30 July 2021

Bologna, primo evento in presenza: Tourmeon con Expo Dubai EAU ed Emirates incontra gli agenti 

[ 0 ]

Dora Paradies, Nicola Romanelli, Sebastien Tucci, Fabrizio Puglisi

Finalmente si torna in presenza. Il roadshow, iniziativa a sorpresa da parte di Tourmeon, tour operator con sede a Dubai, ed Emirates airlines, con la presenza di Sebastien Tucci, si incentra sull’intenzione di voler puntare sul mercato italiano.
Da ieri a Treviso, oggi Bologna, il 9 giugno Roma, per terminare il 10 Milano, con altrettanti pranzi di lavoro servono a presentare ufficialmente, ad  una ristretta selezione di adv di Veneto, Emilia Romagna, Lazio e Lombardia, i prodotti.

Fabrizio Puglisi

 

Fabrizio Puglisi ne è l’anima: «Siamo nati nel 2018 con l’obiettivo di diventare un riferimento per agenzie e to in cerca di un partner affidabile nel Medio Oriente, moderno, esperto e soprattutto italiano sia come staff sia come approccio al business – spiega Puglisi, partner di Tourmeon con un passato al servizio di tourism board, dmc e operatori privati del travel nel Golfo Arabo – Abbiamo lanciato il nostro nuovo sito web e un numero verde in lingua italiana: “800 tourmeon”. Con questa iniziativa “en vivo” vogliamo farci ben conoscere da chi già lavora con noi ed entrare in contatto con nuove agenzie il cui fine sia sviluppare traffico leisure o business verso gli EAU, offrendo ai nostri partner l’opportunità di divenire anche ticketing reseller di EXPO 2020 Dubai, i sei mesi più importanti per la ripartenza del turismo mondiale».

Soggiorni in hotel di tutte le categorie, trasferimenti personalizzati, voli, escursioni, visti d’ingresso. Pacchetti modulari e su misura per famiglie, coppie in viaggio di nozze, gruppi di amici e single, come illustrato da Claudio Cadeddu, figlio d’arte, 23 enne sales and marketing specialist del dmc/to.
«Proponiamo un’ampia scelta di idee dedicate al Mice e ancora: turismo sportivo, medicale, culturale, outdoor – spiega Cadeddu –  Tourmeon si presenta al mercato italiano forte di una grande conoscenza della destinazione ed un portofolio di partnership di valore come quella con Expo».

Il tutto con la novità della rappresentanza per l’Italia a Dora Paradies (Weber Shandwick), notizia dell’ultim’ora, per l’Expo Dubai EAU 2020




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti