21 September 2021

Trenitalia: operativi i Frecciarossa Covid free tra Roma Termini e Milano Centrale

[ 0 ]

I primi Frecciarossa Covid free hanno debuttato venerdì scorso sulla tratta Roma Termini-Milano Centrale: il progetto che nasce dalla collaborazione del Gruppo FS e Croce Rossa Italiana, coinvolgerà nei prossimi mesi anche alcune località turistiche, come già anticipato dall’ad Gianfranco Battisti.

Le persone che viaggiano a bordo del treno Covid free devono presentarsi in stazione, a partire da 45 minuti prima della partenza, con il documento che attesta l’esito negativo del tampone, molecolare o antigenico, effettuato entro le 48 ore precedenti il viaggio. È possibile eseguire gratuitamente il tampone anche in stazione, a Roma Termini Milano Centrale, presso il gazebo della Croce Rossa Italiana, in base all’orario comunicato al momento della prenotazione. Anche chi è già stato vaccinato deve esibire la certificazione di negatività o sottoporsi al tampone prima di partire. I bambini nella fascia di età da 0-6 anni sono esentati dall’effettuare il test, salvo l’esplicita richiesta dei genitori. Il viaggiatore può effettuare una andata e ritorno sui treni Covid free, senza ripetere il tampone prima del ritorno, se il viaggio di ritorno avviene entro le 48 ore di validità del certificato di negatività. Se un passeggero risulta positivo al test fatto in stazione, dovrà rinunciare al viaggio e avrà diritto a un rimborso al 100% del prezzo del biglietto. Anche tutto il personale di bordo (capitreno, macchinisti, addetti alla ristorazione e alla pulizia) effettua il tampone prima di prendere servizio sul convoglio.

Sul treno Covid free restano valide tutte le regole attualmente in vigore, quali l’uso della mascherina e la raccomandazione di accomodarsi esclusivamente nel posto assegnato indicato sul biglietto. Confermato anche il distanziamento dei posti previsto da Trenitalia secondo la disposizione detta “a scacchiera” che evita di avere un passeggero di fronte. 

Senza alcun costo, limite di età o prescrizione medica, dal 15 aprile chiunque può sottoporsi al tampone antigenico rapido nelle tensostrutture allestite dalla Croce Rossa a Roma Termini. Il servizio è partito in contemporanea a Milano Centrale e si sta lavorando per estendere nel mese di maggio gli screening nelle stazioni ferroviarie di altre nove città: oltre a Roma Termini e Milano Centrale, Bari, Bologna, Cagliari, Firenze Santa Maria Novella, Napoli Centrale, Palermo, Reggio Calabria, Torino Porta Nuova e Venezia Mestre. A Roma Termini l’hub vaccinale si trova in corrispondenza delle Mura serviane in piazza dei Cinquecento, mentre a Milano Centrale è situato al piano terra vicino all’ingresso della metropolitana.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti