21 January 2022

Il brand di De Niro, Nobu Hospitality, sbarca in Italia: prima struttura in estate a Roma

[ 0 ]

Robert De Niro e Nobu Matsuhisa

Nobu Hospitality sbarca in Italia. Il brand fondato dallo chef giapponese Nobu Matsuhisa, insieme a Robert De Niro e Meir Teper, aprirà la prima struttura nella nostra Penisola la prossima estate nella Capitale. Il Nobu Hotel and Restaurant Roma nasce dalla partnership con Carlo Acampora, chairman e ceo del Grand Hotel Via Veneto, che andrà dunque incontro a un’operazione di rebranding.

Strategicamente posizionata nel cuore della Città eterna, la struttura occupa due edifici del diciannovesimo secolo e avrà 122 camere e suite, tra cui una Nobu suite di 500 metri quadrati. A completare l’offerta un green-rooftop, ampi spazi per eventi privati e corporate, una City spa e un centro fitness, nonché naturalmente un ristorante Nobu (il primo a Roma, aperto anche per il room service h24). L’albergo ospiterà infine una club lounge esclusiva per ascoltare musica internazionale.

“Non posso nascondere il mio amore verso il Giappone e verso la loro straordinaria cultura della ospitalità – commenta Acampora -. Sono perciò davvero lieto di aver aperto le porte della Città eterna al primo Nobu Hotel d’Italia”.

“Roma è la capitale mondiale della gastronomia e di conseguenza location perfetta per il nostro brand, Nobu Hospitality – è invece il commento di Matsuhisa, De Niro e Teper -. Siamo davvero felici di lavorare con Carlo Acampora a questo straordinario progetto e di portare la famosa cucina e ospitalità di Nobu a Roma, per i suoi cittadini e gli affezionati viaggiatori, provenienti da ogni angolo del mondo. Con Carlo condividiamo molti valori, specialmente sul significato di ospitalità. Roma è uno straordinario mix di alta cultura, arti, moda e architettura storica. E dunque siamo onorati ora di poter far parte della Città eterna grazie a questa emozionante apertura!”




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti