25 September 2021

Sos Travel: non solo Italia. Viaggiatori pronti a partire anche per il resto d’Europa

[ 0 ]

Cresce la fiducia tra i viaggiatori, che sono pronti a rimettersi in moto per le vacanze. E non solo per l’Italia. Anche le altre mete europee cominciano a tornare sul radar di chi ha intenzione di partire. Lo rivela una recente indagine condotta dal to Sos Travel tra un campione di 400 persone, che negli ultimi tre hanno effettuato almeno un viaggio nelle città d’arte del Vecchio continente.

Il sondaggio rivela che la grande maggioranza degli intervistati è infatti pronta a partire entro l’estate (il 70%), mentre il restante 30% preferisce aspettare il prossimo autunno. Tra chi si metterà in moto l’Italia sarà come prevedibile la destinazione più gettonata (per il 52% degli intervistati), ma uno su cinque ha già deciso di scegliere il resto d’Europa (19%). 

Attenzione anche ai tempi delle prenotazioni. Il 12% ha dichiarato di aver già prenotato, un altro 10% lo farà entro maggio, il 33% a giugno e il 20% tra luglio e agosto, facendo presagire molte prenotazioni last minute. Solo il 25% ha infine intenzione di prenotare in autunno.

Nessuna paura poi nell’utilizzare l’aereo: l’86% non lo esclude se utile a raggiungere la destinazione scelta. Si cercano piuttosto modalità di prenotazione flessibili (importante per l’87% dei rispondenti), la presenza di un’assicurazione annullamento completa (importante per il 75%), la garanzia di viaggi in piccoli gruppi (importante per l’82%) e la presenza nell’itinerario di attività all’aria aperta (importante per il 63%).

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti