27 May 2022

Anche Royal Caribbean cancella una serie di crociere in programma nelle prossime settimane

[ 0 ]

La Serenade of the Seas

Dopo Ncl anche Royal Caribbean Cruises ha deciso di fermare tre delle sue navi per qualche tempo, rimandando il ritorno all’operatività di una quarta alla luce degli effetti della nuova variante Omicron. L’annuncio riguarda peraltro solo unità basate in Florida. Nel dettaglio, la Serenade of the Seas ha visto la cancellazione di tutti i suoi itinerari originariamente in programma tra lo scorso 8 gennaio e il prossimo 5 marzo. L’unità tornerà in mare il 26 aprile, dopo un periodo di manutenzione nel bacino di carenaggio.

Niente partenze neppure per la Jewel of the Seas fino al prossimo 20 febbraio, mentre lo stop per la Symphony of the Seas dovrebbe durare solo fino al prossimo 29 gennaio. Posticipato infine il ritorno all’operatività dalla Vision of the Seas, che riprenderà a navigare a partire dal 7 marzo.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti