27 October 2021

Iata Travel Pass: parte il countdown per il debutto di marzo

[ 0 ]

La Iata avvia il countdown definitivo per l’introduzione a tutti gli effetti del suo Covid Travel Pass, che sarà pronto “entro poche settimane”, cioè – come anticipato nei giorni scorsi – già dal mese di marzo.

La Iata ritiene che il pass sia essenziale per la riapertura dei viaggi aerei, poiché molti paesi hanno ancora severe restrizioni o quarantene in vigore. “La questione chiave è quella della fiducia. I passeggeri devono essere sicuri che i test che hanno effettuato siano accurati e che consentiranno loro di entrare in un determinato paese” ha affermato Vinoop Goel, direttore regionale degli aeroporti e delle relazioni esterne della Iata, ripreso da Bbc News. “E poi i governi devono avere la certezza che i test che i passeggeri affermano di avere fatto siano accurati e soddisfino le loro condizioni”.

Il Travel Pass, spiega Iata, è progettato in modo “modulare”, così da funzionare con altre soluzioni digitali in fase di sperimentazione in tutto il mondo. Sarà disponibile su piattaforme iOS e Android, e gratuito per i passeggeri.

Singapore Airlines è stata la prima compagnia aerea ad avviare la fase di sperimentazione del pass, lo scorso dicembre. Etihad Airways, Emirates, Qatar Airways, Air New Zealand sono alcune delle compagnie aeree che stanno attualmente testando il pass, ma Iata ricorda che ci sono colloqui in corso con la maggior parte dei vettori nella regione Asia-Pacifico.

“Attualmente stiamo lavorando con una serie di compagnie aeree in tutto il mondo e impariamo da questi test. Il piano è di essere operativi a marzo – ha confermato Goel -. Quindi sostanzialmente ci aspettiamo di avere un sistema di lavoro completamente funzionale nelle prossime settimane“.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti