28 June 2022

Riapre il siciliano Sikania sempre più green e ricco di novità per oltre 500 mila euro d’investimento

[ 0 ]

Ospitalità sempre più green per il siciliano Sikania Resort. La struttura di Marina di Butera ha infatti riaperto oggi per la stagione estive forte di un investimento di oltre 500 mila euro, che ha condotto, tra le altre cose, alla realizzazione di un impianto fotovoltaico di ultima generazione per l’autoproduzione dell’energia elettrica. Immersa nell’oasi naturale della Tenutella e rispettosa dell’ecosistema naturale a certificazione Sic (sito di interesse comunitario), la struttura dispone di 218 camere affacciate sul mare e pervase dalle essenze legnose della vegetazione circostante. Orientati all’ecologia anche i laboratori manuali dedicati ai bambini: per familiarizzare con creatività con la naturalezza degli ingredienti e con loro proprietà intrinseche, per esempio lavorando su gusci d’uovo o con i colori ottenuti dalle bucce di frutta o verdura.

I 500 mila euro sono stati in particolare stanziati dalla Lindbergh Hotels&Resorts, che gestisce il complesso, in pannelli fotovoltaici disposti non invasivamente sulla copertura della struttura e sul tetto delle pensiline del parcheggio. Altri interventi sono poi andati a potenziare un’offerta alberghiera sempre più orientata alla naturalezza della vacanza e all’autenticità delle esperienze. A cominciare dall’apertura del Grill Restaurant sulla spiaggia con pesce fresco grigliato a vista, in abbinamento a una selezione di etichette dalle cantine del territorio, fino all’inserimento di una nuova pizzeria per un’alternativa gustosa alle proposte del ristorante principale e alla realizzazione di un nuovo pool bar in piscina, per una pausa golosa e rinfrescante a bordo piscina.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti