22 October 2017

Blubook: ecco l’ultima novità in casa Gruppo Bluvacanze

[ 0 ]

logo-blubookBlubook è l’ultima novità per il Gruppo Bluvacanze, un nuovo sistema b2b targato Bluvacanze, con rilascio previsto entro dicembre 2016, sia per la rete Bluvacanze e Vivere&Viaggiare che per gli affiliati Blunet tra cui i network Primarete e Travelbuy. «Blubook darà un ulteriore impulso al già positivo programma di affiliazione Blunet intorno al quale registriamo interesse crescente – dichiara Diego Borrelli, responsabile sviluppo affiliazioni Blunet e coordinatore vendite Bluplanner». Anche il programma Bluplanner, la cui prima fase di selezione, sviluppata in partnership con la recruiting Agency Articolo 1 Permanent, ha permesso di individuare i primi 50 Personal Travel Agents. Entro dicembre si completerà il loro programma di formazione di prodotto e marketing. All’interno del piano di affiliazione il progetto Bluplanner è stato affidato a Diego Borrelli, 34 anni, napoletano, entrato in Bluvacanze lo scorso settembre dopo significative esperienze nel commerciale di Valtur, Sprintours, Uvet e InViaggi. Sui nastri di partenza anche il nuovo programma Going che con le nuove linee “Going4” si presenta con un’offerta completamente rinnovata, dalla sua tradizione villaggistica. Si apre ora infatti ad un programma di viaggi esperienziali e alla innovativa offerta di housing, privilegiando i target giovani e poco convenzionali. Una programmazione dedicata a supporto del prodotto Crocieristico rappresenta l’ultima novità di Going per il 2017. «Vogliamo aprirci al mercato con una proposta non solo dedicata ai nostri clienti più fedeli, ma rivolta soprattutto a coloro che ancora non conoscono la qualità e creatività del brand Going. Stiamo costruendo dei prodotti nuovi per aggredire realtà di mercato non ancora presidiate dal Tour Operating tradizionale – conclude Francesco Butturini». In previsione nelle prossime settimane per il Gruppo incontri di formazione e il lancio di nuovi strumenti di lavoro ed una fitta pianificazione di iniziative marketing e commerciali entro la fine del 2016.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti