28 June 2022

Thailandia: il governo conferma l’abolizione del Thailand Pass dal 1° luglio

[ 0 ]

La Thailandia semplifica in maniera decisa le norme di ingresso nel Paese: dal prossimo 1° luglio i viaggiatori internazionali, vaccinati o meno, non dovranno più registrarsi attraverso il Thailand Pass per ottenere un codice QR di ingresso. La decisione è stata comunicata dal ministro del Turismo Pipat Ratchakitprakan.

Dal 1° luglio quindi, e fino a quando il decreto di emergenza non sarà tolto, i viaggiatori internazionali dovranno presentare solo un certificato di vaccinazione o un risultato negativo del test Covid per recarsi in Thailandia. All’arrivo nel Paese potranno essere effettuati controlli casuali e, in caso di mancata presentazione della prova di vaccinazione completa o di screening negativo prima della partenza, verrà effettuato un test rapido dell’antigene all’ingresso.

La decisione mira a incrementare gli arrivi internazionali nel Paese che, nel 2019, aveva accolto quasi 40 milioni di visitatori mentre nel 2021 il numero degli arrivi non ha raggiunto neppure l’1%, malgrado il progressivo allentamento delle restrizioni di ingresso.

 

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti