30 June 2022

Abbruzzino, Gb Viaggi: il nostro futuro guarda al b2b

[ 0 ]

“Finora il nostro obiettivo è stato quello di arrivare direttamente al consumatore finale. Da quest’anno ci siamo aperti a nuove prospettive, aumentando la nostra attenzione verso mercati come il b2b. A tal fine, abbiamo formato una rete di consulenti commerciali per stare al fianco delle agenzie con strumenti sempre più all’avanguardia”. Si presenta così il nuovo direttore commerciale b2b di Gb Viaggi, Luigi Abbruzzino, giunto in casa dell’operatore capitolino giusto in tempo per l’apertura delle vendite dell’estate 2022.

«Tante sono le novità in pentola, per un 2022 sempre più ricco e dinamico grazie anche a un sostanziale ampliamento della rosa di prodotto, con l’ingresso nel panorama Gb Viaggi di parecchi Best e Club inediti”, aggiunge Abbruzzino. Il tutto, veicolato sul mercato tramite un’attenta strategia di vendita declinata sulle esigenze attuali dei viaggiatori: “Abbiamo proposte mirate a garantire flessibilità e sicurezza: dalla possibilità di pagare a rate senza interessi all’opzione Vacanze Flessibili, che permette, a tutti coloro che prenotano un Gb Club o un Gb Best in early booking, di cambiare la data del soggiorno 2022, finanche alla libertà di annullare gratuitamente e con un rimborso monetario la propria vacanza causa Covid».

In termini di politiche tariffarie, infine, Gb Viaggi ha sempre seguito la logica dei prezzi dinamici “basati sulle più avanzate tecniche di revenue management. E ciò al fine di aumentare la redditività delle camere, garantendo al contempo al cliente la migliore tariffa”, conclude Abbruzzino.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti