24 September 2021

Il sindaco di Montaione conferma: Tui starebbe davvero vendendo Castelfalfi

[ 0 ]

Alcune indiscrezioni sono cominciate a circolare già lo scorso gennaio. Ma ora arrivano le prime voci concrete a riguardo. Stando a quanto riporta il Tirreno, il gruppo Tui starebbe effettivamente vendendo il resort diffuso di Castelfalfi. L’obiettivo sarebbe quello di raccogliere la liquidità necessaria a far fronte alle difficoltà seguite allo scoppio della pandemia. A confermarlo è stato il sindaco del comune di Montaione, Paolo Pomponi. Il primo cittadino della località dove risiede Castelfalfi ha infatti dichiarato al quotidiano toscano di essere a conoscenza di una trattativa in corso. Ancora bocche cucite invece in casa Tui.

Lanciato nell’ormai lontano 2007, il progetto Castelfalfi riguarda una tenuta da 1.100 ettari in cui Tui si è impegnato a sviluppare un’offerta ricettiva composta, oltre che dai due hotel, anche da 48 appartamenti, vari negozi, campo da golf, ristoranti e piscine, per un investimento complessivo di circa 250 milioni di euro fino al 2030. Ma le cose non sono mai veramente andate come sperato all’inizio, tanto che proprio il resort toscano era stato indicato nel bilancio di metà anno finanziario 2012-2013 quale una delle principali cause dei cattivi risultati finanziari registrati dalla compagnia in quel periodo. Proprio in quel periodo il gruppo tedesco aveva quindi cambiato i propri vertici con la sostituzione dell’allora ceo, Michael Frenzel, colui che aveva deciso l’operazione Castelfalfi, con l’attuale amministratore delegato Friedrich Joussen.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti