21 January 2022

Latam: capacità al 72% dei livelli pre-Covid nel mese di gennaio

[ 0 ]

Latam Airlines Group stima di operare con una capacità (Ask) fino al 72% dei livelli di gennaio 2019, anche se la previsione potrebbe essere rivista verso il basso a seconda dell’andamento della diffusione della variante Omicron.

Le operazioni in nuove destinazioni, come Neiva (Colombia) e Loja (Ecuador), decolleranno questo mese, insieme alla ripartenzadella rotta stagionale Santiago-Punta del Este.

Latam prevede di operare circa 1.245 voli giornalieri domestici e internazionali durante il mese di gennaio, collegando 132 destinazioni in 18 paesi. L’attività cargo conta 1.190 voli programmati, con un livello di utilizzo medio che è superiore dell’8% rispetto allo stesso periodo del 2019. 

Intanto, lo scorso dicembre, il traffico passeggeri (misurato in revenue passenger-kilometers – Rpk) è stato pari al 68,8% rispetto allo stesso periodo del 2019, mentre il load factor è diminuito di 1,6 punti percentuali, raggiungendo l’82%. Sul fronte cargo il tasso di riempimento è stato del 60,6%, che corrisponde a un aumento di 3,4 punti percentuali rispetto a dicembre 2019.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti