1 March 2024

899

[ 0 ]
Tipologia di annuncio:
Annuncio pubblicato da:
Telefono:
Email:
Provincia:
Comune:

Settore:
Mansione:


Testo dell'annuncio

DIRETTORE TECNICO abilitato Regione Lombardia offresi per copertura titolo e/o contratto lavoro anche part-time in zona Milano e Provincia/Regione. Tel 333 6547674 – 02 4151714.


Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461914 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L’Alpe di Siusi è una notissima meta vacanziera dell’Alto Adige situata nel cuore del territorio dolomitico. La circondano picchi montuosi di rara bellezza e suggestivi pascoli verdi. Le stagioni turistiche di punta sono quelle quella estiva e quella invernale, ma anche durante la primavera e l’autunno non mancano i visitatori in cerca di panorami mozzafiato, benessere e relax. Quando si apre la stagione sciistica, nella prima settimana di dicembre, le piste del comprensorio sciistico brulicano di appassionati che fin dalla mattina mettono alla prova le loro doti sugli sci. Se anche voi siete fra quelli che amano le varie discipline invernali, dovreste prendere in considerazione una settimana bianca in questo paradiso terrestre magari soggiornando in questo eccezionale eccezionale hotel 5 stelle sull'Alpe di Siusi, il Seiser Alm Urthaler di Compaccio, una struttura di grande raffinatezza ed eleganza gestita dalla famiglia Urthaler da ben quattro generazioni. Al Seiser Alm Urthaler gli ospiti possono usufruire di molti servizi di alto livello; solo per citarne alcuni: piscina panoramica interna con acqua riscaldata a 30 °C, piscina all’aperto, area saune (con sauna finlandese, bagno turco e biosauna), percorso Kneipp, zona relax con accesso al giardino, area fitness di 200 metri quadrati, trattamenti benessere di vario tipo (massaggi, peeling, bagno al fieno ecc.), cucina gourmet, cantina di vini e tanto altro ancora. Compaccio, la località ideale per divertirsi sull’Alpe di Siusi Scegliere di soggiornare a Compaccio è un’ottima idea per una vacanza estiva o per una settimana bianca sull’Alpe di Siusi. Da qui partono cabinovie e seggiovie che portano sull’altopiano più esteso d’Europa. Bellissimo è poi il panorama che lo circonda. Il comprensorio sciistico dell’Alpe di Siusi Non c’è un’attività invernale che non si possa svolgere soggiornando sull’Alpe di Siusi. L’area sciistica dell’Alpe, unita a quella della Val Gardena, forma un comprensorio sciistico di eccezionale livello che arriva a contare circa 180 km di piste e 79 impianti di risalita. Si deve poi sottolineare la presenza del Re Laurino Snowpark Alpe di Siusi, considerato il migliore snowpark d’Italia; non è certo un caso che abbia ricevuto molti riconoscimenti. Anche l’offerta per lo sci di fondo è notevolissima tant’è che qui vengono spesso ad allenarsi anche campioni di livello internazionale. Si ricordano per esempio la pista Compaccio-Ritsch-Compaccio (5,4 km), la pista Möser (5,5 km), la pista Col del Lupo (8,9 km), la pista Hartl (12 km), la pista Panorama (11,3) e diverse altre. Sull’Alpe di Siusi si possono poi fare interessanti e rilassanti escursioni invernali; la rete di sentieri ha una lunghezza di circa 60 km. Sul sito ufficiale dell’Alpe di Siusi si possono trovare diverse indicazioni sui sentieri da percorrere con la specifica della lunghezza e del grado di difficoltà. Se poi sentite il bisogno di un po’ di romanticismo potreste prenotare una gita in carrozza sulla neve; vi godrete panorami innevati stupendi. Per le prenotazioni basta recarsi all’Ufficio Informazioni di Compaccio. Si devono infine segnalare diverse altre iniziative invernali come per esempio i tour guidati a Castel Prösels (XIII sec.) a Fiè allo Sciliar; dopo un tour di un'ora, viene servita una bibita calda. Nel mese di marzo 2024 inoltre, dal 14 al 16 e dal 20 al 22, si terrà la 16esima edizione di Swing on Snow; è una manifestazione che prevede che per 6 giorni al mattino gli sciatori e gli snowboarder siano accompagnati dalle note musicali di varie band. A mezzogiorno invece saranno gli ospiti delle baite a godere delle melodie. Insomma, non c’è proprio modo di annoiarsi durante una settimana bianca sull’Alpe di Siusi. [post_title] => Alpe di Siusi: perché sceglierla per una settimana bianca? [post_date] => 2024-02-20T11:30:08+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio [1] => informazione-pr ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio [1] => Informazione PR ) [post_tag] => Array ( [0] => alpe-di-siusi [1] => alto-adige [2] => comprensorio-sciistico-compaccio [3] => hotel-5-stelle-alpe-di-siusi-alto-adige [4] => hotel-5-stelle-compaccio [5] => hotel-a-compaccio [6] => hotel-di-lusso-alto-adige [7] => sciare-a-compaccio [8] => seiser-alm-urthaler-di-compaccio [9] => settimana-bianca-compaccio-alto-adige [10] => vacanze-in-alto-adige ) [post_tag_name] => Array ( [0] => Alpe di Siusi [1] => Alto Adige [2] => comprensorio sciistico compaccio [3] => hotel 5 stelle alpe di siusi alto adige [4] => hotel 5 stelle compaccio [5] => hotel a compaccio [6] => hotel di lusso alto adige [7] => sciare a compaccio [8] => Seiser Alm Urthaler di Compaccio [9] => settimana bianca compaccio alto adige [10] => vacanze in alto adige ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708428608000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 460436 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_288837" align="alignleft" width="300"] La Cruise Roma[/caption] E' in programma dal 29 marzo al 3 aprile la Pasqua a Barcellona di Grimaldi Lines: una vacanza di cinque giorni con la collaudata formula dell’hotel on board. Partenza da Civitavecchia (o da Porto Torres il 30 marzo) a bordo dell'ammiraglia Cruise Roma, dove si alloggerà con trattamento di pernottamento e prima colazione anche durante la sosta nella metropoli catalana. Raggiunta Barcellona, tutti gli ospiti dell’evento potranno partire in autonomia alla scoperta della città, oppure acquistare un’escursione di mezza giornata con bus e guida privata. I prezzi partono da 299 euro a persona con sistemazione in cabina quadrupla interna e comprendono: viaggio a/r da Civitavecchia a Barcellona, tre pernottamenti a bordo della nave ormeggiata nel porto di Barcellona, cinque prime colazioni a buffet, due pranzi e due cene presso il self-service di bordo (presso il ristorante à la carte per chi pernotta in Owner’s suite), animazione per adulti e bambini, quota di iscrizione e assicurazione, diritti fissi e costi Eu Ets. Per chi viaggia da Porto Torres, i prezzi partono invece da 249 euro a persona. [post_title] => La Pasqua a Barcellona è la nuova proposta hotel on board di Grimaldi Lines [post_date] => 2024-01-31T10:20:30+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1706696430000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 458344 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Si chiama GrandChristmas la promozione speciale lanciata da Grand Tours: prevede uno sconto del 15% su tutte le tariffe dedicate ai tour operator fino al prossimo 1° aprile. Non solo: la dmc giordana ha deciso di organizzare anche un secondo educational per gli agenti di viaggio, in programma dal 20 al 24 gennaio, al prezzo speciale di 199 dollari per gli adv e di 399 dollari per i loro accompagnatori. “Essere al fianco dei nostri partner italiani e sostenerli nei momenti di difficoltà è uno dei nostri punti d’onore. Dobbiamo a loro il grande successo raggiunto in Italia negli ultimi due anni e per questo non risparmiamo energie per sostenerli e incoraggiare il ritorno dei loro clienti in Giordania”, spiega Mahmoud Khasawneh, ceo della dmc che vede proprio il nostro paese tra i propri principali mercati di riferimento. Il fam trip comprende in particolare pensione completa con acqua ai pasti e durante il viaggio, sistemazione in hotel di alto livello, visite guidate, trasferimenti e assistenza costante in ogni momento. Ancora una volta l’itinerario è stato stilato personalmente da Carla Diamanti, grande esperta di Giordania, che accompagnerà gli agenti insieme a Khasawneh e allo staff giordano di Grand Tours. Oltre alle visite ai siti più celebri, il programma include esperienze, incontri con la comunità locale e hotel inspection. Sarà anche l’occasione di ricordare a tutti il progetto ecosostenibile Together for Nature, totalmente finanziato da Grand Tours con l’obiettivo di salvaguardare la natura giordana attraverso un piccolo gesto: la raccolta di un rifiuto gettato a terra. “In questo momento in cui sulla nostra Giordania è calato un velo di incertezza - conclude Khasawneh - desideriamo che i nostri colleghi italiani diventino ambasciatori del nostro territorio e del nostro popolo straordinario e che possano sperimentare in prima persona che il nostro Paese continua a essere la destinazione ospitale di sempre”. [post_title] => Grand Tours: promo ed educational per rilanciare la destinazione Giordania [post_date] => 2023-12-19T09:57:31+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1702979851000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 457549 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => E' stato inaugurato ufficialmente ieri l'hotel di debutto del brand W Hotels in Scozia. Situato nel quartiere St. James, il W Edinburgh, si sviluppa su tre edifici indipendenti, il Ribbon Building, la James Craig Walk e la Quarter House, per un totale di 199 camere e 45 suite, molte delle quali con terrazza esterna. Quelle all'ultimo piano, tra cui la storica del James Craig Walk risalente al 1775, offrono agli ospiti una vista mozzafiato a 360 gradi, partendo da Arthur's Seat fino al mare, mentre gli igloo sul tetto permetteranno agli ospiti e agli abitanti del luogo di godersi la visuale, indipendentemente dalle condizioni del cielo scozzese. L'offerta f&b si declina in tre concept differenti: gli ultimi piani e le terrazze panoramiche dell'hotel ospitano il primo ristorante Sushisamba del Paese (cucina fusion giapponese, brasiliana e peruviana), insieme a una vivace variante della W Lounge e a uno speakeasy di ispirazione brasiliana chiamato João's Place. Presente pure lo studio di registrazione Sound Suite del brand W Hotels, il primo nel Regno Unito e il secondo in Europa, che consente a musicisti, podcaster, Dj e artisti di creare e registrare ispirandosi alle diverse influenze di Edimburgo. [post_title] => Aperto il W Edinburgh. Debutto scozzese per il brand di casa Marriott [post_date] => 2023-12-06T10:32:04+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1701858724000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 457229 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => È stata varata oggi presso lo stabilimento di Ancona la Viking Vela: la prima di una nuova serie di navi da crociera che Fincantieri sta costruendo per la società armatrice Viking. La consegna è prevista a fine 2024. L’unità si posizionerà nel segmento di mercato di navi di piccole dimensioni. Avrà una stazza lorda di circa 54.300 tonnellate, sarà dotata di 499 cabine e potrà ospitare a bordo 998 passeggeri. Le navi Viking sono costruite secondo le più recenti normative in tema di navigazione e sicurezza, sono dotate di motori ad alta efficienza e sistemi che riducono al minimo l’inquinamento dei gas di scarico e che soddisfano le più severe normative ambientali. [post_title] => Varata presso lo stabilimento Fincantieri di Ancona la Viking Vela [post_date] => 2023-12-01T10:20:59+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1701426059000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 455612 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il gruppo Singapore Airlines punta a tornare alla capacità pre-pandemia nell'anno fiscale 2024, grazie alla robusta domanda di viaggi che ha portato la compagnia aerea a registrare un aumento del 26% dell'utile operativo semestrale. Entro la fine di quest'anno la capacità dovrebbe invece raggiungere il 92% circa dei livelli di gennaio 2020. Ad aprile del prossimo anno, in coincidenza con l'inizio del nuovo esercizio, si prevede un recupero completo della capacità "con il progressivo aumento dei collegamenti su tutto il network". Al 30 settembre, la rete passeggeri di Sia copriva 75 destinazioni a livello globale, mentre Scoot ne serviva 67. Intanto, nei sei mesi conclusi il 30 settembre, il gruppo Sia ha registrato un utile operativo di 1,14 miliardi di dollari, con un aumento del 26% rispetto all'anno precedente. I ricavi del semestre sono saliti dell'8,9% grazie a un aumento del 26% dei ricavi da trasporto passeggeri. Il gruppo ha trasportato più di 17 milioni di passeggeri nel semestre, con un aumento del 52% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente. Il load factor ha raggiunto il livello record dell'88,8%. [post_title] => Gruppo Singapore Airlines: ritorno alla capacità pre-Covid nell'anno fiscale 2024 [post_date] => 2023-11-08T09:15:47+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1699434947000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 455276 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Vola alto il terzo trimestre del gruppo Lufthansa che ha messo a segno un utile netto di 1,2 miliardi di euro, rispetto a quello di 809 milioni dell'anno scorso. I ricavi totali hanno raggiunto quota 10,3 miliardi di euro, pari ad una crescita dell'8%. Dati che fanno del trimestre uno dei migliori della storia del gruppo. I passeggeri trasportati tra luglio e settembre 2023 sono saliti a 38 milioni, rispetto ai 33 dello stesso periodo 2022. Da notare come il traffico Vfr e quello leisure sia tornato a valori vicini a quelli pre Covid tra luglio e agosto, mentre quello corporate registra ancora un ritardo del 40-45%. Positive le prospettive per l'ultimo quarto dell'anno, con «l’80% delle prenotazioni che sono già state effettuate». Carsten Spohr, ceo del gruppo ha commenato: «Tutte le compagnie aeree del nostro gruppo e Lufthansa Technik hanno contribuito a questo risultato con margini di profitto a due cifre. Abbiamo anche ottenuto miglioramenti significativi in termini di stabilità e regolarità operativa, nonostante il perdurare di condizioni difficili. E malgrado la situazione geopolitica rimanga difficile, le nostre prospettive per quanto riguarda le prenotazioni ci danno motivo di essere positivi, non solo per un ottimo risultato del gruppo quest'anno, ma anche per il futuro». [post_title] => Profitti record per l'estate del gruppo Lufthansa. Spohr: «Prospettive positive per il futuro» [post_date] => 2023-11-02T09:41:54+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1698918114000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 454086 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => E’ partita  la campagna autunnale di promozione del territorio dedicata ai 36 borghi liguri più belli d’Italia e quelli premiati con la Bandiera Arancione. Quest’anno lo spot, che sarà trasmesso oltre che sulle emittenti televisive fino al 12 novembre anche su 199 schermi di 18 cinema del Nord Ovest in Italia rientranti nel circuito UCI – The Space fino al 25 ottobre, sarà incentrato sugli elementi culturali e artistici dei borghi che hanno ricevuto i riconoscimenti, gli elementi di ricchezza e di valore per queste caratteristiche località liguri. Dalla caratteristica chiesa di Tellaro, al castello dei Vescovi di Luni di Castelnuovo Magra, dal castello dei Doria a Dolceacqua, all’arte della filigrana di Campo Ligure, saranno evidenziati anche elementi enogastronomici come il Vermentino DOC, gli amaretti di Sassello, il Rossese Doc di Dolceacqua e tanti altri. «Con la nuova campagna - spiega il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti - vogliamo portarvi alla scoperta di luoghi autentici, ricchi di storia e tradizioni e in grado di offrire un'accoglienza di qualità, anche sotto i profili del rispetto dell'ambiente e dell’enogastronomia. I nostri borghi rappresentano una ricchezza, una straordinaria opportunità dal punto di vista turistico e con questi spot vogliamo accendere ancora di più ogni i fari nostri caratteristici borghi». Nello specifico, i borghi liguri rientranti nel circuito dei Borghi più Belli d’Italia sono 26 : Apricale, Brugnato, Campo Ligure, Castelvecchio di Rocca Barbena, Celle Ligure, Cervo, Colletta di Castelbianco, Deiva Marina, Diano Castello, Finalborgo, Framura, Laigueglia, Lingueglietta, Millesimo, Moneglia, Montemarcello, Noli, Perinaldo, Seborga, Taggia, Tellaro, Triora, Varese Ligure, Verezzi, Vernazza, Zuccarello. I borghi premiati con la Bandiera Arancione in Liguria sono 17 : Airole, Apricale, Badalucco, Brugnato, Castelnuovo Magra, Castelvecchio di Rocca Barbena, Dolceacqua, Perinaldo, Pigna, Pignone, Santo Stefano d’Aveto, Sassello, Seborga, Toirano, Triora, Vallebona, Varese Ligure. [post_title] => Liguria, al via la campagna per promuovere i 36 Borghi Più Belli d’Italia e Bandiera Arancione [post_date] => 2023-10-17T09:15:59+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1697534159000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 453976 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_453977" align="aligncenter" width="499"] Nella foto da sinistra_ Pierangelo Romersi, Margherita Carrara, Luca Musile Tanzi, Deborah Mazzaschi e Cristiano Casa.[/caption] Emilia Golf Experience è la nuova proposta di turismo sportivo e vacanza firmata Visit Emilia nei territori si Parma, Piacenza, Reggio Emilia.  Vivere un'esperienza di viaggio mentre ci si dedica a praticare golf in 5 splendidi campi da golf a 18 buche: il Croara Country Club in provincia di Piacenza, il Golf Salsomaggiore Terme e il Golf del Ducato in provincia di Parma, il Golf Club Matilde di Canossa e San Valentino Golf Club in quella di Reggio Emilia. Un'immersione in un territorio alla scoperta di castelli, luoghi d’arte e cultura e dell'enogastronomia locale (i pacchetti sono presenti nel sito dedicato Golf Experience - Visit Emilia).  «Il golf è capace di attirare un pubblico internazionale – rivela Cristiano Casa, presidente di Visit Emilia - mi dà soddisfazione, in particolare, il dato delle presenze degli svizzeri, perché abbiamo lavorato tanto su questo mercato. Sono state registrati finora 37.143 pernottamenti in Emilia di svizzeri tra gennaio e agosto 2023, cioè +27,3% sul 2019 e +13,2% sul 2022. A novembre avremo a Parma l'assemblea del turismo svizzero: la Srv, l'associazione che mette insieme i tour operator svizzeri. Un modo per far conoscere il nostro territorio a chi poi proporrà i viaggi nel nostro territorio. E in questo senso pensiamo anche di promuovere il più possibile il treno che collega Zurigo a Piacenza, Parma e Reggio Emilia». «Ciascuno dei cinque campi è un mix di sfide tecniche, panorami mozzafiato e servizi di qualità – sottolinea Margherita Carrara (Golf del Ducato) - non sono solo luoghi di gioco, ma anche oasi di tranquillità e bellezza, dove ogni buca è un'opportunità per sperimentare la magia del golf, accogliendo golfisti di ogni livello, dai principianti ai giocatori più esperti, offrendo golf clinic e supporto per chi vuole imparare e migliorare». «Questo progetto rappresenta un passo significativo verso lo sviluppo del turismo nel nostro comune – dichiara il sindaco di Salsomaggiore Terme Luca Musile Tanzi -. Il golf sta guadagnando sempre più appassionati e i campi da golf possono diventare non solo luoghi di sport, ma anche attrazioni turistiche in grado di richiamare visitatori da tutto il mondo. Salsomaggiore Terme è pronta ad abbracciare il futuro, a diversificare la sua offerta turistica e a continuare a crescere come destinazione di eccellenza». [post_title] => "Emilia Golf Experience", la nuova esperienza di viaggio legata al golf di Visit Emilia [post_date] => 2023-10-13T10:00:26+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1697191226000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "899" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":4,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":55,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461914","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"L’Alpe di Siusi è una notissima meta vacanziera dell’Alto Adige situata nel cuore del territorio dolomitico. La circondano picchi montuosi di rara bellezza e suggestivi pascoli verdi. Le stagioni turistiche di punta sono quelle quella estiva e quella invernale, ma anche durante la primavera e l’autunno non mancano i visitatori in cerca di panorami mozzafiato, benessere e relax.\r\n\r\nQuando si apre la stagione sciistica, nella prima settimana di dicembre, le piste del comprensorio sciistico brulicano di appassionati che fin dalla mattina mettono alla prova le loro doti sugli sci.\r\n\r\nSe anche voi siete fra quelli che amano le varie discipline invernali, dovreste prendere in considerazione una settimana bianca in questo paradiso terrestre magari soggiornando in questo eccezionale eccezionale hotel 5 stelle sull'Alpe di Siusi, il Seiser Alm Urthaler di Compaccio, una struttura di grande raffinatezza ed eleganza gestita dalla famiglia Urthaler da ben quattro generazioni.\r\n\r\nAl Seiser Alm Urthaler gli ospiti possono usufruire di molti servizi di alto livello; solo per citarne alcuni: piscina panoramica interna con acqua riscaldata a 30 °C, piscina all’aperto, area saune (con sauna finlandese, bagno turco e biosauna), percorso Kneipp, zona relax con accesso al giardino, area fitness di 200 metri quadrati, trattamenti benessere di vario tipo (massaggi, peeling, bagno al fieno ecc.), cucina gourmet, cantina di vini e tanto altro ancora.\r\nCompaccio, la località ideale per divertirsi sull’Alpe di Siusi\r\nScegliere di soggiornare a Compaccio è un’ottima idea per una vacanza estiva o per una settimana bianca sull’Alpe di Siusi. Da qui partono cabinovie e seggiovie che portano sull’altopiano più esteso d’Europa. Bellissimo è poi il panorama che lo circonda.\r\nIl comprensorio sciistico dell’Alpe di Siusi\r\nNon c’è un’attività invernale che non si possa svolgere soggiornando sull’Alpe di Siusi. L’area sciistica dell’Alpe, unita a quella della Val Gardena, forma un comprensorio sciistico di eccezionale livello che arriva a contare circa 180 km di piste e 79 impianti di risalita.\r\n\r\nSi deve poi sottolineare la presenza del Re Laurino Snowpark Alpe di Siusi, considerato il migliore snowpark d’Italia; non è certo un caso che abbia ricevuto molti riconoscimenti.\r\n\r\nAnche l’offerta per lo sci di fondo è notevolissima tant’è che qui vengono spesso ad allenarsi anche campioni di livello internazionale. Si ricordano per esempio la pista Compaccio-Ritsch-Compaccio (5,4 km), la pista Möser (5,5 km), la pista Col del Lupo (8,9 km), la pista Hartl (12 km), la pista Panorama (11,3) e diverse altre.\r\n\r\nSull’Alpe di Siusi si possono poi fare interessanti e rilassanti escursioni invernali; la rete di sentieri ha una lunghezza di circa 60 km. Sul sito ufficiale dell’Alpe di Siusi si possono trovare diverse indicazioni sui sentieri da percorrere con la specifica della lunghezza e del grado di difficoltà.\r\n\r\nSe poi sentite il bisogno di un po’ di romanticismo potreste prenotare una gita in carrozza sulla neve; vi godrete panorami innevati stupendi. Per le prenotazioni basta recarsi all’Ufficio Informazioni di Compaccio.\r\n\r\nSi devono infine segnalare diverse altre iniziative invernali come per esempio i tour guidati a Castel Prösels (XIII sec.) a Fiè allo Sciliar; dopo un tour di un'ora, viene servita una bibita calda.\r\n\r\nNel mese di marzo 2024 inoltre, dal 14 al 16 e dal 20 al 22, si terrà la 16esima edizione di Swing on Snow; è una manifestazione che prevede che per 6 giorni al mattino gli sciatori e gli snowboarder siano accompagnati dalle note musicali di varie band. A mezzogiorno invece saranno gli ospiti delle baite a godere delle melodie.\r\n\r\nInsomma, non c’è proprio modo di annoiarsi durante una settimana bianca sull’Alpe di Siusi.","post_title":"Alpe di Siusi: perché sceglierla per una settimana bianca?","post_date":"2024-02-20T11:30:08+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio","informazione-pr"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio","Informazione PR"],"post_tag":["alpe-di-siusi","alto-adige","comprensorio-sciistico-compaccio","hotel-5-stelle-alpe-di-siusi-alto-adige","hotel-5-stelle-compaccio","hotel-a-compaccio","hotel-di-lusso-alto-adige","sciare-a-compaccio","seiser-alm-urthaler-di-compaccio","settimana-bianca-compaccio-alto-adige","vacanze-in-alto-adige"],"post_tag_name":["Alpe di Siusi","Alto Adige","comprensorio sciistico compaccio","hotel 5 stelle alpe di siusi alto adige","hotel 5 stelle compaccio","hotel a compaccio","hotel di lusso alto adige","sciare a compaccio","Seiser Alm Urthaler di Compaccio","settimana bianca compaccio alto adige","vacanze in alto adige"]},"sort":[1708428608000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"460436","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"[caption id=\"attachment_288837\" align=\"alignleft\" width=\"300\"] La Cruise Roma[/caption]\r\n\r\nE' in programma dal 29 marzo al 3 aprile la Pasqua a Barcellona di Grimaldi Lines: una vacanza di cinque giorni con la collaudata formula dell’hotel on board. Partenza da Civitavecchia (o da Porto Torres il 30 marzo) a bordo dell'ammiraglia Cruise Roma, dove si alloggerà con trattamento di pernottamento e prima colazione anche durante la sosta nella metropoli catalana. Raggiunta Barcellona, tutti gli ospiti dell’evento potranno partire in autonomia alla scoperta della città, oppure acquistare un’escursione di mezza giornata con bus e guida privata.\r\nI prezzi partono da 299 euro a persona con sistemazione in cabina quadrupla interna e comprendono: viaggio a/r da Civitavecchia a Barcellona, tre pernottamenti a bordo della nave ormeggiata nel porto di Barcellona, cinque prime colazioni a buffet, due pranzi e due cene presso il self-service di bordo (presso il ristorante à la carte per chi pernotta in Owner’s suite), animazione per adulti e bambini, quota di iscrizione e assicurazione, diritti fissi e costi Eu Ets. Per chi viaggia da Porto Torres, i prezzi partono invece da 249 euro a persona.","post_title":"La Pasqua a Barcellona è la nuova proposta hotel on board di Grimaldi Lines","post_date":"2024-01-31T10:20:30+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1706696430000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"458344","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Si chiama GrandChristmas la promozione speciale lanciata da Grand Tours: prevede uno sconto del 15% su tutte le tariffe dedicate ai tour operator fino al prossimo 1° aprile. Non solo: la dmc giordana ha deciso di organizzare anche un secondo educational per gli agenti di viaggio, in programma dal 20 al 24 gennaio, al prezzo speciale di 199 dollari per gli adv e di 399 dollari per i loro accompagnatori. “Essere al fianco dei nostri partner italiani e sostenerli nei momenti di difficoltà è uno dei nostri punti d’onore. Dobbiamo a loro il grande successo raggiunto in Italia negli ultimi due anni e per questo non risparmiamo energie per sostenerli e incoraggiare il ritorno dei loro clienti in Giordania”, spiega Mahmoud Khasawneh, ceo della dmc che vede proprio il nostro paese tra i propri principali mercati di riferimento.\r\n\r\nIl fam trip comprende in particolare pensione completa con acqua ai pasti e durante il viaggio, sistemazione in hotel di alto livello, visite guidate, trasferimenti e assistenza costante in ogni momento. Ancora una volta l’itinerario è stato stilato personalmente da Carla Diamanti, grande esperta di Giordania, che accompagnerà gli agenti insieme a Khasawneh e allo staff giordano di Grand Tours. Oltre alle visite ai siti più celebri, il programma include esperienze, incontri con la comunità locale e hotel inspection. Sarà anche l’occasione di ricordare a tutti il progetto ecosostenibile Together for Nature, totalmente finanziato da Grand Tours con l’obiettivo di salvaguardare la natura giordana attraverso un piccolo gesto: la raccolta di un rifiuto gettato a terra.\r\n\r\n“In questo momento in cui sulla nostra Giordania è calato un velo di incertezza - conclude Khasawneh - desideriamo che i nostri colleghi italiani diventino ambasciatori del nostro territorio e del nostro popolo straordinario e che possano sperimentare in prima persona che il nostro Paese continua a essere la destinazione ospitale di sempre”.","post_title":"Grand Tours: promo ed educational per rilanciare la destinazione Giordania","post_date":"2023-12-19T09:57:31+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1702979851000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"457549","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"E' stato inaugurato ufficialmente ieri l'hotel di debutto del brand W Hotels in Scozia. Situato nel quartiere St. James, il W Edinburgh, si sviluppa su tre edifici indipendenti, il Ribbon Building, la James Craig Walk e la Quarter House, per un totale di 199 camere e 45 suite, molte delle quali con terrazza esterna. Quelle all'ultimo piano, tra cui la storica del James Craig Walk risalente al 1775, offrono agli ospiti una vista mozzafiato a 360 gradi, partendo da Arthur's Seat fino al mare, mentre gli igloo sul tetto permetteranno agli ospiti e agli abitanti del luogo di godersi la visuale, indipendentemente dalle condizioni del cielo scozzese.\r\n\r\nL'offerta f&b si declina in tre concept differenti: gli ultimi piani e le terrazze panoramiche dell'hotel ospitano il primo ristorante Sushisamba del Paese (cucina fusion giapponese, brasiliana e peruviana), insieme a una vivace variante della W Lounge e a uno speakeasy di ispirazione brasiliana chiamato João's Place. Presente pure lo studio di registrazione Sound Suite del brand W Hotels, il primo nel Regno Unito e il secondo in Europa, che consente a musicisti, podcaster, Dj e artisti di creare e registrare ispirandosi alle diverse influenze di Edimburgo.","post_title":"Aperto il W Edinburgh. Debutto scozzese per il brand di casa Marriott","post_date":"2023-12-06T10:32:04+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1701858724000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"457229","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"È stata varata oggi presso lo stabilimento di Ancona la Viking Vela: la prima di una nuova serie di navi da crociera che Fincantieri sta costruendo per la società armatrice Viking. La consegna è prevista a fine 2024.\r\n\r\nL’unità si posizionerà nel segmento di mercato di navi di piccole dimensioni. Avrà una stazza lorda di circa 54.300 tonnellate, sarà dotata di 499 cabine e potrà ospitare a bordo 998 passeggeri. Le navi Viking sono costruite secondo le più recenti normative in tema di navigazione e sicurezza, sono dotate di motori ad alta efficienza e sistemi che riducono al minimo l’inquinamento dei gas di scarico e che soddisfano le più severe normative ambientali.","post_title":"Varata presso lo stabilimento Fincantieri di Ancona la Viking Vela","post_date":"2023-12-01T10:20:59+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1701426059000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"455612","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Il gruppo Singapore Airlines punta a tornare alla capacità pre-pandemia nell'anno fiscale 2024, grazie alla robusta domanda di viaggi che ha portato la compagnia aerea a registrare un aumento del 26% dell'utile operativo semestrale.\r\n\r\nEntro la fine di quest'anno la capacità dovrebbe invece raggiungere il 92% circa dei livelli di gennaio 2020. Ad aprile del prossimo anno, in coincidenza con l'inizio del nuovo esercizio, si prevede un recupero completo della capacità \"con il progressivo aumento dei collegamenti su tutto il network\". Al 30 settembre, la rete passeggeri di Sia copriva 75 destinazioni a livello globale, mentre Scoot ne serviva 67.\r\n\r\nIntanto, nei sei mesi conclusi il 30 settembre, il gruppo Sia ha registrato un utile operativo di 1,14 miliardi di dollari, con un aumento del 26% rispetto all'anno precedente. I ricavi del semestre sono saliti dell'8,9% grazie a un aumento del 26% dei ricavi da trasporto passeggeri. Il gruppo ha trasportato più di 17 milioni di passeggeri nel semestre, con un aumento del 52% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente. Il load factor ha raggiunto il livello record dell'88,8%.","post_title":"Gruppo Singapore Airlines: ritorno alla capacità pre-Covid nell'anno fiscale 2024","post_date":"2023-11-08T09:15:47+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1699434947000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"455276","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Vola alto il terzo trimestre del gruppo Lufthansa che ha messo a segno un utile netto di 1,2 miliardi di euro, rispetto a quello di 809 milioni dell'anno scorso. I ricavi totali hanno raggiunto quota 10,3 miliardi di euro, pari ad una crescita dell'8%. Dati che fanno del trimestre uno dei migliori della storia del gruppo.\r\n\r\nI passeggeri trasportati tra luglio e settembre 2023 sono saliti a 38 milioni, rispetto ai 33 dello stesso periodo 2022. Da notare come il traffico Vfr e quello leisure sia tornato a valori vicini a quelli pre Covid tra luglio e agosto, mentre quello corporate registra ancora un ritardo del 40-45%. Positive le prospettive per l'ultimo quarto dell'anno, con «l’80% delle prenotazioni che sono già state effettuate».\r\n\r\nCarsten Spohr, ceo del gruppo ha commenato: «Tutte le compagnie aeree del nostro gruppo e Lufthansa Technik hanno contribuito a questo risultato con margini di profitto a due cifre. Abbiamo anche ottenuto miglioramenti significativi in termini di stabilità e regolarità operativa, nonostante il perdurare di condizioni difficili. E malgrado la situazione geopolitica rimanga difficile, le nostre prospettive per quanto riguarda le prenotazioni ci danno motivo di essere positivi, non solo per un ottimo risultato del gruppo quest'anno, ma anche per il futuro».","post_title":"Profitti record per l'estate del gruppo Lufthansa. Spohr: «Prospettive positive per il futuro»","post_date":"2023-11-02T09:41:54+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1698918114000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"454086","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"E’ partita  la campagna autunnale di promozione del territorio dedicata ai 36 borghi liguri più belli d’Italia e quelli premiati con la Bandiera Arancione.\r\n\r\nQuest’anno lo spot, che sarà trasmesso oltre che sulle emittenti televisive fino al 12 novembre anche su 199 schermi di 18 cinema del Nord Ovest in Italia rientranti nel circuito UCI – The Space fino al 25 ottobre, sarà incentrato sugli elementi culturali e artistici dei borghi che hanno ricevuto i riconoscimenti, gli elementi di ricchezza e di valore per queste caratteristiche località liguri. Dalla caratteristica chiesa di Tellaro, al castello dei Vescovi di Luni di Castelnuovo Magra, dal castello dei Doria a Dolceacqua, all’arte della filigrana di Campo Ligure, saranno evidenziati anche elementi enogastronomici come il Vermentino DOC, gli amaretti di Sassello, il Rossese Doc di Dolceacqua e tanti altri.\r\n\r\n«Con la nuova campagna - spiega il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti - vogliamo portarvi alla scoperta di luoghi autentici, ricchi di storia e tradizioni e in grado di offrire un'accoglienza di qualità, anche sotto i profili del rispetto dell'ambiente e dell’enogastronomia. I nostri borghi rappresentano una ricchezza, una straordinaria opportunità dal punto di vista turistico e con questi spot vogliamo accendere ancora di più ogni i fari nostri caratteristici borghi».\r\n\r\nNello specifico, i borghi liguri rientranti nel circuito dei Borghi più Belli d’Italia sono 26 : Apricale, Brugnato, Campo Ligure, Castelvecchio di Rocca Barbena, Celle Ligure, Cervo, Colletta di Castelbianco, Deiva Marina, Diano Castello, Finalborgo, Framura, Laigueglia, Lingueglietta, Millesimo, Moneglia, Montemarcello, Noli, Perinaldo, Seborga, Taggia, Tellaro, Triora, Varese Ligure, Verezzi, Vernazza, Zuccarello.\r\n\r\nI borghi premiati con la Bandiera Arancione in Liguria sono 17 : Airole, Apricale, Badalucco, Brugnato, Castelnuovo Magra, Castelvecchio di Rocca Barbena, Dolceacqua, Perinaldo, Pigna, Pignone, Santo Stefano d’Aveto, Sassello, Seborga, Toirano, Triora, Vallebona, Varese Ligure.","post_title":"Liguria, al via la campagna per promuovere i 36 Borghi Più Belli d’Italia e Bandiera Arancione","post_date":"2023-10-17T09:15:59+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":[]},"sort":[1697534159000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"453976","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"[caption id=\"attachment_453977\" align=\"aligncenter\" width=\"499\"] Nella foto da sinistra_ Pierangelo Romersi, Margherita Carrara, Luca Musile Tanzi, Deborah Mazzaschi e Cristiano Casa.[/caption]\r\n\r\nEmilia Golf Experience è la nuova proposta di turismo sportivo e vacanza firmata Visit Emilia nei territori si Parma, Piacenza, Reggio Emilia. \r\n\r\nVivere un'esperienza di viaggio mentre ci si dedica a praticare golf in 5 splendidi campi da golf a 18 buche: il Croara Country Club in provincia di Piacenza, il Golf Salsomaggiore Terme e il Golf del Ducato in provincia di Parma, il Golf Club Matilde di Canossa e San Valentino Golf Club in quella di Reggio Emilia.\r\n\r\nUn'immersione in un territorio alla scoperta di castelli, luoghi d’arte e cultura e dell'enogastronomia locale (i pacchetti sono presenti nel sito dedicato Golf Experience - Visit Emilia). \r\n\r\n«Il golf è capace di attirare un pubblico internazionale – rivela Cristiano Casa, presidente di Visit Emilia - mi dà soddisfazione, in particolare, il dato delle presenze degli svizzeri, perché abbiamo lavorato tanto su questo mercato. Sono state registrati finora 37.143 pernottamenti in Emilia di svizzeri tra gennaio e agosto 2023, cioè +27,3% sul 2019 e +13,2% sul 2022.\r\n\r\nA novembre avremo a Parma l'assemblea del turismo svizzero: la Srv, l'associazione che mette insieme i tour operator svizzeri. Un modo per far conoscere il nostro territorio a chi poi proporrà i viaggi nel nostro territorio. E in questo senso pensiamo anche di promuovere il più possibile il treno che collega Zurigo a Piacenza, Parma e Reggio Emilia».\r\n\r\n«Ciascuno dei cinque campi è un mix di sfide tecniche, panorami mozzafiato e servizi di qualità – sottolinea Margherita Carrara (Golf del Ducato) - non sono solo luoghi di gioco, ma anche oasi di tranquillità e bellezza, dove ogni buca è un'opportunità per sperimentare la magia del golf, accogliendo golfisti di ogni livello, dai principianti ai giocatori più esperti, offrendo golf clinic e supporto per chi vuole imparare e migliorare».\r\n\r\n«Questo progetto rappresenta un passo significativo verso lo sviluppo del turismo nel nostro comune – dichiara il sindaco di Salsomaggiore Terme Luca Musile Tanzi -. Il golf sta guadagnando sempre più appassionati e i campi da golf possono diventare non solo luoghi di sport, ma anche attrazioni turistiche in grado di richiamare visitatori da tutto il mondo. Salsomaggiore Terme è pronta ad abbracciare il futuro, a diversificare la sua offerta turistica e a continuare a crescere come destinazione di eccellenza».","post_title":"\"Emilia Golf Experience\", la nuova esperienza di viaggio legata al golf di Visit Emilia","post_date":"2023-10-13T10:00:26+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":[]},"sort":[1697191226000]}]}}

Lascia un commento