27 September 2021

Altra chiusura di accordo eccellente negli Usa: Red Lion Hotels è di Sonesta

[ 0 ]

Quasi contemporaneamente al passaggio definitivo di Azamara a Sycamore Partners, un’altra transazione eccellente si è perfezionato la settimana scorsa nell’industria del turismo a stelle e strisce. Anche questa annunciata a gennaio, l’operazione sancisce l’acquisizione di Red Lion Hotels da parte del gruppo alberghiero con base nel Massachusetts, Sonesta, che in questo modo sale alla ribalta dello scenario internazionale dell’ospitalità.

La novità porta infatti nel portfolio di Sonesta circa 1.200 proprietà per oltre 100 mila camere e 15 differenti brand. “Questa operazione – dichiara il presidente e ceo della compagnia, Carlos Flores – rappresenta un passaggio epocale per noi, facendoci diventare uno dei più grandi gruppi alberghieri al mondo”.

La chiusura della transazione è coincisa anche con l’arrivo in Sonesta di un nuovo executive vice president, president of franchise & development: Keith Pierce è un manager con un’esperienza ultratrentacinquennale alle spalle, avendo tra l’altro trascorso più di 27 anni in Wyndham Hotels & Resorts, di cui è stato recentemente executive vice president. L’ex ceo di Red Lion Hotels, John Russell Jr continuerà inoltre a collaborare con Sonesta fino alla conclusione del periodo di transizione, prevista per il prossimo 30 aprile.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti