29 July 2021

Dimensione Turismo punta la barra su Cipro

[ 0 ]

Sono Pafos e Ayia Napa le due destinazioni al centro della nuova proposta Dimensione Turismo su Cipro, meta su cui l’operatore trevigiano ha maturato una solida esperienza e contatti preferenziali fin dai primi anni del 2000. In seguito alla proposta della Commissione europea di allentare le restrizioni sui viaggi non essenziali verso stati membri, grazie all’introduzione di un certificato verde digitale che consentirà il monitoraggio dell’andamento pandemico e vaccinale, gli spostamenti saranno infatti presto agevolati e di facile organizzazione. Per questo, ritiene Dimensione Turismo, la Repubblica di Cipro rappresenta al momento un’ottima soluzione per viaggiare in sicurezza e comodità.

 

La costa di Pafos è in particolare un susseguirsi di baie e insenature, con numerose spiagge di varia tipologia: piccole o più ampie, libere e attrezzate, raggiungibili a piedi dal centro o più lontane e appartate. Tra le più incantevoli ricordiamo Coral Bay e la celebre spiaggia dei Bagni di Afrodite. Ma Pafos è anche ricca di storia e cultura, con un sito archeologico che gli è valso il titolo di Capitale europea della cultura 2017. Per Pafos sono previste quote flessibili a partire da 1.212 euro in hotel 4 stelle sup.

Situata nell’estremità sud-orientale dell’isola, Ayia Napa è una località di Cipro nel distretto di Famagosta, costellata da alcune tra le spiagge più belle dell’isola. Alcune di queste sono sempre più apprezzate dal turismo internazionale, in particolare Nissi Beach e Sandy Bay, in grado di offrire un’esperienza di mare completa e rilassante con sport acquatici e altri servizi di livello. La vita notturna di Ayia Napa è rinomata per i numerosi locali per giovani e per i suoi ristoranti, in grado di offrire cocktail e pasti di qualità. Quote flessibili a partire da 1.372 euro in hotel 5 stelle.

 

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti