14 August 2022

Rivoluzione in casa Columbus: al via quattro linee di prodotto; Manuela Altinier nuova direttrice

[ 0 ]

Nuovo abito e programmazione rivoluzionata in casa Columbus To, che rimane solidamente parte del gruppo Primarete ma cambia decisamente pelle, presentandosi al mercato con importanti novità. A cominciare dalle quattro linee di prodotto inedite, per un operatore che mira a proporsi come un to tailor made, con l’ambizioso proposito di studiare per ogni target di clientela il viaggio più adatto, personalizzandolo secondo le peculiari inclinazioni di ciascun singolo viaggiatore.

Columbus Explorer è quindi la sezione pensata per i veri viaggiatori dall’indole curiosa, che desiderano approfondire la conoscenza degli aspetti meno stereotipati di un paese, percorrendo rotte poco battute dal turismo, esplorando luoghi incontaminati e inconsueti, ma non per questo meno interessanti.

La Columbus Platinum è invece dedicata ai viaggi di lusso, con sistemazioni di charme in location esclusive, abbinate a una serie di attività ed esperienze memorabili. L’obiettivo è sorprendere, affascinare, stupire e superare ogni aspettativa.

La Columbus Vacanze include quindi le proposte più classiche e collaudate, che non vanno mai fuori moda: una collezione di itinerari ideali per un primo approccio alla destinazione, in grado di rispondere a ogni esigenza di budget.

Infine, la Columbus Club racchiude una selezione di sistemazioni, che si distinguono per location, atmosfera e servizi, con un buon rapporto qualità – prezzo, ottenuto anche grazie ai rapporti privilegiati con la direzione.

“Vogliamo proporre una programmazione che si discosti dalla normale offerta di mercato e, per quanto sia possibile, riconoscibile: ovvero che a colpo d’occhio si capisca che si tratti di un prodotto Columbus. Per questo ho chiesto a tutto lo staff di infondere la propria personalità al loro operato, dando risalto alle proprie passioni. Perché anche noi prima di tutto siamo dei viaggiatori – sottolinea la nuova direttrice, Manuela Altinier, che proviene dall’esperienza  Enjoy Destinations di Kkm Group -. Nel mio caso per esempio la passione che anima il mio cuore oltre a viaggiare è la musica. Da qui nasce la minuziosa ricerca di festival musicali in tutto il mondo, molti dei quali di fama internazionale, ma spesso non conosciuti dagli italiani. Per questo proponiamo diverse partenze in queste occasioni speciali, o siamo sempre attenti a consigliare gli appuntamenti imperdibili, i quartieri o i locali adatti agli appassionati di musica. Perché troppo spesso la vita notturna o gli eventi, le fiere, le svariate opportunità che offre la destinazione vengono sottovalutate o lasciate alla personale iniziativa del viaggiatore”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti