26 September 2021

La Seabourn Venture partita per Genova in vista dell’allestimento finale

[ 0 ]

Si avvicina la consegna della nuova nave expedition griffata Seabourn. Lo scafo della Venture ha infatti iniziato martedì scorso il proprio viaggio di 1.200 miglia nautiche verso Genova per l’allestimento finale. L’unità era in costruzione presso i cantieri Cimar di San Giorgio di Nogaro, l’infrastruttura ormai consolidata di T. Mariotti e Cimolai, ed è già dotata di motori, generatori e principali equipaggiamenti della sala macchine.

“Questa fase sarà davvero emozionante da osservare ed è un importante passo in avanti nella consegna della nave – spiega il presidente Seabourn, Josh Leibowitz -. Sono molto orgoglioso di tutti coloro che sono coinvolti nella costruzione di Seabourn Venture e ringrazio i nostri team per averci aiutato a raggiungere questo risultato, nonostante le circostanze che abbiamo affrontato nell’ultimo anno”.

La stagione inaugurale di Seabourn Venture inizierà in Norvegia nell’inverno 2022, con l’opportunità di vedere l’aurora boreale. La seconda nave expedition gemella, ancora da nominare, attualmente in costruzione a San Giorgio di Nogaro, è attesa per la consegna alla fine del 2022. Entrambe le unità sono progettate per ambienti diversi secondo gli standard Pc6 Polar Class e includeranno hardware e tecnologie moderne che amplieranno le loro rotte globali. Ognuna porterà due sottomarini costruiti su misura, 24 Zodiac kayak e un team di esperti di spedizioni.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti