25 June 2022

I piani del Gruppo Swadeshi: “Nuove aperture e un rapporto più stretto con la distribuzione”

[ 0 ]

«Swadeshi è una parola indiana che significa indipendenza economica dei villaggi, autosufficienza e incarna a pieno la filosofia del nostro gruppo».

Carmine Mandola, membro del consiglio di amministrazione e responsabile sviluppo commerciale e organizzazione aziendale del Gruppo Swadeshi, racconta a Travel Quotidiano i progetti in seno all’azienda, che vuole rafforzare e consolidare la sua offerta nel panorama turistico alberghiero nazionale e internazionale, anche grazie al supporto della distribuzione.

«Crediamo molto nelle agenzie di viaggio e nella distribuzione – spiega – e stiamo investendo molto in questi tipo di partnership. L’Italia rappresenta per gli stranieri una destinazione molto ambita e l’opportunità che abbiamo in questo momento è proprio quella di intercettare questo interesse e crescere insieme ai tour operator e alle agenzie di viaggi».

Le iniziative per la distribuzione

Per incentivare l’incoming, il gruppo Swadeshi ha riservato particolare attenzione alle tariffe confidenziali  per il mercato estero per l’estate 2022 ed inverno 2022/2023.

La struttura commerciale del gruppo, rappresentata da Denisa Doru, lavora con la distribuzione riconoscendo commissioni e over commission al raggiungimento del fatturato stabilito. «Ogni accordo viene studiato singolarmente di comune accordo con il partner – spiega Doru -. Questo permette una buona riuscita del contratto in termini di fatturazione. Un modus operandi che permette comunque di mantenere una linearità delle tariffe e delle condizioni generali dell’offerta tra vari operatori».

Il portfolio

Fondata nel 2014, Swadeshi club Hotels vanta strutture di proprietà su tutto il territorio italiano.

Il Palace Pontedilegno Resort a Ponte di Legno in provincia di Brescia, è il punto di partenza per escursioni naturalistiche e a soli 700 mt dagli impianti sciistici; la Rondinaia in Eurocongressi Hotel sul Lago di Garda rappresenta un punto strategico per le visite nella città di Verona o a Gardaland o per chi voglia raggiungere le più belle destinazioni sul Lago di Garda come Bardolino, Lazise, Peschiera del Garda.

Nel portfolio, anche lo Sport Hotel Astoria in Val Badia, l’Hotel Palazzo Caveja a Torre Pedrera in provincia di Rimini, aperto tutto l’anno, e l’Hotel Perla a Madonna di Campiglio, a soli 100 metri dagli impianti sciistici.

Il Gruppo Swadeshi propone anche tre strutture in Costa Smeralda: lo Sporting Hotel Tanca Manca a Cannigione di Arzachena, il Porto Laconia Residence, a 300 metri dalla spiaggia Tanca Manca con formula residence, e il Green Park Hotel ad Arzachena, a pochi passi dalle spiagge più belle. A dicembre 2022, aprirà il Parc Hotel Posta, a San Vigilio di Marebbe, in Alto Adige, con una struttura completamente ristrutturata, a pochi metri dagli impianti di risalita.

 

Il target

«Proponiamo strutture a 4 stelle – spiega Mandola – e il target è rappresentato da coppie che hanno voglia di trascorrere un soggiorno in completo relax, grazie alla presenza di boutique hotel, piscine interne, docce emozionali e altri servizi pensati per le vacanze a due, ma anche famiglie, soprattutto nelle strutture in cui sono previsti un alto numero di camere, piscine esterne, animazione e tanto intrattenimento».

swadeshi Spa Relaksasi swadeshi costa smeralda

Un duplice target, quindi, intercettato e coccolato grazie alla filosofia fondante del gruppo Swadeshi, che vede nell’unicità dell’hotel – completamente immerso nel territorio a livello di struttura, design, prodotti e offerta gastronomica – il vero punto di forza della sua offerta.

«Inoltre il gruppo Swadeshi è proprietario di tutti gli hotel – sottolinea Mandola -, quindi c’è un alto livello di cura e di manutenzione ordinaria e straordinaria».

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti