17 November 2017

Enac su Ryanair: «Per ora nessuna sanzione»

[ 0 ]
ryanair, john alborante, voli

«Al momento non ci sono gli estremi per applicare sanzioni a Ryanair, ma restiamo vigili e pronti ad intervenire se ci saranno segnalazioni»: così il presidente dell’Enac, Vito Riggio, a margine dell’incontro con l’amministratore delegato della low cost irlandese, Michael O’ Leary, dopo che questi ha illustrato la situazione e offerto rassicurazioni sul fatto che non si tratta di una crisi strutturale, infatti Ryanair «continua a crescere» in Italia. «La crisi è stata affrontata benino – ha sottolineato Riggio – spiegando che  il 97% dei passeggeri è stato riprotetto».

O’Leary ha spiegato che la compagnia «crescerà in Italia del 6% quest’inverno e ci sono nuovi piani di crescita per l’estate», ribadendo che «i voli operano in orario e le prenotazioni stanno tornando alla normalità». E ancora: «Ringrazio l’Enac per il sostegno che ci ha dato perché è stato importante» e, riguardo alle penalizzazioni che hanno subito i passeggeri «i risarcimenti costeranno circa 25 milioni di euro».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti