16 January 2022

Creattivando Art & Food, full immersion nella cucina territoriale partendo dalla storia di Genova

[ 0 ]

Turismo esperienziale a 360 gradi a Genova: il capoluogo della Liguria è in grado di soddisfare una richiesta in continuo aumento, perché il viaggiatore riesce a vivere la città direttamente a contatto con chi la abita e la anima.

Qualche anno fa è partita la collaborazione tra Creattivando  Art & Food  e Salone delle Feste Palazzo Imperiale. Grazie a questa unione è possibile  fa vivere ai visitatori esperienze a contatto diretto con le tradizioni della cucina territoriale, partendo dalla storia di Genova e della Famiglia Imperiale.

«Raoul Bollani è l’anima di Palazzo Imperiale – spiegano Cristina Robello e Mario Clavarino di Creattivando Art & Food – Abbiamo unito le nostre teste per promuovere il territorio. Vorremmo creare degli “ambasciatori” che tornando a casa, portano con sé un vero e proprio bagaglio culturale che si concretizza nel replicare a casa le ricette che hanno imparato a realizzare».

Creattivando opera all’interno di Palazzo Imperiale ma anche in altre location. «Prima del Covid registravamo 1000 esperienze all’anno – aggiunge Robello – La maggior parte dei turisti proveniva dall’estero ma nell’ultimo periodo gli italiani sono cresciuti molto. Il nostro target è costituito soprattutto da individuali ma anche gruppi incentive. Lavoriamo con agenzie, tour operator e guide turistiche».

Tra le esperienze più originali, il Tour del Mercato Orientale. «Accompagniamo i visitatori  al Mercato Orientale di Genova – conclude Robello – in modo tale che l’esperienza possa cominciare dai prodotti più caratteristici e stagionali ma anche dal contatto diretto con la gente del posto.  Poi si prosegue con la realizzazione delle ricette tipiche. Rispettiamo sempre la tradizione e la qualità degli ingredienti ma anche la ripetitività delle ricette stesse che chiunque deve essere in grado di realizzare quando torna a casa nel proprio paese. Alla fine ognuno mangia il piatto che è riuscito a preparare».

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti