16 October 2021

Viaggi d’affari, il self booking conviene

[ 0 ]

Secondo una ricerca effettuata dalla Cranfield University per Amadeus, l’uso di strumenti per la prenotazione diretta delle trasferte da parte dei business travellers consente all’azienda di risparmiare circa il 25 per cento sulle commissioni e il 9 per cento sulle tariffe aeree. Lo studio è stato condotto nel settembre scorso attraverso 424 interviste a Travel Managers di società, sparse per il mondo, che ogni anno spendono in media 35 milioni di dollari per far viaggiare i propri dipendenti. E’ emersa però anche una certa resistenza al fai-da-te: se i dipendenti più giovani sono più inclini ad usare i cosiddetti Self Booking Tools (come e-Travel Management di Amadeus), lo stesso non si può dire dei manager più anziani. La ricerca è stata presentata da Enrico Bertoldo (Amadeus Italia) nel corso di MissionTech-Esposizione di software per la gestione dei viaggi d’affari, che si è tenuta a Milano.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti