23 January 2018

Volotea prepara il debutto a Madrid

[ 0 ]

Munoz CarlosVolotea prepara il suo debutto a Madrid. Secondo quanto pubblicato dalla testata economica Expansión la compagnia, a distanza di cinque anni dalla sua nascita, è pronta a sbarcare su uno scalo principale, senza però “rinnegare” la propria vocazione ad operare sulle località di piccole e medie dimensioni. Carlos Munoz, presidente e fondatore di Volotea, assicura infatti che non si tratta di un cambio di strategia: «In alcune destinazioni ben consolidate e con una elevata domanda in origine è inevitabile che la connettività aumenti fino a raggiungere gli aeroporti principali». Di pari passo la compagnia arriverà a Barcellona El Prat dove, attualmente, Vueling ha il proprio hub d’elezione. Dal prossimo aprile Volotea aprirà quindi due collegamenti settimanali verso Nantes – che diventeranno quattro da ottobre – e altri due voli alla settimana per Bordeaux. Quest’anno il vettore opererà un totale di 243 collegamenti in 79 città di medie e piccole dimensioni in 16 Paesi europei, stimando di trasportare 4,3 milioni di passeggeri. In flotta ci saranno 28 aeromobili, grazie all’arrivo di 6 Airbus A319 aggiuntivi, per un totale di 10 Airbus A319 e 18 Boeing 717. Volotea potrà contare su nove basi: Venezia, Nantes, Bordeaux, Palermo, Strasburgo, Asturie, Verona, Tolosa e Genova, la cui inaugurazione è prevista ad aprile.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti