22 April 2024

Accordo fra Travelport Gds e la libanese Middle East Airlines

[ 0 ]

Travelport Gds, il gruppo che gestisce sia il sistema Galileo sia quello Worldspan, si è assicurato un accordo pluriennale di full content con Middle East Airlines (Mea). L’intesa garantisce a tutti i clienti Travelport nel mondo l’accesso alle tariffe ed al prodotto della compagnia aerea e mantiene la posizione di Travelport come il gds preferito sul mercato libanese. Infatti, negli ultimi 18 anni, Travelport si è affermato come il gds numero uno in Libano, con un market share combinato Galileo e Worldspan di circa l’80%.

Condividi



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 466035 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Nuovo accordo tra Sostravel e Futura Vacanze per i servizi Lost Luggage Concierge e Dr. Travel. Il primo sarà inserito nei pacchetti del to capitolino con destinazione internazionale: include il tracciamento attivo con rimborso fino a 100 euro al giorno per la consegna ritardata delle valige a partire da 48 ore dopo la segnalazione, e fino a 4 mila euro per lo smarrimento definitivo del bagaglio. I clienti che viaggiano in Italia potranno acquistare il servizio come accessorio. Dr. Travel è un'offerta di telemedicina: garantisce video visite a chiamata per i viaggiatori che necessitano di consulti medici durante i viaggi. Verrà fornito a tutti clienti con destinazione internazionale di Futura Vacanze, per prenotare ed effettuare visite con con un medico/pediatra attraverso il proprio smartphone. “Siamo lieti di annunciare una nuova partnership strategica con Futura Vacanze, che segna un significativo passo avanti nel nostro impegno a fornire servizi innovativi e di valore ai viaggiatori - sottolinea il direttore generale di Sostravel.com, Massimo Crippa -. Lost Luggage Concierge e Dr. Travel saranno disponibili ai clienti Futura Viaggi che si recano all’estero, e potranno ricevere soluzioni immediate e affidabili per eventuali disguidi durante i loro spostamenti.” [post_title] => Sostravel: i servizi Dr. Travel e Lost Luggage Concierge ora disponibili nei pacchetti Futura Vacanze [post_date] => 2024-04-22T11:27:00+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1713785220000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 466029 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Abbiamo raggiunto telefonicamente Federico Scaramucci, candidato sindaco di Urbino che ci ha parlato della sua idea della città e dell'interazione fra territorio e turismo. «Guardi noi vogliamo lanciare una sfida che non vale per i prossimi quattro anni, ma che possa valere anche per altri dieci e  vent'anni. Vogliamo, oltre naturalmente alla sanità che rimane al primo posto, valorizzare le eccellenze del territorio. Puntiamo inoltre a costruire un progetto di sviluppo insieme all'università di Urbino, che punti alla creazione di posti di lavoro. Per far sì che i giovani che vivono e studiano qui possano costruire il loro progetto di vita nella nostra città. C'è in oltre l'idea di avere rapporti sempre più stretti con i comuni del territorio affinché vengano migliorati i servizi; perché questa è la vera sfida». Potenzialità enormi «Il mio intento è quello di far tornare la città di Urbino centrale nel dibattito culturale. Le potenzialità sono enormi, come enorme è la storia di questa città. Per molti anni, questi aspetti sono stati messi poco alla luce. Ecco, è arrivato il momento di riprendersi la città a metterla in un progetto che la ponga in risalto anche nel panorama nazionale” «Naturalmente questa riorganizzazione avrà un impatto importante per il turismo, sia per la città che per il territorio circostante. Per sviluppare anche questo aspetto della vita di una città come Urbino sarebbe necessario agganciarci ai grandi eventi culturali che hanno una forza di richiamo straordinario. Insomma noi abbiamo in testa un nuovo protagonismo della città e in questo nuovo protagonismo anche cultura e turismo faranno la loro parte importante» [post_title] => Scaramucci (Urbino): «Vogliamo un nuovo protagonismo della nostra città» [post_date] => 2024-04-22T11:20:14+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1713784814000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 466032 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ethiopian Airlines introdurrà un nuovo collegamento per Varsavia, via Atene, dal prossimo 16 giugno, portando a 24 le destinazioni europee del proprio network. La nuova rotta da Addis Abeba sarà operativa con quattro frequenze alla settimana, il lunedì, martedì, giovedì e sabato. "Con questo volo aumentiamo ulteriormente la nostra presenza sul mercato europeo - ha commentato Mesfin Tasew, amministratore delegato del Gruppo Ethiopian Airlines -. Questo sviluppo è in linea con il nostro intento strategico di creare un ponte tra l'Africa e il mondo, promuovendo al contempo il commercio e il turismo all'interno del continente". Con la sua moderna flotta, l'ampio network e i servizi pluripremiati, Ethiopian Airlines continua ad essere una delle compagnie aeree leader in Africa, offrendo opzioni di viaggio convenienti con collegamenti continui verso più di 135 destinazioni globali. "Quest'anno la compagnia aerea celebra il suo 78° anniversario e l'aggiunta di Varsavia al nostro network rafforza ulteriormente la nostra posizione di protagonista nel mercato dell'aviazione africana e non solo. Con le sue oltre 60 destinazioni in Africa, la compagnia svolge un ruolo fondamentale nell'avvicinare l'Africa al mondo e ora alla Polonia in particolare". [post_title] => Ethiopian Airlines collegherà Addis Abeba a Varsavia, 24esima destinazione in Europa [post_date] => 2024-04-22T11:17:37+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1713784657000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 465707 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => E' dedicato a Bali il nuovo portale dell'operatore Evolution Travel, con pacchetti personalizzati ed esperienze speciali: tour fra i vulcani, snorkeling con le mante, rafting nella giungla, corsi di cucina e tanta cultura. A realizzare il portale, i consulenti di viaggio online Finuccia Brugaletta e Pietro Mignacca, con il responsabile reparto programmazione prodotti di Evolution Travel Carmine Di Meo. Innamorati da 25 anni di Bali, Finuccia e Pietro vivono per circa 4 mesi l’anno sull’isola, scoprendone ogni segreto. A Bali hanno amici, conoscono la lingua locale e partecipano anche a progetti nel sociale, oltre che sperimentare in prima persona i tour e le attività da proporre ai clienti. «Bali in questo momento è molto gettonata per il turismo; dopo la pandemia c’è stata una grande ripresa ed è nata subito l’idea di costruire un portale ad hoc. – spiega Pietro Mignacca – Abbiamo stipulato contratti diretti con aziende locali per offrire servizi esclusivi a prezzi molto competitivi, come ad esempio le escursioni in lingua italiana o i tour in barca nelle isole vicine. Contattiamo direttamente i fornitori e creiamo noi il pacchetto in base alle richieste dei viaggiatori. Di solito l’isola viene proposta con pacchetti già confezionati; ma ora ogni viaggio è pensato su misura, e questo consente anche di mantenere i prezzi più bassi». L’interesse per le trasferte sull’isola si scontra con l’aumento dei prezzi dei voli dall’Italia. Ma organizzandosi in anticipo, con il supporto dei consulenti di viaggio, si possono trovare ottime soluzioni. Il consiglio è di restare almeno due settimane, considerando due giorni di viaggio. «Una settimana è necessaria per vedere il centro di Bali, visitare i musei e i templi, provare i massaggi balinesi, poi altri 3 giorni tra le isolette ed infine spostarsi a sud per le escursioni e lo shopping tra le meraviglie dell’artigianato locale che è davvero caratteristico - aggiunge Finuccia Brugaletta - Sul portale i visitatori trovano tantissimi spunti per poter programmare insieme ai consulenti di viaggio online la propria personale vacanza a Bali, dove c’è una grande attenzione per il turismo sostenibile. Gli amanti della natura restano affascinati dai vulcani, di cui alcuni attivi, altri sprofondati e luogo di laghi immensi». Bali accoglie in paesaggi sempre diversi: la costa occidentale è ambita per il surf, la costa orientale per la barriera corallina balneabile, nel nord ci sono spiagge nere, non mancano le fonti termali, che si trovano quasi dappertutto, ma anche colline e montagne.  «Un’esperienza che consigliamo molto ai nostri clienti è il rafting nella giungla. – continua Mignacca – Si tratta di un’attività dolce, adatta anche ai bambini, che sorprende». Nella penisola di Bukit ci sono tanti resort di lusso in cui si fanno sport d’acqua di ogni tipo. Tutte queste attività sono organizzate da Evolution Travel, grazie ai consulenti di viaggio specializzati nella destinazione che sanno come accontentare i desideri dei viaggiatori.       [post_title] => Evolution Travel, pacchetti personalizzati nel nuovo portale su Bali [post_date] => 2024-04-22T10:00:48+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1713780048000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 466002 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L'estate 2024 di Air Canada conta nuove rotte verso Singapore, Madrid, Stoccolma, Osaka e Seoul, con una capacità internazionale in crescita del +30% verso l'Asia-Pacifico e del +25% verso le principali destinazioni leisure dell'Europa meridionale rispetto alla summer 2023. "Continuiamo a registrare una forte domanda per le destinazioni dell'Europa meridionale e abbiamo aumentato la capacità verso paesi come l'Italia, la Grecia e soprattutto la Spagna per questa estate - ha dichiarato Mark Galardo, executive vice president, revenue and network planning della compagnia -. Air Canada è anche concentrata sull'espansione strategica dell' hub nel Pacifico a Vancouver, con il lancio del collegamento per Singapore all'inizio di questo mese, oltre ad aver aumentato i servizi per Hong Kong e il Giappone. In Nord America, il network domestico e transfrontaliera di Air Canada crescerà fino a 120 destinazioni, con l'aggiunta di Tulum, in Messico, e Charleston, in South Carolina, e sarà ulteriormente rafforzata dall'accordo commerciale congiunto con United Airlines". L'operativo del vettore sulle rotte atlantiche offre il maggior numero di collegamenti non-stop tra il Canada e l'Europa di qualsiasi altra compagnia aerea: da Montreal e Toronto, Air Canada sta lanciando nuove rotte non-stop per Stoccolma e aumenterà le frequenze per Roma e Atene. Da Montreal sarà attivo anche un collegamento annuale per Madrid, e saranno potenziati i voli per Parigi fino a tre volte al giorno durante il picco estivo; verrà ripreso anche il servizio per Lione. Da Toronto, aumenteranno le frequenze per Copenaghen e inizieranno i voli per Edimburgo e Bruxelles. Nel dettaglio, le frequenze sulla Montreal-Roma Fiumicino saliranno da 8 a 9 alla settimana nel picco della stagione estiva, mentre quelle sulla Toronto-Roma passeranno da 10 a 12 alla settimana. [post_title] => Air Canada: +25% la capacità verso l'Europa del sud, aumentano i voli su Roma [post_date] => 2024-04-22T09:10:02+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1713777002000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 465913 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Eva Seller, regional general manager Continental Europe di Tourism Australia, è convinta: “La ripresa è in atto. Gli arrivi dall’Italia nel 2023 sono stati  63.200, pari all’82,8% dei flussi del 2019  - dichiara in apertura dell’Industry Meeting Tourism Australia,  primo appuntamento dell’incoming australiano del 2024 -. Già in gennaio abbiamo raggiunto l’83% a conferma che l’Italia è uno dei mercati internazionali prioritari. Il livello dei consumatori si è alzato, così come la spesa ed il numero di pernottamenti”. Insieme ai rappresentanti di Visit Victoria, Tourism Western Australia, South Australian Tourism Commission, Tourism and Events Queensland e Tourism Northern Territory, ha presentato al trade novità e prospettive al Museo Lavazza di Torino. A favorire la ripresa, il ritorno alla normalità dei collegamenti aerei. “Nel ’23 la domanda di viaggi dall’Italia è stata elevata nonostante l’impennata delle  tariffe dei voli - sottolinea Matteo Prato, ceo di Tourism Hub -  Quest’anno, grazie ad una maggiore capacità aerea,  già si avverte una riduzione dei costi“. Turkish Airlines, opera da marzo su Melbourne;  Qantas da giugno volerà da Parigi a Perth ed entro l’anno da Singapore a Darwin;  da luglio Thai Airways  collegherà Bangkok a Perth, Sydney e Melbourne. Emirates, che riprende i servizi su Adelaide e da dicembre amplierà l’offerta da Dubai a Perth con un secondo volo giornaliero, sta avviando campagne di marketing in partnership con Tourism Western Australia per la promozione dello Stato. Per allinearsi alle nuove tendenze, Tourism Australia ha attivato  il Consumer Demand Project, monitoraggio degli orientamenti dei visitatori che trimestralmente delinea un report aggiornato. Il leisure rappresenta il 60% degli arrivi dall’Italia e l’età media dei visitatori  è tra i 30 e i 44 anni, ma i “most affluent” sono i senior. “Agenzie e to sono determinanti e gestiscono le pratiche di viaggio di chi ha maggiore capacità di spesa -  spiega Eva Seller –   A supporto del loro lavoro c'è sempre Aussie Specialists, che nel 2023 ha coinvolto 750 agenti di viaggi impegnati in oltre 15 attività formative, e conclusosi con un fam trip e la presenza di un gruppo al G’Day Australia a Cairns. In corso le selezioni per il premier Aussie Specialist, nuovo programma dedicato agli agenti che la destinazione l’hanno visitata e venduta”. Per tutti gli operatori è disponibile poi la nuova sezione Travel Trade Hub sul sito di Tourism Australia, dove trovare risorse, immagini, video per pubblicità, cataloghi e promozioni. Parallelamente alla crescita dei Premium travellers e dei viaggi di lusso, nuovi segmenti di clientela preferiscono il direct booking su nuove piattaforme di prenotazone, formule self drive con sistemazioni  in agriturismi e in realtà sostenibili o esperienze a contatto con le comunità locali. Una Australia che consenta di vivere in prima persona un Paese che è il sogno di molti.   [post_title] => Tourism Australia, Seller: "La ripresa è in atto, Italia tra i mercati prioritari" [post_date] => 2024-04-19T11:17:27+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1713525447000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 465912 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_402267" align="alignleft" width="300"] Angelo Cartelli[/caption] Dopo il successo dell’Half Marathon di Rimini dello scorso week-end, Club del Sole supporta due importanti eventi nel mondo outdoor e delle due ruote: la Giornata del Ciclismo giovanile, in programma il 21 aprile e l’Emilia-Romagna Bike Trail, previsto giovedì 25. Ambedue le manifestazioni avranno come palcoscenico la regione dell’Emilia-Romagna e, in particolare, le strutture firmate Club del Sole di Bologna, Lido di Spina, Punta Marina Terme e Riccione. Angelo E. Cartelli, Ddrettore generale di Club del Sole dichiara: Gli eventi sportivi si sposano perfettamente con il nostro dna e con il nostro modello ricettivo innovativo - Full Life Holidays - che racconta di un’esperienza di vacanza completa, in cui la natura è l’elemento che moltiplica e aumenta il comfort. Nelle nostre strutture promuoviamo infatti una vacanza active&healthy dove, fra le diverse proposte, spicca il progetto Bike Experience, potenziato lo scorso anno, con il quale proponiamo ospitalità full service ed esperienze dedicate a chi vuole aggiungere l’energia di una pedalata in bici alla propria vacanza nella natura».  Prima iniziativa in calendario - la 5° Giornata del Ciclismo giovanile - che avrà come punto di partenza e arrivo il Romagna Family Village. Un’opportunità unica per coinvolgere la partecipazione attiva dei giovani, promuovere spirito e pratica sportiva come elemento formativo e favorire attività all’aria aperta. La gara, inclusa nel calendario ufficiale della Federazione Ciclistica Italiana che ha visto 650 iscritti lo scorso anno, si svilupperà fra le strade di Riccione in un circuito che sarà ripetuto più volte a seconda delle categorie dei partecipanti. Il giorno della Festa della Liberazione andrà in scena, invece, l’Emilia-Romagna Bike Trail, quattro percorsi differenti che porteranno sportivi ed appassionati a scoprire, su due ruote, i paesaggi pittoreschi del territorio emiliano – romagnolo fra sentieri collinari, strade ghiaiate, oasi lagunari e borghi storici fino a raggiungere il mare. L’iniziativa non prevede nessun cronometro e limiti di tempo e coinvolgerà ben 4 strutture del gruppo: dalla partenza al Centro Turistico Città di Bologna, passando per lo Spina Family Camping Village e l’Adriano Family Camping Village per tagliare il traguardo al Romagna Family Village. L’evento, quest’anno alla Quinta Edizione e di cui Club del Sole è Hospitality partner, ogni anno incrementa il numero degli iscritti, a conferma di un crescente interesse verso l’attività, contandone quest’anno oltre 300 (+50 % rispetto all’edizione 2023). [post_title] => Club del Sole supporta due importanti eventi outdoor e su due ruote [post_date] => 2024-04-19T11:12:12+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1713525132000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 465817 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L'aeroporto di Roma Fiumicino ha conquistato il gradino più alto del podio come migliore scalo al mondo per la sicurezza aeroportuale, in occasione dei World Airport Awards 2024 di Skytrax. Lo scalo di Fiumicino, gestito da Aeroporti di Roma, società del gruppo Mundys, ha ottenuto il riconoscimento Skytrax grazie all’attenzione sempre crescente nei confronti dei diversi aspetti della sicurezza aeroportuale, in costante coordinamento con le Forze dell’ordine, considerati dall’organizzazione di rating in fase di valutazione – i.e., controlli, tempi di attesa, sistemi di monitoraggio delle code, fast track e corsie prioritarie, tecnologie utilizzate, cortesia ed efficienza del personale aeroportuale. "L'Aeroporto di Roma Fiumicino ha investito in modo significativo nelle tecnologie e nei servizi con l’obiettivo di garantire ai passeggeri un’esperienza di viaggio efficiente e sicura" ha dichiarato Edward Plaisted, ceo di Skytrax. I World Airport Awards vengono assegnati sulla base di un sondaggio con cui i passeggeri possono annualmente valutare la propria esperienza aeroportuale su una vasta gamma di servizi ed infrastrutture aeroportuali, dal check-in agli arrivi, dallo shopping alla sicurezza fino alle partenze, in oltre 550 aeroporti in tutto il mondo. "Questo conferimento dimostra il nostro grande impegno nel quotidiano miglioramento dei servizi e delle infrastrutture presenti in aeroporto per garantire un’esperienza di viaggio da ricordare ai milioni di passeggeri che partono o arrivano nella Capitale d’Italia. E’ anche dalla promozione e implementazione della sicurezza in tutti i suoi aspetti che passa la nostra missione di delineare l’aeroporto del futuro” ha commentato Marco Stramaccioni, managing director di Adr Security.  [post_title] => Roma Fiumicino premiato da Skytrax come migliore scalo al mondo per la sicurezza [post_date] => 2024-04-18T12:10:52+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1713442252000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 465784 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Restano tutti a terra gli aerei di Alaska Airlines, dopo che la Faa, l'agenzia federale americana dei trasporti, ne ha deciso il blocco dei voli su scala nazionale. Il motivo, come riferisce l'Agi, è di sicurezza: è stato riscontrato un problema nel sistema elettronico di calcolo del peso e del bilanciamento degli aerei. Rispondendo su X alle lamentele di un passeggero, la compagnia aerea ha dichiarato di essere impegnata per ridurre i disagi al minimo e riprendere i voli prima possibile. Lo scorso gennaio Alaska Airlines è stata protagonista dell'incidente al Boeing 737 Max 9, con la perdita di una parte della fusoliera: i Boeing 737 Max 9 erano stati tenuti a terra per controlli su decisione della stessa agenzia federale dei trasporti. [post_title] => Alaska Airlines: la Faa costringe a terra tutti i velivoli della compagnia [post_date] => 2024-04-18T10:21:15+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1713435675000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "accordo fra travelport gds e la libanese middle east airlines" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":77,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":2114,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"466035","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Nuovo accordo tra Sostravel e Futura Vacanze per i servizi Lost Luggage Concierge e Dr. Travel. Il primo sarà inserito nei pacchetti del to capitolino con destinazione internazionale: include il tracciamento attivo con rimborso fino a 100 euro al giorno per la consegna ritardata delle valige a partire da 48 ore dopo la segnalazione, e fino a 4 mila euro per lo smarrimento definitivo del bagaglio. I clienti che viaggiano in Italia potranno acquistare il servizio come accessorio. Dr. Travel è un'offerta di telemedicina: garantisce video visite a chiamata per i viaggiatori che necessitano di consulti medici durante i viaggi. Verrà fornito a tutti clienti con destinazione internazionale di Futura Vacanze, per prenotare ed effettuare visite con con un medico/pediatra attraverso il proprio smartphone.\r\n\r\n“Siamo lieti di annunciare una nuova partnership strategica con Futura Vacanze, che segna un significativo passo avanti nel nostro impegno a fornire servizi innovativi e di valore ai viaggiatori - sottolinea il direttore generale di Sostravel.com, Massimo Crippa -. Lost Luggage Concierge e Dr. Travel saranno disponibili ai clienti Futura Viaggi che si recano all’estero, e potranno ricevere soluzioni immediate e affidabili per eventuali disguidi durante i loro spostamenti.”","post_title":"Sostravel: i servizi Dr. Travel e Lost Luggage Concierge ora disponibili nei pacchetti Futura Vacanze","post_date":"2024-04-22T11:27:00+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1713785220000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"466029","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Abbiamo raggiunto telefonicamente Federico Scaramucci, candidato sindaco di Urbino che ci ha parlato della sua idea della città e dell'interazione fra territorio e turismo.\r\n\r\n«Guardi noi vogliamo lanciare una sfida che non vale per i prossimi quattro anni, ma che possa valere anche per altri dieci e  vent'anni. Vogliamo, oltre naturalmente alla sanità che rimane al primo posto, valorizzare le eccellenze del territorio. Puntiamo inoltre a costruire un progetto di sviluppo insieme all'università di Urbino, che punti alla creazione di posti di lavoro. Per far sì che i giovani che vivono e studiano qui possano costruire il loro progetto di vita nella nostra città. C'è in oltre l'idea di avere rapporti sempre più stretti con i comuni del territorio affinché vengano migliorati i servizi; perché questa è la vera sfida».\r\nPotenzialità enormi\r\n«Il mio intento è quello di far tornare la città di Urbino centrale nel dibattito culturale. Le potenzialità sono enormi, come enorme è la storia di questa città. Per molti anni, questi aspetti sono stati messi poco alla luce. Ecco, è arrivato il momento di riprendersi la città a metterla in un progetto che la ponga in risalto anche nel panorama nazionale”\r\n\r\n«Naturalmente questa riorganizzazione avrà un impatto importante per il turismo, sia per la città che per il territorio circostante. Per sviluppare anche questo aspetto della vita di una città come Urbino sarebbe necessario agganciarci ai grandi eventi culturali che hanno una forza di richiamo straordinario. Insomma noi abbiamo in testa un nuovo protagonismo della città e in questo nuovo protagonismo anche cultura e turismo faranno la loro parte importante»","post_title":"Scaramucci (Urbino): «Vogliamo un nuovo protagonismo della nostra città»","post_date":"2024-04-22T11:20:14+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":[]},"sort":[1713784814000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"466032","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Ethiopian Airlines introdurrà un nuovo collegamento per Varsavia, via Atene, dal prossimo 16 giugno, portando a 24 le destinazioni europee del proprio network. La nuova rotta da Addis Abeba sarà operativa con quattro frequenze alla settimana, il lunedì, martedì, giovedì e sabato.\r\n\r\n\"Con questo volo aumentiamo ulteriormente la nostra presenza sul mercato europeo - ha commentato Mesfin Tasew, amministratore delegato del Gruppo Ethiopian Airlines -. Questo sviluppo è in linea con il nostro intento strategico di creare un ponte tra l'Africa e il mondo, promuovendo al contempo il commercio e il turismo all'interno del continente\".\r\n\r\nCon la sua moderna flotta, l'ampio network e i servizi pluripremiati, Ethiopian Airlines continua ad essere una delle compagnie aeree leader in Africa, offrendo opzioni di viaggio convenienti con collegamenti continui verso più di 135 destinazioni globali. \"Quest'anno la compagnia aerea celebra il suo 78° anniversario e l'aggiunta di Varsavia al nostro network rafforza ulteriormente la nostra posizione di protagonista nel mercato dell'aviazione africana e non solo. Con le sue oltre 60 destinazioni in Africa, la compagnia svolge un ruolo fondamentale nell'avvicinare l'Africa al mondo e ora alla Polonia in particolare\".","post_title":"Ethiopian Airlines collegherà Addis Abeba a Varsavia, 24esima destinazione in Europa","post_date":"2024-04-22T11:17:37+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1713784657000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"465707","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"E' dedicato a Bali il nuovo portale dell'operatore Evolution Travel, con pacchetti personalizzati ed esperienze speciali: tour fra i vulcani, snorkeling con le mante, rafting nella giungla, corsi di cucina e tanta cultura.\r\n\r\nA realizzare il portale, i consulenti di viaggio online Finuccia Brugaletta e Pietro Mignacca, con il responsabile reparto programmazione prodotti di Evolution Travel Carmine Di Meo. Innamorati da 25 anni di Bali, Finuccia e Pietro vivono per circa 4 mesi l’anno sull’isola, scoprendone ogni segreto. A Bali hanno amici, conoscono la lingua locale e partecipano anche a progetti nel sociale, oltre che sperimentare in prima persona i tour e le attività da proporre ai clienti.\r\n\r\n«Bali in questo momento è molto gettonata per il turismo; dopo la pandemia c’è stata una grande ripresa ed è nata subito l’idea di costruire un portale ad hoc. – spiega Pietro Mignacca – Abbiamo stipulato contratti diretti con aziende locali per offrire servizi esclusivi a prezzi molto competitivi, come ad esempio le escursioni in lingua italiana o i tour in barca nelle isole vicine. Contattiamo direttamente i fornitori e creiamo noi il pacchetto in base alle richieste dei viaggiatori. Di solito l’isola viene proposta con pacchetti già confezionati; ma ora ogni viaggio è pensato su misura, e questo consente anche di mantenere i prezzi più bassi».\r\n\r\nL’interesse per le trasferte sull’isola si scontra con l’aumento dei prezzi dei voli dall’Italia. Ma organizzandosi in anticipo, con il supporto dei consulenti di viaggio, si possono trovare ottime soluzioni. Il consiglio è di restare almeno due settimane, considerando due giorni di viaggio.\r\n\r\n«Una settimana è necessaria per vedere il centro di Bali, visitare i musei e i templi, provare i massaggi balinesi, poi altri 3 giorni tra le isolette ed infine spostarsi a sud per le escursioni e lo shopping tra le meraviglie dell’artigianato locale che è davvero caratteristico - aggiunge Finuccia Brugaletta - Sul portale i visitatori trovano tantissimi spunti per poter programmare insieme ai consulenti di viaggio online la propria personale vacanza a Bali, dove c’è una grande attenzione per il turismo sostenibile. Gli amanti della natura restano affascinati dai vulcani, di cui alcuni attivi, altri sprofondati e luogo di laghi immensi».\r\n\r\nBali accoglie in paesaggi sempre diversi: la costa occidentale è ambita per il surf, la costa orientale per la barriera corallina balneabile, nel nord ci sono spiagge nere, non mancano le fonti termali, che si trovano quasi dappertutto, ma anche colline e montagne.  «Un’esperienza che consigliamo molto ai nostri clienti è il rafting nella giungla. – continua Mignacca – Si tratta di un’attività dolce, adatta anche ai bambini, che sorprende».\r\n\r\nNella penisola di Bukit ci sono tanti resort di lusso in cui si fanno sport d’acqua di ogni tipo. Tutte queste attività sono organizzate da Evolution Travel, grazie ai consulenti di viaggio specializzati nella destinazione che sanno come accontentare i desideri dei viaggiatori.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n ","post_title":"Evolution Travel, pacchetti personalizzati nel nuovo portale su Bali","post_date":"2024-04-22T10:00:48+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1713780048000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"466002","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"L'estate 2024 di Air Canada conta nuove rotte verso Singapore, Madrid, Stoccolma, Osaka e Seoul, con una capacità internazionale in crescita del +30% verso l'Asia-Pacifico e del +25% verso le principali destinazioni leisure dell'Europa meridionale rispetto alla summer 2023.\r\n\r\n\"Continuiamo a registrare una forte domanda per le destinazioni dell'Europa meridionale e abbiamo aumentato la capacità verso paesi come l'Italia, la Grecia e soprattutto la Spagna per questa estate - ha dichiarato Mark Galardo, executive vice president, revenue and network planning della compagnia -. Air Canada è anche concentrata sull'espansione strategica dell' hub nel Pacifico a Vancouver, con il lancio del collegamento per Singapore all'inizio di questo mese, oltre ad aver aumentato i servizi per Hong Kong e il Giappone.\r\n\r\nIn Nord America, il network domestico e transfrontaliera di Air Canada crescerà fino a 120 destinazioni, con l'aggiunta di Tulum, in Messico, e Charleston, in South Carolina, e sarà ulteriormente rafforzata dall'accordo commerciale congiunto con United Airlines\".\r\n\r\nL'operativo del vettore sulle rotte atlantiche offre il maggior numero di collegamenti non-stop tra il Canada e l'Europa di qualsiasi altra compagnia aerea: da Montreal e Toronto, Air Canada sta lanciando nuove rotte non-stop per Stoccolma e aumenterà le frequenze per Roma e Atene. Da Montreal sarà attivo anche un collegamento annuale per Madrid, e saranno potenziati i voli per Parigi fino a tre volte al giorno durante il picco estivo; verrà ripreso anche il servizio per Lione. Da Toronto, aumenteranno le frequenze per Copenaghen e inizieranno i voli per Edimburgo e Bruxelles.\r\n\r\nNel dettaglio, le frequenze sulla Montreal-Roma Fiumicino saliranno da 8 a 9 alla settimana nel picco della stagione estiva, mentre quelle sulla Toronto-Roma passeranno da 10 a 12 alla settimana.","post_title":"Air Canada: +25% la capacità verso l'Europa del sud, aumentano i voli su Roma","post_date":"2024-04-22T09:10:02+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1713777002000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"465913","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":" Eva Seller, regional general manager Continental Europe di Tourism Australia, è convinta: “La ripresa è in atto. Gli arrivi dall’Italia nel 2023 sono stati  63.200, pari all’82,8% dei flussi del 2019  - dichiara in apertura dell’Industry Meeting Tourism Australia,  primo appuntamento dell’incoming australiano del 2024 -. Già in gennaio abbiamo raggiunto l’83% a conferma che l’Italia è uno dei mercati internazionali prioritari. Il livello dei consumatori si è alzato, così come la spesa ed il numero di pernottamenti”.\r\n\r\nInsieme ai rappresentanti di Visit Victoria, Tourism Western Australia, South Australian Tourism Commission, Tourism and Events Queensland e Tourism Northern Territory, ha presentato al trade novità e prospettive al Museo Lavazza di Torino.\r\n\r\nA favorire la ripresa, il ritorno alla normalità dei collegamenti aerei. “Nel ’23 la domanda di viaggi dall’Italia è stata elevata nonostante l’impennata delle  tariffe dei voli - sottolinea Matteo Prato, ceo di Tourism Hub -  Quest’anno, grazie ad una maggiore capacità aerea,  già si avverte una riduzione dei costi“. Turkish Airlines, opera da marzo su Melbourne;  Qantas da giugno volerà da Parigi a Perth ed entro l’anno da Singapore a Darwin;  da luglio Thai Airways  collegherà Bangkok a Perth, Sydney e Melbourne. Emirates, che riprende i servizi su Adelaide e da dicembre amplierà l’offerta da Dubai a Perth con un secondo volo giornaliero, sta avviando campagne di marketing in partnership con Tourism Western Australia per la promozione dello Stato.\r\n\r\nPer allinearsi alle nuove tendenze, Tourism Australia ha attivato  il Consumer Demand Project, monitoraggio degli orientamenti dei visitatori che trimestralmente delinea un report aggiornato. Il leisure rappresenta il 60% degli arrivi dall’Italia e l’età media dei visitatori  è tra i 30 e i 44 anni, ma i “most affluent” sono i senior. “Agenzie e to sono determinanti e gestiscono le pratiche di viaggio di chi ha maggiore capacità di spesa -  spiega Eva Seller –   A supporto del loro lavoro c'è sempre Aussie Specialists, che nel 2023 ha coinvolto 750 agenti di viaggi impegnati in oltre 15 attività formative, e conclusosi con un fam trip e la presenza di un gruppo al G’Day Australia a Cairns. In corso le selezioni per il premier Aussie Specialist, nuovo programma dedicato agli agenti che la destinazione l’hanno visitata e venduta”. Per tutti gli operatori è disponibile poi la nuova sezione Travel Trade Hub sul sito di Tourism Australia, dove trovare risorse, immagini, video per pubblicità, cataloghi e promozioni.\r\n\r\nParallelamente alla crescita dei Premium travellers e dei viaggi di lusso, nuovi segmenti di clientela preferiscono il direct booking su nuove piattaforme di prenotazone, formule self drive con sistemazioni  in agriturismi e in realtà sostenibili o esperienze a contatto con le comunità locali. Una Australia che consenta di vivere in prima persona un Paese che è il sogno di molti. \r\n\r\n ","post_title":"Tourism Australia, Seller: \"La ripresa è in atto, Italia tra i mercati prioritari\"","post_date":"2024-04-19T11:17:27+00:00","category":["estero"],"category_name":["Estero"],"post_tag":[]},"sort":[1713525447000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"465912","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"[caption id=\"attachment_402267\" align=\"alignleft\" width=\"300\"] Angelo Cartelli[/caption]\r\n\r\nDopo il successo dell’Half Marathon di Rimini dello scorso week-end, Club del Sole supporta due importanti eventi nel mondo outdoor e delle due ruote: la Giornata del Ciclismo giovanile, in programma il 21 aprile e l’Emilia-Romagna Bike Trail, previsto giovedì 25. Ambedue le manifestazioni avranno come palcoscenico la regione dell’Emilia-Romagna e, in particolare, le strutture firmate Club del Sole di Bologna, Lido di Spina, Punta Marina Terme e Riccione.\r\n\r\nAngelo E. Cartelli, Ddrettore generale di Club del Sole dichiara: Gli eventi sportivi si sposano perfettamente con il nostro dna e con il nostro modello ricettivo innovativo - Full Life Holidays - che racconta di un’esperienza di vacanza completa, in cui la natura è l’elemento che moltiplica e aumenta il comfort. Nelle nostre strutture promuoviamo infatti una vacanza active&healthy dove, fra le diverse proposte, spicca il progetto Bike Experience, potenziato lo scorso anno, con il quale proponiamo ospitalità full service ed esperienze dedicate a chi vuole aggiungere l’energia di una pedalata in bici alla propria vacanza nella natura».\r\n\r\n Prima iniziativa in calendario - la 5° Giornata del Ciclismo giovanile - che avrà come punto di partenza e arrivo il Romagna Family Village. Un’opportunità unica per coinvolgere la partecipazione attiva dei giovani, promuovere spirito e pratica sportiva come elemento formativo e favorire attività all’aria aperta. La gara, inclusa nel calendario ufficiale della Federazione Ciclistica Italiana che ha visto 650 iscritti lo scorso anno, si svilupperà fra le strade di Riccione in un circuito che sarà ripetuto più volte a seconda delle categorie dei partecipanti.\r\n\r\nIl giorno della Festa della Liberazione andrà in scena, invece, l’Emilia-Romagna Bike Trail, quattro percorsi differenti che porteranno sportivi ed appassionati a scoprire, su due ruote, i paesaggi pittoreschi del territorio emiliano – romagnolo fra sentieri collinari, strade ghiaiate, oasi lagunari e borghi storici fino a raggiungere il mare. L’iniziativa non prevede nessun cronometro e limiti di tempo e coinvolgerà ben 4 strutture del gruppo: dalla partenza al Centro Turistico Città di Bologna, passando per lo Spina Family Camping Village e l’Adriano Family Camping Village per tagliare il traguardo al Romagna Family Village.\r\n\r\nL’evento, quest’anno alla Quinta Edizione e di cui Club del Sole è Hospitality partner, ogni anno incrementa il numero degli iscritti, a conferma di un crescente interesse verso l’attività, contandone quest’anno oltre 300 (+50 % rispetto all’edizione 2023).","post_title":"Club del Sole supporta due importanti eventi outdoor e su due ruote","post_date":"2024-04-19T11:12:12+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1713525132000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"465817","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"L'aeroporto di Roma Fiumicino ha conquistato il gradino più alto del podio come migliore scalo al mondo per la sicurezza aeroportuale, in occasione dei World Airport Awards 2024 di Skytrax.\r\n\r\nLo scalo di Fiumicino, gestito da Aeroporti di Roma, società del gruppo Mundys, ha ottenuto il riconoscimento Skytrax grazie all’attenzione sempre crescente nei confronti dei diversi aspetti della sicurezza aeroportuale, in costante coordinamento con le Forze dell’ordine, considerati dall’organizzazione di rating in fase di valutazione – i.e., controlli, tempi di attesa, sistemi di monitoraggio delle code, fast track e corsie prioritarie, tecnologie utilizzate, cortesia ed efficienza del personale aeroportuale.\r\n\r\n\"L'Aeroporto di Roma Fiumicino ha investito in modo significativo nelle tecnologie e nei servizi con l’obiettivo di garantire ai passeggeri un’esperienza di viaggio efficiente e sicura\" ha dichiarato Edward Plaisted, ceo di Skytrax.\r\n\r\nI World Airport Awards vengono assegnati sulla base di un sondaggio con cui i passeggeri possono annualmente valutare la propria esperienza aeroportuale su una vasta gamma di servizi ed infrastrutture aeroportuali, dal check-in agli arrivi, dallo shopping alla sicurezza fino alle partenze, in oltre 550 aeroporti in tutto il mondo.\r\n\r\n\"Questo conferimento dimostra il nostro grande impegno nel quotidiano miglioramento dei servizi e delle infrastrutture presenti in aeroporto per garantire un’esperienza di viaggio da ricordare ai milioni di passeggeri che partono o arrivano nella Capitale d’Italia. E’ anche dalla promozione e implementazione della sicurezza in tutti i suoi aspetti che passa la nostra missione di delineare l’aeroporto del futuro” ha commentato Marco Stramaccioni, managing director di Adr Security. ","post_title":"Roma Fiumicino premiato da Skytrax come migliore scalo al mondo per la sicurezza","post_date":"2024-04-18T12:10:52+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1713442252000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"465784","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Restano tutti a terra gli aerei di Alaska Airlines, dopo che la Faa, l'agenzia federale americana dei trasporti, ne ha deciso il blocco dei voli su scala nazionale. Il motivo, come riferisce l'Agi, è di sicurezza: è stato riscontrato un problema nel sistema elettronico di calcolo del peso e del bilanciamento degli aerei.\r\n\r\nRispondendo su X alle lamentele di un passeggero, la compagnia aerea ha dichiarato di essere impegnata per ridurre i disagi al minimo e riprendere i voli prima possibile.\r\n\r\nLo scorso gennaio Alaska Airlines è stata protagonista dell'incidente al Boeing 737 Max 9, con la perdita di una parte della fusoliera: i Boeing 737 Max 9 erano stati tenuti a terra per controlli su decisione della stessa agenzia federale dei trasporti.","post_title":"Alaska Airlines: la Faa costringe a terra tutti i velivoli della compagnia","post_date":"2024-04-18T10:21:15+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1713435675000]}]}}

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti