Chianti e Brunello), mentre da fine ottobre si apre la ricerca del tartufo.\r\n\r\n[gallery ids=\"472167,472166,472165\"]\r\n\r\n ","post_title":"Nuovo agriturismo di charme in Toscana: la Tenuta d'Arbia, un relais per tutte le stagioni","post_date":"2024-07-24T11:46:39+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1721821599000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"472146","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Da oggi - e fino al prossimo 30 settembre - è possibile prenotare i biglietti di tutti i collegamenti estivi targati Fs Treni Turistici Italiani dall'app di Trainline.\r\nLe quattro tratte dei Treni Turistici - convogli regionali, allestiti con apposite carrozze bagagli e attrezzature sportive, carrozza ristorante-bar, carrozza letto nonché servizi e comfort di bordo appositamente dedicati ai turisti - si snodano su percorsi panoramici, offrendo un’esperienza di viaggio suggestiva. \r\nLe proposte includono: Espresso Versilia: da Milano Centrale tocca la Liguria e le Cinque Terre, Pisa con destinazione finale spiagge della Versilia; Espresso Riviera: da Milano Centrale con destinazione Nizza, toccando le principali mete della riviera ligure; Espresso Cadore: da Roma Termini a Cortina D'Ampezzo via Calalzo; Espresso Salento: da Roma Termini a Lecce, passando per città come Caserta, Bari, Polignano a Mare e Ostuni.\r\nOltre ai Treni Turistici, tramite Trainline sarà possibile prenotare anche i Treni Storici e viaggiare verso le più suggestive mete della penisola, a bordo di veri e propri musei su rotaia, sia su percorsi di trasporto regolare sia su strade ferrate appositamente riaperte per questi speciali treni.\r\n«L’integrazione delle destinazioni di ‘Treni Turistici Italiani’ arricchisce ulteriormente l’offerta di Trainline e rappresenta per noi un accordo strategico e particolarmente significativo nell’anno che, secondo molti osservatori, stabilità il record di presenze turistiche straniere - commenta Andrea Saviane, country manager Trainline Italia -. La disponibilità di questi viaggi in treno sull’app li rende ancora più accessibili a turisti italiani e provenienti dall’estero, incoraggiando ancora più persone a fare scelte di viaggio slow, particolarmente suggestive e sostenibili dal punto di vista ambientale».","post_title":"Trainline: da oggi è possibile prenotare dall'app i Treni Turistici Italiani e quelli Storici","post_date":"2024-07-24T11:12:07+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1721819527000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"472016","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"E' stata ancora una volta stampata in 17 mila copie la guida in cinque lingue e 120 pagine sulla Costa degli Dei, che torna questa estate per  la sua quindicesima edizione. Terza volta invece per il volume sulla Costa Viola: 10 mila copie per 80 pagine in tre lingue. \"È in periodi come questi che si misurano le forze e le capacità di resistenza delle destinazioni di vacanza\", spiegano i responsabili della rivista calabrese. Il riferimento è agli effetti delle varie crisi politiche (ucraina e israeliana su tutte) ed economiche (inflazione e perdita del potere di acquisto) e alla concorrenza sempre più spietata tra le località turistiche (nazionali e non), ma anche al fallimento del colosso turistico tedesco Fti, che ha cancellato di punto in bianco decine di migliaia di turisti d’oltralpe.\r\n\r\n\"La comunicazione generale (e d’insieme) dell’offerta turistica di un determinato luogo è quindi fondamentale, soprattutto quando la competizione si fa più dura. È in quest’ottica che i prodotti cartacei e digitali Pronto Estate si inseriscono nella stagione estiva 2024 dei territori della Costa degli Dei e dalla Costa Viola: per ribadire ancora una volta che il turista può trovare in loco una variegata gamma di offerte e servizi che gli permetteranno di trascorrere al meglio la propria vacanza (e di suggerirla poi ai suoi conoscenti)\".\r\n\r\nNel dettaglio, all'interno della guida Costa degli Dei sono state confermate le sezioni informative principali: dalle mappe sempre aggiornate e presentate con una veste grafica elegante e di facile comprensione, alle sezioni dedicate alle dieci cose che il turista deve fare assolutamente. E poi i migliori piatti da assaggiare, gli sport da praticare, i souvenir da acquistare e le attività per famiglie e bambini. E ancora escursioni, aziende, spiagge, luoghi e informazioni utili. Anche per il 2024, nella sezione Experiences sono inoltre descritte le attività dove il semplice fare qualcosa vuole trasformarsi in una esperienza di vita. Per quanto riguarda la Costa Viola confermate anche qui le mappe 3d, le varie top10, i posti da visitare, le escursioni, il food, le spiagge, la sezione Experiences, a cui si aggiunge la novità del focus sulla città metropolitana di Reggio Calabria.\r\n\r\nMa Pronto Estate è pure un portale web, che richiama il nome della guida cartacea ed è realizzato con una struttura html5 in grado di renderlo mobile e responsive: un portale dinamico, dunque, che consente di pianificare una vacanza a 360 gradi. Il sito, raggiungibile all’indirizzo www.prontoestate.it, può essere considerato un’evoluzione della guida turistica cartacea. \"La nostra vision - concludono i responsabili della rivisti - si rispecchia nella capacità di attivare una vera e propria rete virtuale tra sponsor, privati e pubblici, collaboratori, lettori, sostenitori, enti e associazioni, che attraverso la guida e i social network contribuiscono a far conoscere al turista-viaggiatore le bellezze calabresi, sotto tutti i punti di vista\".","post_title":"Le guide Pronto Estate 2024: uno strumento di resilienza della destinazione Calabria","post_date":"2024-07-23T11:05:40+00:00","category":["incoming"],"category_name":["Incoming"],"post_tag":[]},"sort":[1721732740000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"472008","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Si chiama Nh Collection Samui la struttura di debutto dell'omonimo brand in Thailandia. L'hotel aprirà il 1° gennaio 2025, a seguito del rinnovamento della proprietà Peace Resort Samui. Dopo l'annuncio dell'Nh di Bangkok, prosegue quindi la politica Minor, che punta a sviluppare i propri marchi di origine spagnola in Oriente.\r\n\r\nLe 122 camere dell'albergo di Koh Samui sono situate in una posizione strategica lungo la riva settentrionale dell'isola, direttamente sulla spiaggia di Bophut ai piedi di una collina: un rifugio di tranquillità, nelle vicinanze di una zona con negozi e intrattenimento. Originariamente fondata nel 1977 dalla famiglia Pupaiboon, la proprietà è stata gestita in modo indipendente, diventando una destinazione turistica popolare per generazioni di thailandesi e ospiti internazionali. A soli 400 metri dall'Nh Collection Samui, opera inoltre un’altra struttura parte del portfolio Minor, l'Anantara Bophut Koh Samui Resort, che offre una serie di alternative upscale per il tempo libero e la ristorazione, oltre all'opportunità di condividere servizi e vantaggi aggiuntivi.\r\n\r\nL'Nh Collection Samui dispone di un mix di camere deluxe, bungalow e ville, alcune delle quali con piscina privata e accesso diretto alla spiaggia. Il ristorante, aperto tutto il giorno, serve piatti locali e internazionali con vista sull'oceano. Il bar è situato tra la piscina e la spiaggia, mentre il lobby-side Indigo Lounge è un'oasi di tè e dolci. Gli amanti del pesce e della carne possono anche richiedere un'esperienza privata con barbecue in villa. A completare l'offerta un centro fitness e uno di sport acquatici e attrazioni per bambini e ragazzi, come cinema e area giochi all'aperto, nonché spazi per riunioni ed eventi.\r\n\r\n\"Siamo entusiasti di collaborare con la famiglia Pupaiboon per portare il primo hotel Nh Collection in Thailandia, parte dell'espansione del brand al di fuori dell'Europa e delle Americhe - sottolinea Mark O'Sullivan, vice president of operations, Bangkok, Samui, Chiang Mai e Chiang Rai -. I nostri progetti per il resort includono un ulteriore potenziale sviluppo, tra cui ville indipendenti e unità residenziali\".\r\n\r\nL'aeroporto di Samui dista circa 15-20 minuti di auto. Il Nathon Pier, che collega Koh Samui a Bangkok, Phuket, Koh Phangan e altre destinazioni popolari, è raggiungibile in 25 minuti di auto. L'Nh Collection Samui entra è la quinta proprietà Minor sull'isola e si aggiunge alle oltre venti in Thailandia.\r\n\r\n[gallery ids=\"472011,472012,472013\"]","post_title":"Il brand Nh Collection debutta in Thailandia a Koh Samui","post_date":"2024-07-23T10:41:19+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1721731279000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471976","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Slovenia proiettata verso Parigi 2024 con una nuova campagna promozionale realizzata in collaborazione con il Comitato Olimpico nazionale. \r\n\r\nL'idea alla base della campagna è quella che intreccia i ritratti delle personalità di maggior spicco dello sport nazionale, alle immagini dei paesaggi del Cuore Verde d’Europa: 20 atleti di livello mondiale sono diventati ambassador di dieci località simbolo, insieme a una caratteristica che fa di loro grandi campioni e campionesse e che è, in quanto sloveni, 'nella loro natura'.\r\n\r\nIl lago di Bled, affidato alla determinazione di Janja Garnbret, la più grande arrampicatrice sportiva della storia; la costa adriatica e la città di Pirano al coraggio di Toni Vodišek, kitesurfer olimpionico; la Valle d’Isonzo, alla combattività di Andreja Leški, judoka; le grotte di Postumia al lavoro di squadra del pallavolista Tine Urnaut.\r\nE Tadej Pogačar? Il prodigio del ciclismo mondiale, riuscito nell’impresa di accoppiare nella stessa stagione il Giro d’Italia al Tour de France (per trovare un altro campione che sia riuscito nell’impresa bisogna tornare al 1998 e al mito di Marco Pantani), proprio non poteva mancare: a lui è stata assegnata la dote della perseveranza e la regione vitivinicola e termale della Dolenjska.\r\n\r\nLa campagna è diffusa su 21 mercati strategici attraverso Instagram, Facebook, X, Pinterest, e TikTok, include, oltre alle piattaforme social, spot televisivi della durata di 30 secondi sul network Eurosport.\r\n\r\n«Anche il coraggio di osare, quando si tratta di realizzare una campagna promozionale d’impatto, è nella natura slovena – commenta Aljoša Ota, direttore dell’Ente Sloveno per il Turismo in Italia – abbiamo voluto creare una dimensione in cui all'essenza e al carattere dei nostri atleti, si associno inestricabilmente quelli di dieci iconiche località del Paese. Il risultato, grazie anche alle musiche curate da DJ Umek, unite ai suoni degli sport e dei territori, è davvero impressionante. Ne esce rafforzata un’immagine della Slovenia non solo come destinazione turistica d’eccellenza, ma anche come Paese in cui lo sport, accompagnato a uno stile di vita sano e ai valori della sostenibilità, è profondamente radicato».","post_title":"Slovenia a tutto sport: nuova campagna con il Comitato Olimpico nazionale","post_date":"2024-07-23T09:15:16+00:00","category":["estero"],"category_name":["Estero"],"post_tag":[]},"sort":[1721726116000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471943","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Ha aperto in soft opening a Tropea lo scorso 1° di luglio l'Ananea Yachting Resort, primo indirizzo italiano del brand lifestyle lanciato nel 2023 dal gruppo tedesco Dertour (già Der Touristik). La struttura nasce dalla ristrutturazione e riposizionamento dell'ex hotel La Pineta. Oggi è un 4 stelle superior provvisoriamente dotato di 21 camere che saliranno a 57 nel 2025. Dal prossimo anno saranno disponibili anche un ristorante, un beach bar e una piscina.\r\n\r\nLa struttura è gestita dalla dmc Valentour attraverso la sua V Collection che, tramite contratti d’affitto d’azienda gestisce una serie di altri complessi in Calabria: il 4 stelle da 80 chiavi villaggio Baia d’Ercole, la residenza 3 stelle Borgo Italico da 12 appartamenti, entrambi situati a Ricadi, nonché il 4 stelle da 80 camere Sentido Michelizia Tropea Resort, il b&b Blue Tropea Maison da cinque stanze e, sempre a Tropea, il b&b Palazzo Toraldo di Francia, da quattro chiavi. Sempre nella stessa località, la compagnia opera pure il lido Blanca Beach Club by Valentour. In Italia, il gruppo Dertour è presente con ulteriori otto strutture, tra cui lo stesso Sentido Michelizia Tropea Resort, nonché il Sentido Orosei Beach e il Sentido Lago di Garda.","post_title":"Il gruppo tedesco Dertour si espande in Calabria con il nuovo Ananea Yachting Resort di Tropea","post_date":"2024-07-22T12:29:58+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1721651398000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471737","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Settembre è il tempo della Dolce vita ai Ricci Hotels, family resort e bike hotel di Cesenatico. La riviera Romagnola si rilassa, le spiagge sono meno affollate e le temperature più miti. Vicine al mare, gli indirizzi Ricci propongono diverse soluzioni di soggiorno tra camere, suite e appartamenti. E soprattutto ricche di servizi: dalle grandi piscine dotate di idromassaggio e zone wellness, alle bici e e-bike a noleggio per immergersi nello spirito della città marinara ed esplorare il suo caratteristico centro storico con le casette colorate, il porto canale leonardesco e le vele antiche ormeggiate al museo della Marineria, oppure spingersi pedalando sulle colline per esplorare gli antichi borghi dell'entroterra, pieni di storia e paesaggi suggestivi, come Bertinoro, Longiano, Santarcangelo, Verucchio, San Leo, Gradara, San Marino...\r\n\r\nE poi i sapori ispirati alla tradizione romagnola dei ristoranti Ricci Hotels, dove trionfano i piatti di stagione e le prelibatezze locali serviti à la carte. Gli ingredienti arrivano dalle campagne circostanti e dal podere La Fattoria di Canonica: un cascinale di fine '800 dove la famiglia Ricci produce olio, vino e miele. I bambini poi hanno aree giochi dedicate e le divertenti animazioni di Marino Granchio Bagnino. Tanti anche gli spazi verdi della città, come i parchi di Levante e Ponente, i giardini sul mare.\r\n\r\n Ma le vacanze di settembre con i Ricci Hotels sono pure vantaggiose. Dal 7 al 29 settembre 2024 si può infatti scegliere tra la spiaggia gratis con un ombrellone e due lettini in zone centrali (con soggiorno in mezza pensione o pensione completa), oppure in alternativa tutte le consumazioni durante i pasti incluse; bambini gratis fino a cinque anni (il secondo bimbo ha il 50% di sconto); nonni in vacanza gratis (ideale per ogni famiglia con bambini nella formula residence. Nella formula hotel c’è il 20% di sconto per i nonni). Prezzi a partire da 65 euro in b&b e 79 euro in mezza pensione.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n­\r\n\r\n­\r\n\r\n­","post_title":"Ricci Hotels, le offerte per settembre tra relax e Dolce vita","post_date":"2024-07-22T10:52:03+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1721645523000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471822","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Novità in casa Kel 12 che acquisisce Al Koor Tourism, rafforzando in questo modo la propria offerta in Oman. Attiva nel sultanato dal 2006, la dmc fondata da Piero Rossi è nota tra le altre cose per esser stata fra le prime a mappare via Gps le sabbie inesplorate del Rub' al-Khālī. L'operatore milanese potrà così ora contare  su un nuovo ufficio a Muscat, nonché s  guide italiane esperte residenti in loco.\r\n\r\n‘Come già realizzato in Egitto, abbiamo replicato in Oman il processo di acquisizione - spiega l'amministratore delegato di Kel 12, Gianluca Rubino -: un passo determinante che ci permette di controllare direttamente il prodotto e servizio proposto, al fine di incrementare ulteriormente il livello della nostra offerta andando a soddisfare le richieste di una clientela sempre più preparata ed esigente. Un processo di investimento che stiamo valutando anche in altre destinazioni, forti dei risultati ottenuti e del gradimento ricevuto della nostra clientela\".\r\n\r\nMolte sono quindi le novità dell’offerta sulla destinazione Oman, articolata in quattro differenti itinerari: due rivolti al più accessibile deserto settentrionale del Wahiba (Atmosfere d’Oriente: cultura millenaria e natura; Avventure d’Oriente: dune bianche e mare), altri due riservati invece al misterioso deserto meridionale di Rubʿ al-Khālī (Rubʿ al-Khālī: la traversata del Quarto Vuoto; Rubʿ al-Khālī: tra deserto e mare 2025). Disponibile anche un pacchetto speciale dal 18 febbraio al 1° marzo 2025, ma destinato a replica già nella successiva stagione autunnale: la Crociera in dhow tra i selvaggi fiordi del Musandam, con la tradizionale barca omanita interamente riservata ai viaggiatori, per raggiungere villaggi di pescatori accessibili solo via mare e barriere coralline ai piedi di rocce a strapiombo.\r\n\r\n“I vantaggi derivanti dall'acquisizione della dmc per i nostri viaggiatori sono notevoli - aggiunge Giacomo Iachia, product manager Kel 12 - e includono la possibilità di prendere parte più facilmente ai tour grazie a gruppi meno numerosi, prevedendo un minimo di quattro persone e un massimo di 12. La disponibilità sul territorio di un nostro ufficio dà inoltre modo di controllare la qualità del prodotto sia in termini di ideazione dell’itinerario, sia di operatività, perché gli ospiti vengono accolti in aeroporto direttamente da personale Kel 12 e prendono parte a tour che ha la qualità e l’attenzione per i dettagli di un tailor-made”.\r\n\r\nPunto forte della nuova programmazione è la formula Wild glamping per i pernottamenti nel deserto: tutti i campi tendati mobili si avvalgono di maxi igloo con dimensioni 2,30x2,30x1,80 metri, tali cioè da permettere agli ospiti di stare in piedi al loro interno e di cambiarsi d’abito in piena comodità. Le brandine a disposizione prevedono inoltre l’impiego di materassi, lenzuola inamidate e sigillate in un apposito contenitore, nonché cuscini, tappeti, torce, più un beauty kit con eco-prodotti made in Italy. Disponibili pure docce e wc portatili, mentre pasti ogni giorno differenti vengono preparati da chef spaziando da pietanze tradizionali locali a specialità ispirate alla cucina italiana.\r\n\r\n ","post_title":"Kel 12 rafforza la programmazione Oman con l'acquisizione della dmc Al Koor Tourism","post_date":"2024-07-19T11:25:46+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1721388346000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471796","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Da oltre 30 anni Ponant è sinonimo di viaggio per mare con stile, con sport e benessere sempre in primo piano grazie alla marina a poppa per esercitare varie attività acquatiche e agli Zodiac sempre a disposizione per visitare le spiagge o per navigazioni tra i ghiacciai. Il centro benessere e la spa, dotate dei prodotti dei più prestigiosi brand francesi, includono bagno turco, sauna, snow room e altro ancora. A bordo gli ospiti possono accedere per tutta la durata della crociera all’open bar e degustare una cucina gourmet grazie al primo ristorante in mare del celebre chef francese Alain Ducasse.\r\n\r\nIn Italia Ponant è distribuito da Gioco Viaggi, che propone moltissime varietà di itinerari: da novembre 2024 a bordo dello yacht di lusso a tre alberi Le Ponant, membro Relais&Chateaux, si può per esempio riscoprire the finest way to travel sulla rotta verso le isole Sopravento e Saint Vincent e Grenadines, Tobago Cays, Santa Lucia, Guadalupa e Isole Vergini britanniche. Tra febbraio e aprile 2025 Ponant offre poi cinque itinerari tra Malesia, Micronesia e Papua Nuova Guinea. Sulla rotta Nuova Caledonia-Auckland-Cairns si potrà così far visita alle rovine della prigione di Kingston, patrimonio mondiale dell’Unesco, e scoprire le isole della Fedeltà legate alla cultura del popolo Kanak. Viaggiando tra la Papua Nuova Guinea e le isole Solomon si incontreranno i famosi scultori delle isole Ghizo e Njari, ma si esplorerà anche la regione dei tufi chiamata Scandinavia dei Tropici. La crociera alle isole Solomon e Micronesia offrirà quindi un’immersione in fondali marini unici, con la possibilità di visitare veri musei sottomarini sulla Seconda guerra mondiale, mentre la crociera dalla Nuova Caledonia alla Micronesia si svolgerà tra spiagge bianche, snorkeling e ancora immersioni. Si andrà infine alla scoperta di tradizioni secolari e una natura lussureggiante con la crociera tra le meraviglie della Melanesia: Papua Nuova Guinea, Vanuatu, le isole Solomon e Fiji.\r\n\r\nPer scoprire l’Asia, Ponant offre ben 26 crociere differenti, tra cui la Odissea Tropicale tra Nord-Est Australia e Indonesia. Da novembre a giugno, le Lofoten a nord-ovest della Norvegia saranno invece le protagoniste del sogno nordico. Sulle rotte Narvik-Bergen, Tromso-Tromso e Tromso-Kopenhagen si viaggerà tra i più suggestivi fiordi della Norvegia, vicino al Circolo polare artico.\r\nLa spedizione polare, da Bergen verso Longyearbyen, è perciò un vero must e un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita.\r\n\r\nSpirit of Ponant è infine il nuovo catamarano che ha debuttato a giugno in Corsica. Un’innovativa imbarcazione di 24 metri con sole sei lussuose cabine che per tutta l’estate prevederà itinerari di otto giorni/sette notti nel Mediterraneo per poi raggiungere le Seychelles nell’inverno 2025.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n ","post_title":"Tutte le offerte Gioco Viaggi per una crociera firmata Ponant","post_date":"2024-07-19T10:37:59+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1721385479000]}]}}

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti