26 September 2021

Stea: i Viaggi del Turchese? Stiamo lavorando a un prodotto generalista, dinamico e flessibile

[ 0 ]

L’acquisto dei Viaggi del Turchese dello scorso luglio è stato seguito a ottobre da una dichiarazione dell’a.d. del gruppo Nicolaus Giuseppe Pagliara, che indicava nella definizione di un prodotto a medio raggio e value for money il futuro del brand. Poi più nulla. Comprensibilmente, dato il contesto emergenziale che stiamo vivendo.

“Quella dei Viaggi del Turchese è un’operazione che avremmo sperato di portare sul mercato in momenti più tranquilli – ha infatti recentemente ammesso Gaetano Stea, in occasione di un suo intervento al programma 20:21 il Turismo della Sera. Il direttore prodotto dell’operatore di Ostuni ha poi confermato che l’offerta del marchio sarà caratterizzata da un buon rapporto qualità prezzo con un focus particolare sul medio raggio: “La proposta sarà legata fin dall’inizio alle destinazioni internazionali e posso già dire che saremo presenti in più mercati. Stiamo lavorando su un prodotto generalista, dinamico e flessibile, nonché su un’offerta club sostenibile“.

Al momento non si può dire di più. “Il rischio, altrimenti, sarebbe quello di bruciare la novità – ha aggiunto infatti Stea -. Stiamo tenendo in sospeso la cosa, finché la situazione non sarà tale da permetterci di organizzare un bel lancio. Ma sono sicuro che potremo togliere prestissimo il velo sul nuovo brand “.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti