20 May 2024

Addetto vendite booking e business travel

Tipologia di annuncio:
Annuncio pubblicato da:
Telefono:
Email: sasso.paola@gmail.com
Provincia: • 
Comune: • 

Settore: • 
Mansione: • ,


Testo dell'annuncio

Causa trasferimento cerco lavoro in Agenzia Viaggi.
Esperienza di 20 anni, sia vendita che gestione individuali, gruppi e Business Travel.
Ottimo utilizzo Crs Amadeus, Gestionale Atlante Siap, ottima conoscenza pacchetto Office e sistemi di prenotazione con Tour Operator e siti affini.
Buona conoscenza Inglese.
Spagnolo conoscenza base.
Ottime capacità relazionali.
Disponibile anche da subito per una prova.


Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 467601 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Colorato, ibrido, eclettico e ricco di esperienze da vivere. Mama Shelter, l'hotel nato nel 2021 alle porte del Vaticano, presenta le Mama Roma Experiences: master cocktail class, master coffee class, cooking class e molto altro. Si tratta di attività di gruppo che hanno l'obiettivo di avvicinare le aziende al lifestyle e di innovare il concetto di meeting aziendale. «Nelle sempre più popolari cooking class - spiega il direttore  Hasan Saad - si mettono letteralmente le mani in pasta. Le mixology class permettono ai nostri ospiti di immergersi nel mondo dei cocktail che ispirano le nostre drink list stagionali». Le esperienze sono pensate tanto per il team building quanto per l'arricchimento personale degli ospiti e vengono arricchite da un intrattenimento dedicato, musicale e non solo: DJ, performer, giochi di luce e maghi. Inclusività, accessibilità e un pizzico di irriverenza sono le direttrici su cui il progetto Mama Shelter si sviluppa. L'atmosfera è informale, rilassata, accogliente, particolare, "grazie ad allestimenti creativi - continua il direttore -, alle proposte F&B a tema e alle attività da svolgere tra una sessione di meeting e una pausa caffè, dove ci si sfida a biliardino o su un campo da bocce". [gallery columns="4" ids="467607,467608,467609,467610"] Design e socializzazione Le 217 camere, suddivise nelle categorie M, L e XL, sono vivacemente decorate e offrono specchi personalizzabili con messaggi a scelta degli ospiti. La lobby è decorata con elementi che evocano il patrimonio romano, come le arcate che ricordano il Colosseo e dettagli ispirati alla cupola di San Pietro. Oltre a rappresentare un luogo di accoglienza glamour e di design, il Mama Shelter si propone come spazio dinamico per la socializzazione e il divertimento. Il ristorante Giardino d’Inverno, circondato da una vegetazione tropicale, si collega al Giardino d’Estate, che offre un'atmosfera più rilassata e informale. Il Mama Pizzeria e il rooftop con bar completano l'offerta gastronomica, arricchendo l'esperienza culinaria con una vista notevole sulla città.   Le iniziative di fidelizzazione Mama Shelter Roma aderisce al programma Accor All e Accor All Meeting Planner, che permette sia ai viaggiatori individuali, che agli organizzatori di eventi, di accumulare punti in molti degli hotel del gruppo Accor sparsi in tutto il mondo. Questo è un tool per noi importante, che ci permette di incentivare le prenotazioni dirette, offrendo loro al tempo stesso la vasta scelta che un gruppo come Accor può dare. Espansione del marchio Con l'apertura imminente del Mama Shelter Nice sulla Costa Azzurra, il marchio prosegue la sua espansione, portando avanti la sua visione di ospitalità combinata con servizi di alto livello e un design distintivo. Questo rafforza l'impegno del brand a offrire esperienze alberghiere che mescolano praticità per i viaggiatori d'affari e piacere per i turisti.   [post_title] => Esperienze e business travel a Roma: la proposta di Mama Shelter [post_date] => 2024-05-17T15:03:48+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1715958228000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 467565 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Debutterà a giugno in Corsica il nuovo catamarano di lusso Spirit of Ponant della flotta Ponant: un’imbarcazione di 24 metri con sole sei cabine, che per tutta l’estate prevederà itinerari di otto giorni/ sette notti nel Mediterraneo per poi raggiungere le Seychelles nell’inverno 2025. Un equipaggio dedicato e un servizio personalizzato permetteranno di vivere un'autentica esperienza di navigazione, con accesso estremamente facile al mare e alle attività acquatiche. Il tutto per un’offerta all inclusive che comprende gastronomia, vini e cocktail e servizio in cabina. Spostandoci al core business della compagnia, le spedizioni polari, Ponant prevederà per alcune partenze estive a bordo di Le Commandant Charcot una expedition-guide di lingua italiana, che accompagnerà gli ospiti nelle esplorazioni/escursioni a terra e, al raggiungimento di un minimo di partecipanti tricolori, momenti di incontro con lezioni e conferenze. Come giornalista scientifica, Lucia Sala Simion ha preso parte a spedizioni in Antartide, è autrice di due libri e di numerosi reportage sulla stampa riguardanti le regioni polari e subantartiche. Dal 2020 collabora con Ponant come guida e relatrice di spedizioni e dal 2021 lavora quasi esclusivamente a bordo del Commandant Charcot, dove tiene conferenze sulla storia dell'esplorazione polare e sulla ricerca scientifica polare. Le crociere Ponant sono commercializzate in Italia dal gsa Gioco Viaggi. [post_title] => Novità Ponant: un catamarano nel Med e una guida di lingua italiana sulla Commandant Charcot [post_date] => 2024-05-17T10:29:40+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1715941780000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 467317 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Indici Trademark. Per l’industria turistica italiana il 2024 sancisce il definitivo superamento di qualsiasi performance pre-pandemica. Il turismo, in ogni sua declinazione dal leisure al business, è ripartito su tutto il territorio nazionale con numeri da record. Secondo gli indicatori di Italian Hotel Monitor, elaborato da Trademark Italia, i primi tre mesi del 2024 per l’industria alberghiera italiana si chiudono con un risultato in sensibile crescita rispetto al 2023, sia in termini di occupazione camere passata dal 62,7% al 65,3% (+2,6 punti) che di prezzo medio camera passato da 115,55 euro a 127,10 euro (+10%), con una tendenza positiva del movimento turistico business ed ancor più di quello leisure, sostenuto dal ritorno in massa dei clienti extraeuropei, americani in particolare. Confronto Il confronto con il 2019 evidenzia un incremento di +5,5 punti in termini di occupazione camere e un +30% di prezzo medio camera. Se da un lato l’incremento significativo sia per occupazione camere che per Adr registrato nei primi tre mesi dell’anno è molto soddisfacente per il sistema di ospitalità nazionale, dall’altro il trend di forte crescita del livello dei prezzi potrebbe indurre una certa preoccupazione, soprattutto in relazione con la capacità di spesa della clientela italiana. Per quanto riguarda le diverse tipologie ricettive, i dati confermano il consolidamento del settore luxury (5 stelle), in crescita rispetto al 2023 per ADR (+1,7%) e R.O. (+4,7 punti), di quello upscale (4 stelle) che cresce per Adr (+10,8%) e R.O. (+2,8 punti), così come di quello midscale (3 stelle), che spinge in particolare sull’acceleratore dei prezzi (+15,9%) e registra un +2,1 punti di occupazione camere. Analizzando l’andamento dell’occupazione camere. Su scala nazionale, tra le 39 città monitorate ne emergono ben 24 oltre la simbolica quota (gestionalmente parlando) del 60% di occupazione camere, con Milano (71,1%), Venezia e Firenze (68,4%), Roma (67,8%), Bologna (67,3%), Palermo (66,9%), Napoli (66,1%), Trento e Trieste (65,7%), Genova (65,6%) e Bergamo (65,5%) oltre la media nazionale (65,3%). Per quanto riguarda il prezzo medio di vendita, al vertice del ranking si conferma Venezia, con un prezzo medio camera di 207,50 euro (+3,3% rispetto allo scorso anno), davanti a Milano (170,39 euro, +9,7% sul 2023), Firenze (163,14 euro, +13,1% sul 2023), Roma (147,21 euro, +7,8% sul 2023) e Como (116,13 euro, +20,8% sul 2023). [post_title] => Trademark: numeri record per l'Italia. Ma i prezzi continuano a salire [post_date] => 2024-05-17T07:30:14+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( [0] => topnews ) [post_tag_name] => Array ( [0] => Top News ) ) [sort] => Array ( [0] => 1715931014000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 467534 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Inizio 2024 con crescita a doppia cifra per Dubai: l'emirato rinsalda la propria posizione tra le principali destinazioni turistiche al mondo, grazie anche alle numerose novità che interessano il settore dell'ospitalità e dell'intrattenimento, che contribuiscono a consolidarne ulteriormente l’attrattiva. I dati rilevati dal Dubai’s Department of Economy and Tourism mostrano come Dubai abbia accolto, nel primo trimestre dell'anno, 5,18 milioni di visitatori internazionali, pari ad un aumento dell'11% rispetto ai 4,67 milioni di turisti dello stesso periodo nel 2023. Dopo un 2023 colmo di traguardi che ha visto Dubai raggiungere il record di 17,15 milioni di visitatori internazionali, l'industria turistica della città, guidata dalla visione di Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti e Governatore di Dubai, sta cavalcando l’onda del trend positivo nel primo trimestre dell'anno. Questa crescita si allinea anche agli ambiziosi obiettivi dell'Agenda Economica di Dubai, D33, per consolidare ulteriormente lo status di Dubai come una delle principali città globali per il business e il tempo libero. del Dubai’s Department of Economy and Tourism(DET), ha dichiarato: "Il continuo successo da record di visitatori dell'emirato dimostra l'impegno costante nel perseguire i nostri obiettivi a lungo termine dell'Agenda D33, e rafforza ulteriormente il ruolo centrale che il settore turistico e dell'ospitalità svolgono nel promuovere la crescita positiva di Dubai - ha commentato Helal Saeed Almarri, direttore generale del Det -. Oltre al nostro ecosistema turistico ad alte prestazioni, questi dati sono anche spinti dall'aumento del numero di imprese internazionali che si stabiliscono qui, dalle aziende esistenti che ampliano le linee di business e la loro presenza commerciale a Dubai, da un settore Mice molto attivo e da un afflusso di nuovi talenti che si trasferiscono nella città, dimostrando l'ampio e sinergico impatto di una D33 economica ben riuscita e calibrata." [post_title] => Dubai avanti tutta nel primo trimestre con 5,18 milioni di arrivi internazionali, +11% [post_date] => 2024-05-16T13:05:47+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1715864747000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 467510 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Nuova promo della dmc giordana Grand Tours per la stagione estiva: uno sconto del 25%, valido dal 1° giugno al 1° settembre, su tutte le sue tariffe. “In questi mesi d’incertezza in cui la nostra destinazione è stata ingiustamente penalizzata, siamo rimasti in prima linea per sostenere i nostri partner, garantendogli incondizionatamente la nostra assistenza - spiega Mahmoud Khasawneh, titolare e direttore di Grand Tours -. Per concretizzare il nostro impegno nei loro confronti e per incoraggiare il turismo in Giordania, abbiamo perciò deciso di lanciare una promozione straordinaria che sarà attiva per tutta l’estate”. Anche in questi mesi in cui il turismo è diminuito Grand Tours ha mantenuto un rapporto solido e costante con gli operatori italiani attraverso canali social, newsletter settimanali e webinar online. Fin dalle prime settimane di ottobre, infatti, la dmc ha pubblicato video con aggiornamenti in diretta e racconti in prima persona delle guide e dei clienti in Giordania, dando vita a una sorta di format molto efficace. “Prendersi cura dei clienti è la nostra specialità, ciò che ci rende unici, per questo abbiamo continuato a farlo con tutti i mezzi possibili - prosegue Carla Diamanti, la nota travel coach, docente universitaria, giornalista e soprattutto grande esperta di Giordania, responsabile del mercato italiano di Grand Tours -. Siamo molto grati ai nostri partner per averci concesso la fiducia di sempre anche in un momento così delicato. Ed è proprio per ricambiare questa fiducia che abbiamo dedicato loro uno sconto eccezionale nel periodo dell’anno che più amo della Giordania”.   [post_title] => Nuova promo della dmc giordana Grand Tours: sconto del 25% sulle partenze estive [post_date] => 2024-05-16T12:17:23+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1715861843000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 467467 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_467468" align="alignleft" width="300"] Adriano Apicella[/caption] Entra nel vivo la  nuova opportunità di business riservata alle agenzie del Network che, con il lancio della sezione dedicata ai viaggi sul portale Viaggi.Conad.it, avranno la possibilità di gestire le prenotazioni di vacanze e crociere riservate ai possessori di Carta Insieme e Carta Insieme Più Conad. Tutte le proposte viaggi e crociere saranno prenotabili esclusivamente attraverso le Agenzie del Network che hanno aderito al progetto. L’obiettivo della partnership, attiva dai primi mesi del 2024, è offrire un’esperienza integrata di acquisto ai quasi 12 milioni di famiglie clienti Conad, che scelgono l’insegna ogni settimana. I titolari delle carte fedeltà Conad, oltre 8 milioni in tutta Italia, avranno accesso a proposte di viaggio con vantaggi esclusivi  garantiti dal Network.  Le adesioni al progetto stanno crescendo costantemente, con già oltre 1.300 Agenzie presenti nello store locator di Conad Viaggi, presto identificate anche sul territorio come Agenzie Partner HeyConad tramite apposite vetrofanie. “Siamo molto orgogliosi di dare il go live a questa importante partnership che siamo certi garantirà un ulteriore e significativo vantaggio per le agenzie del Network – dichiara Adriano Apicella, amministratore delegato Welcome Travel Group –. Viaggi.conad.it rappresenta un innovativo canale di vendita che concretizza in modo evidente la visione del Network: veicolare clientela dal mondo online verso le Agenzie di Viaggi fisiche. L’imponente piano media, gli importanti vantaggi commerciali riservati ai titolari di carta Conad e il nuovo canale viaggi.conad.it rappresentano gli ingredienti principali per il successo dell'iniziativa”.  Partnership Attraverso il Portale Viaggi.Conad.it sarà dunque possibile prenotare online una vacanza selezionando un’agenzia Welcome o Geo dallo Store Locator, richiedere di essere ricontattato dall’agenzia, chiedere supporto al sdervizio clienti Conad tramite Live Chat oppure recarsi fisicamente in agenzia di viaggi  dove, grazie all’utilizzo della Carta Conad sarà possibile beneficiare delle proposte dedicate. Anche le pratiche che richiedono il supporto del servizio clienti Viaggi Conad potranno essere confermate solo tramite le Agenzie del Network. A sostegno del lancio di HeyConad Viaggi, Conad ha avviato una significativa campagna media su TV, radio e piattaforme digitali, volta a promuovere l'iniziativa commerciale, che fino al 30 giugno offre uno sconto fino a 300 euro ai titolari di carta Conad e che darà visibilità alle Agenzie del Network. Lo spot tv, infatti, si conclude con un invito a prenotare il viaggio presso le Agenzie Welcome e Geo aderenti all’iniziativa. La partnership è naturalmente integrata nel piano di comunicazione del Network attraverso tutti i suoi canali di diffusione dando evidenza ai plus commerciali messi a disposizione di Clienti e Agenzie.  Con quasi 12 milioni di famiglie che scelgono il brand Conad ogni settimana, il valore di questo accordo risiede nell’opportunità offerta alle Agenzie della rete di intercettare nuovi Clienti e nuovi target di viaggiatori, grazie alla sinergia fra punti di contatto digitali e punti vendita fisici Conad, con l’introduzione di un nuovo canale di vendita.     [post_title] => Welcome: le agezie del Network entrano nella sezione del portale Viaggi.Conad.it [post_date] => 2024-05-16T10:30:52+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1715855452000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 467457 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Sono ben quattro i programmi di incentivazione lanciati come ogni anno dal gruppo Alpitour World in occasione dell'avvio del terzo trimestre. Il primo riguarda la destinazione Italia: per le vendite di soggiorni nella nostra Penisola, mare o montagna, è prevista infatti una extra commission del 2% direttamente in estratto conto, per tutti i brand, per soggiorni di qualsiasi durata e con ogni tipologia di volato. Turisanda, Presstour e Made sono invece i protagonisti della seconda iniziativa, che permette alle agenzie di viaggio di concorrere per ottenere una over commission che può arrivare fino al 4% sulle vendite delle proposte di questi marchi, per partenze fino a fine ottobre 2024 e su qualsiasi destinazione. Il terzo incentivo è dedicato alle vendite delle mete più caratteristiche dell’estate di Alpitour: Bravo, Francorosso e Eden Viaggi. Al raggiungimento di fatturati prestabiliti, le agenzie potranno contare su di una over commission dal 2% al 4%. A queste si aggiunge infine Incredibile ma Eden, dedicata al brand omonimo, che prevede remunerazioni da 400 fino a 20 mila euro all'aumentare delle diverse destinazioni confermate nel periodo della campagna. Tutti gli incentivi prenderanno in considerazione le pratiche chiuse dal 1° maggio al 31 luglio 2024, secondo le specifiche modalità previste per ognuna di esse e già comunicate alle agenzie contrattualizzate e con codici attivi. “Entriamo nel periodo più delicato della stagione di vendita 2024, che si fa forte di una importante fase di advance booking registrata tra dicembre e febbraio, seguita però di una fase più rallentata delle conferme nel bimestre marzo-aprile. – sottolinea il direttore commerciale di Alpitour, Alessandro Seghi -. In continuità con quanto fatto negli ultimi anni e come previsto dal nostro contratto, supporteremo questo momento delle prenotazioni con incentivazioni in grado di incidere sensibilmente sul conto economico delle agenzie. Campagne come Incredibile ma Eden permettono infatti di raccogliere over commission con valori che non hanno precedenti per il nostro tour operator, potendo contare su soluzioni di viaggio capaci di intercettare un pubblico molto eterogeneo per bisogni, interessi e capacità di spesa”. [post_title] => Alpitour: tutte le incentivazioni adv per la fase calda delle vendite 2024 [post_date] => 2024-05-16T10:22:09+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1715854929000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 467440 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Uno strumento progettato per aiutare gli ospiti a programmare la loro visita in ogni porto compreso nell’itinerario, fornendo raccomandazioni sui punti di interesse principali sulla base dei loro profili e delle preferenze espresse. Futura è il digital tour expert che accompagna con suggerimenti personalizzati le vacanze dei passeggeri della Costa Smeralda nel mar Mediterraneo, proponendo esperienze ad hoc per andare alla scoperta di ogni destinazione. Il progetto, già attivo, è stato realizzato da Reply, grazie alle competenze Infinity Reply e Technology Reply, specializzate rispettivamente in 3d content & spatial computing e data & Ai. Futura è un vero e proprio assistente virtuale, che utilizzando modelli di Ai generativa e real time 3d introduce un nuovo modello di customer experience,  in termini sia di approccio, sia di funzionalità. Ogni ospite di Costa Smeralda può dialogare con Futura in modo fluente in una delle sei lingue abilitate (italiano, inglese, spagnolo, francese, tedesco o portoghese). In ogni porto compreso nell’itinerario, fornendo raccomandazioni sui punti di interesse principali sulla base dei loro profili e delle preferenze espresse, il sistema non solo identifica e propone agli ospiti percorsi personalizzati, ma suggerisce in modo proattivo i migliori tour organizzati da Costa. Una volta scelta l’escursione preferita, con pochi tap, gli ospiti possono prenotarla direttamente con Futura "L’esplorazione delle destinazioni è uno dei punti di forza delle nostre crociere, che suscita sempre grande interesse da parte degli ospiti e richieste di approfondimenti: per cui abbiamo deciso di iniziare a sperimentare l’Ai generativa proprio in questo ambito, con risultati molto soddisfacenti”, sottolinea Domenico Alessio, It vice president di Costa Crociere. “Stiamo collaborando con diverse realtà nell’uso a livello enterprise dei digital human Ai-driven. Queste figure digitali, che consentono un’interazione fluida in linguaggio naturale, grazie a tecnologie di 3d in real-time e di iperrealismo grafico, consentono un’estrema personalizzazione (di aspetto, personalità e competenza), permettendo ai brand di poterli impiegare in una grande varietà di contesti: dall’intrattenimento all’ istruzione dino ai servizi online e marketing”, aggiunge Filippo Rizzante, cto di Reply. [post_title] => Ai generativa: il digital tour expert Futura sale a bordo della Costa Smeralda [post_date] => 2024-05-15T13:39:11+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1715780351000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 467418 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Si rafforza il prodotto Turchia di Atelier Vacanze che aggiunge il club a 5 stelle Yasmin Bodrum Resort alla propria offerta sulla destinazione. “Il successo, iniziato a fine 2023 con i tour della Turchia da tutti gli aeroporti italiani e anche con i Mix tour + mare Bodrum, ci ha convinto a puntare anche sulla destinazione secca mare Bodrum - spiega il direttore commerciale di Atelier Vacanze, Marco Strazzullo -. L'Atelier Club Yasmin Bodrum sarà uno dei prodotti di punta per la stagione estiva 2024 insieme all'Atelier Club Concorde el Salam di Sharm el Sheikh”. Le partenze sono previste a cominciare da luglio, da Napoli, Bari, Roma, Verona e Milano, coprendo in sostanza l'intero territorio nazionale e spingendo ancor di più gli investimenti in considerazione della crescita del brand in tante regioni del bel paese. La struttura turca sorge nei pressi del centro di Turgutreis, a poco più di 20 chilometri da Bodrum e a circa 50 dall'aeroporto, direttamente sulla spiaggia. Il complesso si estende in un'area di 40 mila metri quadrati. Il trattamento previsto è in formula ultra all inclusive con angolo show-cooking curato dal nostro chef italiano. Presente anche un anfiteatro con l’arena rivolta verso il mare, numerosi campi sportivi, spa, quattro ristoranti, di cui tre a la carte, discoteca, gazebo vip area over sea, patisserie, boutique, kids area e tanto altro. “Già con la nostra apertura del Concorde el Salam di Sharm el Sheikh, abbiamo voluto proporre un concetto di villaggio italiano qualitativamente alto - conclude Strazzullo -. E' stato perciò assolutamente spontaneo e naturale fare altrettanto in Turchia, scegliendo un prodotto come lo Yasmin Bodrum Resort. La nostra proposta di club italiano all'estero sta andando oltre le nostre più rosee aspettative. Per questo contiamo di replicare anche con Bodrum, gli stessi risultati ottenuti con l'Egitto”.   [post_title] => Atelier Vacanze rafforza il prodotto Turchia con il club a 5 stelle Yasmin Bodrum Resort [post_date] => 2024-05-15T11:44:16+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1715773456000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "addetto vendite booking business travel" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":32,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":2339,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"467601","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Colorato, ibrido, eclettico e ricco di esperienze da vivere. Mama Shelter, l'hotel nato nel 2021 alle porte del Vaticano, presenta le Mama Roma Experiences: master cocktail class, master coffee class, cooking class e molto altro.\r\n\r\nSi tratta di attività di gruppo che hanno l'obiettivo di avvicinare le aziende al lifestyle e di innovare il concetto di meeting aziendale.\r\n\r\n«Nelle sempre più popolari cooking class - spiega il direttore  Hasan Saad - si mettono letteralmente le mani in pasta. Le mixology class permettono ai nostri ospiti di immergersi nel mondo dei cocktail che ispirano le nostre drink list stagionali».\r\n\r\nLe esperienze sono pensate tanto per il team building quanto per l'arricchimento personale degli ospiti e vengono arricchite da un intrattenimento dedicato, musicale e non solo: DJ, performer, giochi di luce e maghi.\r\n\r\nInclusività, accessibilità e un pizzico di irriverenza sono le direttrici su cui il progetto Mama Shelter si sviluppa. L'atmosfera è informale, rilassata, accogliente, particolare, \"grazie ad allestimenti creativi - continua il direttore -, alle proposte F&B a tema e alle attività da svolgere tra una sessione di meeting e una pausa caffè, dove ci si sfida a biliardino o su un campo da bocce\".\r\n\r\n[gallery columns=\"4\" ids=\"467607,467608,467609,467610\"]\r\n\r\nDesign e socializzazione\r\n\r\nLe 217 camere, suddivise nelle categorie M, L e XL, sono vivacemente decorate e offrono specchi personalizzabili con messaggi a scelta degli ospiti. La lobby è decorata con elementi che evocano il patrimonio romano, come le arcate che ricordano il Colosseo e dettagli ispirati alla cupola di San Pietro.\r\n\r\nOltre a rappresentare un luogo di accoglienza glamour e di design, il Mama Shelter si propone come spazio dinamico per la socializzazione e il divertimento. Il ristorante Giardino d’Inverno, circondato da una vegetazione tropicale, si collega al Giardino d’Estate, che offre un'atmosfera più rilassata e informale. Il Mama Pizzeria e il rooftop con bar completano l'offerta gastronomica, arricchendo l'esperienza culinaria con una vista notevole sulla città.\r\n\r\n \r\n\r\nLe iniziative di fidelizzazione\r\n\r\nMama Shelter Roma aderisce al programma Accor All e Accor All Meeting Planner, che permette sia ai viaggiatori individuali, che agli organizzatori di eventi, di accumulare punti in molti degli hotel del gruppo Accor sparsi in tutto il mondo. Questo è un tool per noi importante, che ci permette di incentivare le prenotazioni dirette, offrendo loro al tempo stesso la vasta scelta che un gruppo come Accor può dare.\r\n\r\nEspansione del marchio\r\n\r\nCon l'apertura imminente del Mama Shelter Nice sulla Costa Azzurra, il marchio prosegue la sua espansione, portando avanti la sua visione di ospitalità combinata con servizi di alto livello e un design distintivo. Questo rafforza l'impegno del brand a offrire esperienze alberghiere che mescolano praticità per i viaggiatori d'affari e piacere per i turisti.\r\n\r\n ","post_title":"Esperienze e business travel a Roma: la proposta di Mama Shelter","post_date":"2024-05-17T15:03:48+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1715958228000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"467565","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Debutterà a giugno in Corsica il nuovo catamarano di lusso Spirit of Ponant della flotta Ponant: un’imbarcazione di 24 metri con sole sei cabine, che per tutta l’estate prevederà itinerari di otto giorni/ sette notti nel Mediterraneo per poi raggiungere le Seychelles nell’inverno 2025. Un equipaggio dedicato e un servizio personalizzato permetteranno di vivere un'autentica esperienza di navigazione, con accesso estremamente facile al mare e alle attività acquatiche. Il tutto per un’offerta all inclusive che comprende gastronomia, vini e cocktail e servizio in cabina.\r\n\r\nSpostandoci al core business della compagnia, le spedizioni polari, Ponant prevederà per alcune partenze estive a bordo di Le Commandant Charcot una expedition-guide di lingua italiana, che accompagnerà gli ospiti nelle esplorazioni/escursioni a terra e, al raggiungimento di un minimo di partecipanti tricolori, momenti di incontro con lezioni e conferenze. Come giornalista scientifica, Lucia Sala Simion ha preso parte a spedizioni in Antartide, è autrice di due libri e di numerosi reportage sulla stampa riguardanti le regioni polari e subantartiche. Dal 2020 collabora con Ponant come guida e relatrice di spedizioni e dal 2021 lavora quasi esclusivamente a bordo del Commandant Charcot, dove tiene conferenze sulla storia dell'esplorazione polare e sulla ricerca scientifica polare. Le crociere Ponant sono commercializzate in Italia dal gsa Gioco Viaggi.","post_title":"Novità Ponant: un catamarano nel Med e una guida di lingua italiana sulla Commandant Charcot","post_date":"2024-05-17T10:29:40+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1715941780000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"467317","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Indici Trademark. Per l’industria turistica italiana il 2024 sancisce il definitivo superamento di qualsiasi performance pre-pandemica. Il turismo, in ogni sua declinazione dal leisure al business, è ripartito su tutto il territorio nazionale con numeri da record.\r\n\r\nSecondo gli indicatori di Italian Hotel Monitor, elaborato da Trademark Italia, i primi tre mesi del 2024 per l’industria alberghiera italiana si chiudono con un risultato in sensibile crescita rispetto al 2023, sia in termini di occupazione camere passata dal 62,7% al 65,3% (+2,6 punti) che di prezzo medio camera passato da 115,55 euro a 127,10 euro (+10%), con una tendenza positiva del movimento turistico business ed ancor più di quello leisure, sostenuto dal ritorno in massa dei clienti extraeuropei, americani in particolare.\r\nConfronto\r\nIl confronto con il 2019 evidenzia un incremento di +5,5 punti in termini di occupazione camere e un +30% di prezzo medio camera.\r\n\r\nSe da un lato l’incremento significativo sia per occupazione camere che per Adr registrato nei primi tre mesi dell’anno è molto soddisfacente per il sistema di ospitalità nazionale, dall’altro il trend di forte crescita del livello dei prezzi potrebbe indurre una certa preoccupazione, soprattutto in relazione con la capacità di spesa della clientela italiana.\r\n\r\nPer quanto riguarda le diverse tipologie ricettive, i dati confermano il consolidamento del settore luxury (5 stelle), in crescita rispetto al 2023 per ADR (+1,7%) e R.O. (+4,7 punti), di quello upscale (4 stelle) che cresce per Adr (+10,8%) e R.O. (+2,8 punti), così come di quello midscale (3 stelle), che spinge in particolare sull’acceleratore dei prezzi (+15,9%) e registra un +2,1 punti di occupazione camere.\r\nAnalizzando l’andamento dell’occupazione camere.\r\nSu scala nazionale, tra le 39 città monitorate ne emergono ben 24 oltre la simbolica quota (gestionalmente parlando) del 60% di occupazione camere, con Milano (71,1%), Venezia e Firenze (68,4%), Roma (67,8%), Bologna (67,3%), Palermo (66,9%), Napoli (66,1%), Trento e Trieste (65,7%), Genova (65,6%) e Bergamo (65,5%) oltre la media nazionale (65,3%).\r\n\r\nPer quanto riguarda il prezzo medio di vendita, al vertice del ranking si conferma Venezia, con un prezzo medio camera di 207,50 euro (+3,3% rispetto allo scorso anno), davanti a Milano (170,39 euro, +9,7% sul 2023), Firenze (163,14 euro, +13,1% sul 2023), Roma (147,21 euro, +7,8% sul 2023) e Como (116,13 euro, +20,8% sul 2023).","post_title":"Trademark: numeri record per l'Italia. Ma i prezzi continuano a salire","post_date":"2024-05-17T07:30:14+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":["topnews"],"post_tag_name":["Top News"]},"sort":[1715931014000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"467534","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Inizio 2024 con crescita a doppia cifra per Dubai: l'emirato rinsalda la propria posizione tra le principali destinazioni turistiche al mondo, grazie anche alle numerose novità che interessano il settore dell'ospitalità e dell'intrattenimento, che contribuiscono a consolidarne ulteriormente l’attrattiva.\r\nI dati rilevati dal Dubai’s Department of Economy and Tourism mostrano come Dubai abbia accolto, nel primo trimestre dell'anno, 5,18 milioni di visitatori internazionali, pari ad un aumento dell'11% rispetto ai 4,67 milioni di turisti dello stesso periodo nel 2023.\r\nDopo un 2023 colmo di traguardi che ha visto Dubai raggiungere il record di 17,15 milioni di visitatori internazionali, l'industria turistica della città, guidata dalla visione di Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti e Governatore di Dubai, sta cavalcando l’onda del trend positivo nel primo trimestre dell'anno. Questa crescita si allinea anche agli ambiziosi obiettivi dell'Agenda Economica di Dubai, D33, per consolidare ulteriormente lo status di Dubai come una delle principali città globali per il business e il tempo libero.\r\ndel Dubai’s Department of Economy and Tourism(DET), ha dichiarato: \"Il continuo successo da record di visitatori dell'emirato dimostra l'impegno costante nel perseguire i nostri obiettivi a lungo termine dell'Agenda D33, e rafforza ulteriormente il ruolo centrale che il settore turistico e dell'ospitalità svolgono nel promuovere la crescita positiva di Dubai - ha commentato Helal Saeed Almarri, direttore generale del Det -. Oltre al nostro ecosistema turistico ad alte prestazioni, questi dati sono anche spinti dall'aumento del numero di imprese internazionali che si stabiliscono qui, dalle aziende esistenti che ampliano le linee di business e la loro presenza commerciale a Dubai, da un settore Mice molto attivo e da un afflusso di nuovi talenti che si trasferiscono nella città, dimostrando l'ampio e sinergico impatto di una D33 economica ben riuscita e calibrata.\"","post_title":"Dubai avanti tutta nel primo trimestre con 5,18 milioni di arrivi internazionali, +11%","post_date":"2024-05-16T13:05:47+00:00","category":["estero"],"category_name":["Estero"],"post_tag":[]},"sort":[1715864747000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"467510","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Nuova promo della dmc giordana Grand Tours per la stagione estiva: uno sconto del 25%, valido dal 1° giugno al 1° settembre, su tutte le sue tariffe. “In questi mesi d’incertezza in cui la nostra destinazione è stata ingiustamente penalizzata, siamo rimasti in prima linea per sostenere i nostri partner, garantendogli incondizionatamente la nostra assistenza - spiega Mahmoud Khasawneh, titolare e direttore di Grand Tours -. Per concretizzare il nostro impegno nei loro confronti e per incoraggiare il turismo in Giordania, abbiamo perciò deciso di lanciare una promozione straordinaria che sarà attiva per tutta l’estate”.\r\n\r\nAnche in questi mesi in cui il turismo è diminuito Grand Tours ha mantenuto un rapporto solido e costante con gli operatori italiani attraverso canali social, newsletter settimanali e webinar online. Fin dalle prime settimane di ottobre, infatti, la dmc ha pubblicato video con aggiornamenti in diretta e racconti in prima persona delle guide e dei clienti in Giordania, dando vita a una sorta di format molto efficace. “Prendersi cura dei clienti è la nostra specialità, ciò che ci rende unici, per questo abbiamo continuato a farlo con tutti i mezzi possibili - prosegue Carla Diamanti, la nota travel coach, docente universitaria, giornalista e soprattutto grande esperta di Giordania, responsabile del mercato italiano di Grand Tours -. Siamo molto grati ai nostri partner per averci concesso la fiducia di sempre anche in un momento così delicato. Ed è proprio per ricambiare questa fiducia che abbiamo dedicato loro uno sconto eccezionale nel periodo dell’anno che più amo della Giordania”.\r\n\r\n ","post_title":"Nuova promo della dmc giordana Grand Tours: sconto del 25% sulle partenze estive","post_date":"2024-05-16T12:17:23+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1715861843000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"467467","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"[caption id=\"attachment_467468\" align=\"alignleft\" width=\"300\"] Adriano Apicella[/caption]\r\nEntra nel vivo la  nuova opportunità di business riservata alle agenzie del Network che, con il lancio della sezione dedicata ai viaggi sul portale Viaggi.Conad.it, avranno la possibilità di gestire le prenotazioni di vacanze e crociere riservate ai possessori di Carta Insieme e Carta Insieme Più Conad. Tutte le proposte viaggi e crociere saranno prenotabili esclusivamente attraverso le Agenzie del Network che hanno aderito al progetto.\r\nL’obiettivo della partnership, attiva dai primi mesi del 2024, è offrire un’esperienza integrata di acquisto ai quasi 12 milioni di famiglie clienti Conad, che scelgono l’insegna ogni settimana. I titolari delle carte fedeltà Conad, oltre 8 milioni in tutta Italia, avranno accesso a proposte di viaggio con vantaggi esclusivi  garantiti dal Network.\r\n Le adesioni al progetto stanno crescendo costantemente, con già oltre 1.300 Agenzie presenti nello store locator di Conad Viaggi, presto identificate anche sul territorio come Agenzie Partner HeyConad tramite apposite vetrofanie.\r\n“Siamo molto orgogliosi di dare il go live a questa importante partnership che siamo certi garantirà un ulteriore e significativo vantaggio per le agenzie del Network – dichiara Adriano Apicella, amministratore delegato Welcome Travel Group –. Viaggi.conad.it rappresenta un innovativo canale di vendita che concretizza in modo evidente la visione del Network: veicolare clientela dal mondo online verso le Agenzie di Viaggi fisiche. L’imponente piano media, gli importanti vantaggi commerciali riservati ai titolari di carta Conad e il nuovo canale viaggi.conad.it rappresentano gli ingredienti principali per il successo dell'iniziativa”.\r\n Partnership\r\nAttraverso il Portale Viaggi.Conad.it sarà dunque possibile prenotare online una vacanza selezionando un’agenzia Welcome o Geo dallo Store Locator, richiedere di essere ricontattato dall’agenzia, chiedere supporto al sdervizio clienti Conad tramite Live Chat oppure recarsi fisicamente in agenzia di viaggi  dove, grazie all’utilizzo della Carta Conad sarà possibile beneficiare delle proposte dedicate. Anche le pratiche che richiedono il supporto del servizio clienti Viaggi Conad potranno essere confermate solo tramite le Agenzie del Network.\r\nA sostegno del lancio di HeyConad Viaggi, Conad ha avviato una significativa campagna media su TV, radio e piattaforme digitali, volta a promuovere l'iniziativa commerciale, che fino al 30 giugno offre uno sconto fino a 300 euro ai titolari di carta Conad e che darà visibilità alle Agenzie del Network. Lo spot tv, infatti, si conclude con un invito a prenotare il viaggio presso le Agenzie Welcome e Geo aderenti all’iniziativa. La partnership è naturalmente integrata nel piano di comunicazione del Network attraverso tutti i suoi canali di diffusione dando evidenza ai plus commerciali messi a disposizione di Clienti e Agenzie.\r\n Con quasi 12 milioni di famiglie che scelgono il brand Conad ogni settimana, il valore di questo accordo risiede nell’opportunità offerta alle Agenzie della rete di intercettare nuovi Clienti e nuovi target di viaggiatori, grazie alla sinergia fra punti di contatto digitali e punti vendita fisici Conad, con l’introduzione di un nuovo canale di vendita.\r\n \r\n ","post_title":"Welcome: le agezie del Network entrano nella sezione del portale Viaggi.Conad.it","post_date":"2024-05-16T10:30:52+00:00","category":["mercato_e_tecnologie"],"category_name":["Mercato e tecnologie"],"post_tag":[]},"sort":[1715855452000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"467457","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"\r\n\r\nSono ben quattro i programmi di incentivazione lanciati come ogni anno dal gruppo Alpitour World in occasione dell'avvio del terzo trimestre. Il primo riguarda la destinazione Italia: per le vendite di soggiorni nella nostra Penisola, mare o montagna, è prevista infatti una extra commission del 2% direttamente in estratto conto, per tutti i brand, per soggiorni di qualsiasi durata e con ogni tipologia di volato. Turisanda, Presstour e Made sono invece i protagonisti della seconda iniziativa, che permette alle agenzie di viaggio di concorrere per ottenere una over commission che può arrivare fino al 4% sulle vendite delle proposte di questi marchi, per partenze fino a fine ottobre 2024 e su qualsiasi destinazione.\r\n\r\nIl terzo incentivo è dedicato alle vendite delle mete più caratteristiche dell’estate di Alpitour: Bravo, Francorosso e Eden Viaggi. Al raggiungimento di fatturati prestabiliti, le agenzie potranno contare su di una over commission dal 2% al 4%. A queste si aggiunge infine Incredibile ma Eden, dedicata al brand omonimo, che prevede remunerazioni da 400 fino a 20 mila euro all'aumentare delle diverse destinazioni confermate nel periodo della campagna. Tutti gli incentivi prenderanno in considerazione le pratiche chiuse dal 1° maggio al 31 luglio 2024, secondo le specifiche modalità previste per ognuna di esse e già comunicate alle agenzie contrattualizzate e con codici attivi.\r\n\r\n“Entriamo nel periodo più delicato della stagione di vendita 2024, che si fa forte di una importante fase di advance booking registrata tra dicembre e febbraio, seguita però di una fase più rallentata delle conferme nel bimestre marzo-aprile. – sottolinea il direttore commerciale di Alpitour, Alessandro Seghi -. In continuità con quanto fatto negli ultimi anni e come previsto dal nostro contratto, supporteremo questo momento delle prenotazioni con incentivazioni in grado di incidere sensibilmente sul conto economico delle agenzie. Campagne come Incredibile ma Eden permettono infatti di raccogliere over commission con valori che non hanno precedenti per il nostro tour operator, potendo contare su soluzioni di viaggio capaci di intercettare un pubblico molto eterogeneo per bisogni, interessi e capacità di spesa”.","post_title":"Alpitour: tutte le incentivazioni adv per la fase calda delle vendite 2024","post_date":"2024-05-16T10:22:09+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1715854929000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"467440","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Uno strumento progettato per aiutare gli ospiti a programmare la loro visita in ogni porto compreso nell’itinerario, fornendo raccomandazioni sui punti di interesse principali sulla base dei loro profili e delle preferenze espresse. Futura è il digital tour expert che accompagna con suggerimenti personalizzati le vacanze dei passeggeri della Costa Smeralda nel mar Mediterraneo, proponendo esperienze ad hoc per andare alla scoperta di ogni destinazione.\r\n\r\nIl progetto, già attivo, è stato realizzato da Reply, grazie alle competenze Infinity Reply e Technology Reply, specializzate rispettivamente in 3d content & spatial computing e data & Ai. Futura è un vero e proprio assistente virtuale, che utilizzando modelli di Ai generativa e real time 3d introduce un nuovo modello di customer experience,  in termini sia di approccio, sia di funzionalità.\r\n\r\nOgni ospite di Costa Smeralda può dialogare con Futura in modo fluente in una delle sei lingue abilitate (italiano, inglese, spagnolo, francese, tedesco o portoghese). In ogni porto compreso nell’itinerario, fornendo raccomandazioni sui punti di interesse principali sulla base dei loro profili e delle preferenze espresse, il sistema non solo identifica e propone agli ospiti percorsi personalizzati, ma suggerisce in modo proattivo i migliori tour organizzati da Costa. Una volta scelta l’escursione preferita, con pochi tap, gli ospiti possono prenotarla direttamente con Futura\r\n\r\n\"L’esplorazione delle destinazioni è uno dei punti di forza delle nostre crociere, che suscita sempre grande interesse da parte degli ospiti e richieste di approfondimenti: per cui abbiamo deciso di iniziare a sperimentare l’Ai generativa proprio in questo ambito, con risultati molto soddisfacenti”, sottolinea Domenico Alessio, It vice president di Costa Crociere. “Stiamo collaborando con diverse realtà nell’uso a livello enterprise dei digital human Ai-driven. Queste figure digitali, che consentono un’interazione fluida in linguaggio naturale, grazie a tecnologie di 3d in real-time e di iperrealismo grafico, consentono un’estrema personalizzazione (di aspetto, personalità e competenza), permettendo ai brand di poterli impiegare in una grande varietà di contesti: dall’intrattenimento all’ istruzione dino ai servizi online e marketing”, aggiunge Filippo Rizzante, cto di Reply.","post_title":"Ai generativa: il digital tour expert Futura sale a bordo della Costa Smeralda","post_date":"2024-05-15T13:39:11+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1715780351000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"467418","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Si rafforza il prodotto Turchia di Atelier Vacanze che aggiunge il club a 5 stelle Yasmin Bodrum Resort alla propria offerta sulla destinazione. “Il successo, iniziato a fine 2023 con i tour della Turchia da tutti gli aeroporti italiani e anche con i Mix tour + mare Bodrum, ci ha convinto a puntare anche sulla destinazione secca mare Bodrum - spiega il direttore commerciale di Atelier Vacanze, Marco Strazzullo -. L'Atelier Club Yasmin Bodrum sarà uno dei prodotti di punta per la stagione estiva 2024 insieme all'Atelier Club Concorde el Salam di Sharm el Sheikh”.\r\n\r\nLe partenze sono previste a cominciare da luglio, da Napoli, Bari, Roma, Verona e Milano, coprendo in sostanza l'intero territorio nazionale e spingendo ancor di più gli investimenti in considerazione della crescita del brand in tante regioni del bel paese. La struttura turca sorge nei pressi del centro di Turgutreis, a poco più di 20 chilometri da Bodrum e a circa 50 dall'aeroporto, direttamente sulla spiaggia. Il complesso si estende in un'area di 40 mila metri quadrati. Il trattamento previsto è in formula ultra all inclusive con angolo show-cooking curato dal nostro chef italiano. Presente anche un anfiteatro con l’arena rivolta verso il mare, numerosi campi sportivi, spa, quattro ristoranti, di cui tre a la carte, discoteca, gazebo vip area over sea, patisserie, boutique, kids area e tanto altro.\r\n\r\n“Già con la nostra apertura del Concorde el Salam di Sharm el Sheikh, abbiamo voluto proporre un concetto di villaggio italiano qualitativamente alto - conclude Strazzullo -. E' stato perciò assolutamente spontaneo e naturale fare altrettanto in Turchia, scegliendo un prodotto come lo Yasmin Bodrum Resort. La nostra proposta di club italiano all'estero sta andando oltre le nostre più rosee aspettative. Per questo contiamo di replicare anche con Bodrum, gli stessi risultati ottenuti con l'Egitto”.\r\n\r\n ","post_title":"Atelier Vacanze rafforza il prodotto Turchia con il club a 5 stelle Yasmin Bodrum Resort","post_date":"2024-05-15T11:44:16+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1715773456000]}]}}