14 April 2021

Basilea, pacchetto Van Gogh al Grandhotel Les Trois Rois

[ 0 ]

E’ in corso al Kunstmuseum di Basilea fino al 27 settembre una mostra di paesaggi di Vincent Van Gogh che include anche inediti di grande pregio. Il Grandhotel Les Trois Rois (The Leading Hotels of the World) propone un pacchetto Van Gogh che, al soggiorno, unisce l’ingresso alla mostra, il catalogo, un biglietto open per tutti i mezzi di trasporto in città, oltre all’uso della sauna e fitness room, con prezzi da 354 euro in camera doppia. Situato nel cuore di Basilea, sulle rive del Reno, l’hotel ha tre ristoranti: Cheval Blanc, 2 stelle Michelin, French Brasserie, con terrazza sul fiume e Chez Donati, cucina italiana e arte contemporanea alle pareti.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353809 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] =>   Durante l’estate, nel periodo compreso fra il 15 giugno ed il 15 settembre, i viaggiatori Italo potranno utilizzare l’innovativo sistema di trasporto rotaia – gomma per godersi le vacanze al mare lungo la Costiera Amalfitana, potendo scegliere fra diverse località quali Vietri, Cetara, Maiori, Minori, Atrani e Amalfi. Saranno disponibili 4 servizi giornalieri Italobus: 2 in partenza dalla stazione di Salerno verso la Costiera e 2 che torneranno verso Salerno, da dove poter riprendere il treno Italo. Per tutti coloro che arriveranno in treno a Salerno ci sarà una partenza Italobus alle 11:35 (con arrivo ad Amalfi alle 13:00) ed un’altra alle 16:35 (termine corsa ad Amalfi alle 18:00). Per il ritorno dalla Costiera verso Salerno disponibile un servizio Italobus alle 7:05 da Amalfi (arrivo a Salerno alle 8:30) ed un altro collegamento alle 13:40 (per arrivare a Salerno alle 15:05). In questo modo chi viaggia con Italo potrà raggiungere le bellissime spiagge della Costiera con la comodità di un unico biglietto valido per il treno e per il bus. Un’occasione per visitare un patrimonio dell’umanità UNESCO come la Costiera, con le sue meraviglie quali la Villa Guariglia e la Chiesa di San Giovanni Battista a Vietri, la Torre di Cetara nell’omonimo comune, la spiaggia maggiore con la sua Torre Salicerchio (o Normanna) e la spiaggia minore con le sue torri saracene a Maiori, la Basilica di Santa Trofimena e la Fontana dei Leoni a Minori, la Chiesa di San Salvatore de’ Birecto e quella dell’Immacolata ad Atrani, il Duomo e la Fontana di Sant’Andrea ad Amalfi.   [post_title] => Italobus, il trasporto rotaia-gomma arriva in Costiera Amalfitana [post_date] => 2019-05-31T09:50:40+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559296240000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353631 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Go Australia presenta alle agenzie di viaggi la nuova collezione di viaggi esclusivi per l’autunno/inverno 2019/2020. Un’opportunità di vendita più flessibile per le agenzie di viaggio che collaborano con Go Australia grazie all’inserimento di nuove proposte adatte al mercato in evoluzione che cerca l’esotico con mete come Vanuatu e Tonga, indimenticabili Isole del Pacifico. Le nuove ed esotiche destinazioni si affiancano naturalmente alle classiche per il mercato italiano ovvero Fiji, Nuova Caledonia, Isole Cook e Polinesia Francese. Sul versante Australia in cantiere itinerari inediti nel South Australia come quello "Sulle orme di Priscilla” (ispirato al famoso film) e nuovi itinerari alla scoperta della fauna e di paesaggi più incredibili del Western Australia tra Quokka, Orche, Canguri e Delfini. «Guarderemo con nuovi occhi – afferma Ludovico Scortichini, Presidente di Go World – anche il Queensland con nuove mete mare e un inedito Outback ed Northern Territory con nuove possibilità di alloggio nell'Outback più rosso». Anche per la nuova Zelanda Go Australia propone nuovi itinerari in Self Drive, vero cavallo di battaglia del tour operator. Tra le migliori proposte due pacchetti da non perdere: Paradisi Remoti, Fiji e Vanuatu (17gg/15 notti quota a persona 4.200€ voli inclusi), un’occasione unica per visitare due arcipelaghi del Pacifico in una volta sola. In Viaggio alle Samoa (13gg/10 notti quota a persona 2.900€ voli inclusi) è un pacchetto pensato per visitare due isole principali delle Samoa: Upolu, e Savai’i con la loro meravigliosa barriera corallina e per provare nei villaggi “Fa’a Samoa”, ovvero la tipica vita Samoana.     [post_title] => Go Australia, Vanuatu e Tonga tra le novità per l'autunno/inverno [post_date] => 2019-05-29T12:42:05+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559133725000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353217 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Qatar Airways promuove insieme al Qatar National Tourism Council (Qntc) “Summer in Qatar", l'iniziativa che offre uno sconto fino al 25% su tutti i voli per Doha da oltre 160 destinazioni internazionali, per viaggiare fino al 15 agosto. I passeggeri possono anche approfittare di un pacchetto stop-over unico, pensato per offrire ai viaggiatori che transitano dal Qatar l’opportunità di scoprire Doha, con soggiorni in hotel di lusso e visti di transito gratuiti. Chi arriva, parte o transita dall’aeroporto internazionale di Hamad può inoltre usufruire dello sconto del 25% su Al Maha Service, il servizio di assistenza personalizzato di Qatar Airways. «La stagione estiva di quest’anno metterà in risalto il Qatar quale destinazione dove vivere esperienze autentiche - ha commentato Akbar Al Baker, amministratore delegato del gruppo Qatar Airways e segretario generale del Qntc -. Dal suo inizio a giugno e fino a metà agosto, l’iniziativa “Summer in Qatar” permetterà ai visitatori di partecipare alle celebrazioni dei due Eid, i due momenti che scandiscono il periodo del Ramadan, che quest’anno aprono e chiudono la stagione. Contando sulla collaborazione tra aviazione, ospitalità e turismo, offriremo per tutta l’estate sconti sulle tratte aeree, pacchetti di viaggio a tariffe promozionali ed eccezionali esperienze anche in aeroporto. Dalle escursioni culturali fino alle attività per tutta la famiglia, chiunque in Qatar troverà qualcosa che faccia al caso suo».   [post_title] => Qatar Airways promuove la "Summer in Qatar" con l'ente del turismo [post_date] => 2019-05-24T13:29:23+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558704563000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353213 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Galzignano Terme Spa & Golf Resort va all’asta: Coldwell Banker Commercial - società che opera nel campo della consulenza, dell’intermediazione e della valorizzazione immobiliare – ha infatti assunto l’incarico di advisor esclusivo per la cessione d’azienda del resort veneto, attualmente gestito dalla catena Jsh Hotels che si è affidata al brand Radisson Blue. Il complesso 4 stelle è composto da quattro alberghi, di cui tre operativi per un totale di 300 camere, con annessi piscine termali coperte e scoperte, revital center, centro congressi, campo da golf da 9 buche, campi sportivi, sette unità commerciali, terreni agricoli e parcheggio. «La valutazione di mercato effettuata - commenta Giuseppe Rojo, amministratore delegato di Coldwell Banker Commercial –assume che vengano effettuati investimenti finalizzati alla valorizzazione degli asset esistenti e che la gestione venga affidata ad una società di gestione o catena alberghiera di standing internazionale, che valorizzi al massimo le potenzialità reddituali della struttura ricettiva, valutata attorno ai 21 milioni di euro».   Sono tre gli alberghi operativi: Hotel Sporting, 112 camere con 15 locali per la fangoterapia, 5 locali massaggio, piscine, sauna e area maturazione del fango; Hotel Majestic, 97 camere con area bagni termali e wellness in fase di ristrutturazione, area di maturazione del fango e zona congressuale; Hotel Splendid, 91 camere con reparto di cure termali e vasche per la coltivazione dei fanghi.  All’interno dell’Hotel Majestic è tra l’altro previsto un nuovo reparto termale/spa in costruzione e un centro congressi con capienza oltre i 300 posti. Coldwell Banker Commercial ha già al suo attivo, in Sicilia, importanti risultati come le dismissioni dei complessi immobiliari ed aziendali di proprietà di Amt Real Estate Spa e di Acqua Marcia Turismo Srl, quali il Grand Hotel Villa Igiea, il GrandHotel et Des Palmes e l’Excelsior di Palermo, il San Domenico Palace di Taormina e l’Hotel des Etrangers & Spa di Siracusa. Coldwell Banker Commercial è anche advisor, nel settore del golf e della ricettività upscale, per la cessione d’azienda del Donnafugata Golf Resort, in Sicilia.   [post_title] => All'asta il Galzignano Terme Spa & Golf Resort: acquirenti cercasi [post_date] => 2019-05-24T13:17:39+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558703859000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353135 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => A Bruges per un viaggio attraverso la storia, dall'epoca borgognona alla reinvenzione neogotica della città nel XIX secolo: questa la promessa dell'eterogeneo circuito museale della città patrimonio mondiale Unesco. Il percorso parte dal nuovo Museo Gruuthuse, che il 25 maggio riapre le porte al pubblico dopo cinque anni di restauro, e prosegue con il Museo Groeninge e il Sint-Janshospitaal-Memling Museum. Queste le tappe imperdibili per un'immersione completa nella storia di Bruges, grazie alle architetture e alle opere di alcuni tra i nomi più altisonanti del Rinascimento Fiammingo tra cui Jan Van Eyck e Hans Memling. [post_title] => Riapre a Bruges dopo il rinnovo il museo Gruuthuse [post_date] => 2019-05-24T12:43:36+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558701816000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 352919 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Emaar Hospitality Group, la divisione ospitalità e tempo libero di Emaar Properties Pjsc, propone pacchetti molto interessanti e invitanti per uno scalo a Dubai nei suoi Address Hotel + Resorts e Vida Hotels and Resorts. Il pacchetto è valido anche per i Rove Hotels, una joint venture di Emaar Properties e Meraas che promette agli ospiti un'esperienza memorabile a Dubai. I viaggiatori che si fermano per 12 ore a Dubai possono sperimentare la magica città con un pacchetto che include due biglietti gratuiti per il Dubai Aquarium & Underwater Zoo e At The Top, Burj Khalifa, oltre ai trasferimenti dall'aeroporto internazionale di Dubai e tariffe preferenziali presso gli hotel aderenti all’offerta. Gli ospiti, che invece scelgono una sosta più lunga prima di raggiungere la loro destinazione finale, possono rimanere in città per 24 ore e soggiornare in una delle camere deluxe, concedendosi sia la colazione gratuita sia piacevoli momenti di svago. I pacchetti “Dubai stopover” sono validi dal 1° aprile fino al 25 dicembre 2019 all’Address Downtown, Address Dubai Mall, Address Dubai Marina, Address Montgomerie, Address Boulevard, Palace Downtown, e gli alberghi di prossimi apertura Address Fountain Views e Address Sky View – del brand Address Hotels + Resorts; Vida Downtown, Manzil Downtown e le struttura di futura inaugurazione Vida The Hills e Vida Harbour Point – del brand Vida Hotels and Resorts, nonché i Rove Hotels, tra cui Rove Downtown, Rove City Centre, Rove Healthcare City, Rove Trade Center, Rove Dubai Marina e la futura new entry Rove At The Park. [post_title] => Emaar Hospitality Group: i pacchetti per esplorare Dubai [post_date] => 2019-05-23T10:58:13+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558609093000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 352978 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il portale 5terreliguri propone alcuni pacchetti in occasione del Vallebio Festival di Varese Ligure (1° e 2 giugno). La rassegna offre l’occasione per scoprire il territorio e magari fare una visita al Brugnato 5 Terre Outlet. Le proposte: domenica 2 giugno.Viaggio dalla Spezia o da Genova al Vallebio festival  di Varese Ligure con sosta al Brugnato 5terre outlet village. Viaggio dalla Spezia con bus gt. per il cuore del distretto Biologico a Varese Ligure, con un minimo di 35 persone. Programma: Partenza dalla Spezia ore 10,00; Arrivo a Brugnato ore 10,30 circa, sosta  al Brugnato 5terre outlet village per visita e shopping con brunch; Ore 14,00 partenza Varese Ligure. Gli stand dei produttori saranno allestiti nella piazza e nelle vie centrali della cittadina, che sorge intorno al maestoso castello dei Fieschi. Il maniero per l’occasione sarà visitabile con una guida che accompagnerà anche lungo le vie del centro storico che, tra l’altro, furono teatro dell’amore tra Ugo Foscolo e Luigia Pallavicini. I due amanti sono celebrati da un formaggio biologico degustabile sugli stand del Festival.Ore 19,30 partenza per il rientro. Pacchetto analogo con partenza con bus da Genova (piazza della Vittoria alle 9.00 di domenica 2 giugno). La quota di 44 euro a persona comprende viaggio Bus GT, brunch e assicurazione. 5terreliguri è un network che offre alle agenzie di viaggio supporto per l'organizzazione di tour ed itinerari sul territorio. [post_title] => 5TerreLiguri, i pacchetti per scoprire il territorio ed il festival Vallebio [post_date] => 2019-05-23T10:42:18+00:00 [category] => Array ( [0] => incoming ) [category_name] => Array ( [0] => Incoming ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558608138000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353000 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Quale miglior luogo per una luna di miele se non lo splendido arcipelago dell’Oceano Indiano? Tutti i resort, di ogni livello e conduzione hanno pacchetti speciali dedicati gli sposi che rappresentano una bella fetta di clientela. Azemar, nella sua programmazione sulle Maldive, basata su 50 resort offerti in commercializzazione e due perle dell’accoglienza di proprietà, e quindi con la possibilità di personalizzare ulteriormente il benvenuto, propone speciali condizioni per il Cocoon Maldives e lo You & me by Cocoon. Vediamo di cosa si tratta: [caption id="attachment_353049" align="alignright" width="300"] La romantica spiaggia del Cocoon[/caption] Il Cocoon, si trova sull’isola di Ookolhufinolhu, una delle 54 isole situate nella parte sud dell’atollo di Lhaviyani, a circa 30 minuti di volo dall’aeroporto internazionale. Cocoon è il primo resort di design alle Maldive, e con le sue 145 camere vede 50 beach villa, 5 family beach villa, 25 beach suite, 5 beach suite con piscina, 40 lagoon villa e 20 lagoon suite, tutte incastonate nella vegetazione. Agli sposi è offerto un set di benvenuto di cioccolatini e bottiglia di vino in camera all’arrivo, che sarà poi seguita da una cena romantica a lume di candela per la coppia. Il soggiorno minimo richiesto per usufruire di questo pacchetto è di quattro notti entro sei mesi dalla data di matrimonio. [caption id="attachment_353052" align="alignleft" width="300"] Una cena romantica sott'acqua? H2O restaurant[/caption] Se il Cocoon è un nido dove prepararsi a vivere assieme, lo You & Me by Cocoon, è ancora più intimo e vivibile, oltre a essere un resort “child free”. L’ospitalità raffinata ma senza fronzoli è proposta da  109 camere, delle quali 99 overwater e dieci beach, divise in sette livelli secondo esposizione e presenza o meno di piscina privata. Per un soggiorno di minimo sei notti, l’accoglienza dei novelli sposi parte con il set di cioccolatini e bottiglia di vino in camera all’arrivo, arricchito da un’interessante proposta di upgrade di camera in base alla disponibilità al check-in. Con soggiorni di minimo sette notti, oltre ai benefit sopra citati, si potrà avere una cena romantica a lume di candela per la coppia e un massaggio di coppia al centro Elizabeth Arden. Esistono anche pacchetti dedicati (wedding package) per chi volesse celebrare la cerimonia in loco, tenendo comunque conto che il matrimonio contratto alle Maldive non ha validità religiosa, mentre a Zanzibar si può anche celebrare come rito religioso. [caption id="attachment_353055" align="alignright" width="300"] Una romantica camera del Gold Zanzibar beach house & spa[/caption] Zanzibar, perché esiste una terza struttura di proprietà Azemar, il Gold Zanzibar beach house & spa ad Unguja, nella parte nord ovest, che propone agli honeymooners uno sconto del 10% su quota soggiorno in all inclusive, bottiglia di spumante e cesto di frutta in camera all’arrivo, possibilità di upgrade di camera se disponibile al momento del check-in, cena romantica a lume di candela per la coppia, il tutto su un soggiorno di quattro notti minimo. [post_title] => Viaggi di nozze alle Maldive: le proposte firmate Azemar [post_date] => 2019-05-23T10:36:42+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558607802000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 352741 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ctrip, l'agente di viaggi più grande dell'Asia, e Cotri (China Outbound Tourism Research Institute) hanno presentato congiuntamente il nuovo rapporto di viaggi alla fiera commerciale Itb China del 2019 a Shanghai. Il rapporto esamina le tendenze dei viaggiatori cinesi in partenza che optano per un viaggio personalizzato di fascia alta. Per venire incontro alle richieste sempre maggiori di viaggi personalizzati da parte dei viaggiatori cinesi, nel mese di gennaio del 2016 è stata istituita l'unità Viaggi personalizzati di Ctrip con una studiata appositamente per le persone con reddito netto elevato lanciata nel mese di marzo 2019. La piattaforma si rivolge ai clienti cinesi di fascia alta che sono sempre più interessati a servizi di alta qualità e all'uso esclusivo di risorse rare. In quanto viaggiatori esperti che considerano il viaggio un'attività di svago importante, sono attivamente alla ricerca di servizi, risorse ed esperienze di alta qualità, unici e di nicchia. Flessibili per quanto riguarda il loro tempo e non vincolati da problemi di costo, questi clienti apprezzano molto l'esclusività e la privacy durante le loro esperienze di viaggio. Secondo il rapporto, donne, coppie e gruppi di età compresa tra i 31-40 anni sono probabilmente, a livello demografico, i più propensi ad acquistare pacchetti di viaggio all'estero personalizzati di fascia alta. Le cinque destinazioni più richieste sono Tailandia, Giappone, Indonesia, Maldive e Usa. Nel 2018, il numero di ordini ha registrato un aumento del 180% rispetto al 2017. Sebbene Shanghai, Pechino e Guangzhou siano i tre mercati principali con maggiore richiesta, la crescita da città di altro livello ha superato quella delle città di primo livello. I dati di Ctrip indicano che la spesa media per persona su un pacchetto di viaggio personalizzato di fascia alta era di RMB 23.800 (3.410 dollari). La richiesta di attività uniche, ristoranti raffinati, la partecipazione a eventi sportivi speciali e l'organizzazione di alloggi di alto livello riflette il costante interesse per esperienze di viaggio più esclusive e personalizzate.   [post_title] => Itb China, il turista cinese di fascia alta cerca esperienze di nicchia [post_date] => 2019-05-22T09:31:04+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558517464000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti