24 September 2021

Ncl: salute e sicurezza sono la nostra priorità numero uno

[ 0 ] Informazione PR

Francesco Paradisi

A colloquio con Kevin Bubolz, managing director Europa, e Francesco Paradisi, senior business development manager per l’Italia di Norwegian Cruise Line (Ncl).

Cosa significa “Peace of Mind” per Ncl?

Francesco Paradisi: La salute e la sicurezza dei nostri ospiti, dell’equipaggio e delle comunità che visitiamo sono da sempre la nostra priorità numero uno. Da innovatori nel settore delle crociere, vogliamo garantire che gli ospiti navighino con la massima tranquillità grazie a protocolli di salute e sicurezza potenziati e alla policy Peace of Mind, introdotta a marzo di quest’anno. Gli ospiti che navigano su crociere prenotate entro il 31 dicembre 2020 con date di imbarco fino al 31 ottobre 2021 possono cancellare la crociera fino a 15 giorni prima della partenza. Grazie a Peace of Mind, si riceverà un rimborso completo sotto forma di un credito di crociera futuro, da utilizzarsi per qualsiasi navigazione fino al 31 dicembre 2022.

Kevin Bubol

Kevin Bubolz: Il nostro primo obiettivo è offrire un’esperienza di navigazione il più sicura possibile, sia in mare sia a terra, quando potremo navigare di nuovo. Abbiamo investito risorse significative per rivalutare e migliorare ancora i nostri già solidi protocolli di salute e sicurezza. Ad esempio, siamo stati co-fondatori dell’Healthy Sail Panel, composto da esperti di varie

Ncl Jade Alesund Norway

discipline riconosciuti a livello mondiale, specializzati in salute pubblica, malattie infettive, biosicurezza, ospitalità e operazioni marittime. Il Panel è stato incaricato di sviluppare linee guida per riprendere le operazioni in sicurezza e a settembre ha presentato 74 raccomandazioni per proteggere la salute pubblica e la sicurezza degli ospiti, dell’equipaggio e delle comunità toccate dagli itinerari. Le raccomandazioni si focalizzano su cinque aree di interesse (test, screening e riduzione dell’esposizione / sanificazione e ventilazione / piano d’emergenza e risposta alle criticità / pianificazione delle escursioni / mitigazione dei rischi per l’equipaggio) e noi di Ncl le abbiamo utilizzate per sviluppare nuovi protocolli operativi dettagliati. Al momento questi protocolli sono al vaglio del Cdc e di altre autorità globali, ma non vediamo l’ora di condividerli presto con i nostri partner e ospiti.

I protocolli avanzati di salute e sicurezza influenzeranno l’esperienza di viaggio?

Kevin Bubolz: È molto probabile che la vita a bordo cambierà un po’ con i protocolli di salute e sicurezza rafforzati in atto. Tuttavia, la filosofia del Freestyle Cruising di Ncl sarà il fulcro dell’esperienza dei nostri ospiti. Manterremo la massima libertà e flessibilità con un’ampia gamma di ristoranti tra cui scegliere, un pluripremiato intrattenimento di Broadway, svariate attività a bordo e molto altro.

Francesco Paradisi: Con il nostro upgrade Free at Sea, gli ospiti potranno personalizzare ulteriormente la propria crociera nel 2021. Con un supplemento di 99 euro per una crociera di sette giorni si può scegliere due dei cinque pacchetti che offriamo: open bar, ristoranti di specialità, wifi, credito extra per escursioni a terra e ospite extra (il terzo e il quarto ospite in cabina pagano solo le tasse).

Offerta del giorno di Ncl

In una crociera nel 2021, i vostri clienti potranno finalmente sentirsi di nuovo liberi. E la libertà diventerà infinita con l’upgrade Free at Sea di Ncl: con la promozione disponibile fino al 10 dicembre, tutti gli ospiti hanno l’incredibile opportunità di prendere tutti e cinque i pacchetti Free at Sea per 99 euro invece di solo due e di risparmiare il 30% su tutte le crociere dal 2021 in poi.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti