24 September 2021

Denver, Colorado: 10 cose da sapere sulla “Mile high city”

[ 0 ] Fiere & Eventi

Denver, la suggestiva skyline

L’altitudine di Denver ne determina il nickname. “Mile high city” la città un miglio sopra il livello del mare. Se avete intenzione di visitare il Colorado e, assolutamente Denver, tenete presente 10 cose da fare nella simpatica città, per rendere unico il vostro soggiorno.

Denver ha 300 giorni di sole all’anno.Nonostante sia ad est di una importante catena montuosa, Denver ha un clima mite, secco e soleggiato con più ore di sole annuali rispetto a San Diego o Miami Beach. In inverno, Denver è più secca di Phoenix. I campi da golf rimangono aperti tutto l’anno e riceve poco più di 35 cm di precipitazione all’anno, all’incirca lo stesso di Los Angeles.

Uno scorcio del Denver performing art complex

La scena artistica e culturale di Denver è fiorente. Nell’epoca del Vecchio West, Denver aveva giù un’esibizione teatrale del Macbeth prima che avesse una scuola o un ospedale. Oggi, Metro Denver offre di più, per le “performing arts” su base pro capite rispetto a qualsiasi altra città. L’area metropolitana ha un’imposta per le arti che genera più di $ 40 milioni all’anno, distribuito a 300 organizzazioni e strutture artistiche. Il rinascimento culturale della città si può trovare in luoghi come il Denver Performing Arts Complex, quattro isolati, per il secondo più grande complesso del paese, con 10 teatri che ospitano più di 10mila spettatori per opera, sinfonia, balletto, tournée di Broadway. L’Ellie Caulkins Opera House è riconosciuta come una delle migliori per l’acustica al mondo e gli elettori di Denver hanno recentemente approvato una ristrutturazione del Denver Performing Arts Complex. Per i musei il Clyfford Still Museum, dedicato esclusivamente alle opere di Clyfford Still, uno dei più influenti pittori astratti americani, l’American Museum of Western Art contiene più di 650 dipinti e disegni che coprono 200 anni di storia americana, ubicato in un edificio storico che un tempo era un bordello e una sala da gioco d’azzardo, lo stupefacente Hamilton Building del Denver Art Museum, progettato dall’architetto di fama mondiale Daniel Libeskind, è stato definito “ipnotizzante” dal New York Times sono solo alcuni esempi. Di quest’ultimo, il palazzo Nord fu progettato da Gio Ponti.

Le montagne attorno a Denver

Denver è vicina alle montagne. Denver si trova su alte pianure ondulate, a 12 miglia a est delle “colline”, una serie di dolci montagne che si elevano a 3500 mt circa. Poco oltre c’è il “Front Range delle Rocky Mountains”, una serie di formidabili cime innevate che raggiungono i 4mila metri circa. Il pittoresco panorama montano di Denver è lungo 140 miglia. Ci sono 200 picchi visibili di cui 32 che si elevano a considerevoli altezze. La legge statale proibisce la costruzione di qualsiasi struttura che bloccherebbe la vista dal Colorado State Capitol.

Denver è una città dai mille colori e culture. Denver è cresciuto del 30 percento negli anni ’90, una media di 1.000 nuovi residenti a settimana, ogni settimana per 10 anni. In questo periodo, la popolazione ispanica in Colorado è aumentata del 73%. Oggi, oltre il 31% della città di Denver è di origine ispanica e latina e il 10% è afroamericano. La diversità di Denver è celebrata in numerosi festival ed eventi, tra cui la più grande celebrazione nazionale di Cinco de Mayo e la più grande marcia di Martin Luther King Jr., riferita alla popolazione locale come una “marade”. Denver ha una popolazione di 682.545 abitanti, la 21 a più grande città degli Stati Uniti. L’area metropolitana della contea di sette ha quasi 3 milioni di persone.

Larimer square, dove nacque Denver

La storia di Denver è breve, ma colorata. Nel 1858, non c’era una sola persona che viveva nell’area metropolitana di Denver ad eccezione di alcuni campi di Arapaho e Cheyenne. Solo 30 anni dopo, il Colorado era uno stato con una popolazione di quasi 200mila persone. E ‘stata la corsa all’oro che ha causato questo boom, e in un periodo di poco più di 30 anni, Denver ha visto alcuni degli eventi più selvaggi del “wild west”. Questo periodo affascinante è celebrato nei musei, nelle vecchie città minerarie dell’oro e in centinaia di eleganti edifici vittoriani. LoDo (Lower Downtwon), un quartiere storico di 26 isolati, ha la più grande concentrazione di edifici vittoriani e di inizio secolo nel paese. Oggi, LoDo ospita 90 brewpub, rooftop cafè, ristoranti, sport bar e discoteche. La storia Colorado Center è un museo interattivo dove è possibile scendere in una miniera di carbone, saltare da un trampolino e visitare altri momenti emozionanti della storia di Denver e dello stato.

Sport’s Authority field (ex Mile High stadium) casa dei Denver Broncos, NFL

Denver ama i suoi sport. Denver è una delle uniche due città (Philadelphia è l’altra) ad avere sette squadre sportive professioniste: NFL Denver Broncos, Nuggets NBA, NHL Colorado Avalanche, MLB Colorado Rockies, MLS Colorado Rapids, MLL Colorado Outlaws e NLL Colorado Mammoth.
I Colorado Rockies hanno 11 record di presenze di Major League Baseball, mentre i Denver Broncos hanno “sold out” tutte le partite casalinghe da oltre 20 anni. Denver ospita anche uno dei rodei più grandi del mondo: il National Western Stock Show & Rodeo. Denver è stata l’unica città a costruire tre nuovi stadi sportivi negli anni ’90: il Coors field (baseball) da 50mila posti, L’authority field (ex mile high stadium, football) da 75mila posti il Pepsi da center 20mila posti (NBA).

A Denver la birra (Coors) è di casa

Denver produce più birra di qualsiasi altra città. Il primo edificio a Denver era un saloon, quindi è naturale che Denver diventasse una grande città della birra. La fabbrica di birra Coors è la più grande del mondo. Il Great American Beer Festival di Denver è il più grande della nazione e offre oltre 6.700 birre diverse per la degustazione. La Wynkoop Brewing Company è uno dei più grandi brewpub del paese. In una giornata media nella zona della metropolitana di Denver, vengono prodotte più di 200 birre diverse e possono essere gustate in oltre 150 birrifici, birrerie e simili.

Denver – The Mile High City. Con un incredibile colpo di fortuna, il 13 ° gradino sul lato ovest dello State Capitol Building è esattamente 5,280 piedi sopra il livello del mare, un miglio. Il sole si sente più caldo, perché c’è il 25 per cento in meno di protezione da esso. Vista l’altitudine è meglio essere sempre idratati e bere molto. Con meno vapore acqueo nell’aria a questa altitudine, il cielo è davvero più blu in Colorado.

Il 16th st mall, Denver

Denver ha il decimo centro più grande negli Stati Uniti. A differenza di alcune città occidentali, Denver ha un centro città definito, emozionante e percorribile, il decimo più grande della nazione. Nel raggio di un solo miglio, ci sono tre stadi, il secondo più grande complesso di arti e spettacolo del paese, un assortimento di musei d’arte e di storia, una zecca che produce 10 miliardi di monete all’anno, un fiume che offre rafting sulle rapide, un acquario di livello mondiale, oltre 9.500 camere d’albergo e più di 300 ristoranti, birrerie, caffè sul tetto e luoghi di musica. Il 16th Street Mall è una passeggiata pedonale lunga un miglio fiancheggiata da 200 alberi e 42 caffè all’aperto che attraversano il centro della città. Navette elettriche gratuite viaggiano su e giù per il Mall, fermandosi in ogni angolo. Dopo le 18:00, il Mall si anima con carrozze trainate da cavalli e risciò.

Denver, città verde

Denver ha uno dei più grandi sistemi di parchi cittadini nel paese. Denver ha più di 200 parchi nella città e 5665 ettari di parchi nelle montagne vicine, tra cui lo spettacolare Red Rocks Park & ​​Amphitheatre, un anfiteatro da 9mila posti che ha ospitato tutti, dai Beatles alle migliori orchestre sinfoniche. Rolling Stone ha definito Red Rocks il miglior luogo per concerti all’aperto al mondo. Denver pianta più di 200mila fiori in 26 giardini ogni primavera. Metro Denver è la patria di oltre 85 miglia di percorsi per biciclette fuori strada, uno dei più grandi sistemi di percorsi ciclabili urbani della nazione. Denver B-cycle ha più di 800 Trek rosse disponibili per il noleggio in 87 stazioni in tutta la città. Basta avere una carta di credito e poi pedalare. Ci sono 90 campi da golf nell’area metropolitana che rimangono aperti tutto l’anno a causa degli inverni miti di Denver. Con tutte queste opportunità ricreative, uno studio federale ha recentemente scoperto che Denver ha i residenti più sottili di qualsiasi importante città degli Stati Uniti.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti