21 September 2021

Alpitour lancia ItParade: itinerari in Italia flessibili, combinabili e rimodulabili tra loro

[ 0 ]

Sono 41 le prime proposte contenute nel nuovo prodotto ItParade del Gruppo Alpitour. Il tutto declinati tra location montane, itinerari self drive e tour, short break e weekend tematici in 18 città italiane, riconosciute per il loro valore artistico e non solo. L’ultimo anno ha ridisegnato le dinamiche e le esigenze del settore turistico, imponendo a tutte le realtà del comparto riflessioni e conseguenti cambi strategici che tengano conto dei nuovi trend: viaggi di prossimità, partenze ravvicinate e ferie più brevi, ricerca di sicurezza e assistenza, accanto a una maggiore flessibilità e un legame più stretto fra realtà fisica e digitale. Ecco allora la decisione di Alpitour, di lanciare una scommessa inedita, pensata per dare una risposta concreta a coloro che vogliono partire e al contempo per sostenere il tessuto turistico nazionale.

ItParade racconta quindi l’Italia, dando spazio a digressioni storiche e culturali, pause enogastronomiche e attività non convenzionali: Le soluzioni sono flessibili, combinabili e rimodulabili fra loro: a partire da pacchetti preconfezionati, i clienti possono infatti dilettarsi a modificare gli ingredienti del proprio viaggio, inserendo più cultura, divertimento, enogastronomia oppure attività insolite e visite guidate per grandi e piccini. Il valore aggiunto di queste proposte, oggi più che mai essenziale, è dato dalla storica assistenza del gruppo: un connubio che unisce alla libertà un’attenzione costante, basata su know-how e protocolli ben definiti.

Nei prossimi mesi la collezione di viaggi sarà ulteriormente ampliata per arrivare a oltre 60 proposte in 21 città e 11 regioni e dal prossimo anno la gamma di prodotti si arricchirà ulteriormente con la banca letti integrata e soluzioni adatte a esplorare l’Italia in chiave local e green. È il caso dei tour in bike combinati con degustazioni, visite a luoghi di interesse, percorsi di trekking e soste strategiche, possibili grazie al team che si occuperà del trasporto delle biciclette laddove i viaggiatori abbiano delle esperienze da fare. Per gli itinerari self-drive, è stato poi implementato il servizio TuoConcierge, che tramite l’app mette a disposizione una guida virtuale che dispensa aneddoti, informazioni e suggerimenti sulle attività e gli indirizzi imperdibili.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti