21 September 2021

Bangkok Airways riattiva i primi voli internazionali con la Koh Samui-Singapore

[ 0 ]

Bangkok AirwaysBangkok Airways riattiverà i collegamenti internazionali dal prossimo 1° agosto, con la rotta tra Koh Samui e Singapore: collegamento che si inserisce a sostegno dell’iter di riapertura intrapreso della Thailandia anche attraverso il protocollo “Samui Plus”. I voli tra Koh Samui e Singapore saranno operati da un Airbus A319, inizialmente con tre frequenze alla settimana (lunedì, giovedì e domenica).

“Siamo lieti di annunciare la ripresa del nostro primo volo internazionale dopo essere stato in pausa per un lungo periodo a causa della pandemia – ha dichiarato Puttipong Prasarttong-Osoth, presidente di Bangkok Airways -. La rotta Samui – Singapore è destinata a ridare fiducia al turismo thailandese”.

I passeggeri che entrano in Thailandia hanno bisogno di un certificato di ingresso (Coe), un test PCR negativo rilasciato non più di 72 ore prima del viaggio, e una prova di vaccinazione. Inoltre tutti i passeggeri devono sottoporsi ai test Covid-19 richiesti durante il loro soggiorno in Thailandia.

I viaggiatori con un certificato di vaccinazione e un test Covid-19 negativo, in linea con le norme stabilite dalle autorità thailandesi, sono esenti dalla quarantena obbligatoria se viaggiano nelle isole di Koh Samui, Koh Pha Ngan e Koh Tao; devono rimanere sull’isola per almeno 14 giorni prima di poter spostarsi in altre regioni della Thailandia.

 

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti