29 July 2021

Maiden call per la Splendida a Trieste: la nave Msc opererà dal porto giuliano per tutta l’estate

[ 0 ]

Si è svolta sabato scorso a Trieste la tradizionale cerimonia della maiden call per la Splendida, che ha così celebrato la sua prima volta nello scalo giuliano. Quest’ultimo sarà l’home port della nave per tutta l’estate 2021. Da qui l’unità partirà ogni sabato e fino al 25 settembre lungo itinerari di sette notti in Adriatico, arrivando ad Ancona la domenica e a Bari il martedì, per fare poi scalo a Ragusa (Croazia), Corfù (Grecia) e Spalato in Croazia sino al 3 luglio, quando quest’ultima destinazione sarà sostituita da Cattaro (Montenegro).

Trieste diventa così una tappa cruciale negli itinerari della compagnia: un porto ideale da cui partire per visitare le bellezze del territorio con escursioni protette e sicure alla scoperta dei castelli di Miramare e Duino, del sentiero Rilke da percorrere a piedi, della grotta gigante o di quelle di Postumia, o ancora per un tour in pullman in direzione altopiano del Carso.

“Finalmente siamo pronti a ripartire anche da Trieste – ha dichiarato l’amministratore delegato Msc, Gianni Onorato, durante la cerimonia -: una città che abbiamo nel cuore, così come nel cuore abbiamo questa regione, dove abbiamo scelto di costruire molte delle nostre navi, tra cui le quattro prime unità extra lusso del nuovo brand Explora Journeys del gruppo, per un investimento di 2 miliardi con Fincantieri che ci rende orgogliosi. Per l’estate 2021 abbiamo in servizio dieci, navi ma ce ne sono ancora otto che sono ferme fino a novembre o dicembre. Non è facile, ma stiamo facendo del nostro meglio per assecondare la voglia di tornare a viaggiare con calma e in piena sicurezza. E nonostante tutto siamo felici di poter essere stati i primi a ripartire in Italia, Europa e Regno Unito, nonché i primi che torneranno a scalare Marsiglia e Barcellona dopo sette mesi di assenza.”

 

Per l’estate 2021, Msc ha quindi deciso di schierare nel Mediterraneo sei navi, che toccano 11 diversi porti italiani. A queste si aggiunge la ripartenza nel Regno Unito con l’ammiraglia Virtuosa, mentre stanno per ripartire anche le crociere in Nord Europa (primo viaggio di Seaview il 3 luglio da Kiel alla scoperta del Mar Baltico) e nei Caraibi (con la Magnifica che partirà da Miami il 2 agosto e la Divina che riprenderà le operazioni a settembre).

In Adriatico Msc ha in particolare schierato tre navi, con una serie di itinerari in partenza da Trieste, Venezia e Bari, e scali al Pireo (Atene) e in alcune delle più belle isole greche, nonché a Cattaro (Montenegro), Ragusa e Spalato (Croazia). Oltre alla Splendida da Trieste ci sono infatti la Orchestra, ripartita lo scorso 5 giugno da Venezia, e la Magnifica che dal 20 giugno salperà sempre la domenica da Venezia, per poi arrivare a Bari il lunedì e al Pireo per Atene il mercoledì, facendo quindi scalo nell’isola greca di Mykonos e a Spalato (Croazia).

Su tutte le dieci navi Msc operative per l’estate 2021 viene applicato il rigoroso Protocollo di salute e sicurezza, messo a punto dalla compagnia in collaborazione con numerose autorità italiane (ministero della Salute, ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, Uffici della sanità marittima…) e validato dal Comitato tecnico scientifico, che ha permesso di ospitare, da agosto 2020 a oggi, decine di migliaia di passeggeri in piena sicurezza.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti