23 September 2021

Royal Caribbean torna in Alaska con la Serenade of the Seas

[ 0 ]

La Serenade of the Seas

E’ salpata lunedì scorso da Seattle la Serenade of the Seas per la prima crociera Royal Caribbean verso l’Alaska da settembre 2019. L’unità effettuerà una serie di itinerari di sette giorni verso una destinazione pesantemente danneggiata dall’obbligata assenza di crociere per quasi due anni. Il 60% circa dei visitatori che si recano nell’area proviene infatti normalmente dalle navi, per un giro d’affari complessivo di 3 miliardi di dollari. Il 97% delle persone a bordo della Serenade è pienamente vaccinato.

“Le crociere sono finalmente tornate in Alaska e siamo davvero felici di essere stati i primi a farlo – spiega Michael Bayley, presidente e ceo di Royal Caribbean International. La Serenade è la seconda unità della flotta Rcl ad aver preso il mare negli Usa dopo la partenza della Freedom of the Seas da Miami lo scorso 4 luglio. Entro la fine di agosto, la compagnia prevede di rendere operative 13 navi. 

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti