15 April 2024

ItaliAbsolutely a Las Vegas: 400 buyer alla presentazione. Entusiasmante

[ 0 ]

E’ difficile descrivere il successo e l’entusiasmo suscitati dalla presentazione del digital hub ItaliAbsolutely by Travel Quotidiano a Las Vegas. La presentazione si è svolta durante il Travel agent forum di Las Vegas e dobbiamo dire che ha riscontrato un interesse senza precedenti. In sala c’erano più di 400 buyer Usa molto interessati al nostro prodotto editoriale, alla spiegazione che i nostri rappresentanti hanno fatto del progetto, e chiaramente anche all’Italia.

Sia Ligia Hofnar che Quirino Falessi del Gruppo Travel, hanno illustrato l’idea di fondo del digital hub dedicato esclusivamente al mercato estero, scritto in un inglese perfetto, che presenta l’offerta italiana a tutto tondo. Dai grandi centri ai piccoli borghi, dalle esperienze più straordinarie, al vasto ricettivo italiano.

Fiducia e partner

Insomma si è trattato di una conferma che dà fiducia per continuare a lavorare su questa idea così innovativa. Molte le domande dei buyer che hanno partecipato all’incontro. Incuriositi di questa novità italiana. Naturalmente si è parlato anche del giornale cartaceo di ItaliAbsolutely sempre by Travel Quotidiano, che nell’ambito della fiera è stato distribuito a 1200 buyer statunitensi presenti all’evento di Las Vegas.

Naturalmente insieme a ItaliAbsolutely erano presenti i nostri espositori: Italia Highlights, Keys of Italy, Grotte di Frasassi, la Città di Messina. 

Insomma una vera e propria consacrazione per ItaliAbsolutely, per Travel Quotidiano e per le continue iniziative di tutto il gruppo Travel.

 

Condividi



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 465467 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => "Cresce l'interesse per le location alternative e per la cultura tricolore: dal food and wine ai motori, passando naturalmente per la storia, l'architettura e l'arte, che rimangono sempre al centro dell'interesse degli americani". A raccontarlo è Guido D'Ugo, titolare di Ciao Italy Tours, operatore newyorchese specializzato da 15 anni nella destinazione Italia, incontrato da noi di Travel Quotidiano in occasione dalla presentazione del digital hub ItaliAbsolutely al Las Vegas Travel Agent Forum. "In tutto questo tempo abbiamo inviato nella Penisola tantissimi clienti, che sono sempre tornati felicissimi della proprie esperienza - prosegue D'Ugo -. Da qualche tempo notiamo però un'evoluzione significativa delle richieste. Un trend inedito che sono convinto sarà destinato a continuare nel tempo. Da sempre infatti sostengo che l'Italia sia una destinazione con tantissime destinazioni al proprio interno. Si può andarci 20 volte e in ogni occasione scoprire qualcosa di completamente diverso". [post_title] => Ciao Italy Tours: cresce l'interesse Usa per le destinazioni alternative della nostra Penisola [post_date] => 2024-04-12T15:19:36+00:00 [category] => Array ( [0] => incoming ) [category_name] => Array ( [0] => Incoming ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1712935176000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 464929 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_464933" align="alignleft" width="300"] Il NoMad di Londra. © 2024 Hilton[/caption] Si chiama NoMad ed è, a detta dello stesso gruppo a stelle e strisce, il primo brand luxury lifestyke di casa Hilton. La compagnia con base in Virginia ha infatti recentemente acquisito una quota di maggioranza del gruppo Sydell. Fondato nel 2011 da Andrew Zobler, quest'ultimo è da sempre attivo nel segmento lifestyle con i marchi Freehand (poi ceduto nel 2019) e appunto NoMad. Stando ai termini dell'accordo, di cui non sono stati svelati i dettagli finanziari, il gruppo Sydell rimarrà responsabile del design, del branding e del management delle strutture NoMad, mentre Hilton si occuperà del loro sviluppo. Al momento esistono proprietà con questo marchio a Londra, New York, Los Angeles e Las Vegas. L'albergo del Nevada è tuttavia destinato a essere presto ribrandizzato. Altri dieci strutture NoMad, inoltre, sono già in pipeline, mentre l'obiettivo di medio periodo è quello di raggiungere un portfolio di un centinaio di hotel. L'acquisizione del gruppo Sydell giunge in un momento di particolare fermento per Hilton, che il mese scorso si è accaparrato un altro marchio lifestyle come Graduate Hotels per 210 milioni di dollari. La compagnia della Virginia ha inoltre recentemente siglato una partnership esclusiva con il soft brand Small Luxury Hotels of the World per rafforzare la proposta commerciale di marchi come Waldorf Astoria, Conrad e Lxr. [post_title] => Hilton acquisisce NoMad: il suo primo luxury lifestyle brand [post_date] => 2024-04-05T10:55:52+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1712314552000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 464609 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Norse Atlantic Airways aggiunge una nuova rotta al proprio network transatlantico, da Londra Gatwick a Las Vegas: il collegamento sarà attivo dal 12 settembre 2024, con tre voli alla settimana operati da un Boeing 787 Dreamliner. Gli aeromobili sono configurati nelle due classi, Norse Premium ed Economy: i passeggeri possono scegliere tra una gamma di tariffe, Light, Classic e Flextra, che riflettono il modo in cui desiderano viaggiare e quali opzioni sono importanti per loro. Le tariffe Light rappresentano il livello più economico, mentre le tariffe Flextra includono la franchigia bagaglio massima, due servizi di ristorazione e una maggiore flessibilità del biglietto. "Las Vegas è una città unica che offre una diversità senza pari, vantando un'abbondanza di opzioni di intrattenimento, ristorazione e svago per tutti i gusti. Per chi cerca paesaggi naturali mozzafiato, tra cui i vicini parchi nazionali come il Grand Canyon, il Red Rock Canyon e il Valley of Fire State Park, questa destinazione è anche un paradiso per i viaggiatori", ha dichiarato Bjorn Tore Larsen, CEO e fondatore di Norse Atlantic Airways. [post_title] => Norse Atlantic Airways collegherà Londra Gatwick a Las Vegas dal prossimo settembre [post_date] => 2024-03-29T09:06:24+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1711703184000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 464568 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Tante sono le novità firmate Guiness per la programmazione 2024-2025. L’offerta del tour operator è di 240 itinerari e più di 1000 partenze lungo tutto l'arco dell’anno verso oltre 100 destinazioni in tutto il mondo. Partendo dall’Asia Orientale, una esclusiva new entry è il Bhutan (Gran Tour Bhutan & Nepal Prestige) , uno dei paesi meno accessibili al turismo e allo stesso tempo depositario di una grande ricchezza naturale e spirituale. In Thailandia, gli itinerari proposti sono aumentati a 5, coniugando le attrazioni più belle della capitale e del nord del paese con le meraviglie dell’arcipelago thailandese (Gran Tour Thailandia, Thailandia & Phuket, Bangkok & Ko Samui, Bangkok e Khao Lak, Meraviglie della Natura). Anche nella vicina Indonesia la programmazione ha visto ampliare il numero di itinerari: Gran Tour Indonesia - Java & Bali, Amazing Bali -, l’isola degli Dei e la novità Bali & Lombok. Grande rientro la Cina, presente anche in un combinato con il Tibet. Spostandoci in America Latina, le Galapagos impreziosiscono un nuovo tour in Ecuador, mentre il Cile si allarga a comprendere anche l’Isola di Pasqua, una delle destinazioni più remote del pianeta. In Africa e nel Vicino Oriente, le novità sono rispettivamente l’Algeria e l’Arabia Saudita. I primi mesi dell’anno sono più che promettenti e confermano in larga parte le proiezioni di fine 2023: il mercato è sicuramente in netta ripresa, con alcune destinazioni in particolare sulla cresta dell’onda. Il Giappone continua a registrare numeri da sold-out, gli Usa sono in costante ascesa e l’Europa attira sempre con i suoi evergreen. [post_title] => In casa Guiness tante novità sulle destinazioni Mondo nel 2024-2025 [post_date] => 2024-03-28T15:57:24+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1711641444000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 464281 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => E' difficile descrivere il successo e l'entusiasmo suscitati dalla presentazione del digital hub ItaliAbsolutely by Travel Quotidiano a Las Vegas. La presentazione si è svolta durante il Travel agent forum di Las Vegas e dobbiamo dire che ha riscontrato un interesse senza precedenti. In sala c'erano più di 400 buyer Usa molto interessati al nostro prodotto editoriale, alla spiegazione che i nostri rappresentanti hanno fatto del progetto, e chiaramente anche all'Italia. Sia Ligia Hofnar che Quirino Falessi del Gruppo Travel, hanno illustrato l'idea di fondo del digital hub dedicato esclusivamente al mercato estero, scritto in un inglese perfetto, che presenta l'offerta italiana a tutto tondo. Dai grandi centri ai piccoli borghi, dalle esperienze più straordinarie, al vasto ricettivo italiano. Fiducia e partner Insomma si è trattato di una conferma che dà fiducia per continuare a lavorare su questa idea così innovativa. Molte le domande dei buyer che hanno partecipato all'incontro. Incuriositi di questa novità italiana. Naturalmente si è parlato anche del giornale cartaceo di ItaliAbsolutely sempre by Travel Quotidiano, che nell'ambito della fiera è stato distribuito a 1200 buyer statunitensi presenti all'evento di Las Vegas. Naturalmente insieme a ItaliAbsolutely erano presenti i nostri espositori: Italia Highlights, Keys of Italy, Grotte di Frasassi, la Città di Messina.  Insomma una vera e propria consacrazione per ItaliAbsolutely, per Travel Quotidiano e per le continue iniziative di tutto il gruppo Travel.   [gallery ids="464294,464288,464287,464292,464293,464291,464297,464296,464295,464289,464298,464286"] [post_title] => ItaliAbsolutely a Las Vegas: 400 buyer alla presentazione. Entusiasmante [post_date] => 2024-03-26T10:53:05+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1711450385000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 464273 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Forte delle 600 mila presenze del 2023 (e con l’obiettivo di quota 700 mila nel 2024), Isaholidays dal 9 maggio apre la stagione 2024 delle sue strutture: l’Isamar Holiday Village di Isolaverde di Chioggia e il Barricata Holiday Village nel cuore del delta del Po, dal 2015 riconosciuto dall’Unesco come riserva della biosfera e Patrimonio dell’umanità. Propongono soluzioni diverse per coppie, famiglie con bambini e per chi viaggia con animali, cavallo incluso. Molte le novità, annunciate nel corso di un incontro stampa da Silvia Pagnan, responsabile della comunicazione e marketing di Isaholidays, insieme a Sven Kornemann e Daniele Arras, direttori delle due strutture. “Siamo nati a contatto con la natura e sentiamo forte il dovere di fare tutto il possibile per preservarla e trasferirla alle generazioni future – ha detto la Pagnan -. La domanda di turismo all’aria aperta è in crescita, perché le persone in vacanza vogliono respirare bellezza, tranquillità e senso di libertà senza privarsi di un sano comfort”. Il nuovo di Isaholidays, ora affidato all’energy manager Filippo Banfichi, entro il 2030 punta a strutture a impatto zero con -100% di emissioni di Co2, - 60% di consumo di energia elettrica e -70% di utilizzo di gas. Grande attenzione anche a confort e privacy degli ospiti. L’Isamar Holiday Village inaugura la stagione con nuove mobile home e bungalow rinnovati e più confortevoli. Il più riservato Isaresidence, che sorge a fianco di Isamar, inaugurerà il 16 maggio 28 nuove unità eco-friendly a basso consumo energetico, realizzate grazie a un finanziamento di 6 milioni di euro deliberato dal gruppo Bcc Iccrea in sinergia con banca Annia, che prevede anche un depuratore innovativo per il Barricata Village. Una location glamping che invita a cavalcate lungo le spiagge, le lagune, i boschi e le dune sabbiose, nonché a fare birdwatching, uscite in barca e in bicicletta. Il tutto nel contesto di un villaggio attrezzato per un soggiorno all’insegna di relax e divertimento. Un aspetto, quest’ultimo, che quest’anno vedrà il team di Samarcanda the Joymaker firmare l’animazione dei villaggi. Ampliata pure l’offerta sportiva, che spazia dal tennis a padel e immersioni subacquee. Al Barricata, gli ospiti con cani al seguito potranno anche fruire del travel dog, educatore cinofilo certificato che proporrà attività di allenamento e divertimento per cani in un’area attrezzata. [post_title] => Al via la nuova stagione Isaholidays all'insegna di una serie di novità eco-friendly [post_date] => 2024-03-26T10:11:06+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1711447866000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 464218 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Nella suggestiva cornice del Paris Las Vegas Hotel & Casino, ha preso il via il debutto statunitense di ItaliAbsolutely, il portale web in lingua inglese dedicato all'incoming b2b italiano della Travel Open Day Srl. Il Las Vegas Travel Agent Forum si svolgerà fino al 27 marzo, e offre al mercato americano una vetrina dell'offerta turistica italiana attraverso la distribuzione di un numero speciale cartaceo di ItaliAbsolutely dedicato all’evento, e la partecipazione di partner, specialisti dei viaggi in Italia.  Sul numero speciale alcune delle principali aziende italiane del settore tra cui ITA Airways, Martello Hotels Group, Noema Viaggi, Kiwi Travel, Emilia’s Food Valley e  l’Hotel Settentrionale Esplanade di Montecatini Terme. Per i più di 1.000 professionisti del settore radunati a Las Vegas per partecipare a tavole rotonde, sessioni didattiche e incontri one-to-one, la presenza italiana è composta di ItaliAbsolutely e di due partner tour operator, Keys of Italy e Italia Highlights, ai quali si uniscono la città di Messina, porta d'accesso alla Sicilia, e le Grotte di Frasassi, la principale attrazione naturale delle Marche. Per le aziende italiane il forum è un'opportunità unica per promuovere i viaggi e le destinazioni Made in Italy, e per i partecipanti nordamericani un'occasione per esplorare nuove e stimolanti collaborazioni con il mercato italiano, scoprendo l'essenza e il fascino intramontabile del Bel Paese. Sfoglia l'edizione speciale di ItaliAbsolutely [post_title] => Italiabsolutely partecipa al Travel Agent Forum di Las Vegas [post_date] => 2024-03-25T11:34:46+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza [1] => italiabsolutely [2] => las-vegas-travel-agent-forum ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza [1] => italiabsolutely [2] => las vegas travel agent forum ) ) [sort] => Array ( [0] => 1711366486000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 464155 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Edelweiss sarà la prima compagnia aerea svizzera a impiegare l'Airbus A350-900: il nuovo aeromobile - uno dei sei che entreranno in flotta per sostituire gli Airbus A340-300 - debutterà nell'aprile 2025 sulla rotta per Las Vegas. «Prima di essere impiegato sulle rotte a lungo raggio, l'aeromobile volerà verso diverse destinazioni a corto e medio raggio, nelle prime settimane» spiega il vettore. Edelweiss servirà la città statunitense con tre frequenze alla settimana, a partire da metà maggio dell'anno prossimo. Quando entrerà in servizio un secondo A350, previsto per luglio 2025, la compagnia aerea lo impiegherà sulla rotta da Zurigo a Vancouver. Il vettore prenderà poi in consegna un terzo A350 all'inizio di ottobre, mentre un quarto arriverà nella stagione invernale. Gli ultimi due A350 saranno introdotti nella seconda metà del 2026. Il phase out dei cinque A340 sarà quindi completato entro la metà del 2027.   [post_title] => Edelweiss: il primo A350-900 debutterà nel 2025 sulle rotte per il Nord America [post_date] => 2024-03-25T09:48:12+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1711360092000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 463727 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Novità per le adv da Naar e Sun Siyam: un partnership che ormai perdura da quattro o cinque anni e che per il 2024 si arricchisce di un'importante promozione dedicata al trade: "L’iniziativa commerciale parte lunedì prossimo (oggi, ndr) e dura un mese intero: premia gli agenti con ben cinque pernottamenti gratuiti in formula all inclusive con trasferimenti gratuiti in idrovolante, a fronte di vendite nei quattro resort del gruppo maldiviano inseriti nella nostra programmazione: il Siyam World, il Sun Siyam Iru Fushi, l'Olhuveli e il Vilu Reef", ha raccontato alla Bmt di Napoli l'head of sales & marketing di Naar, Mariagrazia Verna. Quest'anno l'operatore milanese ha tra i suoi obiettivi proprio l'incremento delle vendite point-to-point alle Maldive. "Il tutto, mantenendo comunque la nostra specializzazione nei combinati - prosegue  Mariagrazia Verna -. Se nell’ultimo semestre abbiamo registrato tendenze positive con Emirati Arabi, Africa e Giappone, siamo infatti pronti a investire maggiormente nei viaggi a destinazioni singole, focalizzandoci in particolare su prodotti come i Sun Siyam Resorts. Queste strutture offrono un ventaglio di esperienze uniche e organizzano così tante attività, che ogni giorno può essere considerato come parte di un tour differente. Siamo certi che questa strategia ci consentirà di offrire ai nostri clienti esperienze indimenticabili”. Per parte sua, la titolare di The Luxury Lab e rappresentante in Italia di Sun Siyam, Patrizia di Patrizio, ha ricordato come al momento siano attive alcune offerte molto interessanti, con sconti da 25% al 40%, a cui si aggiunge l'idrovolante gratuito per due persone per i transfer verso l'Iru Fushi e il Siyam World. "Il mercato del Sud Italia è molto importante per il gruppo e Naar, oltre a essere uno dei nostri partner più importanti, grazie al suo ufficio di Napoli è ben posizionato nell’area della Campania e del Meridione. Le nostre strutture, ricche di vegetazione e in alcuni dei punti mare più belli delle Maldive, sono molto diverse tra loro e perfette per honeymooners, famiglie e amici, vendibili tutto l’anno, anche in estate”. [post_title] => Naar: cinque notti gratuite alle Maldive per le adv che vendono i Sun Siyam a catalogo [post_date] => 2024-03-18T12:20:09+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1710764409000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "italiabsolutely a las vegas" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":30,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":261,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"465467","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"\"Cresce l'interesse per le location alternative e per la cultura tricolore: dal food and wine ai motori, passando naturalmente per la storia, l'architettura e l'arte, che rimangono sempre al centro dell'interesse degli americani\". A raccontarlo è Guido D'Ugo, titolare di Ciao Italy Tours, operatore newyorchese specializzato da 15 anni nella destinazione Italia, incontrato da noi di Travel Quotidiano in occasione dalla presentazione del digital hub ItaliAbsolutely al Las Vegas Travel Agent Forum.\r\n\r\n\"In tutto questo tempo abbiamo inviato nella Penisola tantissimi clienti, che sono sempre tornati felicissimi della proprie esperienza - prosegue D'Ugo -. Da qualche tempo notiamo però un'evoluzione significativa delle richieste. Un trend inedito che sono convinto sarà destinato a continuare nel tempo. Da sempre infatti sostengo che l'Italia sia una destinazione con tantissime destinazioni al proprio interno. Si può andarci 20 volte e in ogni occasione scoprire qualcosa di completamente diverso\".","post_title":"Ciao Italy Tours: cresce l'interesse Usa per le destinazioni alternative della nostra Penisola","post_date":"2024-04-12T15:19:36+00:00","category":["incoming"],"category_name":["Incoming"],"post_tag":[]},"sort":[1712935176000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"464929","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"[caption id=\"attachment_464933\" align=\"alignleft\" width=\"300\"] Il NoMad di Londra. © 2024 Hilton[/caption]\r\n\r\nSi chiama NoMad ed è, a detta dello stesso gruppo a stelle e strisce, il primo brand luxury lifestyke di casa Hilton. La compagnia con base in Virginia ha infatti recentemente acquisito una quota di maggioranza del gruppo Sydell. Fondato nel 2011 da Andrew Zobler, quest'ultimo è da sempre attivo nel segmento lifestyle con i marchi Freehand (poi ceduto nel 2019) e appunto NoMad.\r\n\r\nStando ai termini dell'accordo, di cui non sono stati svelati i dettagli finanziari, il gruppo Sydell rimarrà responsabile del design, del branding e del management delle strutture NoMad, mentre Hilton si occuperà del loro sviluppo. Al momento esistono proprietà con questo marchio a Londra, New York, Los Angeles e Las Vegas. L'albergo del Nevada è tuttavia destinato a essere presto ribrandizzato. Altri dieci strutture NoMad, inoltre, sono già in pipeline, mentre l'obiettivo di medio periodo è quello di raggiungere un portfolio di un centinaio di hotel.\r\n\r\nL'acquisizione del gruppo Sydell giunge in un momento di particolare fermento per Hilton, che il mese scorso si è accaparrato un altro marchio lifestyle come Graduate Hotels per 210 milioni di dollari. La compagnia della Virginia ha inoltre recentemente siglato una partnership esclusiva con il soft brand Small Luxury Hotels of the World per rafforzare la proposta commerciale di marchi come Waldorf Astoria, Conrad e Lxr.","post_title":"Hilton acquisisce NoMad: il suo primo luxury lifestyle brand","post_date":"2024-04-05T10:55:52+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1712314552000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"464609","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Norse Atlantic Airways aggiunge una nuova rotta al proprio network transatlantico, da Londra Gatwick a Las Vegas: il collegamento sarà attivo dal 12 settembre 2024, con tre voli alla settimana operati da un Boeing 787 Dreamliner.\r\n\r\nGli aeromobili sono configurati nelle due classi, Norse Premium ed Economy: i passeggeri possono scegliere tra una gamma di tariffe, Light, Classic e Flextra, che riflettono il modo in cui desiderano viaggiare e quali opzioni sono importanti per loro. Le tariffe Light rappresentano il livello più economico, mentre le tariffe Flextra includono la franchigia bagaglio massima, due servizi di ristorazione e una maggiore flessibilità del biglietto.\r\n\r\n\"Las Vegas è una città unica che offre una diversità senza pari, vantando un'abbondanza di opzioni di intrattenimento, ristorazione e svago per tutti i gusti. Per chi cerca paesaggi naturali mozzafiato, tra cui i vicini parchi nazionali come il Grand Canyon, il Red Rock Canyon e il Valley of Fire State Park, questa destinazione è anche un paradiso per i viaggiatori\", ha dichiarato Bjorn Tore Larsen, CEO e fondatore di Norse Atlantic Airways.","post_title":"Norse Atlantic Airways collegherà Londra Gatwick a Las Vegas dal prossimo settembre","post_date":"2024-03-29T09:06:24+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1711703184000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"464568","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Tante sono le novità firmate Guiness per la programmazione 2024-2025.\r\n\r\nL’offerta del tour operator è di 240 itinerari e più di 1000 partenze lungo tutto l'arco dell’anno verso oltre 100 destinazioni in tutto il mondo.\r\n\r\nPartendo dall’Asia Orientale, una esclusiva new entry è il Bhutan (Gran Tour Bhutan & Nepal Prestige) , uno dei paesi meno accessibili al turismo e allo stesso tempo depositario di una grande ricchezza naturale e spirituale. In Thailandia, gli itinerari proposti sono aumentati a 5, coniugando le attrazioni più belle della capitale e del nord del paese con le meraviglie dell’arcipelago thailandese (Gran Tour Thailandia, Thailandia & Phuket, Bangkok & Ko Samui, Bangkok e Khao Lak, Meraviglie della Natura).\r\n\r\nAnche nella vicina Indonesia la programmazione ha visto ampliare il numero di itinerari: Gran Tour Indonesia - Java & Bali, Amazing Bali -, l’isola degli Dei e la novità Bali & Lombok. Grande rientro la Cina, presente anche in un combinato con il Tibet.\r\n\r\nSpostandoci in America Latina, le Galapagos impreziosiscono un nuovo tour in Ecuador, mentre il Cile si allarga a comprendere anche l’Isola di Pasqua, una delle destinazioni più remote del pianeta.\r\n\r\nIn Africa e nel Vicino Oriente, le novità sono rispettivamente l’Algeria e l’Arabia Saudita.\r\n\r\nI primi mesi dell’anno sono più che promettenti e confermano in larga parte le proiezioni di fine 2023: il mercato è sicuramente in netta ripresa, con alcune destinazioni in particolare sulla cresta dell’onda. Il Giappone continua a registrare numeri da sold-out, gli Usa sono in costante ascesa e l’Europa attira sempre con i suoi evergreen.","post_title":"In casa Guiness tante novità sulle destinazioni Mondo nel 2024-2025","post_date":"2024-03-28T15:57:24+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1711641444000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"464281","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"E' difficile descrivere il successo e l'entusiasmo suscitati dalla presentazione del digital hub ItaliAbsolutely by Travel Quotidiano a Las Vegas. La presentazione si è svolta durante il Travel agent forum di Las Vegas e dobbiamo dire che ha riscontrato un interesse senza precedenti. In sala c'erano più di 400 buyer Usa molto interessati al nostro prodotto editoriale, alla spiegazione che i nostri rappresentanti hanno fatto del progetto, e chiaramente anche all'Italia.\r\n\r\nSia Ligia Hofnar che Quirino Falessi del Gruppo Travel, hanno illustrato l'idea di fondo del digital hub dedicato esclusivamente al mercato estero, scritto in un inglese perfetto, che presenta l'offerta italiana a tutto tondo. Dai grandi centri ai piccoli borghi, dalle esperienze più straordinarie, al vasto ricettivo italiano.\r\nFiducia e partner\r\nInsomma si è trattato di una conferma che dà fiducia per continuare a lavorare su questa idea così innovativa. Molte le domande dei buyer che hanno partecipato all'incontro. Incuriositi di questa novità italiana. Naturalmente si è parlato anche del giornale cartaceo di ItaliAbsolutely sempre by Travel Quotidiano, che nell'ambito della fiera è stato distribuito a 1200 buyer statunitensi presenti all'evento di Las Vegas.\r\n\r\nNaturalmente insieme a ItaliAbsolutely erano presenti i nostri espositori: Italia Highlights, Keys of Italy, Grotte di Frasassi, la Città di Messina. \r\n\r\nInsomma una vera e propria consacrazione per ItaliAbsolutely, per Travel Quotidiano e per le continue iniziative di tutto il gruppo Travel.\r\n\r\n \r\n\r\n[gallery ids=\"464294,464288,464287,464292,464293,464291,464297,464296,464295,464289,464298,464286\"]","post_title":"ItaliAbsolutely a Las Vegas: 400 buyer alla presentazione. Entusiasmante","post_date":"2024-03-26T10:53:05+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":["in-evidenza"],"post_tag_name":["In evidenza"]},"sort":[1711450385000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"464273","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Forte delle 600 mila presenze del 2023 (e con l’obiettivo di quota 700 mila nel 2024), Isaholidays dal 9 maggio apre la stagione 2024 delle sue strutture: l’Isamar Holiday Village di Isolaverde di Chioggia e il Barricata Holiday Village nel cuore del delta del Po, dal 2015 riconosciuto dall’Unesco come riserva della biosfera e Patrimonio dell’umanità. Propongono soluzioni diverse per coppie, famiglie con bambini e per chi viaggia con animali, cavallo incluso. Molte le novità, annunciate nel corso di un incontro stampa da Silvia Pagnan, responsabile della comunicazione e marketing di Isaholidays, insieme a Sven Kornemann e Daniele Arras, direttori delle due strutture.\r\n\r\n“Siamo nati a contatto con la natura e sentiamo forte il dovere di fare tutto il possibile per preservarla e trasferirla alle generazioni future – ha detto la Pagnan -. La domanda di turismo all’aria aperta è in crescita, perché le persone in vacanza vogliono respirare bellezza, tranquillità e senso di libertà senza privarsi di un sano comfort”. Il nuovo di Isaholidays, ora affidato all’energy manager Filippo Banfichi, entro il 2030 punta a strutture a impatto zero con -100% di emissioni di Co2, - 60% di consumo di energia elettrica e -70% di utilizzo di gas.\r\n\r\nGrande attenzione anche a confort e privacy degli ospiti. L’Isamar Holiday Village inaugura la stagione con nuove mobile home e bungalow rinnovati e più confortevoli. Il più riservato Isaresidence, che sorge a fianco di Isamar, inaugurerà il 16 maggio 28 nuove unità eco-friendly a basso consumo energetico, realizzate grazie a un finanziamento di 6 milioni di euro deliberato dal gruppo Bcc Iccrea in sinergia con banca Annia, che prevede anche un depuratore innovativo per il Barricata Village. Una location glamping che invita a cavalcate lungo le spiagge, le lagune, i boschi e le dune sabbiose, nonché a fare birdwatching, uscite in barca e in bicicletta. Il tutto nel contesto di un villaggio attrezzato per un soggiorno all’insegna di relax e divertimento. Un aspetto, quest’ultimo, che quest’anno vedrà il team di Samarcanda the Joymaker firmare l’animazione dei villaggi. Ampliata pure l’offerta sportiva, che spazia dal tennis a padel e immersioni subacquee. Al Barricata, gli ospiti con cani al seguito potranno anche fruire del travel dog, educatore cinofilo certificato che proporrà attività di allenamento e divertimento per cani in un’area attrezzata.","post_title":"Al via la nuova stagione Isaholidays all'insegna di una serie di novità eco-friendly","post_date":"2024-03-26T10:11:06+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1711447866000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"464218","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Nella suggestiva cornice del Paris Las Vegas Hotel & Casino, ha preso il via il debutto statunitense di ItaliAbsolutely, il portale web in lingua inglese dedicato all'incoming b2b italiano della Travel Open Day Srl. Il Las Vegas Travel Agent Forum si svolgerà fino al 27 marzo, e offre al mercato americano una vetrina dell'offerta turistica italiana attraverso la distribuzione di un numero speciale cartaceo di ItaliAbsolutely dedicato all’evento, e la partecipazione di partner, specialisti dei viaggi in Italia.  Sul numero speciale alcune delle principali aziende italiane del settore tra cui ITA Airways, Martello Hotels Group, Noema Viaggi, Kiwi Travel, Emilia’s Food Valley e  l’Hotel Settentrionale Esplanade di Montecatini Terme.\r\n\r\nPer i più di 1.000 professionisti del settore radunati a Las Vegas per partecipare a tavole rotonde, sessioni didattiche e incontri one-to-one, la presenza italiana è composta di ItaliAbsolutely e di due partner tour operator, Keys of Italy e Italia Highlights, ai quali si uniscono la città di Messina, porta d'accesso alla Sicilia, e le Grotte di Frasassi, la principale attrazione naturale delle Marche.\r\n\r\nPer le aziende italiane il forum è un'opportunità unica per promuovere i viaggi e le destinazioni Made in Italy, e per i partecipanti nordamericani un'occasione per esplorare nuove e stimolanti collaborazioni con il mercato italiano, scoprendo l'essenza e il fascino intramontabile del Bel Paese.\r\n\r\nSfoglia l'edizione speciale di ItaliAbsolutely","post_title":"Italiabsolutely partecipa al Travel Agent Forum di Las Vegas","post_date":"2024-03-25T11:34:46+00:00","category":["mercato_e_tecnologie"],"category_name":["Mercato e tecnologie"],"post_tag":["in-evidenza","italiabsolutely","las-vegas-travel-agent-forum"],"post_tag_name":["In evidenza","italiabsolutely","las vegas travel agent forum"]},"sort":[1711366486000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"464155","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Edelweiss sarà la prima compagnia aerea svizzera a impiegare l'Airbus A350-900: il nuovo aeromobile - uno dei sei che entreranno in flotta per sostituire gli Airbus A340-300 - debutterà nell'aprile 2025 sulla rotta per Las Vegas.\r\n\r\n«Prima di essere impiegato sulle rotte a lungo raggio, l'aeromobile volerà verso diverse destinazioni a corto e medio raggio, nelle prime settimane» spiega il vettore.\r\n\r\nEdelweiss servirà la città statunitense con tre frequenze alla settimana, a partire da metà maggio dell'anno prossimo. Quando entrerà in servizio un secondo A350, previsto per luglio 2025, la compagnia aerea lo impiegherà sulla rotta da Zurigo a Vancouver.\r\n\r\nIl vettore prenderà poi in consegna un terzo A350 all'inizio di ottobre, mentre un quarto arriverà nella stagione invernale. Gli ultimi due A350 saranno introdotti nella seconda metà del 2026. Il phase out dei cinque A340 sarà quindi completato entro la metà del 2027.\r\n\r\n ","post_title":"Edelweiss: il primo A350-900 debutterà nel 2025 sulle rotte per il Nord America","post_date":"2024-03-25T09:48:12+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1711360092000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"463727","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Novità per le adv da Naar e Sun Siyam: un partnership che ormai perdura da quattro o cinque anni e che per il 2024 si arricchisce di un'importante promozione dedicata al trade: \"L’iniziativa commerciale parte lunedì prossimo (oggi, ndr) e dura un mese intero: premia gli agenti con ben cinque pernottamenti gratuiti in formula all inclusive con trasferimenti gratuiti in idrovolante, a fronte di vendite nei quattro resort del gruppo maldiviano inseriti nella nostra programmazione: il Siyam World, il Sun Siyam Iru Fushi, l'Olhuveli e il Vilu Reef\", ha raccontato alla Bmt di Napoli l'head of sales & marketing di Naar, Mariagrazia Verna.\r\n\r\nQuest'anno l'operatore milanese ha tra i suoi obiettivi proprio l'incremento delle vendite point-to-point alle Maldive. \"Il tutto, mantenendo comunque la nostra specializzazione nei combinati - prosegue  Mariagrazia Verna -. Se nell’ultimo semestre abbiamo registrato tendenze positive con Emirati Arabi, Africa e Giappone, siamo infatti pronti a investire maggiormente nei viaggi a destinazioni singole, focalizzandoci in particolare su prodotti come i Sun Siyam Resorts. Queste strutture offrono un ventaglio di esperienze uniche e organizzano così tante attività, che ogni giorno può essere considerato come parte di un tour differente. Siamo certi che questa strategia ci consentirà di offrire ai nostri clienti esperienze indimenticabili”.\r\n\r\nPer parte sua, la titolare di The Luxury Lab e rappresentante in Italia di Sun Siyam, Patrizia di Patrizio, ha ricordato come al momento siano attive alcune offerte molto interessanti, con sconti da 25% al 40%, a cui si aggiunge l'idrovolante gratuito per due persone per i transfer verso l'Iru Fushi e il Siyam World. \"Il mercato del Sud Italia è molto importante per il gruppo e Naar, oltre a essere uno dei nostri partner più importanti, grazie al suo ufficio di Napoli è ben posizionato nell’area della Campania e del Meridione. Le nostre strutture, ricche di vegetazione e in alcuni dei punti mare più belli delle Maldive, sono molto diverse tra loro e perfette per honeymooners, famiglie e amici, vendibili tutto l’anno, anche in estate”.","post_title":"Naar: cinque notti gratuite alle Maldive per le adv che vendono i Sun Siyam a catalogo","post_date":"2024-03-18T12:20:09+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1710764409000]}]}}

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti