22 September 2017

L’associazione Visit Usa Italy in Bit

[ 0 ]

BIT-is-US“Bit is Us”: ovvero la Bit sono gli Stati Uniti, e quindi  Visit USA Association Italy, l’unica associazione no-profit che con impegno consistente ed appassionato integra una filiera quanto mai complessa per promuovere con successo in Italia il turismo leisure negli Usa.
E se la nuova Bit è ancora più basata sulle “esperienze” quale miglior connubio con quella “Americana”. Il 2 Aprile negli spazi di Bit FieraMilanoCity nella Sala Amber dalle ore 14.30i soci Visit Usa Italy offriranno una panoramica quanto mai interessante di mete e attrattive ideali in grado di soddisfare l’esperienza Usa per diversi target di viaggiatori italiani.
Non solo lusso o enogastronomia, o mare, isole, parchi nazionali, ma anche oltre le metropoli, città e villaggi.
Si parlerà di coppie grazie ad una celebrazione del viaggio con una doppia prospettiva, maschile e femminile, in ogni età della vita con Stefano Gnerucci di Universalturismo. Saranno anche coppia Lgbt, per trovare gli Usa inclusivi e, volendo, per sposarsi in tutta libertà immergendosi in un’esperienza gioiosa con Eduardo Montiel esperto Usa di Quiiky Tour Operator Lgbt. Martina Dubs di Cividin viaggi racconterà l’esperienza multiculturale, Maurizio Di Bella, Press tours parlerà dei viaggi single. Poi ci sono gli Usa per i giovani, i “millenials” in cerca della community locale, i luoghi di tendenza, la corrispondenza dei desideri virtuali e reali: questo target così apparentemente indipendente, cerca nel consulente di viaggi l’esperto, in questo caso Alessandro Di Falco di Alidays. I viaggiatori senior possono effettuare viaggi negli Usa in ogni stagione: liberi da impegni lavorativi, si avvantaggiano di destagionalizzazione ed itinerari che indulgono maggiormente, sapientemente illustrati da Luca Cesaretti di Reimatours. Ma gli Stati Uniti sono anche la meta ideale per un turismo accessibile efficiente e tangibile, dalla Grande Mela per toccare le spiagge coralline delle Isole Vergini Americane per ogni mobilità, intolleranza alimentare o altre necessità. Lo spiegherà nel migliore dei modi Go4All by GoAmerica con Andrea Alessandrelli, per finire con Gianluca Sposito di Konrad Travel con un focus su famiglie con bambini.
Ogni esperienza Stati Uniti è disponibile nello Stand VisitUsa Italy F40-E37 – Padiglione MiCo 0

Info:




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti