26 September 2021

Curzi, IpV: ora siamo più digitali. Sul web sfruttiamo pure le strategie di emotional gaming

[ 0 ]

La tutela dello staff, tramite il supporto alla cassa e gli aiuti volti a colmare gli eventuali gap economici di alcune famiglie, nonché gli investimenti in innovazione per rendere più attuale l’azienda. Sono i due binari lungo i quali si è mosso Idee per Viaggiare in questi lunghi mesi di lockdown.

Una serie di interventi che ha portato il to capitolino verso una maggiore digitalizzazione: “Ora siamo in grado di garantire forme di comunicazioni diverse rispetto a prima, capaci di sfruttare tutto il valore derivante dall’elaborazione dei dati in nostro possesso – ha spiegato a Bit Digital il ceo, Danilo Curzi -. Sul canale web, per esempio, abbiamo implementato alcune strategie di emotional gaming, per creare legami relazionali con gli utenti. Ma abbiamo anche investito molto per analizzare meglio i buyer e trovare, anche con l’ausilio dell’intelligenza artificiale, forme di comunicazione non standardizzata. Il tutto, però, con un approccio alla tecnologia come supporto e non come un mezzo per sostituire le persone”.

Idee per Viaggiare ha poi approfittato del tempo a disposizione per esplorare nuovi prodotti: “Abbiamo scandagliato in profondità idee e progetti che avevamo in testa ma che non avevamo fino a oggi avuto l’opportunità di studiare con attenzione – ha sottolineato ancora Curzi -. E tutto ciò lo abbiamo sostanzialmente fatto per essere a posto con la nostra coscienza: sia nei confronti del nostro staff, sia nella consapevolezza di aver fatto tutto quello che dovevamo, per farci trovare pronti una volta che la safety car rientrerà finalmente ai box”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti