17 December 2017

Genova, l’aeroporto investe sulla sicurezza

[ 0 ]

Aeroporto_di_Genova_-_Cristoforo_ColomboPiù sicurezza, monitoraggio costante dei tempi di accesso e semplicità d’uso: sono questi i vantaggi dei nuovi cancelli automatici per la lettura delle carte d’imbarco entrati in funzione all’Aeroporto di Genova. I due varchi, completamente automatizzati, consentono di accedere al percorso che porta ai controlli di sicurezza con il semplice passaggio del codice a barre della carta d’imbarco. Il sistema ottico di lettura funziona sia con le carte d’imbarco stampate sia con quelle a inviate dalle compagnie aeree su smartphone e tablet. Una volta ai varchi di sicurezza, un addetto scansiona nuovamente la carta d’imbarco, consentendo di registrare in tempo reale il tempo d’attesa effettivo del passeggero. La doppia lettura rappresenta un’ulteriore elemento di sicurezza, riservando l’accesso all’area dei controlli solo alle persone munite di una carta d’imbarco. I nuovi cancelli automatizzati non sono l’unica novità del Cristoforo Colombo, che prosegue nel suo programma di ammodernamento del terminal, che nei prossimi anni porterà a un ampliamento dell’aerostazione di oltre 6.000 metri quadrati. Tra gli interventi più recenti: le nuove porte di accesso al terminal, i nuovi arredi nell’area di accoglienza per le persone disabili, i tablet nella lounge “Sala Genova”, la sostituzione delle sedute, il rifacimento delle toilette al ritiro bagaglio e alle partenze Schengen.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti