18 June 2024

Estero

La Louisiana si presenta in Italia, fra musica, cultura e sapori

La Louisiana si presenta in Italia, fra musica, cultura e sapori

[ 0 ]

«Il Paese della musica jazz»: il Louisiana Tourism Office ha illustrato a Milano, presso il Consolato Generale degli Stati Uniti d’America, la sales mission Italy, in un 2024 che celebra proprio l’anno della musica. «La Louisiana è il Paese della musica. Della cultura e dei sapori. È una destinazione piena di colori – ha sottolineato Douglass Benning, console generale, che evidenzia l’importanza di questa risorsa da […]→

Tourism Australia: sarà Brisbane ad ospitare l’edizione 2025 dell’Ate

Tourism Australia: sarà Brisbane ad ospitare l’edizione 2025 dell’Ate

[ 0 ]

Sarà Brisbane ad ospitare l’Australian Tourism Exchange 2025, in calendario da lunedì 28 aprile a giovedì 1° maggio del prossimo anno. Nuova location e date sono state svelate in chiusura dell’edizione 2024 della fiera, che si è tenuta la scorsa settimana a Melbourne e che ha visto la partecipazione di 1.500 rappresentanti dell’industria turistica australiana e di […]→

Marocco, Ouarzazate: dove la storia più antica incontra il mondo del cinema

Marocco, Ouarzazate: dove la storia più antica incontra il mondo del cinema

[ 0 ]

Viaggiando dal sud del Marocco verso Marrakech si raggiunge Ouarzazate, punto di passaggio delle carovane che attraversano il deserto del Sahara. È una città ricca di sorprese, dove la storia e le tradizioni del Marocco più antico incontrano una contemporaneità inaspettata che ha al suo centro il mondo del cinema e pellicole molto famose. Alle […]→

AlUla: apre un hotel ispirato alle abitazioni in terra e pietra del XII secolo

AlUla: apre un hotel ispirato alle abitazioni in terra e pietra del XII secolo

[ 0 ]

Non smette di sorprendere AlUla, dove ha aperto i battenti il Dar Tantora The House Hotel: la struttura gestita da Kerten Hospitality, è una eco-community boutique di 30 camere, progettata in collaborazione con l’architetta egiziana Shahira Fahmy, situata nel cuore della Old Town di AlUla, un labirinto di edifici in mattoni di fango e pietra […]→

Le Isole di Tahiti: plus e opportunità da cogliere anche nei mesi estivi

Le Isole di Tahiti: plus e opportunità da cogliere anche nei mesi estivi

[ 0 ]

Miti da sfatare: alle porte della stagione estiva, Tahiti Tourisme Italia mette in luce plus e potenzialità della destinazione che – ancora oggi – non sono così scontati nell’immaginario comune. “Tutti gli hotel e i resort sono già pieni per l’estate” Diverse strutture ricettive locali registrano, al contrario, ancora una buona disponibilità per l’estate 2024, soprattutto […]→

Valencia: sostenibilità e altre novità 

Valencia: sostenibilità e altre novità 

[ 0 ] Informazione PR

Il 2024 quindi anno di grande fermento e Valencia – da qui parte il viaggio – lo sa bene. La città è stata appena nominata Capitale Verde Europea 2024. La Commissione Europea ha riconosciuto in lei gli sforzi attuati per migliorare l’ambiente e la qualità della vita, tra spazi verdi e mobilità sostenibile. E infatti […]→

La nuova edizione del magazine Explore France per il 2024

La nuova edizione del magazine Explore France per il 2024

[ 0 ]

Explore France 2024: 80 pagine di bellezza, interviste, storie e proposte turistiche per raccontare un paese che quest’anno si rivela seguendo il claim “Sogna in grande e vivi slow”. Grandi sono, infatti, gli eventi raccontati dai protagonisti. Slow i ritmi proposti per scoprire la Francia a piedi, in bicicletta e in treno, seguendo le vie […]→

Austria: nella città barocca di Salisburgo la cultura abbraccia la natura

Austria: nella città barocca di Salisburgo la cultura abbraccia la natura

[ 0 ]

«I numeri del turismo a Salisburgo sono nuovamente positivi – afferma Ines Wizany, marketing manager di Tourismus Salzburg -. L’Italia è al quinto posto per pernottamenti dopo Germania, Austria, Usa e Uk. Gli italiani visitano Salisburgo per la natura, la cultura, Mozart e i mercatini dell’Avvento. A Salisburgo vivono 160.000 persone, quindi è una piccola […]→

La Cina promuove le sue province: Hainan e Zhejiang 

La Cina promuove le sue province: Hainan e Zhejiang 

[ 0 ]

La Cina si promuove con le sue province in Italia. Il 2024 ha segnato il ventesimo anniversario dell’istituzione del partenariato strategico globale tra la Cina e l’Italia. Per approfondire ulteriormente la cooperazione tra i due paesi e agevolare i flussi turistici, l’ufficio l’Ufficio Nazionale del Turismo Cinese ha supportato l’organizzazione di due eventi, entrambi ospitati […]→

Cina: il fascino dello Jiangsu protagonista di un evento a Venezia

Cina: il fascino dello Jiangsu protagonista di un evento a Venezia

[ 0 ]

Due luoghi distanti, ma uniti dalla storia millenaria e dall’acqua che rende unici entrambi: così la provincia cinese dello Jiangsu si è presentata a Venezia, con una conferenza dal titolo “Civiltà Fluttuante” – “Charm of Jiangsu”, organizzata congiuntamente dall’Ufficio provinciale della cultura e del turismo di Jiangsu e dall’Ufficio degli affari esteri del governo popolare […]→

Ecuador: Quito punta a una crescita a doppia cifra degli arrivi nel 2024

Ecuador: Quito punta a una crescita a doppia cifra degli arrivi nel 2024

[ 0 ]

“La città di Quito si prepara al 53° Congresso eucaristico internazionale, in calendario il prossimo 8-15 settembre, con 135 delegazioni“: così si presenta alla platea romana il sindaco della capitale dell’Ecuador, Pabel Munòz Lòpez (nella foto). Un’occasione per illustrare le meraviglie di questo paese ricco di storia di tradizioni di storia religiosa, di gastronomia e di […]→

Giappone: troppi turisti in una cittadina che blocca la vista sul monte Fuji

Giappone: troppi turisti in una cittadina che blocca la vista sul monte Fuji

[ 0 ]

Un’alta rete, opaca, di 20 per 2,5 metri: è quella alzata in una cittadina del Giappone (Fujikawaguchiko) per ostruire la vista del monte Fuji, in un punto fotografico diventato virale tra i turisti. Per gli abitanti del luogo, infatti, il gran numero di visitatori e il loro rifiuto di rispettare le regole sui rifiuti e […]→

Austria: ecco la Carinzia, fra natura e itinerari slow food

Austria: ecco la Carinzia, fra natura e itinerari slow food

[ 0 ]

Una Carinzia da percorrere a piedi o in bicicletta, passeggiando lungo sentieri ben tracciati e privi di barriere architettoniche ideali per le famiglie o percorrendo lunghi trekking che seguono l’Alpe Adria Trail. «La nostra regione punta molto sulla natura per la prossima stagione turistica, perché la natura è la nostra ricchezza – sottolinea Elke Maidic, rappresentante […]→

Arabia Saudita: a giugno cinque appuntamenti di formazione immersiva per adv

Arabia Saudita: a giugno cinque appuntamenti di formazione immersiva per adv

[ 0 ]

‘Feel Good Saudi – Esplora, Respira, Viaggia’ è il nuovo programma di training immersivi, che la Saudi Tourism Authority – insieme ai partner The Red Sea e AlUla – dedica agli agenti di viaggio.  L’obiettivo è promuovere l’Arabia Saudita come destinazione turistica di primo piano per attività culturali e di benessere, eventi sportivi, di intrattenimento e legati all’arte durante tutto il corso dell’anno. Il […]→

Malta, nuovo record di visitatori italiani: primo trimestre a +24,3%

Malta, nuovo record di visitatori italiani: primo trimestre a +24,3%

[ 0 ]

Aumenta a doppia cifra il numero dei visitatori italiani a Malta: tra gennaio a marzo 2024 il dato ha registrato un +24,3% rispetto allo stesso periodo del 2023. In parallelo cresce anche la spesa totale degli italiani che raggiunge i 46,184 milioni di euro solo nel primo trimestre, pari a +20,2%. L’Italia resta uno dei mercati principali, registrando il 15,6% […]→

Austria: andamento positivo e impegno per l’ambiente. Focus Carinzia e Salisburgo

Austria: andamento positivo e impegno per l’ambiente. Focus Carinzia e Salisburgo

[ 0 ]

Una nuotata nel lago nel silenzio del mattino. Il profumo di un giardino dopo il temporale. Un giro in città animate da arte e musica. Un bicchiere di vino sotto le stelle. È questo il “Lebensgefühl”, la “capacità di capovolgere le prospettive” che è al centro della campagna di comunicazione globale dell’Austria per il 2024. […]→

Cina: niente visto per i crocieristi che entrano nel Paese per un massimo di 15 giorni

Cina: niente visto per i crocieristi che entrano nel Paese per un massimo di 15 giorni

[ 0 ]

Nuova iniziativa della Cina per incentivare gli arrivi turistici: i viaggiatori che entrano nel Paese a bordo di crociere internazionali possono infatti soggiornare in alcune province senza visto, per un massimo di 15 giorni. Secondo un comunicato dell’Amministrazione nazionale cinese per l’immigrazione (Nia), le norme prevedono che gli stranieri entrino attraverso uno dei 13 porti […]→