26 October 2021

IpV: più info sul sito e coupon a copertura tamponi per intercettare i segnali di ripartenza

[ 0 ]

Primi timidi segnali di ripresa per Idee per Viaggiare, che subito riparte con due nuove iniziative per incentivare le prenotazioni. Nelle ultime settimane il to capitolino sta infatti registrando un aumento delle vendite e dei preventivi per viaggi da ottobre in poi verso Emirati, Giordania e Oceano Indiano (in particola re Maldive e Réunion). Ecco allora l’idea di lanciare un paio di azioni ad hoc, volte a soddisfare le esigenze correnti del mercato: disporre di costanti informazioni aggiornate, certe e puntuali, nonché di strumenti che possano aiutare agenti e clienti a superare le incertezze prima di prenotare la vacanza.

Nascono così i progetti “Si può viaggiare” e “Coupon a copertura costi tamponi“. Il primo si traduce in una nuova sezione del sito costantemente aggiornata con informazioni pratiche, chiare e facilmente fruibili relative alle destinazioni e alle procedure per viaggiare. Al link https://www.ideeperviaggiare.it/viaggi/si-puo-viaggiare clienti e adv trovano informazioni precise sulle destinazioni aperte e, per ognuna, le procedure per recarvisi. Attualmente le destinazioni in programmazione, e quindi raggiungibili per motivi di turismo e con diritto di reciprocità per le entrate/uscite, sono di fatto cinque: Dubai, Abu Dhabi, Ras Al Khaimah, Isola della Réunion e Canada.

Il “Coupon a copertura costi tamponi” garantisce invece al cliente, per ogni pratica prenotata e contestualmente all’emissione dei documenti di viaggio, un buono del valore di 150 euro per persona a titolo di rimborso delle spese sostenute per i tamponi obbligatori (nominativo e non cedibile) spendibile sui prossimi viaggi prenotati con l’operatore entro il 2022, senza limiti di destinazioni. Si tratta a tutti gli effetti di un contributo per i costi sostenuti per tamponi molecolari o rapidi che possono incidere, anche in modo significativo, sul budget della vacanza, in particolare quando a viaggiare sono famiglie.

“Con queste due azioni vogliamo incentivare le prenotazioni e aiutare gli agenti di viaggio a convertire più velocemente i preventivi – spiega il ceo di Idee per Viaggiare, Danilo Curzi -. La nuova sezione del sito, costantemente aggiornata dal nostro staff, è uno strumento utile per informare correttamente gli agenti e rassicurare il consumatore finale. Ciò che manca ora non è la voglia di viaggiare, ma la sicurezza di poterlo fare con regole chiare e precise. Il coupon è un nostro modo di contribuire alle spese che il consumatore deve sostenere per effettuare i tamponi. Sappiamo che tamponi e test rapidi sono un costo aggiuntivo che pesa sul prezzo finale per questo, attraverso i coupon, vorremmo dare il nostro sostegno nel stimolare il consumatore a viaggiare”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti