27 July 2021

A Saint-Nazaire la coin ceremony per la Msc World Europa

[ 0 ]

Si avvicina il momento del varo della prima nave Msc Crociere alimentata a Gnl (gas naturale liquefatto).  Si è svolta infatti presso i cantieri navali di Chantiers de l’Atlantique a Saint-Nazaire, in Francia, la tradizionale coin ceremony della Msc World Europa. La nuova unità, con una stazza lorda di oltre 200 mila tonnellate, entrerà in servizio nel 2022 e sarà una delle navi da crociera alimentate a Gnl tecnologicamente ed ecologicamente più avanzate al mondo.

Le madrine della cerimonia sono state Zoe Africa Vago, figlia di Alexa Aponte-Vago e dell’executive chairman Msc Cruises Pierfrancesco Vago, e Aurore Bezard del dipartimento risorse umane di Chantiers de I’Atlantique, in rappresentanza rispettivamente dell’armatore e del costruttore. Come da tradizione durante la cerimonia sono state posizionate due monete dentro la chiglia: un gesto di benedizione e buon augurio per la navigazione con radici storiche antichissime.

“Msc World Europa è un’ulteriore segno tangibile del nostro impegno verso l’ambiente, come dimostra anche la maggiore riduzione delle emissioni di carbonio della nave rispetto a molte altre esistenti alimentate a Gnl – ha dichiarato lo stesso Pierfrancesco Vago -. Con questa nave riconfermiamo anche la volontà di continuare a investire in tecnologie ambientali di ultima generazione per raggiungere, nel lungo periodo, l’impatto zero delle nostre operazioni.”

 

A Saint-Nazaire è in costruzione pure la prossima ammiraglia di Msc Crociere, Msc Virtuosa, che sarà consegnata il prossimo anno. La compagnia ha poi altri ordini in essere presso gli Chantiers de l’Atlantique per ulteriori unità alimentate a Gnl della classe World e della classe Meraviglia.

Msc World Europa in numeri:

Anno di consegna: 2022
Stazza lorda: oltre 200 mila tonnellate
Lunghezza: 333,3 metri
Larghezza: 47 metri
Altezza: 68 metri

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti