26 October 2021

Lundgren-O’Leary: botta e risposta tra i due ceo di easyJet e Ryanair

[ 0 ]
easyJet

Botta e risposta a distanza i numeri uno di easyJet e Ryanair, a seguito del tentativo di acquisizione della prima da parte di Wizz Air.

“Una completa assurdità – ha dichiarato il ceo di easyJet Johan Lundgren a Reuters -. Esorterei chiunque gestisca una compagnia aerea a concentrarsi sul proprio business piuttosto che speculare sugli altri, (dove) non hanno idea di cosa stia succedendo”. Lundgren non l’ha mandata a dire a O’Leary, il quale aveva messo in discussione l’indipendenza di easyJet, dichiarando al Financial Times che i due competitor – easyJet e Wizz Air – avrebbero dovuto fondersi o essere rilevati mentre l’industria si consolida sulla scia della pandemia Covid-19.

RyanairLundgren sostiene invece che il consolidamento in Europa è già in corso, mentre le compagnie aeree più deboli cancellano la capacità, e che easyJet non si oppone in linea di principio al consolidamento, “ma deve essere in grado di garantire valore agli azionisti e fornire le motivazioni per un esito positivo”. Interrogato sulla possibilità contraria, cioè sulla potenziale acquisizione da parte di easyJet di altri vettori, Lundgren ha confermato che sì, “Potremmo guarda ad altre compagnie, come sono sicuro che gli altri potrebbero prendere in considerazione la nostra. Non c’è nessun dramma attorno a questa eventualità”.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti