1 October 2022

Biglietteria

Tipologia di annuncio:
Annuncio pubblicato da:
Telefono:
Email: Robroy@trisairviaggi.it
Provincia: • 
Comune: • 

Settore: • 
Mansione: • ,


Testo dell'annuncio

Cercasi addetto biglietteria , anche senza esperienza per inserimento in agenzia


Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 431391 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Stagione in ripresa per Tahiti, Polinesia e le sue isole che hanno accolto nuovamente i turisti italiani sfruttando i collegamenti da Parigi, Los Angeles e San Francisco. "Abbiamo registrato dati interessanti tenendo conto che abbiamo iniziato a lavorare da aprile-maggio e che i dati sono ancora in ribasso ovviamente sul 2019, nonostante tutto i mesi di ottobre e novembre sono andati molto bene - ha commentato  Gabriele Cavallotti, rappresentante in Italia per Tahiti Tourisme, in occasione del roadshow organizzato a Milano e Roma -. La destinazione è trainata dalla Francia e dagli Usa, ma il mercato italiano potrebbe arrivare intorno ai 4.000 ospiti a chiusura anno; siamo senza dubbio ancora distanti dai livelli passati, ma siamo certi dell'alto potenziale". La promozione punta a nuovi segmenti ma anche su nuovi prodotti, "per esempio sull'accoglienza delle guesthouse, le ville e le pensioni familiari, valorizzando anche le isole minore che richiedono una spesa più ridotta. Quindi andremo a lavorare su nuove fasce di clientela, non possiamo più limitarci ai viaggi di nozze, certamente  strategico, ma soprattutto intendiamo allargare la stagione, tranne febbraio e marzo". Per il 2023 gli impegni dell'ente prevedono investimenti  con campagne verso  determinati segmenti di viaggio per valorizzare le differenti esperienze in destinazione verso gli high-end spenders, famiglie, ai senior e ai clienti LGBTQIA, accanto ad un focus per promuovere turismo sostenibile, ma anche charter nautici e crociere. La capacità ricettiva della destinazione si attesta a 71.400 camere che corrisponde al 93% del 2019.  Al momento gli hotel stanno registrando occupazioni medie dell'84%, mentre è tornata a pieno regime la capacità aerea.  Le agenzie e trade restano al centro delle strategie della commercializzazione. "Il  2023 segnerà una stabilità in termini di numeri dal mercato italiano rafforzando il nostro impegno sul trade - spiega Cavallotti- oggi il 60,5% di emissione biglietteria aerea sulla destinazione proviene dalla adv e questo numero conferma l’importanza che riveste il segmento per la nostra destinazione. Infine, con il Tahiti Specialist Program dedicato alle agenzie abbiamo tra l’altro già raggiunto i 400 iscritti e moltissimi hanno ricevuto la certificazione. [post_title] => Tahiti Tourism punta sul trade per attrarre nuovi target [post_date] => 2022-09-30T09:32:15+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1664530335000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 430687 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il 2022 è l’anno della ripresa per Traghetti GDS la cui mission è quella di facilitare il lavoro degli agenti di viaggio rendendo comoda e veloce la gestione di tutta la biglietteria marittima. Anche per la prossima stagione gli investimenti saranno focalizzati su tecnologia e risorse umane, queste ultime indispensabili per avvalorare la piattaforma di prenotazione marittima più utilizzata dalle adv. «Dopo l’incertezza dell’ultimo biennio, il 2022 si è confermato come l’anno della ripresa definitiva – commenta Silvia Cioni, general manager Traghetti GDS -  Nonostante il 2020 e il 2021 si siano rilevati numericamente positivi, gli addetti ai lavori hanno dovuto fare i conti con una situazione di forte incertezza e di grande stress; la fine della pandemia da Covid ci ha restituito fiducia e quest’anno abbiamo raccolto i frutti di ciò che è stato seminato». Negli anni precedenti TraghettiGDS ha puntato su nuove funzionalità ed un catalogo destinazioni ancor più ampio – con l’aggiunta di nuove tratte che oggi, oltre al Mediterraneo, coprono anche tutto il Nord Europa. Nel settore del trasporto marittimo, Sardegna, Sicilia, Isola d’Elba, Capri e Ischia sono da anni le top destination per i viaggiatori italiani. Il 2022 si è rilevato come l’anno della ripresa dei viaggi all’estero, con Grecia, Croazia, Albania, Canarie e Baleari che rispetto al biennio precedente hanno registrato un ottimo trend.     [post_title] => Traghetti GDS, investimenti focalizzati su tecnologie e risorse umane [post_date] => 2022-09-19T12:55:35+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1663592135000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 430430 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_429044" align="alignleft" width="300"] Luigi Deli[/caption] Da piattaforma user-friendly esclusivamente per il mercato italiano a self booking tool dedicato anche ai mercati internazionali. E' la nuova mission di easyreisenplatz.com, il portale frutto della sinergia tra Volonclick, l’online tour operator del gruppo Volonline, e Reisenplatz, la banca letti e metasearch broker di contratti alberghieri. “Abbiamo unito i punti di forza delle due realtà in un unico contenitore online - spiega Luigi Deli, ceo & founder del gruppo Volonline -: da una parte Reisenplatz, una realtà consolidata in molti mercati internazionali e affermata per essere una tra le bed bank più fornite al mondo, dall’altra Volonclick Tour Operator, apprezzato per la tecnologia, l’esperienza operativa e il consolidato potere d’acquisto di biglietteria aerea”. Easyreisenplatz si rivolge alle agenzie di viaggio che optano per il dynamic packaging e costruiscono il viaggio aggregando diverse linee prodotto e servizi come voli, hotel, tour, crociere, pacchetti, trasferimenti e noleggio auto, tutti acquistabili sulla piattaforma sia come singoli servizi o in pacchetti volo+hotel e multi-tappa. “È uno strumento di efficienza e produttività in grado di assicurare risparmio di tempo e competitività a tutte le agenzie che lo utilizzano - aggiunge Norman Tassin, cco di Reisenplatz -. Cambia completamente pertanto la mission di Easyreisenplatz: non più soltanto rivolto agli agenti di viaggi italiani ma anche allo sviluppo dei mercati internazionali in qualità di online tour operator. Easyreisenplatz ha per questo implementato e ottimizzato diversi tool di prodotto ed è oggi una piattaforma multilingue che, oltre all’italiano, è disponibile in inglese, tedesco, francese e spagnolo”. Proprio per le sue caratteristiche, Easyreisenplatz sta pianificando diverse partnership con gsa, network di agenzie, to, dmc e ota interessati a sviluppare le vendite nei paesi di riferimento attraverso la piattaforma, anche con proprio marchio e modello di business. [post_title] => Easyreisenplatz diventa piattaforma b2b di dynamic packaging con vocazione internazionale [post_date] => 2022-09-14T10:18:58+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1663150738000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 430152 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Una nota di Ferrovie dello Stato annuncia uno sciopero del personale.  Sono previste possibili cancellazioni totali e parziali di Frecce, Intercity e Regionali di Trenitalia in occasione dello sciopero del personale di guida e di bordo, programmato dalle 9 alle 17 di venerdì 9 settembre 2022. Gli effetti, sempre in termini di cancellazioni e ritardi, potranno protrarsi anche oltre l’orario di termine dello sciopero. Trenitalia, tenuto conto delle possibili importanti ripercussioni sul servizio, invita tutti i passeggeri a informarsi prima di recarsi in stazione. La tabella dei treni garantiti è disponibile sul sito web trenitalia.com nella pagina dedicata agli scioperi. Informazioni su collegamenti e servizi saranno diffusi attraverso l’app Trenitalia, la sezione Infomobilità del sito web trenitalia.com, i canali social e web del Gruppo FS Italiane, il numero verde gratuito 800 89 20 21, oltre che nelle biglietterie e negli uffici assistenza delle stazioni ferroviarie, alle self service e presso le agenzie di viaggio convenzionate. [post_title] => Fs: sciopero domani dalle 9 alle 17. Frecce, intercity e regionali [post_date] => 2022-09-08T12:31:23+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1662640283000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 429872 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Italo garantisce riduzioni fino al 70% per chi viaggerà per raggiungere il proprio Comune di residenza e votare alle prossime elezioni politiche del 25 settembre. Grazie alla convenzione stipulata con il Ministero dell’Interno, infatti, si può acquistare fino al 25 settembre un biglietto di andata e ritorno in Smart in tariffa Flex con una riduzione del 70%. L’accordo estende la scontistica anche ai passeggeri che acquistano un biglietto in tariffa Economy, dedicando loro uno sconto del 60%. Il viaggio di andata deve avvenire in una data compresa tra il 16/09 e il 25/09 mentre il viaggio di ritorno deve avvenire in una data compresa tra il 25/09 e il 05/10. Per acquistare il biglietto è possibile utilizzare l’apposito link sul sito italotreno.it (valido anche da mobile site) tramite il quale lo sconto dedicato è applicato direttamente sulla tariffa. In alternativa è possibile contattare Pronto Italo al numero 060708, recarsi in stazione presso le biglietterie Italo oppure tramite agenzie di viaggio. A bordo di Italo, in occasione del viaggio di ritorno, per la validità del biglietto dovranno essere esibiti il documento di identità e la tessera elettorale in originale con il timbro dell'avvenuta votazione. [post_title] => Italo: sconti fino al 70% per chi viaggerà per votare alle prossime elezioni politiche [post_date] => 2022-09-02T12:43:05+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1662122585000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 429756 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_411129" align="alignright" width="300"] Il ministro del turismo Massimo Garavaglia[/caption] Il Salone del Camper si avvicina con molte e importanti novità di prodotto e di servizio, che saranno presentate alla 13^ edizione dell’evento, che si svolgerà nei padiglioni di Fiere di Parma dal 10 al 18 settembre 2022. Il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia presente il 10 settembre alla conferenza inaugurale. Oltre 300 espositori tra diretti e indiretti, 15 Paesi rappresentati, 5 padiglioni, 41 brand di produttori, 4 aree tematiche, circa 100.000 mq. occupati. Sono questi i numeri del Salone, uno dei più importanti eventi internazionali -il primo in Italia- dedicato al turismo all’aria aperta, organizzato in collaborazione con APC, Associazione Produttori Caravan e Camper. Il successo della biglietteria online, attiva dalla prima settimana di giugno, fa pensare ad un sensibile incremento dei visitatori. 4 le aree tematiche che ospiteranno le novità: Caravan e Camper, dove saranno presenti le più importanti aziende italiane ed europee del settore, che esporranno anche tende glamour; Accessori per i veicoli e complementi utili a rendere ancora più confortevole la vacanza itinerante, come carrelli tenda e strumentistica; Shopping, con prodotti per la vita outdoor e per i piccoli spazi; Percorsi e mete, sezione di promozione turistica per conoscere luoghi e destinazioni ideali per il turismo in libertà. «Il settore del turismo itinerante che ha conosciuto un vero e proprio boom nel 2020 e 2021 - spiega Antonio Cellie AD di Fiere di Parma - consolida una crescita a doppia cifra, divenuta strutturale. Il desiderio di libertà, movimento, esperienza e sicurezza ha fatto esplodere il fenomeno camper e caravan, diventato quasi una filosofia di vita. La crescita esponenziale del settore ha contribuito e contribuirà allo sviluppo turistico dell’Italia, considerata tra le destinazioni più ambite dai fruitori di veicoli ricreazionali». «La domanda di veicoli ricreazionali si conferma in crescita - aggiunge Simone Niccolai presidente APC Associazione Produttori Camper - e registriamo un sensibile incremento di un nuovo pubblico, assolutamente trasversale, che si sta avvicinando al settore dei camper e delle caravan. Il camper - specialmente la tipologia dei campervan o furgonati - sta diventando sempre più una seconda auto per le famiglie». [post_title] => Salone del Camper, Garavaglia alla conferenza inaugurale del 10 settembre [post_date] => 2022-09-01T09:54:14+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1662026054000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 429618 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Appuntamento presso gli uffici di Pozzuoli il prossimo giovedì 22 settembre per il Job Day griffato Oltremare / Caleidoscopio: un'intera una giornata dedicata alla selezione del personale da impiegare presso la sede dell'azienda. Nell'ambito di un percorso di crescita segnato da nuovi investimenti su più attività nel comparto turistico, la proprietà del gruppo offre infatti nuove opportunità professionali nell'area campana Il Job day è rivolto a candidati e candidati professionisti del settore nell'ambito di attività concernenti il tour operating outgoing, il ticketing e l'incoming. Attraverso i propri canali social, nel corso dell'estate il gruppo aveva già invitato gli interessati a sottoporre la candidatura per almeno cinque posizioni aperte, incluse quattro presso il quartier generale partenopeo. Il 22 settembre sarà dunque una giornata dedicata ai colloqui, che si svolgeranno direttamente in sede innanzitutto per offrire ai partecipanti l'opportunità di conoscere da vicino l'azienda. Alla giornata saranno invitati tutti i selezionali, con un'attenzione particolare verso i profili di chi ha maturato competenze e attitudini specifiche per le mansioni ricercate. Per chi non avesse già inoltrato la propria candidatura nelle scorse settimane c'è tempo entro lunedì 5 settembre, attraverso l'invio di una mail a commerciale@oltremareviaggi.com corredata di curriculum vitae, intestata con oggetto “JOB DAY”. Nel dettaglio, i profili ricercati sono due risorse booking/operativo lungo raggio (preferenza per destinazione Oriente); una risorsa biglietteria aerea; una risorsa prenotazione/operativo incoming. Il luogo di lavoro sarà Napoli e l'inizio impiego è previsto a partire dall'autunno 2022. [post_title] => Il 22 settembre al via il Job day Oltremare/Caleidoscopio. Candidature ancora aperte per tre giorni [post_date] => 2022-08-30T11:07:37+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1661857657000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 429507 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ita Airways riserva tariffe speciali in occasione delle elezioni politiche del 25 settembre 2022, per i cittadini italiani che vogliono tornare nel proprio comune di residenza per esprimere il proprio voto. Lo sconto previsto è pari al 50% sulla tariffa base per i voli nazionali, al 40% sulla tariffa base per gli internazionali e al 25% sulla tariffa base sulle tratte intercontinentali. L’iniziativa è rivolta ad agevolare i cittadini italiani residenti all’estero non iscritti all’Aire. L’offerta si applica sui biglietti acquistati dal 30 agosto al 25 settembre per viaggiare nel periodo compreso dal 22 al 28 settembre. Per effettuare l'acquisto sul sito della compagnia sarà necessario compilare il form di booking presente nella pagina dedicata, oppure basterà rivolgersi al call center, alle agenzie di viaggio o alle biglietterie degli aeroporti. Al momento del check-in e dell’imbarco, al passeggero verrà semplicemente chiesto di esibire la propria tessera elettorale. Qualora l’elettore ne sia sprovvisto per il viaggio di andata, sarà necessario sottoscrivere una dichiarazione sostitutiva da presentare al personale di scalo. Al ritorno, il passeggero dovrà esibire la propria tessera elettorale regolarmente timbrata e datata dalla Sezione Elettorale.   [post_title] => Ita Airways: sconti sui voli dal 25% al 50% per le prossime elezioni politiche [post_date] => 2022-08-29T09:04:12+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1661763852000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 429432 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti propone nuove regole per le compagnie aeree a tutela dei passeggeri, richiedendo, tra le altre cose, coupon che non scadono quando i clienti non sono in grado di viaggiare per qualsiasi motivo legato alla pandemia. Sulla base dei reclami ricevuti dal Dipartimento in merito alla mancanza di rimborsi da parte delle compagnie aeree, una pratica che considerano ingiusta, cercherà di includere i rimborsi se le compagnie aeree apportano modifiche agli orari di partenza o di arrivo entro tre ore sui voli nazionali o sei ore o più per un volo internazionale volo, se i passeggeri non accettano accordi alternativi. "Questa nuova norma proposta proteggerebbe i diritti dei viaggiatori e aiuterebbe a garantire che ottengano i rimborsi tempestivi che meritano dalle compagnie aeree", ha affermato il segretario ai trasporti degli Stati Uniti Pete Buttigieg. È così che potrebbero richiedere alle compagnie aeree e alle biglietterie statunitensi e straniere di fornire rimborsi per cancellazioni di viaggi legate alla pandemia in cambio di coupon o crediti di viaggio che non hanno una data di scadenza, "se il vettore o l'agente di biglietteria ricevessero un'assistenza finanziaria significativa da il governo a seguito di un'emergenza sanitaria”. La Federal Aviation Administration (FAA) inizia il processo per rivedere gli standard per le dimensioni dei sedili degli aerei commerciali, nonché per lo spazio per le gambe. Per questo, l'agenzia inizierà con commenti pubblici, oltre a quelli che hanno a che fare con gli impatti sulla sicurezza.  La richiesta chiederà al pubblico di valutare le dimensioni del sedile e l'altezza "necessaria per garantire la sicurezza di un'ampia gamma di passeggeri durante l'evacuazione dell'aereo", inoltre i pareri includono dati demografici che non sono stati inclusi nei test di evacuazione. il primo rapporto della FAA. [post_title] => Usa: la FAA potrebbe obbligare i vettori statunitensi e stranieri a rimborsare i passeggeri [post_date] => 2022-08-05T11:42:35+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1659699755000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "biglietteria" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":9,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":95,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"431391","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Stagione in ripresa per Tahiti, Polinesia e le sue isole che hanno accolto nuovamente i turisti italiani sfruttando i collegamenti da Parigi, Los Angeles e San Francisco. \"Abbiamo registrato dati interessanti tenendo conto che abbiamo iniziato a lavorare da aprile-maggio e che i dati sono ancora in ribasso ovviamente sul 2019, nonostante tutto i mesi di ottobre e novembre sono andati molto bene - ha commentato  Gabriele Cavallotti, rappresentante in Italia per Tahiti Tourisme, in occasione del roadshow organizzato a Milano e Roma -. La destinazione è trainata dalla Francia e dagli Usa, ma il mercato italiano potrebbe arrivare intorno ai 4.000 ospiti a chiusura anno; siamo senza dubbio ancora distanti dai livelli passati, ma siamo certi dell'alto potenziale\".\r\n\r\nLa promozione punta a nuovi segmenti ma anche su nuovi prodotti, \"per esempio sull'accoglienza delle guesthouse, le ville e le pensioni familiari, valorizzando anche le isole minore che richiedono una spesa più ridotta. Quindi andremo a lavorare su nuove fasce di clientela, non possiamo più limitarci ai viaggi di nozze, certamente  strategico, ma soprattutto intendiamo allargare la stagione, tranne febbraio e marzo\".\r\n\r\nPer il 2023 gli impegni dell'ente prevedono investimenti  con campagne verso  determinati segmenti di viaggio per valorizzare le differenti esperienze in destinazione verso gli high-end spenders, famiglie, ai senior e ai clienti LGBTQIA, accanto ad un focus per promuovere turismo sostenibile, ma anche charter nautici e crociere.\r\n\r\nLa capacità ricettiva della destinazione si attesta a 71.400 camere che corrisponde al 93% del 2019.  Al momento gli hotel stanno registrando occupazioni medie dell'84%, mentre è tornata a pieno regime la capacità aerea. \r\n\r\nLe agenzie e trade restano al centro delle strategie della commercializzazione. \"Il  2023 segnerà una stabilità in termini di numeri dal mercato italiano rafforzando il nostro impegno sul trade - spiega Cavallotti- oggi il 60,5% di emissione biglietteria aerea sulla destinazione proviene dalla adv e questo numero conferma l’importanza che riveste il segmento per la nostra destinazione. Infine, con il Tahiti Specialist Program dedicato alle agenzie abbiamo tra l’altro già raggiunto i 400 iscritti e moltissimi hanno ricevuto la certificazione.","post_title":"Tahiti Tourism punta sul trade per attrarre nuovi target","post_date":"2022-09-30T09:32:15+00:00","category":["estero"],"category_name":["Estero"],"post_tag":[]},"sort":[1664530335000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"430687","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Il 2022 è l’anno della ripresa per Traghetti GDS la cui mission è quella di facilitare il lavoro degli agenti di viaggio rendendo comoda e veloce la gestione di tutta la biglietteria marittima. Anche per la prossima stagione gli investimenti saranno focalizzati su tecnologia e risorse umane, queste ultime indispensabili per avvalorare la piattaforma di prenotazione marittima più utilizzata dalle adv.\r\n\r\n«Dopo l’incertezza dell’ultimo biennio, il 2022 si è confermato come l’anno della ripresa definitiva – commenta Silvia Cioni, general manager Traghetti GDS -  Nonostante il 2020 e il 2021 si siano rilevati numericamente positivi, gli addetti ai lavori hanno dovuto fare i conti con una situazione di forte incertezza e di grande stress; la fine della pandemia da Covid ci ha restituito fiducia e quest’anno abbiamo raccolto i frutti di ciò che è stato seminato».\r\n\r\nNegli anni precedenti TraghettiGDS ha puntato su nuove funzionalità ed un catalogo destinazioni ancor più ampio – con l’aggiunta di nuove tratte che oggi, oltre al Mediterraneo, coprono anche tutto il Nord Europa.\r\n\r\nNel settore del trasporto marittimo, Sardegna, Sicilia, Isola d’Elba, Capri e Ischia sono da anni le top destination per i viaggiatori italiani. Il 2022 si è rilevato come l’anno della ripresa dei viaggi all’estero, con Grecia, Croazia, Albania, Canarie e Baleari che rispetto al biennio precedente hanno registrato un ottimo trend.\r\n\r\n \r\n\r\n ","post_title":"Traghetti GDS, investimenti focalizzati su tecnologie e risorse umane","post_date":"2022-09-19T12:55:35+00:00","category":["mercato_e_tecnologie"],"category_name":["Mercato e tecnologie"],"post_tag":[]},"sort":[1663592135000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"430430","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"[caption id=\"attachment_429044\" align=\"alignleft\" width=\"300\"] Luigi Deli[/caption]\r\n\r\nDa piattaforma user-friendly esclusivamente per il mercato italiano a self booking tool dedicato anche ai mercati internazionali. E' la nuova mission di easyreisenplatz.com, il portale frutto della sinergia tra Volonclick, l’online tour operator del gruppo Volonline, e Reisenplatz, la banca letti e metasearch broker di contratti alberghieri. “Abbiamo unito i punti di forza delle due realtà in un unico contenitore online - spiega Luigi Deli, ceo & founder del gruppo Volonline -: da una parte Reisenplatz, una realtà consolidata in molti mercati internazionali e affermata per essere una tra le bed bank più fornite al mondo, dall’altra Volonclick Tour Operator, apprezzato per la tecnologia, l’esperienza operativa e il consolidato potere d’acquisto di biglietteria aerea”.\r\n\r\nEasyreisenplatz si rivolge alle agenzie di viaggio che optano per il dynamic packaging e costruiscono il viaggio aggregando diverse linee prodotto e servizi come voli, hotel, tour, crociere, pacchetti, trasferimenti e noleggio auto, tutti acquistabili sulla piattaforma sia come singoli servizi o in pacchetti volo+hotel e multi-tappa.\r\n\r\n“È uno strumento di efficienza e produttività in grado di assicurare risparmio di tempo e competitività a tutte le agenzie che lo utilizzano - aggiunge Norman Tassin, cco di Reisenplatz -. Cambia completamente pertanto la mission di Easyreisenplatz: non più soltanto rivolto agli agenti di viaggi italiani ma anche allo sviluppo dei mercati internazionali in qualità di online tour operator. Easyreisenplatz ha per questo implementato e ottimizzato diversi tool di prodotto ed è oggi una piattaforma multilingue che, oltre all’italiano, è disponibile in inglese, tedesco, francese e spagnolo”.\r\n\r\nProprio per le sue caratteristiche, Easyreisenplatz sta pianificando diverse partnership con gsa, network di agenzie, to, dmc e ota interessati a sviluppare le vendite nei paesi di riferimento attraverso la piattaforma, anche con proprio marchio e modello di business.","post_title":"Easyreisenplatz diventa piattaforma b2b di dynamic packaging con vocazione internazionale","post_date":"2022-09-14T10:18:58+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1663150738000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"430152","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Una nota di Ferrovie dello Stato annuncia uno sciopero del personale. \r\nSono previste possibili cancellazioni totali e parziali di Frecce, Intercity e Regionali di Trenitalia in occasione dello sciopero del personale di guida e di bordo, programmato dalle 9 alle 17 di venerdì 9 settembre 2022. Gli effetti, sempre in termini di cancellazioni e ritardi, potranno protrarsi anche oltre l’orario di termine dello sciopero.\r\nTrenitalia, tenuto conto delle possibili importanti ripercussioni sul servizio, invita tutti i passeggeri a informarsi prima di recarsi in stazione. La tabella dei treni garantiti è disponibile sul sito web trenitalia.com nella pagina dedicata agli scioperi.\r\nInformazioni su collegamenti e servizi saranno diffusi attraverso l’app Trenitalia, la sezione Infomobilità del sito web trenitalia.com, i canali social e web del Gruppo FS Italiane, il numero verde gratuito 800 89 20 21, oltre che nelle biglietterie e negli uffici assistenza delle stazioni ferroviarie, alle self service e presso le agenzie di viaggio convenzionate.","post_title":"Fs: sciopero domani dalle 9 alle 17. Frecce, intercity e regionali","post_date":"2022-09-08T12:31:23+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1662640283000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"429872","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Italo garantisce riduzioni fino al 70% per chi viaggerà per raggiungere il proprio Comune di residenza e votare alle prossime elezioni politiche del 25 settembre.\r\nGrazie alla convenzione stipulata con il Ministero dell’Interno, infatti, si può acquistare fino al 25 settembre un biglietto di andata e ritorno in Smart in tariffa Flex con una riduzione del 70%. L’accordo estende la scontistica anche ai passeggeri che acquistano un biglietto in tariffa Economy, dedicando loro uno sconto del 60%.\r\n\r\nIl viaggio di andata deve avvenire in una data compresa tra il 16/09 e il 25/09 mentre il viaggio di ritorno deve avvenire in una data compresa tra il 25/09 e il 05/10.\r\n\r\nPer acquistare il biglietto è possibile utilizzare l’apposito link sul sito italotreno.it (valido anche da mobile site) tramite il quale lo sconto dedicato è applicato direttamente sulla tariffa. In alternativa è possibile contattare Pronto Italo al numero 060708, recarsi in stazione presso le biglietterie Italo oppure tramite agenzie di viaggio.\r\n\r\nA bordo di Italo, in occasione del viaggio di ritorno, per la validità del biglietto dovranno essere esibiti il documento di identità e la tessera elettorale in originale con il timbro dell'avvenuta votazione.","post_title":"Italo: sconti fino al 70% per chi viaggerà per votare alle prossime elezioni politiche","post_date":"2022-09-02T12:43:05+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1662122585000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"429756","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"[caption id=\"attachment_411129\" align=\"alignright\" width=\"300\"] Il ministro del turismo Massimo Garavaglia[/caption]\r\n\r\nIl Salone del Camper si avvicina con molte e importanti novità di prodotto e di servizio, che saranno presentate alla 13^ edizione dell’evento, che si svolgerà nei padiglioni di Fiere di Parma dal 10 al 18 settembre 2022. Il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia presente il 10 settembre alla conferenza inaugurale.\r\n\r\nOltre 300 espositori tra diretti e indiretti, 15 Paesi rappresentati, 5 padiglioni, 41 brand di produttori, 4 aree tematiche, circa 100.000 mq. occupati. Sono questi i numeri del Salone, uno dei più importanti eventi internazionali -il primo in Italia- dedicato al turismo all’aria aperta, organizzato in collaborazione con APC, Associazione Produttori Caravan e Camper. Il successo della biglietteria online, attiva dalla prima settimana di giugno, fa pensare ad un sensibile incremento dei visitatori.\r\n\r\n4 le aree tematiche che ospiteranno le novità: Caravan e Camper, dove saranno presenti le più importanti aziende italiane ed europee del settore, che esporranno anche tende glamour; Accessori per i veicoli e complementi utili a rendere ancora più confortevole la vacanza itinerante, come carrelli tenda e strumentistica; Shopping, con prodotti per la vita outdoor e per i piccoli spazi; Percorsi e mete, sezione di promozione turistica per conoscere luoghi e destinazioni ideali per il turismo in libertà.\r\n\r\n«Il settore del turismo itinerante che ha conosciuto un vero e proprio boom nel 2020 e 2021 - spiega Antonio Cellie AD di Fiere di Parma - consolida una crescita a doppia cifra, divenuta strutturale. Il desiderio di libertà, movimento, esperienza e sicurezza ha fatto esplodere il fenomeno camper e caravan, diventato quasi una filosofia di vita. La crescita esponenziale del settore ha contribuito e contribuirà allo sviluppo turistico dell’Italia, considerata tra le destinazioni più ambite dai fruitori di veicoli ricreazionali».\r\n\r\n«La domanda di veicoli ricreazionali si conferma in crescita - aggiunge Simone Niccolai presidente APC Associazione Produttori Camper - e registriamo un sensibile incremento di un nuovo pubblico, assolutamente trasversale, che si sta avvicinando al settore dei camper e delle caravan. Il camper - specialmente la tipologia dei campervan o furgonati - sta diventando sempre più una seconda auto per le famiglie».","post_title":"Salone del Camper, Garavaglia alla conferenza inaugurale del 10 settembre","post_date":"2022-09-01T09:54:14+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":[]},"sort":[1662026054000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"429618","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Appuntamento presso gli uffici di Pozzuoli il prossimo giovedì 22 settembre per il Job Day griffato Oltremare / Caleidoscopio: un'intera una giornata dedicata alla selezione del personale da impiegare presso la sede dell'azienda. Nell'ambito di un percorso di crescita segnato da nuovi investimenti su più attività nel comparto turistico, la proprietà del gruppo offre infatti nuove opportunità professionali nell'area campana\r\n\r\nIl Job day è rivolto a candidati e candidati professionisti del settore nell'ambito di attività concernenti il tour operating outgoing, il ticketing e l'incoming. Attraverso i propri canali social, nel corso dell'estate il gruppo aveva già invitato gli interessati a sottoporre la candidatura per almeno cinque posizioni aperte, incluse quattro presso il quartier generale partenopeo.\r\n\r\nIl 22 settembre sarà dunque una giornata dedicata ai colloqui, che si svolgeranno direttamente in sede innanzitutto per offrire ai partecipanti l'opportunità di conoscere da vicino l'azienda. Alla giornata saranno invitati tutti i selezionali, con un'attenzione particolare verso i profili di chi ha maturato competenze e attitudini specifiche per le mansioni ricercate. Per chi non avesse già inoltrato la propria candidatura nelle scorse settimane c'è tempo entro lunedì 5 settembre, attraverso l'invio di una mail a commerciale@oltremareviaggi.com corredata di curriculum vitae, intestata con oggetto “JOB DAY”. Nel dettaglio, i profili ricercati sono due risorse booking/operativo lungo raggio (preferenza per destinazione Oriente); una risorsa biglietteria aerea; una risorsa prenotazione/operativo incoming. Il luogo di lavoro sarà Napoli e l'inizio impiego è previsto a partire dall'autunno 2022.","post_title":"Il 22 settembre al via il Job day Oltremare/Caleidoscopio. Candidature ancora aperte per tre giorni","post_date":"2022-08-30T11:07:37+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1661857657000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"429507","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Ita Airways riserva tariffe speciali in occasione delle elezioni politiche del 25 settembre 2022, per i cittadini italiani che vogliono tornare nel proprio comune di residenza per esprimere il proprio voto. Lo sconto previsto è pari al 50% sulla tariffa base per i voli nazionali, al 40% sulla tariffa base per gli internazionali e al 25% sulla tariffa base sulle tratte intercontinentali.\r\nL’iniziativa è rivolta ad agevolare i cittadini italiani residenti all’estero non iscritti all’Aire. L’offerta si applica sui biglietti acquistati dal 30 agosto al 25 settembre per viaggiare nel periodo compreso dal 22 al 28 settembre.\r\nPer effettuare l'acquisto sul sito della compagnia sarà necessario compilare il form di booking presente nella pagina dedicata, oppure basterà rivolgersi al call center, alle agenzie di viaggio o alle biglietterie degli aeroporti. Al momento del check-in e dell’imbarco, al passeggero verrà semplicemente chiesto di esibire la propria tessera elettorale. Qualora l’elettore ne sia sprovvisto per il viaggio di andata, sarà necessario sottoscrivere una dichiarazione sostitutiva da presentare al personale di scalo. Al ritorno, il passeggero dovrà esibire la propria tessera elettorale regolarmente timbrata e datata dalla Sezione Elettorale.\r\n ","post_title":"Ita Airways: sconti sui voli dal 25% al 50% per le prossime elezioni politiche","post_date":"2022-08-29T09:04:12+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1661763852000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"429432","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Il Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti propone nuove regole per le compagnie aeree a tutela dei passeggeri, richiedendo, tra le altre cose, coupon che non scadono quando i clienti non sono in grado di viaggiare per qualsiasi motivo legato alla pandemia.\r\n\r\nSulla base dei reclami ricevuti dal Dipartimento in merito alla mancanza di rimborsi da parte delle compagnie aeree, una pratica che considerano ingiusta, cercherà di includere i rimborsi se le compagnie aeree apportano modifiche agli orari di partenza o di arrivo entro tre ore sui voli nazionali o sei ore o più per un volo internazionale volo, se i passeggeri non accettano accordi alternativi.\r\n\r\n\"Questa nuova norma proposta proteggerebbe i diritti dei viaggiatori e aiuterebbe a garantire che ottengano i rimborsi tempestivi che meritano dalle compagnie aeree\", ha affermato il segretario ai trasporti degli Stati Uniti Pete Buttigieg.\r\n\r\nÈ così che potrebbero richiedere alle compagnie aeree e alle biglietterie statunitensi e straniere di fornire rimborsi per cancellazioni di viaggi legate alla pandemia in cambio di coupon o crediti di viaggio che non hanno una data di scadenza, \"se il vettore o l'agente di biglietteria ricevessero un'assistenza finanziaria significativa da il governo a seguito di un'emergenza sanitaria”.\r\n\r\nLa Federal Aviation Administration (FAA) inizia il processo per rivedere gli standard per le dimensioni dei sedili degli aerei commerciali, nonché per lo spazio per le gambe. Per questo, l'agenzia inizierà con commenti pubblici, oltre a quelli che hanno a che fare con gli impatti sulla sicurezza. \r\n\r\nLa richiesta chiederà al pubblico di valutare le dimensioni del sedile e l'altezza \"necessaria per garantire la sicurezza di un'ampia gamma di passeggeri durante l'evacuazione dell'aereo\", inoltre i pareri includono dati demografici che non sono stati inclusi nei test di evacuazione. il primo rapporto della FAA.","post_title":"Usa: la FAA potrebbe obbligare i vettori statunitensi e stranieri a rimborsare i passeggeri","post_date":"2022-08-05T11:42:35+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":[]},"sort":[1659699755000]}]}}