26 April 2019

In evidenza

Arkus nel pallone: il network compra il Palermo calcio

Arkus nel pallone: il network compra il Palermo calcio

[ 0 ]

Ormai è praticamente ufficiale. Ci sono anche le cifre: 10 milioni di euro, che dovrebbero entrare nella casse della società calcistica entro il prossimo 31 maggio, di cui la prima tranche, di 1,5 milioni, sarebbe già stata depositata da un notaio. Arkus Network pare insomma avere davvero messo le mani sul Palermo, anche se l’intesa […]→

Di Maio delinea il futuro di Alitalia: il 30% a Riccardo Toto

Di Maio delinea il futuro di Alitalia: il 30% a Riccardo Toto

[ 0 ]

Il 30% di Alitalia a Riccardo Toto: secondo quanto pubblica oggi La Repubblica, sarebbe questa la soluzione ideata dal vicepremier e ministro Luigi Di Maio per evitare i Benetton e portare a compimento il salvataggio della compagnia. «Il primo contatto concreto c’è stato a fine marzo, negli Stati Uniti – scrive il quotidiano – durante il […]→

Norwegian stima in 45 mln di sterline il costo del grounding dei Max 8

Norwegian stima in 45 mln di sterline il costo del grounding dei Max 8

[ 0 ]

Quarantacinque milioni di sterline: questo il costo della messa a terra dei Boeing 737 Max 8 secondo le stime di Norwegian. La compagnia che ha annunciato una perdita di 133,5 milioni di sterline per il primo trimestre del 2019 (contro il rosso di 4 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso) sta dunque valutando l’impatto del […]→

Uvet Travel Index: per l’Italia è ancora crescita zero

Uvet Travel Index: per l’Italia è ancora crescita zero

[ 0 ]

Continua la stagnazione dell’economia italiana. Lo sancisce l’ultima rivelazione dell’Uvet Travel Index riferita al primo trimestre di quest’anno. Stando all’ormai affermato modello econometrico basato sui dati storici dei viaggi d’affari, l’andamento del Pil nazionale è rimasto infatti pressoché invariato rispetto al quarto trimestre 2018. A frenare l’economia tricolore, sarebbe stata in particolare l’incertezza percepita a livello […]→

Federalberghi: la cedolare secca compie gli anni ma c’è poco da festeggiare

Federalberghi: la cedolare secca compie gli anni ma c’è poco da festeggiare

[ 0 ]

Oggi è l’anniversario del decreto legge n. 50 del 24 aprile 2017. Quello che ha introdotto la cedolare secca al 21% sugli affitti brevi, al contempo individuando nei portali d’intermediazione in stile Airbnb i sostituti d’imposta incaricati della raccolta della tassa. Una misura che tuttavia è stata da molti disattesa: «Celebriamo oggi un mesto compleanno, […]→

Air Italy: in vendita i voli della stagione invernale 2019-20

Air Italy: in vendita i voli della stagione invernale 2019-20

[ 0 ]

Air Italy ha messo in vendita i voli per la stagione invernale 2019-20, che prevede 112 frequenze settimanali sui collegamenti nazionali serviti da Milano Malpensa. Per ottenere un orario dei voli ottimale e venire incontro alle esigenze dei clienti alcuni aeromobili sosteranno negli aeroporti periferici, consentendo quindi una scelta di orari ideali per la clientela […]→

Niente registratore di cassa per le agenzie dei viaggio

Niente registratore di cassa per le agenzie dei viaggio

[ 0 ]

Le agenzie di viaggi si salvano dal registratore di cassa grazie a questa modifica introdotto dal direttore dell’Agenzie delle entrate «La memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri può essere effettuata anche utilizzando una procedura web messa gratuitamente a disposizione dei contribuenti in area riservata del sito web dell’Agenzia delle entrate […]→

E’ partito l’assalto a Thomas Cook: Fosun e Lufthansa tra gli investitori interessati

E’ partito l’assalto a Thomas Cook: Fosun e Lufthansa tra gli investitori interessati

[ 0 ]

Ci sono i cinesi di Fosun (già proprietari di Club Med), ma anche Lufthansa – per la parte aviation – e poi i fondi private equity Ewt e Kkr, già titolari rispettivamente di Kuoni Group e Travelopia. Sono i nomi che circolano in questi giorni tra gli analisti, quando si parla dei potenziali pretendenti al gruppo […]→

Sri Lanka: gli avvisi di Farnesina e Dipartimento di Stato Usa

Sri Lanka: gli avvisi di Farnesina e Dipartimento di Stato Usa

[ 0 ]

A seguito degli attentati in Sri Lanka della scorsa Pasqua, il sito della Farnesina Viaggiare Sicuri mette in evidenza l’attuale stato di emergenza in tutto il Paese. «L’aeroporto internazionale di Colombo risulta aperto ma si registrano ritardi e disagi. Si raccomanda di verificare con il proprio tour operator/compagnia aerea  l’operatività dei voli – spiega l’avviso […]→

Brunini, Sea, su Alitalia: «E’ sotto osservazione, ma non ci preoccupa»

Brunini, Sea, su Alitalia: «E’ sotto osservazione, ma non ci preoccupa»

[ 0 ]

Archiviato il 2018 con un bilancio dai profitti record e in attesa di un ambizione nuovo piano industriale per fine anno, Sea è pronta per la sfida della chiusura di Linate, in programma dal 27 luglio al 27 ottobre, con il relativo spostamento di 1.600 voli alla settimana sullo scalo di Malpensa. «Siamo impegnati in uno […]→

Ponti di primavera: Aica vede il bicchiere mezzo vuoto

Ponti di primavera: Aica vede il bicchiere mezzo vuoto

[ 0 ]

Dopo le previsioni lusinghiere di Federalberghi, arrivano ora le stime Aica Confindustria Alberghi a smorzare un po’ gli entusiasmi degli hotelier: «Le feste pasquali e i ponti di primavera, che tradizionalmente aprono la stagione delle vacanze, ci mandano segnali positivi ma sono molti i viaggiatori che trascorrono un periodo di villeggiatura presso le seconde case od […]→

L’Emilia-Romagna vara la legge sui condhotel. Ora mancano ancora 18 Regioni

L’Emilia-Romagna vara la legge sui condhotel. Ora mancano ancora 18 Regioni

[ 0 ]

Dopo la Toscana anche in Emilia-Romagna è finalmente entrata in vigore la disciplina sui condhotel. Approvata a livello nazionale a marzo 2018, la legge ha infatti bisogno degli strumenti attuativi da parte delle singole regioni, che stanno ora progressivamente introducendo le misure a livello territoriale. In base alla nuova normativa, gli albergatori emiliano-romagnoli potranno quindi […]→

Air Italy ai vettori Usa: «Se si sentono minacciati, si rivolgano a Enac e Ue»

Air Italy ai vettori Usa: «Se si sentono minacciati, si rivolgano a Enac e Ue»

[ 0 ]

«I maggiori vettori statunitensi (e i loro alleati) controllano circa il 90% di tutto il traffico transatlantico. Se una qualsiasi di queste tre compagnie aeree statunitensi (American Airlines, Delta e United, ndr) credesse sinceramente che la nostra piccola quota del “loro” mercato sia una minaccia, che non dovremmo servire gli Stati Uniti o avere la […]→

Alitalia: il governo cancella la scadenza del prestito da 900 milioni

Alitalia: il governo cancella la scadenza del prestito da 900 milioni

[ 0 ]

Il governo cancella il termine del 30 giugno per la restituzione del prestito di 900 milioni di euro concesso ad Alitalia dopo il commissariamento. La notizia, pubblicata oggi da Il Sole 24 Ore, evidenzia che dopo tre proroghe, il governo ha abolito la scadenza che era stata fissata «non oltre il termine 30 giugno 2019», […]→

Ora è ufficiale: il gruppo Belmond è di Lvmh e vale 3,2 miliardi di dollari

Ora è ufficiale: il gruppo Belmond è di Lvmh e vale 3,2 miliardi di dollari

[ 0 ]

Si è chiusa ufficialmente ieri l’acquisizione di Belmond da parte della holding francese del lusso Lvmh. L’operazione era stata annunciata lo scorso dicembre ed è stata approvata dall’assemblea degli azionisti del gruppo alberghiero a febbraio di quest’anno. L’accordo, racconta Il Sole 24 Ore Radiocor, assegna a Belmond, quotata alla Borsa di New York, un valore […]→

Bocca: le vacanze di Pasqua vanno a gonfie vele ma il turismo merita di più

Bocca: le vacanze di Pasqua vanno a gonfie vele ma il turismo merita di più

[ 0 ]

Saranno 21 milioni e 335 mila gli italiani in viaggio durante le festività pasquali e i ponti di primavera, per un giro di affari complessivo di circa 8,2 miliardi di euro. «Malgrado le difficoltà congiunturali, il nostro turismo continua insomma a produrre risultati con il segno più. Mi chiedo tuttavia quanto tempo ancora ci vorrà perché […]→

Ricavi passeggeri a +1,4% per il primo trimestre di Alitalia

Ricavi passeggeri a +1,4% per il primo trimestre di Alitalia

[ 0 ]

Trend positivo per i ricavi Alitalia: nel primo trimestre del 2019 la compagnia ha registrato infatti un aumento del fatturato dell’1,4% rispetto allo stesso periodo del 2018. Nello specifico, spiega una nota del vettore «marzo è stato il sedicesimo mese consecutivo di incremento dei ricavi passeggeri. Il risultato raggiunto quest’anno è particolarmente significativo perché si […]→