22 September 2021

TiEsBi accompagna le adv in safari virtuali in Sud Africa per prepararsi alla ripartenza

[ 0 ]

Niente webinar con un’infinità di slide, ma veri e propri safari virtuali, realizzati dal tour operator TiEsBi in collaborazione con la riserva privata sudafricana Shamwari. “Io e mio marito facciamo turismo ormai da parecchi anni e abbiamo sempre pensato che le immagini Power Point siano poco d’appeal: nulla di più di quello che si può già vedere in qualsiasi documentario televisivo – racconta Carmen Bassi, titolare insieme a Sergio Bassi dell’operatore milanese specializzato in viaggi tailor made – Ecco allora l’idea di far vivere alle agenzie un safari dal vivo, seppure virtuale, grazie al supporto dei ranger della riserva Shamwari. Un modo per approcciare in diretta un prodotto che praticamente tutti hanno venduto almeno una volta nella vita, ma che non sempre si è potuto sperimentare dal vivo”.

Le intenzioni sono quelle di replicare queste sorte di fam trip virtuali anche su altre destinazioni, in attesa che finalmente si possa tornare a vendere anche il long haul. “Nel frattempo stiamo necessariamente puntando sul prodotto Italia per gli italiani – aggiunge Carmen Bassi -. Un prodotto che avevamo già in casa come offerta incoming e che abbiamo riadattato alle esigenze del mercato domestico, includendo anche il classico villaggio per le famiglie. Proprio in questi giorni stiamo inoltre organizzando un matrimonio greco in Italia per una settantina di persone. Certo, non è facile perché gli italiani nella Penisola tendono spesso a spostarsi da soli. E poi bisogna affrontare la grande concorrenza delle case vacanza. Non mi è mai capitato di sentire così tante persone che avessero deciso di affittare un appartamento per le proprie vacanze come è accaduto quest’anno”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti