31 July 2021

I Viaggi di Maurizio Levi si fondono con Kel 12

[ 0 ]

Un’opportunità di sinergia ed espansione, in linea con i rapidi e significativi cambiamenti del mercato in atto. Così definiscono i due protagonisti la fusione annunciata oggi tra Kel 12 e i Viaggi di Maurizio Levi. Un’operazione che porterà alla nascita di quello che è già stato chiamato il polo dei Viaggi insoliti.

L’inclusione de I Viaggi di Maurizio Levi rappresenta un’ulteriore rilevante evoluzione per noi di Kel 12, dopo il significativo avvio della collaborazione con National Geographic Expeditions, che ci ha scelto come primi partner italiani ed europei – spiega l’amministratore delegato del to, Gianluca Rubino –. Siamo entusiasti di accogliere il team Viaggi Levi nella tribù Kel 12, certi che l’integrazione delle migliori competenze e conoscenze tra le due realtà porterà allo sviluppo di nuove ed eccezionali esperienze per i viaggiatori e saprà intercettare ed essere in sintonia con i cambiamenti e le evoluzioni del mercato turistico post pandemico”.

“Ho dedicato la mia vita allo studio, creazione e accompagnamento di itinerari inusuali per far vivere ai viaggiatori luoghi ed emozioni uniche – aggiunge Maurizio Levi -. Sono fiero di aver aderito a questo progetto ambizioso, che garantisce la continuità di ciò che ho creato e consolidato in questi anni con il mio team, con la filosofia di viaggio che ci anima. Sono certo che Kel 12 saprà valorizzare ulteriormente il brand, preservando l’autenticità, la qualità e l’attenzione sartoriale al viaggiatore”. E’ un ritorno alle origini per Maurizio Levi, che potrà dedicare i prossimi anni alla sua più grande passione: viaggiare e accompagnare i viaggiatori alla scoperta dell’insolito nel mondo, con focus speciale sui deserti, il suo habitat prediletto da sempre.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti