26 April 2018

Passeggeri internazionali in crescita del 9,6% a gennaio secondo Iata

[ 0 ]

juniacSecondo Iata, lo scorso mese di gennaio i passeggeri internazionali sono cresciuti del 9,6% rispetto allo stesso mese 2016 anche grazie alla concomitanza con il Capodanno lunare (caduto l’anno scorso in febbraio). A guidare l’aumento della domanda è stata soprattutto la regione Asia Pacifico, con un incremento del 14,3%. Al secondo posto il Medio Oriente (+ 13,5%) e al terzo l’Europa (+ 8,4%), mentre l’America cresce del 3,4 %. La capacità, misurata in posti disponibili per chilometro, è aumentata a livello globale dell’8% (Medio Oriente +11,2%, Asia Pacifico 11,1% e Europa 7%). Sul mercato domestico si piazza al primo posto l’India (+26,6%), seguita dalla Cina (23,2%) e dalla Russia (+ 15,4%). «Il 2017 è iniziato nel migliore dei modi, con una domanda che non si vedeva dal 2011, grazie anche al ritorno alla normalità dopo gli eventi terroristici e i contraccolpi politici dell’inizio del 2016» ha commentato il direttore generale di Iata, Alexandre de Juniac.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti