30 July 2021

Msc torna in Spagna con la Grandiosa, che aggiunge le tappe di Barcellona e Valencia

[ 0 ]

Come preannunciato già lo scorso aprile, Msc torna in Spagna a partire dal prossimo 26 giugno, quando la Grandiosa, già impegnata lungo il proprio itinerario nel Mediterraneo occidentale con partenza da Genova, aggiungerà la tappa di Barcellona, a cui farà seguito, a partire dal 30 luglio, anche quella di Valencia.

“Quando abbiamo rivelato i programmi per l’estate 2021, abbiamo sottolineato che li avremmo di volta in volta arricchiti con nuove destinazioni, non appena si fossero rese disponibili – sottolinea il chief executive officer della compagnia, Gianni Onorato -. È proprio questo il caso della Spagna, con Barcellona che si aggiunge alle destinazioni che i nostri ospiti potranno tornare a visitare in piena sicurezza, grazie alle escursioni protette a terra previste dal nostro protocollo di salute e sicurezza. Poiché in tutta Europa le misure restrittive si stanno progressivamente allentando, siamo molto fiduciosi di poter continuare a riprendere progressivamente le attività in nuovi porti e destinazioni, andando ad arricchire gli itinerari esistenti o aggiungendone di nuovi”.

L’itinerario di Grandiosa dal 26 giugno aggiungerà quindi anche lo scalo di Barcellona, il sabato, alle tappe già previste di Genova, Civitavecchia, Napoli, Palermo, La Valletta a Malta. A partire dal 30 luglio, il tour della nave sarà invece modificato per includere l’approdo a Valencia il venerdì e comprendere poi gli arrivi a Barcellona, Genova, La Spezia e Civitavecchia.

Le altre navi che stanno al momento già navigando sono la Seaside, anch’essa nel Mediterraneo occidentale, e la Virtuosa, con crociere intorno alle isole britanniche dedicate esclusivamente ai residenti nel Regno Unito. Nel corso di giugno ripartiranno inoltre in Adriatico l’Orchestra, la Splendida e la Magnifica per viaggi dall’Italia verso Grecia e Croazia, mentre la Seaview riprenderà gli itinerari il 3 luglio in Nord Europa alla scoperta di Germania, Svezia ed Estonia. Alla fine dello stesso mese entrerà quindi in azione anche la nuova ammiraglia Seashore, che incrocerà nel Mediterraneo occidentale.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti