22 February 2024

Turisanda diventa sponsor della emittente web Voyage Voyage di Radio Monte Carlo

[ 0 ]

Racconti, experience, nuove destinazioni, incontri con professionisti del settore, suggerimenti da viaggiatori esperti: sono i protagonisti della emittente online Voyage Voyage che Radio Monte Carlo dedica al mondo del turismo. Un canale in cui i viaggi diventano protagonisti insieme ai brani che li accompagnano in atmosfere lontane. Da qui l’idea del brand tailor made del gruppo Alpitour di sponsorizzare in esclusiva la web radio, che fino al prossimo 31 dicembre diventa Voyage Voyage powered by Turisanda.

Ma questa è solo una delle iniziativa di un percorso che Turisanda 1824 pensa di sviluppare nel corso dell’anno e che, passando per l’evento Vinitaly and the City di aprile, oggi porta a condividere un’occasione che unisce le passioni di entrambi: Umbria Jazz, in programma a Perugia dall’8 al 17 luglio. Radio Monte Carlo, che sarà la radio ufficiale del Festival, in quei giorni da una speciale postazione allestita nel cuore della città (in piazza Italia) farà vivere a tutti gli ascoltatori una emozionante esperienza grazie ai programmi in diretta e alle interviste che si susseguiranno per tutto il periodo del festival. E Turisanda sponsorizzerà i seguenti programmi in diretta da Perugia: Due come noi con Rosaria Renna e Max Venegoni, Happy Together con Isabella Eleodori e Alberto Davoli, Take it easy con Tamara Donà e Giancarlo Cattaneo e Monte Carlo Nights, il programma di Nick the Nightfly.

Condividi



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461992 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_461993" align="alignleft" width="202"] Carlo Montanaro[/caption] Carlo Montanaro è la più recente new entry nel team sales di Originaltour:  si occupa di promuovere la programmazione dell’operatore nelle agenzie di viaggi di Roma e del Lazio. Montanaro ha alle spalle una grande esperienza iniziata in Intersaga e proseguita per 14 anni in Pianeta Terra, nonché per altri 14 in Press Tours. Dopo una breve collaborazione con Alidays, oggi inizia una nuova sfida in casa Originaltour. “Mi occuperò di un’area che conosco molto bene, con agenzie di viaggi con le quali ho rapporti di lavoro decennali, e sulla quale è importante investire con un brand come quello di Originaltour, specializzato in destinazioni come Oman ed Emirati Arabi, Vietnam, Malesia e Uzbekistan”. Con l'arrivo di Montanaro, Originaltour continua a potenziare l’area commerciale dopo l’ingresso a fine 2023 di Andrea Gozzi, che si occupa della promozione dell’operatore per diverse aree nel Triveneto: “Nel giro di pochi mesi - sottolinea lo stesso Gozzi -, il mercato dell’area ha risposto in modo positivo, con riscontri positivi fin da subito per viaggi di gruppo con accompagnatore in Oman, destinazione della quale Originaltour è specialista oltre a essere l’operatore che per primo l’ha lanciata in Italia”. Anche Gozzi ha alle spalle un’esperienze trentennale in tour operator, compagnie di crociere e agenzie di viaggi.     [post_title] => Originaltour potenzia il commerciale con Carlo Montanaro e Andrea Gozzi [post_date] => 2024-02-21T11:39:50+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708515590000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461969 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Due flyer dedicati a Giappone e Malesia a completare la nuova programmazione Oriente di Going. Una destinazione che il to di casa Msc sta spingendo per il 2024, insieme all'Africa subsahariana. Quello italiano, in particolare, risulta il secondo mercato del turismo europeo verso il paese del Sol levante secondo le ultime analisi della Japan national tourism organization; inoltre, le facilitazioni delle connessioni aeree, grazie al code share tra Ita Airways e All Nippon Airways, non potranno che rafforzare il trend. Quanto alla Malesia, l’arrivo di brand di alto profilo dell’hospitality si allinea alla ricerca di qualità che Going attua in ogni proposta di viaggio, così come la missione della destinazione di essere riconosciuta come hotspot globale dell’ecoturismo esprime la volontà di mettere al primo posto il tema della protezione degli habitat naturali come cultura del viaggio. Il flyer Giappone, in particolare, si presenta con due tour pronti a soddisfare sia viaggiatori che per la prima volta si affacciano alla destinazione, sia coloro che vogliono approfondire. I tesori del Giappone di 12 giorni invita a un colpo d’occhio su antico e moderno, su tradizione e innovazione: dalle cime del monte Fuji a Tokyo, dalle terme di Kaga Onsen alla food experience di Osaka, da Hiroshima a Kyoto. Con le Meraviglie del Sol levante, di 14 giorni, si va più a fondo nella storia millenaria e nel caleidoscopio del paese: partendo da Hiroshima, il viaggio tra passato e futuro sull’altissima velocità dei treni Shinkansen prosegue verso Kyoto, Nagoya e Tokyo, lungo l’antica strada commerciale Nakasendo. L’opuscolo sulla Malesia invece porta con sé l’itinerario di nove giorni il Meglio della penisola: dai grattacieli di Kuala Lumpur fino a Penang passando per il Taman Negara national park, tra le foreste pluviali più antiche del pianeta e il paesaggio collinare delle Cameron Highlands. Infine, un Grand Tour del Borneo di dieci giorni che parte da Kuching, capitale del Sarawak con i padiglioni cinesi, prosegue per Kota Kinabalu, si avventura lungo il fiume Kinabatangan, per concludersi a Sepilok. [post_title] => Giappone e Malesia tra le destinazioni top dell'Oriente di Going [post_date] => 2024-02-21T10:40:57+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708512057000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461931 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Dallo spettacolo a stelle e strisce targato Nba e Mlb, fino all’adrenalina del Mondiale di Formula 1. Made by Turisanda lancia una serie di nuove proposte ed esperienze alla scoperta degli eventi sportivi più importanti al mondo. Per gli appassionati di basket americano Made ha in particolare pensato a un'offerta che comprende cinque notti a New York durante i quali è prevista l’imperdibile visita al Madison Square Garden, la Mecca del basket, per assistere a una partita della squadra di casa, i New York Knicks: ciliegina sulla torta di un itinerario alla scoperta di una delle mete più iconiche e affascinanti al mondo. Dal basket al baseball, dall’Nba all’Mlb, rimanendo nella città che non dorme mai, Made propone un viaggio a New York di cinque notti che comprende la visita al leggendario Yankee Stadium per assistere a un match dei New York Yankees. Questo itinerario offre un mix unico di cultura, divertimento e sport alla ricerca dell’anima più pura della città attraverso la scoperta di due tra i quartieri più famosi della Grande Mela: Harlem, il quartiere della musica e della cultura afroamericana, e il Bronx, dove il baseball e gli Yankees rappresentano una vera e propria religione. Infine, agli amanti dei motori e delle quattro ruote, Made propone alcune delle più importanti tappe del Mondiale 2024 di Formula 1: diversi itinerari che rappresentano la porta d'accesso al mondo delle corse automobilistiche. Le proposte, da due o tre notti in hotel 4 o 5 stelle, prevedono dei weekend in alcuni dei circuiti più importanti della storia della Formula 1: dallo storico e celebre circuito di Monza al fascino del Gran Premio di Monaco, passando per il calore del Messico fino al lusso di Abu Dhabi, le luci di Singapore e il Gran Premio di Spagna. I partecipanti beneficeranno anche dell’esclusivo accesso alla Fan zone e alla pit lane, accanto alle scuderie e ai loro piloti preferiti. [post_title] => Basket, baseball e Formula 1 protagoniste della nuova proposta sport di Made by Turisanda [post_date] => 2024-02-20T12:24:20+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708431860000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461921 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => La Val Gardena, o Grödnertal se si usa la denominazione in lingua tedesca, è senza ombra di dubbio una delle valli più note di tutto il territorio altoatesino. Qui ogni anno il flusso turistico è impressionante; le stagioni di punta sono quella estiva e quella invernale, ma anche la primavera e l’autunno sono due periodi bellissimi per ammirare questa zona che ha la fortuna di poter vantare molte bellezze naturali, ma anche incantevoli paesi come Ortisei, Selva di Val Gardena e Santa Cristina, tre località bagnate dal Rio Gardena che percorre questa splendida valle. Ora, per quanto qualsiasi periodo dell’anno possa offrire al visitatore qualcosa di altamente suggestivo, ci troviamo nel pieno della stagione invernale ed è quindi delle possibilità che si hanno a disposizione in questo periodo che vogliamo parlarvi, ma prima di farlo vogliamo spassionatamente suggerirvi di prenotare la vostra settimana bianca in questo hotel in Val Gardena con mezza pensione, l’Hotel La Perla, una struttura 4 stelle nel cuore delle Dolomiti, nella splendida località di Ortisei e gestita da più di 50 anni dalla famiglia Kelder (l’inaugurazione risale al 26 dicembre 1963). Oggi gli ospiti dell'hotel hanno a disposizione numerosi servizi di alto livello: piscine, saune, area fitness, idromassaggio zone per il relax e tanto altro. Per di più, nel corso della stagione invernale l’hotel regala ai suoi ospiti il Dolomiti Explorer, un pacchetto che prevede la possibilità, dal lunedì al venerdì, di conoscere un’area sciistica del comprensorio Dolomiti Superski in compagnia di uno dei maestri di sci della scuola di Ortisei. Altre opportunità sono il pacchetto gratuito “sci service” (bus navetta, acquisto dello skipass in hotel, noleggio sci, deposito sci ecc.), il pacchetto “Val Gardena Active” e il Floc Shuttle Service dedicato ai bambini, ovvero il servizio navetta dall’hotel fino alla scuola sciistica di Ortisei. L’inverno in Val Gardena: dallo sci alle escursioni con le ciaspole Perché scegliere la Val Gardena per una vacanza invernale? Presto detto, perché qui avrete a disposizione una delle aree sciistiche più belle del territorio dolomitico, ovvero la zona Val Gardena/Alpe di Siusi appartenente all’associazione Dolomiti Superski. Per chi pratica lo sci alpino ci sono piste per tutti i gusti per un totale di circa 180 km. Le piste rosse (media difficoltà) sono circa 110 km, quelle più facili, le piste blu, sono circa 52 km, mentre i rimanenti 18 km sono di piste nere, quelle adatte agli sciatori più esperti, come per esempio “La Ria” (espressione che in ladino gardenese significa “la difficile”, “la cattiva”); è stata inaugurata da pochi anni e ha pendenze fino al 52%. Da non perdere ci sono poi le cosiddette “Legendary 8”, bellissime piste ricche di storia. Grande divertimento anche per gli snowboarder in Val Gardena grazie al Funpark Sassolungo-Val Gardena e allo Snowpark Sassolungo-Val Gardena. Per quanto riguarda i più piccoli, a Ortisei si trova lo Snowpark Furdenan, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 16. Un divertimento alternativo lo si può trovare a monte della funicolare Resciesa a Ortisei, da qui parte infatti una bellissima pista da slittino lunga circa 3 km. Se invece siete dei fondisti, potete recarvi nella vicina Santa Cristina, presso il Centro di Fondo Monte Pana. Qui troverete possibilità per tutti, dal principiante all’esperto. In Val Gardena, infine, sono moltissime le possibilità per praticare entusiasmanti escursioni con le ciaspole.   [post_title] => Val Gardena: perché sceglierla per una vacanza invernale? [post_date] => 2024-02-20T11:36:50+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio [1] => informazione-pr ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio [1] => Informazione PR ) [post_tag] => Array ( [0] => alpe-di-siusi-alto-adige [1] => grodnertal [2] => ortisei [3] => sci-alpino-val-gardena [4] => sci-val-gardena [5] => sciare-nella-val-gardena [6] => selva-di-val-gardena-e-santa-cristina [7] => settimana-bianca-val-gardena [8] => vacanze-invernali-alpe-di-siusi [9] => vacanze-invernali-in-val-gardena [10] => vacanze-sulla-neve-in-val-gardena [11] => val-gardena ) [post_tag_name] => Array ( [0] => alpe di siusi alto adige [1] => Grödnertal [2] => Ortisei [3] => sci alpino val gardena [4] => sci Val Gardena [5] => sciare nella Val Gardena [6] => Selva di Val Gardena e Santa Cristina [7] => settimana bianca Val Gardena [8] => vacanze invernali alpe di siusi [9] => vacanze invernali in val gardena [10] => vacanze sulla neve in Val Gardena [11] => val gardena ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708429010000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461744 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => La Spezia si promuove il 24 e 25 febbraio in occasione dell’edizione 2024 della Giornata Internazionale della Guida Turistica (istituita nel 1990 dalla World Federation of Tourist Guides Association e promossa in Italia da ANGT, Associazione Nazionale Guide Turistiche). «In questi anni abbiamo lavorato per promuovere la nostra città in termini turistici partendo dalla riscoperta del suo ricco patrimonio culturale e della sua storia – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – raggiungendo numeri di presenze importanti e circa un milione di notti passate nel nostro territorio nel 2023. Queste due giornate, promosse dall’Associazione Guide Turistiche Liguria, condurranno alla scoperta delle origini di Palazzo Civico, che è la casa di tutti gli spezzini, e della Cattedrale Cristo Re. Un itinerario turistico inusuale che ruota intorno a Piazza Europa e che sarà interessante sia per i turisti sia per chi vive qui ogni giorno». «Le nostre guide turistiche  - aggiuneg l’assessore al Turismo Maria Grazia Frijia - sono un punto di forza un fiore all’occhiello del nostro sistema turistico la loro competenza e capacità e soprattutto la loro passione che mettono nel loro lavoro rappresentano un importante biglietto da visita per la Città. La Spezia sempre più turistica ha tante storie da raccontare e molta Storia da far scoprire valorizzare il ruolo ed il lavoro delle guide turistiche per l’assessorato al turismo è prioritario e strategico». In particolare l’Associazione Guide Turistiche Liguria sezione della Spezia ha proposto visite guidate gratuite, che saranno dedicate alla zona di piazza Europa. "Intorno a piazza Europa: il Palazzo Comunale e la Cattedrale di Cristo Re” è il titolo della iniziativa, che ha ricevuto il patrocinio del Comune della Spezia e che si svolgerà il fine settimana del 24 e 25 febbraio. Nel corso delle visite si ricostruiranno le vicende che hanno determinato la profonda trasformazione di questa area cittadina, occupata in origine dall’ameno colle dei Cappuccini e divenuta, nel corso del Novecento, sede dei due edifici simbolicamente più significativi della città: il Palazzo del Comune che sarà  oggetto di visita e che si aprirà ancora di più alla città e ai cittadini  e la Cattedrale di Cristo Re. Visto il tema generale della edizione 2024, dedicata al turismo verde, nel corso dell’itinerario si parlerà anche dei Giardini Storici, così importanti nel definire l’immagine del lungomare spezzino, e del Parco delle Mura, il suggestivo percorso escursionistico che segue il tracciato delle mura ottocentesche.   [post_title] => La Spezia, i tour tra i giardini storici e il Parco delle Mura per la Giornata Internazionale della Guida Turistica [post_date] => 2024-02-19T11:41:57+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708342917000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461767 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Tre settimane di vantaggi esclusivi per agenzie e clienti, con 37 partner coinvolti, tra tour operator e compagnie marittime che hanno aderito al progetto: dal 12 febbraio al 3 marzo 2024, coloro che sceglieranno di prenotare una vacanza presso le adv Welcome e Geo avranno accesso a sconti ad hoc. A ciò si aggiungono remunerazioni extra per le agenzie sulle prenotazioni confermate durante le Travel Weeks. La campagna di comunicazione Con Welcome Travel Group la voglia di viaggiare va in orbita! è stata lanciata durante la Bit, con la distribuzione di leaflet personalizzati Welcome/Geo ai clienti e alle agenzie del network, al fine di sostenere questa nuova opportunità, e continuerà durante tutta la durata dell’iniziativa. L’operazione è infatti ulteriormente supportata da un robusto piano di marketing, con i vantaggi comunicati su tutti i touch point di comunicazione b2b, tra cui newsletter e portali We hub e Geo space, nonché b2c con newsletter, siti web e presenza sui canali social. Tutti i partner coinvolti godranno di una visibilità speciale correlata alla loro partecipazione. [post_title] => Con le Travel Weeks incentivi e vantaggi per adv e clienti Welcome e Geo fino al 3 marzo [post_date] => 2024-02-19T10:03:43+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708337023000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461662 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Beond amplia ulteriormente la gamma dei servizi a bordo e propone l'utilizzo dell'Apple Vision Pro a passeggeri selezionati sui voli per le Maldive. I passeggeri potranno quindi fruire dei contenuti di bordo del vettore premiu,, insieme a esperienze coinvolgenti che mostreranno il meglio delle Maldive. "L'Apple Vision Pro trasformerà l'esperienza di intrattenimento a bordo e noi saremo i primi a offrirlo a passeggeri selezionati - ha dichiarato Tero Taskila, presidente e amministratore delegato della compagnia aerea, che decollerà anche da Milano Malpensa alla volta di Malè, il prossimo luglio -. Oltre alla nostra libreria di contenuti di bordo, già esistente e in continua crescita, come film e giochi, Beond presenterà destinazioni e attività delle Maldive. Stiamo lavorando con i nostri partner in loco per preparare filmati straordinari. L'esperienza di volo creerà un'aspettativa nei passeggeri prima del loro arrivo alle Maldive. Offrire l'Apple Vision Pro è un altro passo avanti nella nostra visione di offrire ai nostri clienti un'esperienza di viaggio di qualità superiore, dall'inizio alla fine del loro viaggio". La notizia segue l'arrivo del secondo aeromobile di Beond la scorsa settimana e il del lancio dei collegamenti da Monaco, Zurigo e Riyadh verso Malé, nel 2023. A metà del 2024 Beond inaugurerà anche i voli da Milano, Dubai e Bangkok. [post_title] => Beond trasforma l'esperienza di intrattenimento a bordo con l'Apple Vision Pro [post_date] => 2024-02-16T10:34:55+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708079695000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461652 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ryanair ha stretto una partnership con Tui, in base alla quale quest'ultima potrà vendere voli e servizi aggiuntivi Ryanair - scelta del posto e opzione bagagli - come parte dei loro pacchetti vacanza, a condizione che non addebitino un sovrapprezzo per gli stessi. L'accordo garantirà inoltre ai clienti Tui che le informazioni di contatto e di pagamento vengano fornite a Ryanair, assicurando ai clienti di avere accesso diretto al proprio account myRyanair e di ricevere informazioni e aggiornamenti sui voli direttamente via e-mail. La nuova intesa arriva sulla scia di quelle siglate nelle ultime settimane dalla low cost, impegnata a contrastare quelle che da sempre definisce 'ota pirata', che vendono cioè i voli della compagnia aerea con un significativo ricarico di prezzo. Tui è dunque il terzo partner a trovare un accordo con Ryanair, dopo loveholidays e Kiwi. "Questo accordo distingue Tui delle ota pirata che continuano a ingannare e truffare i consumatori facendo illegalmente screenscraping sul sito web di Ryanair e vendendo i nostri voli con enormi ricarichi nascosti e sovrapprezzi" ha commentato Dara Brady, director of marketing, digital & communications della low cost. "Il nuovo accordo segue la strategia del Gruppo di una maggiore digitalizzazione dei segmenti di business - ha sottolineato Peter Krüger, chief strategy officer e ceo Holiday Experiences, Tui Group -. La collaborazione con Ryanair amplierà ulteriormente l'offerta di pacchetti turistici Tui dinamici e allo stesso tempo raggiungerà un'ulteriore pietra miliare nella digitalizzazione. Inoltre, la collaborazione contribuisce anche alla nostra strategia di crescita: l'obiettivo è quello di ottenere un'ulteriore crescita attraverso più prodotti e nuovi clienti".  "Più hotel, più collegamenti aerei, più escursioni e attività in viaggio e a casa: stiamo creando ancora più scelta per i nostri clienti - ha concluso David Schelp, ceo Markets & Airlines, Tui Group -. L'accordo che abbiamo raggiunto creerà ancora più opzioni di viaggio per i nostri ospiti. Nel Regno Unito, in particolare, i nostri ospiti saranno in grado di scegliere tra una gamma ancora più ampia di voli in futuro - e inoltre un forte programma con i voli di Tui Airline". [post_title] => Ryanair: c'è l'accordo per la vendita dei voli anche con il colosso Tui [post_date] => 2024-02-16T10:13:37+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708078417000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461649 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => EDreams Odigeo e Travelport hanno ampliato la loro partnership strategica segnando una tappa significativa nell'evoluzione e nell'adozione globale della tecnologia New Distribution Capability. Entrambe le parti sono infatti impegnate nello sviluppare congiuntamente la piattaforma Ndc più avanzata sul mercato, incorporando funzionalità retail uniche, una suite completa di servizi accessori e funzioni di post-prenotazione di alto livello. Le principali compagnie aeree sono già attivamente coinvolte nella distribuzione Ndc. Quest'ultima consente alle compagnie aeree di essere presenti sul mercato dei viaggi proponendo offerte più competitive e flessibili, a vantaggio di tutti i consumatori. Come parte dell'accordo ampliato, Travelport continuerà a supportare la piattaforma di vendita al dettaglio di viaggi leader di eDreams Odigeo, consentendo l'accesso a una vasta gamma di contenuti, tariffe e offerte che miglioreranno l'esperienza dei 20 milioni di clienti che prenotano attraverso i marchi di agenzie di viaggio leader di eDreams Odigeo: eDreams, Opodo, GO Voyages, Travellink. "La nostra collaborazione è stata fondamentale per migliorare l'esperienza di vendita al dettaglio di viaggi per i 20 milioni di clienti che scelgono i nostri principali marchi di agenzie di viaggio - afferma Javier Bellido, Air Content Strategies director di eDreams Odigeo -. Ci avventuriamo in questa nuova fase con funzionalità ampliate, inclusi i contenuti Ndc e siamo entusiasti delle opportunità con Travelport". "L'ampliamento della nostra partnership è una testimonianza dell’efficacia del nostro piano Ndc e della nostra tecnologia all'avanguardia nel settore - aggiunge Jason Toothman, cco - Agency di Travelport, ha dichiarato: Siamo onorati di essere stati selezionati come uno dei partner principali da eDreams ODIGEO dopo un confronto approfondito con altri fornitori tecnologici globali. La fiducia di una delle principali agenzie di viaggi online al mondo è una prova del nostro impegno nel focalizzarci sull'innovazione mantenendo una vasta scelta." [post_title] => EDreams Odigeo amplia la partnership con Travelport sul fronte Ndc [post_date] => 2024-02-16T10:00:23+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708077623000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "turisanda diventa sponsor della emittente web voyage voyage di radio monte carlo" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":60,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":1100,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461992","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"[caption id=\"attachment_461993\" align=\"alignleft\" width=\"202\"] Carlo Montanaro[/caption]\r\n\r\nCarlo Montanaro è la più recente new entry nel team sales di Originaltour:  si occupa di promuovere la programmazione dell’operatore nelle agenzie di viaggi di Roma e del Lazio. Montanaro ha alle spalle una grande esperienza iniziata in Intersaga e proseguita per 14 anni in Pianeta Terra, nonché per altri 14 in Press Tours. Dopo una breve collaborazione con Alidays, oggi inizia una nuova sfida in casa Originaltour. “Mi occuperò di un’area che conosco molto bene, con agenzie di viaggi con le quali ho rapporti di lavoro decennali, e sulla quale è importante investire con un brand come quello di Originaltour, specializzato in destinazioni come Oman ed Emirati Arabi, Vietnam, Malesia e Uzbekistan”.\r\nCon l'arrivo di Montanaro, Originaltour continua a potenziare l’area commerciale dopo l’ingresso a fine 2023 di Andrea Gozzi, che si occupa della promozione dell’operatore per diverse aree nel Triveneto: “Nel giro di pochi mesi - sottolinea lo stesso Gozzi -, il mercato dell’area ha risposto in modo positivo, con riscontri positivi fin da subito per viaggi di gruppo con accompagnatore in Oman, destinazione della quale Originaltour è specialista oltre a essere l’operatore che per primo l’ha lanciata in Italia”. Anche Gozzi ha alle spalle un’esperienze trentennale in tour operator, compagnie di crociere e agenzie di viaggi.\r\n\r\n \r\n\r\n ","post_title":"Originaltour potenzia il commerciale con Carlo Montanaro e Andrea Gozzi","post_date":"2024-02-21T11:39:50+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1708515590000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461969","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Due flyer dedicati a Giappone e Malesia a completare la nuova programmazione Oriente di Going. Una destinazione che il to di casa Msc sta spingendo per il 2024, insieme all'Africa subsahariana. Quello italiano, in particolare, risulta il secondo mercato del turismo europeo verso il paese del Sol levante secondo le ultime analisi della Japan national tourism organization; inoltre, le facilitazioni delle connessioni aeree, grazie al code share tra Ita Airways e All Nippon Airways, non potranno che rafforzare il trend. Quanto alla Malesia, l’arrivo di brand di alto profilo dell’hospitality si allinea alla ricerca di qualità che Going attua in ogni proposta di viaggio, così come la missione della destinazione di essere riconosciuta come hotspot globale dell’ecoturismo esprime la volontà di mettere al primo posto il tema della protezione degli habitat naturali come cultura del viaggio.\r\n\r\nIl flyer Giappone, in particolare, si presenta con due tour pronti a soddisfare sia viaggiatori che per la prima volta si affacciano alla destinazione, sia coloro che vogliono approfondire. I tesori del Giappone di 12 giorni invita a un colpo d’occhio su antico e moderno, su tradizione e innovazione: dalle cime del monte Fuji a Tokyo, dalle terme di Kaga Onsen alla food experience di Osaka, da Hiroshima a Kyoto. Con le Meraviglie del Sol levante, di 14 giorni, si va più a fondo nella storia millenaria e nel caleidoscopio del paese: partendo da Hiroshima, il viaggio tra passato e futuro sull’altissima velocità dei treni Shinkansen prosegue verso Kyoto, Nagoya e Tokyo, lungo l’antica strada commerciale Nakasendo.\r\n\r\nL’opuscolo sulla Malesia invece porta con sé l’itinerario di nove giorni il Meglio della penisola: dai grattacieli di Kuala Lumpur fino a Penang passando per il Taman Negara national park, tra le foreste pluviali più antiche del pianeta e il paesaggio collinare delle Cameron Highlands. Infine, un Grand Tour del Borneo di dieci giorni che parte da Kuching, capitale del Sarawak con i padiglioni cinesi, prosegue per Kota Kinabalu, si avventura lungo il fiume Kinabatangan, per concludersi a Sepilok.","post_title":"Giappone e Malesia tra le destinazioni top dell'Oriente di Going","post_date":"2024-02-21T10:40:57+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1708512057000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461931","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Dallo spettacolo a stelle e strisce targato Nba e Mlb, fino all’adrenalina del Mondiale di Formula 1. Made by Turisanda lancia una serie di nuove proposte ed esperienze alla scoperta degli eventi sportivi più importanti al mondo. Per gli appassionati di basket americano Made ha in particolare pensato a un'offerta che comprende cinque notti a New York durante i quali è prevista l’imperdibile visita al Madison Square Garden, la Mecca del basket, per assistere a una partita della squadra di casa, i New York Knicks: ciliegina sulla torta di un itinerario alla scoperta di una delle mete più iconiche e affascinanti al mondo.\r\n\r\nDal basket al baseball, dall’Nba all’Mlb, rimanendo nella città che non dorme mai, Made propone un viaggio a New York di cinque notti che comprende la visita al leggendario Yankee Stadium per assistere a un match dei New York Yankees. Questo itinerario offre un mix unico di cultura, divertimento e sport alla ricerca dell’anima più pura della città attraverso la scoperta di due tra i quartieri più famosi della Grande Mela: Harlem, il quartiere della musica e della cultura afroamericana, e il Bronx, dove il baseball e gli Yankees rappresentano una vera e propria religione.\r\n\r\nInfine, agli amanti dei motori e delle quattro ruote, Made propone alcune delle più importanti tappe del Mondiale 2024 di Formula 1: diversi itinerari che rappresentano la porta d'accesso al mondo delle corse automobilistiche. Le proposte, da due o tre notti in hotel 4 o 5 stelle, prevedono dei weekend in alcuni dei circuiti più importanti della storia della Formula 1: dallo storico e celebre circuito di Monza al fascino del Gran Premio di Monaco, passando per il calore del Messico fino al lusso di Abu Dhabi, le luci di Singapore e il Gran Premio di Spagna. I partecipanti beneficeranno anche dell’esclusivo accesso alla Fan zone e alla pit lane, accanto alle scuderie e ai loro piloti preferiti.","post_title":"Basket, baseball e Formula 1 protagoniste della nuova proposta sport di Made by Turisanda","post_date":"2024-02-20T12:24:20+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1708431860000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461921","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"La Val Gardena, o Grödnertal se si usa la denominazione in lingua tedesca, è senza ombra di dubbio una delle valli più note di tutto il territorio altoatesino. Qui ogni anno il flusso turistico è impressionante; le stagioni di punta sono quella estiva e quella invernale, ma anche la primavera e l’autunno sono due periodi bellissimi per ammirare questa zona che ha la fortuna di poter vantare molte bellezze naturali, ma anche incantevoli paesi come Ortisei, Selva di Val Gardena e Santa Cristina, tre località bagnate dal Rio Gardena che percorre questa splendida valle.\r\n\r\nOra, per quanto qualsiasi periodo dell’anno possa offrire al visitatore qualcosa di altamente suggestivo, ci troviamo nel pieno della stagione invernale ed è quindi delle possibilità che si hanno a disposizione in questo periodo che vogliamo parlarvi, ma prima di farlo vogliamo spassionatamente suggerirvi di prenotare la vostra settimana bianca in questo hotel in Val Gardena con mezza pensione, l’Hotel La Perla, una struttura 4 stelle nel cuore delle Dolomiti, nella splendida località di Ortisei e gestita da più di 50 anni dalla famiglia Kelder (l’inaugurazione risale al 26 dicembre 1963).\r\n\r\nOggi gli ospiti dell'hotel hanno a disposizione numerosi servizi di alto livello: piscine, saune, area fitness, idromassaggio zone per il relax e tanto altro. Per di più, nel corso della stagione invernale l’hotel regala ai suoi ospiti il Dolomiti Explorer, un pacchetto che prevede la possibilità, dal lunedì al venerdì, di conoscere un’area sciistica del comprensorio Dolomiti Superski in compagnia di uno dei maestri di sci della scuola di Ortisei. Altre opportunità sono il pacchetto gratuito “sci service” (bus navetta, acquisto dello skipass in hotel, noleggio sci, deposito sci ecc.), il pacchetto “Val Gardena Active” e il Floc Shuttle Service dedicato ai bambini, ovvero il servizio navetta dall’hotel fino alla scuola sciistica di Ortisei.\r\nL’inverno in Val Gardena: dallo sci alle escursioni con le ciaspole\r\nPerché scegliere la Val Gardena per una vacanza invernale? Presto detto, perché qui avrete a disposizione una delle aree sciistiche più belle del territorio dolomitico, ovvero la zona Val Gardena/Alpe di Siusi appartenente all’associazione Dolomiti Superski.\r\n\r\nPer chi pratica lo sci alpino ci sono piste per tutti i gusti per un totale di circa 180 km. Le piste rosse (media difficoltà) sono circa 110 km, quelle più facili, le piste blu, sono circa 52 km, mentre i rimanenti 18 km sono di piste nere, quelle adatte agli sciatori più esperti, come per esempio “La Ria” (espressione che in ladino gardenese significa “la difficile”, “la cattiva”); è stata inaugurata da pochi anni e ha pendenze fino al 52%. Da non perdere ci sono poi le cosiddette “Legendary 8”, bellissime piste ricche di storia.\r\n\r\nGrande divertimento anche per gli snowboarder in Val Gardena grazie al Funpark Sassolungo-Val Gardena e allo Snowpark Sassolungo-Val Gardena.\r\n\r\nPer quanto riguarda i più piccoli, a Ortisei si trova lo Snowpark Furdenan, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 16.\r\n\r\nUn divertimento alternativo lo si può trovare a monte della funicolare Resciesa a Ortisei, da qui parte infatti una bellissima pista da slittino lunga circa 3 km.\r\n\r\nSe invece siete dei fondisti, potete recarvi nella vicina Santa Cristina, presso il Centro di Fondo Monte Pana. Qui troverete possibilità per tutti, dal principiante all’esperto.\r\n\r\nIn Val Gardena, infine, sono moltissime le possibilità per praticare entusiasmanti escursioni con le ciaspole.\r\n\r\n ","post_title":"Val Gardena: perché sceglierla per una vacanza invernale?","post_date":"2024-02-20T11:36:50+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio","informazione-pr"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio","Informazione PR"],"post_tag":["alpe-di-siusi-alto-adige","grodnertal","ortisei","sci-alpino-val-gardena","sci-val-gardena","sciare-nella-val-gardena","selva-di-val-gardena-e-santa-cristina","settimana-bianca-val-gardena","vacanze-invernali-alpe-di-siusi","vacanze-invernali-in-val-gardena","vacanze-sulla-neve-in-val-gardena","val-gardena"],"post_tag_name":["alpe di siusi alto adige","Grödnertal","Ortisei","sci alpino val gardena","sci Val Gardena","sciare nella Val Gardena","Selva di Val Gardena e Santa Cristina","settimana bianca Val Gardena","vacanze invernali alpe di siusi","vacanze invernali in val gardena","vacanze sulla neve in Val Gardena","val gardena"]},"sort":[1708429010000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461744","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"La Spezia si promuove il 24 e 25 febbraio in occasione dell’edizione 2024 della Giornata Internazionale della Guida Turistica (istituita nel 1990 dalla World Federation of Tourist Guides Association e promossa in Italia da ANGT, Associazione Nazionale Guide Turistiche).\r\n\r\n«In questi anni abbiamo lavorato per promuovere la nostra città in termini turistici partendo dalla riscoperta del suo ricco patrimonio culturale e della sua storia – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – raggiungendo numeri di presenze importanti e circa un milione di notti passate nel nostro territorio nel 2023. Queste due giornate, promosse dall’Associazione Guide Turistiche Liguria, condurranno alla scoperta delle origini di Palazzo Civico, che è la casa di tutti gli spezzini, e della Cattedrale Cristo Re. Un itinerario turistico inusuale che ruota intorno a Piazza Europa e che sarà interessante sia per i turisti sia per chi vive qui ogni giorno».\r\n\r\n«Le nostre guide turistiche  - aggiuneg l’assessore al Turismo Maria Grazia Frijia - sono un punto di forza un fiore all’occhiello del nostro sistema turistico la loro competenza e capacità e soprattutto la loro passione che mettono nel loro lavoro rappresentano un importante biglietto da visita per la Città. La Spezia sempre più turistica ha tante storie da raccontare e molta Storia da far scoprire valorizzare il ruolo ed il lavoro delle guide turistiche per l’assessorato al turismo è prioritario e strategico».\r\n\r\nIn particolare l’Associazione Guide Turistiche Liguria sezione della Spezia ha proposto visite guidate gratuite, che saranno dedicate alla zona di piazza Europa.\r\n\r\n\"Intorno a piazza Europa: il Palazzo Comunale e la Cattedrale di Cristo Re” è il titolo della iniziativa, che ha ricevuto il patrocinio del Comune della Spezia e che si svolgerà il fine settimana del 24 e 25 febbraio. Nel corso delle visite si ricostruiranno le vicende che hanno determinato la profonda trasformazione di questa area cittadina, occupata in origine dall’ameno colle dei Cappuccini e divenuta, nel corso del Novecento, sede dei due edifici simbolicamente più significativi della città: il Palazzo del Comune che sarà  oggetto di visita e che si aprirà ancora di più alla città e ai cittadini  e la Cattedrale di Cristo Re.\r\n\r\nVisto il tema generale della edizione 2024, dedicata al turismo verde, nel corso dell’itinerario si parlerà anche dei Giardini Storici, così importanti nel definire l’immagine del lungomare spezzino, e del Parco delle Mura, il suggestivo percorso escursionistico che segue il tracciato delle mura ottocentesche.\r\n\r\n ","post_title":"La Spezia, i tour tra i giardini storici e il Parco delle Mura per la Giornata Internazionale della Guida Turistica","post_date":"2024-02-19T11:41:57+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":[]},"sort":[1708342917000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461767","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Tre settimane di vantaggi esclusivi per agenzie e clienti, con 37 partner coinvolti, tra tour operator e compagnie marittime che hanno aderito al progetto: dal 12 febbraio al 3 marzo 2024, coloro che sceglieranno di prenotare una vacanza presso le adv Welcome e Geo avranno accesso a sconti ad hoc. A ciò si aggiungono remunerazioni extra per le agenzie sulle prenotazioni confermate durante le Travel Weeks.\r\n\r\nLa campagna di comunicazione Con Welcome Travel Group la voglia di viaggiare va in orbita! è stata lanciata durante la Bit, con la distribuzione di leaflet personalizzati Welcome/Geo ai clienti e alle agenzie del network, al fine di sostenere questa nuova opportunità, e continuerà durante tutta la durata dell’iniziativa. L’operazione è infatti ulteriormente supportata da un robusto piano di marketing, con i vantaggi comunicati su tutti i touch point di comunicazione b2b, tra cui newsletter e portali We hub e Geo space, nonché b2c con newsletter, siti web e presenza sui canali social. Tutti i partner coinvolti godranno di una visibilità speciale correlata alla loro partecipazione.","post_title":"Con le Travel Weeks incentivi e vantaggi per adv e clienti Welcome e Geo fino al 3 marzo","post_date":"2024-02-19T10:03:43+00:00","category":["mercato_e_tecnologie"],"category_name":["Mercato e tecnologie"],"post_tag":[]},"sort":[1708337023000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461662","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Beond amplia ulteriormente la gamma dei servizi a bordo e propone l'utilizzo dell'Apple Vision Pro a passeggeri selezionati sui voli per le Maldive. I passeggeri potranno quindi fruire dei contenuti di bordo del vettore premiu,, insieme a esperienze coinvolgenti che mostreranno il meglio delle Maldive.\r\n\r\n\"L'Apple Vision Pro trasformerà l'esperienza di intrattenimento a bordo e noi saremo i primi a offrirlo a passeggeri selezionati - ha dichiarato Tero Taskila, presidente e amministratore delegato della compagnia aerea, che decollerà anche da Milano Malpensa alla volta di Malè, il prossimo luglio -. Oltre alla nostra libreria di contenuti di bordo, già esistente e in continua crescita, come film e giochi, Beond presenterà destinazioni e attività delle Maldive. Stiamo lavorando con i nostri partner in loco per preparare filmati straordinari. L'esperienza di volo creerà un'aspettativa nei passeggeri prima del loro arrivo alle Maldive. Offrire l'Apple Vision Pro è un altro passo avanti nella nostra visione di offrire ai nostri clienti un'esperienza di viaggio di qualità superiore, dall'inizio alla fine del loro viaggio\".\r\n\r\nLa notizia segue l'arrivo del secondo aeromobile di Beond la scorsa settimana e il del lancio dei collegamenti da Monaco, Zurigo e Riyadh verso Malé, nel 2023. A metà del 2024 Beond inaugurerà anche i voli da Milano, Dubai e Bangkok.","post_title":"Beond trasforma l'esperienza di intrattenimento a bordo con l'Apple Vision Pro","post_date":"2024-02-16T10:34:55+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1708079695000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461652","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Ryanair ha stretto una partnership con Tui, in base alla quale quest'ultima potrà vendere voli e servizi aggiuntivi Ryanair - scelta del posto e opzione bagagli - come parte dei loro pacchetti vacanza, a condizione che non addebitino un sovrapprezzo per gli stessi. L'accordo garantirà inoltre ai clienti Tui che le informazioni di contatto e di pagamento vengano fornite a Ryanair, assicurando ai clienti di avere accesso diretto al proprio account myRyanair e di ricevere informazioni e aggiornamenti sui voli direttamente via e-mail.\r\n\r\nLa nuova intesa arriva sulla scia di quelle siglate nelle ultime settimane dalla low cost, impegnata a contrastare quelle che da sempre definisce 'ota pirata', che vendono cioè i voli della compagnia aerea con un significativo ricarico di prezzo. Tui è dunque il terzo partner a trovare un accordo con Ryanair, dopo loveholidays e Kiwi.\r\n\"Questo accordo distingue Tui delle ota pirata che continuano a ingannare e truffare i consumatori facendo illegalmente screenscraping sul sito web di Ryanair e vendendo i nostri voli con enormi ricarichi nascosti e sovrapprezzi\" ha commentato Dara Brady, director of marketing, digital & communications della low cost.\r\n\"Il nuovo accordo segue la strategia del Gruppo di una maggiore digitalizzazione dei segmenti di business - ha sottolineato Peter Krüger, chief strategy officer e ceo Holiday Experiences, Tui Group -. La collaborazione con Ryanair amplierà ulteriormente l'offerta di pacchetti turistici Tui dinamici e allo stesso tempo raggiungerà un'ulteriore pietra miliare nella digitalizzazione. Inoltre, la collaborazione contribuisce anche alla nostra strategia di crescita: l'obiettivo è quello di ottenere un'ulteriore crescita attraverso più prodotti e nuovi clienti\". \r\n\"Più hotel, più collegamenti aerei, più escursioni e attività in viaggio e a casa: stiamo creando ancora più scelta per i nostri clienti - ha concluso David Schelp, ceo Markets & Airlines, Tui Group -. L'accordo che abbiamo raggiunto creerà ancora più opzioni di viaggio per i nostri ospiti. Nel Regno Unito, in particolare, i nostri ospiti saranno in grado di scegliere tra una gamma ancora più ampia di voli in futuro - e inoltre un forte programma con i voli di Tui Airline\".","post_title":"Ryanair: c'è l'accordo per la vendita dei voli anche con il colosso Tui","post_date":"2024-02-16T10:13:37+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1708078417000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461649","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"EDreams Odigeo e Travelport hanno ampliato la loro partnership strategica segnando una tappa significativa nell'evoluzione e nell'adozione globale della tecnologia New Distribution Capability.\r\nEntrambe le parti sono infatti impegnate nello sviluppare congiuntamente la piattaforma Ndc più avanzata sul mercato, incorporando funzionalità retail uniche, una suite completa di servizi accessori e funzioni di post-prenotazione di alto livello. Le principali compagnie aeree sono già attivamente coinvolte nella distribuzione Ndc. Quest'ultima consente alle compagnie aeree di essere presenti sul mercato dei viaggi proponendo offerte più competitive e flessibili, a vantaggio di tutti i consumatori.\r\nCome parte dell'accordo ampliato, Travelport continuerà a supportare la piattaforma di vendita al dettaglio di viaggi leader di eDreams Odigeo, consentendo l'accesso a una vasta gamma di contenuti, tariffe e offerte che miglioreranno l'esperienza dei 20 milioni di clienti che prenotano attraverso i marchi di agenzie di viaggio leader di eDreams Odigeo: eDreams, Opodo, GO Voyages, Travellink.\r\n\"La nostra collaborazione è stata fondamentale per migliorare l'esperienza di vendita al dettaglio di viaggi per i 20 milioni di clienti che scelgono i nostri principali marchi di agenzie di viaggio - afferma Javier Bellido, Air Content Strategies director di eDreams Odigeo -. Ci avventuriamo in questa nuova fase con funzionalità ampliate, inclusi i contenuti Ndc e siamo entusiasti delle opportunità con Travelport\".\r\n\"L'ampliamento della nostra partnership è una testimonianza dell’efficacia del nostro piano Ndc e della nostra tecnologia all'avanguardia nel settore - aggiunge Jason Toothman, cco - Agency di Travelport, ha dichiarato: Siamo onorati di essere stati selezionati come uno dei partner principali da eDreams ODIGEO dopo un confronto approfondito con altri fornitori tecnologici globali. La fiducia di una delle principali agenzie di viaggi online al mondo è una prova del nostro impegno nel focalizzarci sull'innovazione mantenendo una vasta scelta.\"","post_title":"EDreams Odigeo amplia la partnership con Travelport sul fronte Ndc","post_date":"2024-02-16T10:00:23+00:00","category":["mercato_e_tecnologie"],"category_name":["Mercato e tecnologie"],"post_tag":[]},"sort":[1708077623000]}]}}

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti